Archivio per l'etichetta ‘a dreaming day

Buona serata in poesia “Gocce d’alba” De Steinkuehl – arte A. Hacker – canzone “Let it be”   Leave a comment


 

 
 
 

Arthur Hacker – The Cloister of the Bell

 
 
 

 
 
 

Non posso perdere
l'unica cosa che mi mantiene vivo:
la SPERANZA.

Una parola che, spesso si trova con noi al mattino,
viene ferita nel corso della giornata
e muore all'imbrunire,
ma resuscita con l'aurora.
– Paulo Coelho –
 
 
 
 

Arthur Hacker – L'ombrellino perduto
 
 
 

 
 
 (Let it be)

 
 

Gocce d'Alba
Monica De Steinkuehl

Annego sotto gocce di rugiada
soffici e delicate
mi lascio avvolgere dall'aria umida
dolci stille mi accarezzano il viso
senza lasciare
spazio a nessuno
Voce all'anima
libera dentro un sogno leggero
seguo il flusso della mia vita
in un mare di piccoli segni del destino
a cui mi abbandono
per trovare la pace più profonda
il senso che mi da
questo contatto
così forte
con la natura
così immensa.
Danzo libera su queste gocce
su me stessa
sui miei pensieri
in un arcobaleno di suoni
che mi dona quest'alba
così viva di colori,
ritrovo la perdita
all'improvviso..
…mi accorgo
che in realtà
non ho mai perduto nulla.
Tutto è dentro di me.

 

 

 

Arthur Hacker – Donna in barca
 
 

 
   
 

 
 
 
 
A TUTTI DA ORSO TONY
 
 
 
 

libro.gif Libro image by Arkanis74libro.gif Libro image by Arkanis74libro.gif Libro image by Arkanis74libro.gif Libro image by Arkanis74libro.gif Libro image by Arkanis74

POESIA E CULTURA

CON LEGGEREZZA




Arthur Hacker – Fiori di primavera

 

Annunci

Buona domenica sera in poesia “Quando sarai arrivata” De Moraes – arte Renoir – canzone “I ricordi del cuore”   Leave a comment

 
 
 

 
 
 
 
 
 
Auguste Renoir
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Con le ali dell’amore sono volato sopra quei muri:
i confini di pietra non sanno escludere l’amore,
e quel che amore non può fare, amore osa.
William Shakespeare
 

 
 

Auguste Renoir

 

 
QUANDO SARAI ARRIVATA
Vinicius De Moraes
 
Quando sarai arrivata e ti avrò vista, piangendo
 a forza di aspettarti, cosa ti dirò?
 E dell’angoscia di amarti, aspettandoti
 ritrovata, come ti amerò?
 
Che bacio tuo di lacrima avrò
 per dimenticare ciò che ho vissuto ricordando
 e che farò del vecchio dolore quando
 non potrò dirti perché ho pianto?
 
Come nascondere l’ombra in me sospesa
 per l’angoscia della memoria immensa
 che la distanza ha creato – fredda di vita
 immagine tua che io ho composto serena
 attenta al mio richiamo e alla mia pena
 e che vorrei non perdere mai più…
 
 
 
 
Renoir – Palazzo dei Dogi – Venezia
 
 
 
  
 
 
 
 

 
 
 

 
 
 
 

a tutti… da

KospanORSO.gif TONY KOSPAN picture by orsotony21
 
 

IL GRUPPO DEGLI ARTISTI
E DI CHI AMA L'ARTE FIGURATIVA
Ripped Note
.
.
.
.
(I ricordi del cuore – Minghi)
Renoir

 
 

Felice sabato sera in poesia “Scrive l’amante” Goethe – arte B. Morisot – canzone “Canzone delle domande consuete”   Leave a comment

   

 
 

 Berthe Morisot – Dopo pranzo
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
Amore!
Ecco un volume in una parola,
un oceano in una lacrima,
un turbine in un sospiro,
un millennio in un secondo.

Martin Tupper

 

 
 
 
 
 La canzone delle domande consuete
 Berthe Morisot – Giovane donna che fa toletta
 
 
 
 
 
SCRIVE L'AMANTE
Goethe

 

Uno sguardo dai tuoi occhi nei miei,

un bacio dalla tua bocca alla mia;

chi come me ne sa qualcosa

può ancora in altro trovare gioia?

 

Lontana da te, separata dai miei,

i miei pensieri girano in tondo,

e sempre tornano a quell’ora,

quell’unica ora; e piango.

 

Poi d’improvviso si secca la lacrima;

il suo amore, penso, raggiunge questa quiete,

e tu non dovresti spaziare lontano?

 

Senti come sussurra questo soffio d’amore,

l’unica mia gioia è il tuo volere.



 

 Berthe Morisot – Giovane donna in grigio




 
 
 
 
 

.
.
.
.
 
 
 
 
 

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE… 
INSIEME


.
.
.
.

 Berthe Morisot – Giorno d'estate

.

.

Buon weekend in poesia “Il giorno in cui” Tagore – arte V. Corcos – canzone “Almeno tu nell’universo”   1 comment



 
 
 
 
Vittorio Matteo Corcos
 
 
 
 
 

Se cerco l'amore vero…
prima devo stancarmi degli amori mediocri
– Paulo Coelho
 
 
 
Vittorio Matteo Corcos – Lettura sul mare 

 

IL GIORNO IN CUI…
Rabindranath Tagore
 
Il giorno in cui fiorì il loto,
ahimè, la mia mente era persa
e io non me ne accorsi.
Il mio cestino rimase vuoto
e il fiore inosservato.
Ogni tanto però
una tristezza mi prendeva
mi svegliavo dal mio sogno
e sentivo nel vento del sud
la presenza dolce
di una strana fragranza.
Quella vaga dolcezza
come desiderio tormentava il mio cuore
sembrava l'alito ardente dell'estate
in cerca di soddisfazione.
Non sapevo allora
che era così vicina
che era già mia
che questa dolcezza perfetta
era fiorita
nel profondo del mio cuore.

 
 
 
 
Vittorio Matteo Corcos 
 

          

                                                                

     

 
a tutti… da
 
 
 
 
 

IL GRUPPO DI FB D'ARTE
POESIA MUSICA BUONUMORE  ETC.

 

 

Vittorio Matteo Corcos

 
 

 

 

Buona serata in poesia “Bisogna mettere in ordine” C. Yanez – arte Monet – canzone “Sei nell’anima”   1 comment

 
Monet

 
 
 


Il vero amore non implica la perfezione,
anzi fiorisce sulle imperfezioni.
Il dialogo è il collante fondamentale
di qualsiasi rapporto affettivo.
– John Gray – 



 

Monet – Donna che legge

 

 

 

 
 

BISOGNA METTERE IN ORDINE LE COSE
~ Carmen Yanez ~ 

L'albero del susino,
laggiù le gardenie a sinistra,
più in là il blù.
Il mare.
Dove, amore,
metteremo il mare?
Gli anni in quaderni gialli
e la risata dorata quando badiamo ai gatti.
In quale cofanetto dell'inverno
metteremo il temporale?
In solaio le ore della tua assenza.
Gli allori, i gerani,
la menta ai piedi
di questa promessa.
Vedrai
com'è imprevedibile la terra, amore,
se solo esisti.

 
 
Monet – Signora in giardino
  


 

 
 
 IL TUO GRUPPO DI SOGNO DI FB

– ARTE MUSICA POESIA E… –



 Monet 

 

Buona serata in poesia “Sinfonia azzurra” Ada Negri – arte E. C. Tarbell – canzone “L’istrione” Aznavour   Leave a comment

 

 

 

Edmund C. Tarbell

 

 

 

 

 

 

 

Edmund C. Tarbell – Eleanor Hyde Phillips

 
 
 
 
 

 


E' importante avere dei sogni abbastanza grandi
per non perderli di vista mentre si perseguono.
Oscar Wilde

 

   

 
 
 

 

 

SINFONIA AZZURRA
Ada Negri
 
Venne in cerca di te
nella calda notte,
lungo le strade dai fanali azzurri.
Tutte le strade, allora,
la notte erano azzurre
…come le vie dei cieli,
e il volto amato
non si vedeva si sentiva in cuore
E ti trovò, o dolcezza, nell'ombra
casta, velata d'un vapor di stelle.
Fra quel tremolìo d'astri
discesi in terra,
in quell'azzurro di due firmamenti
l'uno a specchio dell'altro, ella
ella pure rispecchiò in te l'anima sua notturna.
E ti seguì con passo di bambina
senza sapere, senza vedere, tacita e fluida.
E allor che il giorno apparve
con fresco riso roseo su l'immenso turchino,
non trovò più se stessa
per ritornare.
 
 
 


 Edmund C. Tarbell – Brezza estiva
 
 
 
 
 
 

 

 

 
 
 
 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I



 (L'istrione – Aznavour)
Edmund C. Tarbell

 

 
 

Buona serata in poesia “Sogni imperscrutabili” di D. Pasqua – arte J. Collier – canzone “Legata ad un granello”   Leave a comment

 

  

 

 

John Collier

 

 

 

 

Quando io ti amo e tu mi ami,
siamo l'uno come lo specchio dell'altro,
e riflettendoci l'uno nello specchio dell'altro,
vediamo l'infinito.
– Leo Buscaglia –

 

 
 
John Collier – La confessione
 
 
 
 
SOGNI IMPERSCRUTABILI
Daniella Pasqua


Sogni imperscrutabili
coperti da profonda
e spessa coltre di nebbia.
Vagano perdendosi
al rintoccare delle ore.
Meta insicura…
Voglie inespresse
che divorano l’ intelletto
frenando slanci liberatori.
Rimpianti di piccole gioie
che avrebbero cambiato
il corso del mio cammino.
Passioni che incalzano
cercando compimento
in attimi rubati all’ ora del giorno
Sogni e desideri
che si perdono nel tempo,
lasciando briciole…
che raccolgo con gioia.
 
 
 
 

John Collier – Lady Godiva
 
 
 
 

           

 
 

 

 

 

LA PAGINA DELLA POESIA
E DELLA CULTURA VARIA…
CON LEGGEREZZA

 

 
John Collier – La farfalla
 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: