Archivio per l'etichetta ‘art and poetry etc of the day

Buon sabato sera in poesia “Il volto dell’amore” Prevert – arte Ritman – canzone “Piccolo uomo” Mia Martini   Leave a comment






Louis Ritman


 
 
 
 
 
 

 
 
 

  
La verità era uno specchio che cadendo dal cielo si ruppe.
Ciascuno ne prese un pezzo
e vedendo riflessa in esso la propria immagine,
credette di possedere l’intera verità
~ Rumi – Sec. XIII ~
   

 

 

 (Mia Martini – Piccolo uomo)

.

.

.

IL VOLTO DELL’AMORE

Jacques Prévert


Il tenero e rischioso

volto dell’amore

m’è apparso la sera

di un giorno troppo lungo

Forse era un arciere

con l’arco

o forse un musicista

con l’arpa

io non so più

Io non so nulla

Tutto quel che so

è che m’ha ferita

forse con una freccia

forse con un canto

Tutto quel che so

è che m’ha ferita

e ferita al cuore

scottante oh scottante

ferita dell’amore



Louis Ritman




.

.

.

Photobucket

IL GRUPPO DI FB
D’ARTE POESIA MUSICA HUMOUR ETC.
COLLEGATO ALLA PAGINA




 
 
 
Louis Ritman




 

Buon weekend in poesia “Sprecata” M. Hornbacher – arte T. E. Mostyn – canzone “Vivo per lei” Bocelli e Giorgia   Leave a comment

.
.
.
. 

Thomas Edwin Mostyn


 

 

 
 .
.

 
 
azzurra barra 10azzurra barra 10

La tradizione dice
che quando abbracciamo qualcuno in modo sincero,
guadagniamo un giorno di vita.
– Paulo Coelho –

azzurra barra 10azzurra barra 10
 
 

 
 
 .
.

 
Thomas Edwin Mostyn – Signora in verde

 
 
 

SPRECATA
Marya Hornbacher
 
Lo so che di solito non abbracci,
però mi chiedevo se posso io abbracciare te,
non importa se ricambi,
ho pensato che siccome sei qui da un pò
e non hai ricevuto neanche un abbraccio da settimane,
forse te ne serve uno.
Mi chinai e lo abbracciai, rigida.
Lui si strinse a me fortissimo,
il contatto fu cosi sorprendente
e la sua persona minuscola era cosi calda
che respirai forte e cominciai a piangere.

“Gli abbracci fanno molto bene”
disse lui dandomi piccole pacche sulla schiena.
“Se vuoi domani te ne do un altro”..
Ed io mi sentii perduta…

 
 
 

 (“Vivo per lei” con testo – Bocelli e Giorgia)

Thomas Edwin Mostyn – Signora con cofanetto di gioielli

 
 
 
 
 
 
 
 
da Orso Tony



ARTE POESIA MUSICA HUMOUR… INSIEME…
NEL GRUPPO DI FB





Thomas Edwin Mostyn – Flora 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “Vorrei sedermi..” Lorca – arte W. M. Casel – canzone “Se stasera” Tenco   Leave a comment

 
 
 

 

Wilhelm Menzler Casel

 

 


 


Il riso sulla sua bella faccia pareva l’arcobaleno…


e io la baciai ancora. 


– Italo Svevo –

 

 

Wilhelm Menzler Casel

 

 

 VORREI SEDERMI VICINO A TE…

Garcia Lorca

 Vorrei sedermi vicino a te in silenzio, 

ma non ne ho il coraggio: temo che

il mio cuore mi salga alle labbra.

 

 Ecco perché parlo stupidamente e nascondo 

il mio cuore dietro le parole.

Tratto crudelmente il mio dolore per paura

che tu faccia lo stesso.

 

 Il mio cuscino mi guarda di notte 

con durezza come una pietra tombale;

non avevo mai immaginato

che tanto amaro fosse essere solo

e non essere adagiato nei tuoi capelli.

 


 (Se stasera sono qui – Tenco)

Wilhelm Menzler Casel – Donna tra fiori


 

 

 
 

da Orso Tony 

 

 



IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE…
INSIEME

 

 

 

Wilhelm Menzler Casel – Ricordi di un giardino


Felice martedì sera in poesia “Lo troveremo..” Salinas – arte Leighton – canzone “Sigillata con un bacio” Battiato   Leave a comment

 

 

Frederic Leighton

 

 
 

 

Non giudicare ciascun giorno 
in base al raccolto che hai ottenuto, 
ma dai semi che hai piantato. 
(Robert Louis Stevenson) 

 
 

Acme and Septimus – Frederic Leighton

 

 
LO TROVEREMO SI’ IL NOSTRO BACIO
Pedro Salinas
 
Lo troveremo, sì.
Il nostro bacio.
Sarà su di un letto di nubi,
di cristalli o di braci?
Sarà
fra un minuto,
o domani,
o nel secolo futuro,
o proprio all’estrema soglia del mai?
Vivi, morti? Lo sai?
Con la tua carne e la mia,
con il mio nome ed il tuo?
O forse dovrà essere con altre labbra,
con altri nomi
e dopo secoli,
ciò che oggi vuole essere,
qui, sin da ora?
Non lo sappiamo.
Sappiamo che sarà.
Che in qualche cosa, sì, e in qualcuno
si dovrà realizzare
questo amore inventato
senza terra nè data
dove posarsi ora:
il grande amore sospeso.
E che forse, dietro
cortine di anni,
un bacio sotto cieli
che mai abbiamo visto,
sarà, senza che lo sappia
chi crederà di darlo,
trasceso alla sua gloria,
il compimento, infine,
di quel bacio impaziente
che ti vedo aspettare,
palpitante sulle labbra.
Oggi
il nostro bacio, il suo letto,
stanno nella fede soltanto.

 
 
 
 
Frederic Leighton – Fanciulle greche raccolgono ciottoli sulla riva del mare



             

 
  

 

 

azzurra barra 10azzurra barra 10

POESIE E CULTURA VARIA?
LA TUA PAGNA DI FACEBOOK
 
    
.
.
          YACHT-6.gifYACHT-6.gifYACHT-6.gifYACHT-6.gif          
.
.

 
Frederic Leighton – Idillio campestre

 

Buon lunedì sera in poesia “Avrò notizie di te se..” T. Formenti – arte J. Watkins – canzone “Averti addosso” G. Paoli   Leave a comment

 
 
 
Julia Watkins


 
 
 
 


 
 
 
 
cuorecuorecuorecuorecuorecuore
Amor è provar piacere nel vedere,
toccare, sentire con tutti i sensi
e da più vicino possibile,
un oggetto amabile e che ci ama.
(C. Pavese – Il mestiere di vivere)

 
cuorecuorecuorecuorecuorecuore
 
 
 
 
 
 
Julia Watkins
 
 
 
 
AVRO’ NOTIZIE DI TE
SE PENETRO NEL SOLE

– Terenzio Formenti –

Avrò notizie di te
se penetro nel sole
nel magma dei vulcani
coglierò il tuo colore
ti cercherò
nel fondo degli abissi
nel mormorio del vento
ti ascolterò
adagiati sulla luna
ci parleremo
ci culleremo
nell’occhio del ciclone
perché
nel mondo dei miei sogni
io ho incontrato te

 
 
 
 
Julia Watkins
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE…
INSIEME
 
 
 
 
Julia Watkins
 
 
 
 

Buona domenica sera in poesia con “Per amarti” Jimenez – arte A. B. Casale – canzone “Le cose che vivi” L. Pausini   Leave a comment

 
 
 
 
 
Angela Betta Casale 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

 
 
La gelosia ha da entrar nell’amore,
come nelle vivande la noce moscata.
Ci ha da essere, ma non si ha da sentire.
~ Francesco Algarotti ~
 
 

 

 

Angela Betta Casale

 
 
 
 
PER AMARTI
~ Juan Ramòn Jiménez ~
 
Per amarti, ho ceduto
il mio cuore al destino.
Non potrai più liberarti
– non potrò più liberarmi! –
dal destino dell’amore!
Non lo penso, non lo senti;
io e tu siamo tu ed io,
come il mare e come il cielo
sono cielo e mare, senza amore.
Come la brezza, mi ricordi
il vento;
come il ruscello, mi ricordi
il mare;
come la vita, mi ricordi
il cielo;
come la morte, mi ricordi
la terra.
 
 
 
 
Angela Betta Casale

 
 
 
 
 

 

 


IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE
I N S I E M E
Gif Animate Frecce (117)
Ripped Note

 

 

 

 

Angela Betta Casale

Felice weekend in poesia “Pensieri” E. Fried – arte Vernon – canzone “Sappi amore mio” Antonacci   Leave a comment

 
 
 
 
Emile Vernon

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Se niente ci salva dalla morte,
per lo meno che l’amore ci salvi dalla vita.
– Pablo Neruda –
 
 
 
 
 
Emile Vernon
 
 
 
 
 
NEI PENSIERI

Erich Fried

Pensarti
e pensare a te
e pensare soltanto a te e
pensare a berti
e pensare ad amarti
e pensare a sperare
e sperare e sperare
e sperare sempre più
di rivederti sempre
Non vederti
e nei pensieri
non soltanto pensarti
ma già berti
e già amarti
E soltanto allora aprire gli occhi
e nei pensieri
soltanto allora vederti
e poi pensarti
e poi di nuovo amarti
e poi di nuovo berti
e poi
vederti sempre più bella
e poi vederti pensare
e pensare
che ti vedo
E vedere che posso pensarti
e sentirti
anche se per tanto tempo ancora
non potrò vederti
 
 
 
 

Emile Vernon
 
 

 
 
 
 
 
 
 
.
dall’Orso
.
 
 
 
 


IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE

I N S I E M E
.
.
.
.
.
.
Emile Vernon

 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “Gabbiano” E. Ciulla – arte A. E. Paoletti – canzone “A Chi” F. Leali   Leave a comment

 

 

Antonio Ermolao Paoletti – Lo scambio


 

 

 

 

png ROSA GRANDE PNG 9

Un abbraccio è staccare un pezzettino di sé 

per donarlo all’altro affinché possa continuare 

il proprio cammino meno solo.

– Pablo Neruda –

.png ROSA GRANDE PNG 9

.

.

 
 
Antonio Ermolao Paoletti – Piccioni e bambini a Venezia
 
 
 
 

GABBIANO
~ Esther Ciulla ~

 
 
 

 
 

Ascolta gabbiano,
aspetta un momento, un attimo solo !
Sono io che ti chiamo,
sono io che rapita,
guardandoti in volo
invano le mani protendo
a prenderti l’ali…
Oh gabbiano, potessi io
lontano volare,
perdermi in orizzonti perlati,
potessi come te seguire l’onda
di mari infiniti,
cullarmi nel cielo coi venti !
Potessi io, ubriaca di sole
vagare stordita,
gustare appagata lo spazio
nei mari e nei cieli
e riprendere vita.

 
 
 
 

Antonio Ermolao Paoletti

 
 
 
 
 

 

 


 
 
a tutti da Orso Tony
 
 
 
 
 


Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2
PER LE NOVITA’ DEL BLOG
Frecce (51)



Antonio Ermolao Paoletti

 

Felice martedì sera in poesia “Mi vestirò di te” Xartam – arte H. J. G. Martin – canzone “La nostra relazione” V. Rossi   Leave a comment



Henri-Jean-Guillaume Martin – Coppia in campagna

 

 

 
 
 
 
 
 
L’universo ha un senso solo se abbiamo
qualcuno con cui condividere le nostre emozioni. 
– Paulo Coelho –
 

 
 
 
 
Henri-Jean-Guillaume Martin – Giovani donne in giardino
 
 
 
 
 
MI VESTIRO’ DI TE 
~ G. Xartam ~
 
Mi vestirò di te…..
dei tuoi caldi sguardi
e delle tue illusioni,
sarai per me il fresco cotone
per le giornate afose
oppure pura lana vergine
per quando il freddo
invaderà il cuore mio,
cucirò un foulard colorato
con la seta della tua pelle.
Mi vestirò di te….
delle tue notti insonni
e dei tuoi sogni più dolci
che saranno il mio pigiama,
sarai carezza lieve
sulla mia pelle nuda,
userò le fibre tue più calde
per mantenere il fuoco nel mio corpo,
userò tutta la stoffa che c’è in te
per fare capi unici.
Mi vestirò di te…..
perché senza di te
è come se fossi nudo.
 
 
 
 
 
Henri-Jean-Guillaume Martin – Coppia in campagna

 
 
 

 
 
 

 
.
.
.
.
PER CHI AMA L’ARTE 

.
.
.

Henri-Jean-Guillaume Martin – Giovane coppia in un frutteto in primavera




Buon sabato sera in poesia “Rimani!” D’Annunzio – arte J. Guichard-Bunel – canzone “Canzone” Dalla   Leave a comment

.
.
.

 
 

Jeannette Guichard-Bunel



 
 
 
 


f divisori115m bae9829f divisori115m bae9829
 
Sei l’unica persona con cui posso parlare dell’ombra di una nuvola,
della musica di un pensiero.
E di come, quando oggi ho guardato in faccia un girasole,
mi ha sorriso con tutti i suoi semi.
– Vladimir Nabokov –

f divisori115m bae9829f divisori115m bae9829



  
 

Jeannette Guichard-Bunel



RIMANI!
(Gabriele D’Annunzio)

Rimani!
Riposati accanto a me.
Non andare.
Io ti veglierò.
Io ti proteggerò.
Ti pentirai di tutto fuorché d’essere venuta a me, 
liberamente, fieramente.
Ti amo.
Non ho nessun pensiero che non sia tuo; 
non ho nel sangue nessun desiderio che non sia per te.
Lo sai.
Non vedo nella mia vita altra compagna, non vedo altra gioia.
Rimani.
Riposati.
Non temere di nulla.
Dormi stanotte sul mio cuore.


 





Jeannette Guichard-Bunel




 


.

.

Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2
IL GRUPPO DEGLI AMANTI DELL’ARTE (SU FB)




  (Canzone – Lucio Dalla)

Jeannette Guichard-Bunel





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: