Archivio per l'etichetta ‘a dreaming day

Felice weekend in poesia “Nome non ha” di S. Aleramo – arte di C.ne Musnier – canzone “Fragole infinite”   Leave a comment


 

Catherine Musnier

 

 

 

orso tony felice weekend autunnale

 

 

 

 

Si dovrebbe, almeno ogni giorno, ascoltare qualche canzone, 

leggere una bella poesia, vedere un bel quadro, e, 

se possibile, dire qualche parola ragionevole.

 – Goethe

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 (Fragole infinite)

Catherine Musnier


 

 

NOME NON HA…

~ Sibilla Aleramo ~

 

Nome non ha,


amore non voglio chiamarlo

questo che provo per te,

non voglio tu irrida al cuor mio

com'altri a' miei canti,

ma, guarda,

se amore non è

pur vero è

che di tutto quanto al mondo vive

nulla m'importa come di te,

de' tuoi occhi, de' tuoi occhi

donde di rado mi sorridi,

della tua sorte che non m'affidi,

del bene che mi vuoi e non mi dici,

oh poco e povero sia,

ma nulla al mondo più caro m'è,

e anch'esso,

e anch'esso quel tuo bene

nome non ha.

 

 

 

Catherine Musnier

 

 

 

69x6269x6269x6269x6269x6269x62

 

 

 

 

IL GRUPPO DI FB
DEGLI ARTISTI E DI CHI AMA L'ARTE
Ripped Note
.
.

Catherine Musnier
 
 
 
 

Annunci

Buon giovedì sera in poesia “Il vento è un cavallo” Neruda – arte.. F. Dicksee – canzone “Tu t’en vas”   Leave a comment

 

 

Frank Dicksee

 

 

orso tony psiche e sogno felice giovedi sera

 

 

 

Le persone sono come le vetrate.

Scintillano e brillano quando c'è il sole,

ma quando cala l'oscurità rivelano la loro bellezza

solo se c'è una luce dentro

– Elisabeth Kubler Ross –

 

 

 

 

 

 

 

 

Frank Dicksee – Duetto

 
 
 
 
IL VENTO E' UN CAVALLO
Pablo Neruda
 
Il vento è un cavallo:
senti come corre
per il mare, per il cielo.
Vuol portarmi via: senti
come percorre il mondo
per portarmi lontano.
Nascondimi tra le tue braccia
per questa notte sola,
mentre la pioggia rompe
contro il mare e la terra
la sua bocca innumerevole.
Senti come il vento
mi chiama galoppando
per portarmi lontano.
Con la tua fronte sulla mia fronte,
con la tua bocca sulla mia bocca,
legati i nostri corpi,
all’amore che brucia,
lascia che il vento passi
senza che possa portarmi via.
Lascia che il vento corra
coronato di spuma,
che mi chiami e mi cerchi
galoppando nell’ombra,
mentre, sommerso,
sotto i tuoi grandi occhi,
per questa notte sola
riposerò, amor mio.
 
 
 
 

Frank Dicksee – Giulietta e Romeo

 

 

 
 
 
 

 
a tutti da Orso Tony

 
 
 
 

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE…
I N S I E M E
 
 
 
 
 
 

Frank Dicksee
 
 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “Anche tu ami..” A. Brandolini – arte F. Vallotton – canzone “Volare”   1 comment

 

 

Felix Vallotton

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dove corri?
Fermati,
il cielo è in te,
se non lo trovi li,
non lo troverai
Silesius –

 



Felix Vallotton – Il bacio

 

 

 

ANCHE TU AMI GLI UCCELLI BIANCHI
Alessio Brandolini
 
Anche tu ami gli uccelli bianchi
dalle ali morbide più del pane
per questo rubarti vorrei
alla fine d’un sogno e dell’estate
quando già si comincia a pensare
al ritorno al proprio quartiere
al monotono lavoro
ai problemi di tutti i giorni
alle leggi nefaste del governo
alle guerre e al fanatismo religioso.
Mi aspetti a un’ora insolita
con la mente che nuota
tra le onde e la schiuma
con le mani e i piedi nudi
che tracciano nodi nell’aria.
Oggi c’è qualcosa di strano
nell’odore salmastro del Tirreno
parla di te, di noi
unisce le nostre mani
i corpi nudi che tessono
trame dai colori precolombiani
un amore difficile, ma intenso.

 
 
 

Felix Vallotton – La menzogna

 
 
 
 
 
 .
.
.
.
 
 
a tutti da Tony Kospan


 
  


LA TUA PAGINA DI… SOGNO?

Foto animata

 
 
 

Felix Vallotton – Toletta


 
 

Felice martedì sera in poesia “La tua pupilla” G. A. Becquer – arte R. L. Reid – canzone “La nostra vita”   Leave a comment

 
 
 
Robert Lewis Reid
 
 

 
 

 
 
 
 
 

 
 
 
 
 

 
“Le belle parole dei saggi e dei poeti di tutto il mondo
mi aiutano spesso a dire quello che non so esprimere”
Romano Battaglia
 

 
 
 
((La nostra vita – Ramazzotti)
Robert Lewis Reid
 
 
 
 
LA TUA PUPILLA
Gustavo Adolfo Bécquer
 
 
La tua pupilla è azzurra quando ridi
 la sua dolce chiarezza mi ricorda
 il fulgore tremulo del mattino
 che si riflette nel mare,
 .
La tua pupilla è azzurra quando piangi
 le lacrime trasparenti la velano,
 come gocce di rugiada sopra una violetta.

.
 La tua pupilla è azzurra e se un'idea
 come un punto di luce in fondo brilla,
 mi sembra nel cielo della sera
 una perduta stella!

 
 
 
 

Robert Lewis Reid
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 



IL TUO SALOTTO.. CULTURALE E SERENO DI FB?


Nessun testo alternativo automatico disponibile.

.
.
.
.
 
 
Robert Lewis Reid
 
 
 
 
 

Buon lunedì sera in poesia “Terzo ricordo” R. Alberti – arte Monet – canzone “Come prima”   1 comment

 
 
 
 
 
Claude Monet – Terrazza sul mare a Saint-Adresse
 
.
.
 
 

L'immagine può contenere: testo e natura

 

 


L'uomo è l'unico animale che arrossisce.
Ma è anche l'unico che ne abbia bisogno!
– Mark Twain –


 

Claude Monet – Camille Monet in giardino con la bimba
 
 
 

 

TERZO RICORDO
Rafael Alberti
 
 
Ancora i valzer del cielo
non avevano sposato il gelsomino e la neve,
né i venti riflettuto
la possibile musica dei tuoi capelli,
né decretato il re
che la violetta fosse sepolta in un libro.
 
No.
 
Era l'età nella quale viaggiava la rondine
senza le nostre iniziali nel becco.
Quando convolvoli e campanule
morivano senza balconi da scalare né stelle.
 
L'età
nella quale sull'omero di un uccello
non c'era fiore che posasse il capo.
 
Allora, dietro al tuo ventaglio,
la nostra prima luna.
 

.

.
 
Claude Monet – Il giardino
 
 
 
 

.

.
 (Come prima) 
L'immagine può contenere: cielo, testo, spazio all'aperto e natura
 
a tutti da Orso Tony
 
 
 

 
 
 
 
 
IL TUO SALOTTO.. CULTURALE E SERENO DI FB?
Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

 

 

Claude Monet – Donna che legge

 

 

Felice domenica sera in poesia “Vorrei esser il rosa..” A. Lowell – arte Previati – canzone “Sognando” di Mina   1 comment

 

 

Previati – La danza delle ore


 

 

 


Ho un sogno, un solo sogno: continuare a sognare.
Sognare la libertà, sognare la giustizia, sognare l'uguaglianza.
E magari non aver bisogno di sognare.
Charlie Chaplin

 

 

Previati – Paolo e Francesca

 

 

VORREI ESSER IL ROSA E L'ARGENTO

Amy Lowell
 

Io vorrei essere il rosa e l'argento

nel correre lungo i sentieri,

ed Egli mi inseguirebbe inciampando,

turbato dal mio riso.

Vedrei il sole balenare nell'elsa della sua spada

e nelle fibbie delle sue scarpe.

Mi piacerebbe condurlo in un labirinto

lungo i sentieri modellati,

uno splendente e ridente labirinto

per il mio innamorato dai pesanti stivali.

Fino a che non mi afferrasse nell'ombra;

e i bottoni del suo giustacuore

premerebbero nell'abbraccio il mio corpo,

che dolora, che si scioglie,

che non ha paura….

 
 
 
 
 
 

                   

 
 

 

 
 
a tutti da Orso Tony
 
 
 
 
 

IL TUO SALOTTO CULTURALE DI FB?
E’ LA TUA PAGINA D’AMORE PSICHE E SOGNO


 
 
 
 

Previati 

 

Buon sabato sera in poesia “Chiaro di Luna” Tagore – dipinti “Chiari di Luna” – canzone “E la luna bussò”     2 comments

 

 

Caspar David Friedrich

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'amore immaturo dice:
“Ti amo perché ho bisogno di te”.
L'amore maturo dice:
“Ho bisogno di te perché ti amo”
(Erich Fromm)
 
 

 

 

(E la luna bussò)

Ivan Aivazovsky – La baia di Napoli in una notte di luna

 
 
 

AL CHIAR DI LUNA
(R.Tagore)

 

Calma, calma questo cuore agitato,
tu, notte tranquilla di luna piena.
Troppe gravi preoccupazioni,
più e più volte
gravano sul mio cuore.
Versa tenere lacrime
Sopra brucianti pene.
Con i tuoi raggi argentati,
portatori di sogno e di magia,
morbidi come petali di loto,
o notte, vieni, accarezza
tutto il mio essere
e fammi dimenticare
tutte le mie pene.

 
 
 
 
Robert Salmon – Chiaro di luna sul porto di Witehaven
 

 

    

 

   

 

POESIE E NON SOLO

NELLA PAGINA DI FB

 



 
 
Harald Slott-Moller – Chiaro di luna

 
 
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: