Archivio per l'etichetta ‘BUONA SETTIMANA

Lunedì sera in poesia “Camminando” R. Perin – arte Fragonard – canzone “Pazzo di lei”   Leave a comment

.
.
 

Fragonard

 

 

 

 
 
 
 
 uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3
 Nel primo bacio d’amore rivive il paradiso terrestre.*
Lord Byron
 uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3uccelli indaco dxk3
 
 

 
 
 fre bia poucemusical notes
Fragonard – La lettera d’amore

 
 
 
 
CAMMINANDO

~ Roberto Perin ~

 

Camminando nei tuoi pensieri
ho incontrato riflessi
di sole ridenti.
Ho parlato con nuvole tristi,
arcobaleni radiosi.
I miei passi hanno
sfiorato sassi di cuore,
perle scappate dalla
loro prigione
per cavalcare l’onda
della libertà.
Ho visto un fiore
che dipingeva sorrisi,
imbottigliava profumi
di pelle innamorata.
Camminando nei tuoi pensieri
ho incontrato vecchi
ricordi di fanciulla,
legati con fiocchi rosa,
profumati di verginità.
Dolci ricordi di mani
fra i capelli,
note di una ninna nanna
intonata da voci sicure.
Ho visto un cappello,
con una tesa seria ma orgogliosa.
Balocchi che giocavano
con una bimba felice.
Ho visto della cenere di spine
bruciate sul rogo della libertà,
racchiuse dai muri dei ricordi,
in celle buie e segrete.
Ho visto un cielo di bolle
colorate di giallo grano,
di verde cespuglio,
di rosso papavero.
Ho visto uno spazio
libero per l’amore.
Ho visto te.
 
 
 
 

Fragonard


 
 
 
 farf 2qx3kuqfarf 2qx3kuqfarf 2qx3kuqfarf 2qx3kuqfarf 2qx3kuq
.
.
.
.

*Il primo di ogni nuova storia d’amore (T. K.)


 


 

 




stelline color rsstelline color rsstelline color rsstelline color rsstelline color rs

LA TUA PAGINA DI… SOGNO?

Frecce (51)





Fragonard




Lunedì sera in poesia “Nulla era mio” Neruda – arte R. Reid – canzone “Words” Neil Young   Leave a comment

  

 
 
 
 
 
 
 
 
Robert Reid





Le cose più belle e meravigliose al mondo
non si possono né vedere né toccare.
Si sentono con il cuore.
– Hellen Keller –










Robert Reid – Ragazza d’estate


               tititatititatititatititatitita               

 


NULLA ERA MIO
– Pablo Neruda –
Prima d’amarti, amore, nulla era mio:
vacillai per le strade e per le cose;
nulla contava nè aveva nome:
il mondo era nell’aria che attendeva.
Io conobbi cinerei saloni,
gallerie abitate dalla luna,
hangars crudeli che si
accomiatavano,
domande che insistevano sull’arena.
Tutto era vuoto, morto e muto,
caduto, abbandonato e decaduto,
tutto era inalienabilmente estraneo,
tutto era degli altri e di nessuno,
finchè la tua bellezza e povertà
empirono l’autunno di regali.




Robert Reid    








cuori stelle
SCOPRI LA PAGINA FB… “IL MONDO DI ORSOSOGNANTE”

Frecce (174)

 

 
 
Robert Reid

 
 

Lunedì sera in poesia “Desideri” B. Bruno – arte J. Beraud – canzone “Se mi perderai” N. Fidenco   1 comment

 
 
 
 
 
 Jean Beraud – Dopo il misfatto

 
 
 
 
 
 
 
 
oro
La vita è breve…
Perdona in fretta, bacia lentamente, 
ama davvero, ridi sempre di gusto.
E non pentirti mai 
di qualsiasi cosa ti abbia fatto sorridere,
oppure piangere. 
– Sergio Bambarén –
oro
 
 
 
 
 
 
 
 
Jean Beraud
 


D E S I D E R I
Baldo Bruno
 
 
Desideri
Farfalle che si fermano su idee annebbiate
Uccelli stridenti nel cielo della mente
fantasie
forme brillanti di altre dimensioni
Il cuore li cerca
sogni
singhiozzi di fantasia
con gli occhi lucenti nell’immensità
sospiri
come nella notte fiori impotenti
in attesa della luce.

 
 
 
 
Jean Beraud – Al caffè

 
 
 
 
f377f93a
 
 
 
 (Se mi perderai – Nico Fidenco)
 
 
 a tutti da Tony Kospan
 
 
 
carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23 
STORIA.. RICORDI E ATMOSFERE DI UN TEMPO
Gif Animate Frecce (39)
 
 
 .
.
.
.
 
 
Jean Beraud – La signora si rende utile
 
 
 
 

Lunedì sera in poesia “Sei la mia schiavitù” Hikmet – arte Caillebotte – canzone ” I’ll fly away”   Leave a comment

 
 
 
 

Gustave Caillebotte – Strada di Parigi sotto la pioggia

 
 
 
 
 
 
 

 

 
 
 
Non imitare mai niente e nessuno.
Un leone che imita un leone diventa una scimmia.
– Victor Hugo –
 
 
 
 
 
 
Gustave Caillebotte – Donna che si veste
 
 
 
 
 
SEI LA MIA SCHIAVITU’ 
Nazim Hikmet 
 
 
Sei la mia schiavitù sei la mia libertà
sei la mia carne che brucia
come la nuda carne delle notti d’estate
sei la mia patria
tu, coi riflessi verdi dei tuoi occhi
tu, alta e vittoriosa
sei la mia nostalgia
di saperti inaccessibile
nel momento stesso
in cui ti afferro
 
 
 
 
 
Gustave Caillebotte – Al balcone
 
 
 
 
 
 
 

 
da Tony Kospan

 
 
 
 


fiori113blufiori113blufiori113blufiori113blufiori113blu
CLICCA QUI GIU’ PER LE NOVITA’ DEL BLOG
E… SE… TI PIACE… I S C R I V I T I

 

 

Gustave Caillebotte 


 

 

Buon lunedì sera in poesia “E’ oggi” Neruda – arte Perugini – canzone “La lontananza” Modugno   Leave a comment

 
 Charles Edward Perugini

 
 

 
 

 

 


nuvole 31313132nuvole 31313132nuvole 31313132nuvole 31313132
Era di moda anni fa,
farsi beffe dell’amore a prima vista
come di una ridicola fantasia.
Ma le persone che pensano
e quelle che sentono profondamente
hanno sempre affermato la sua esistenza. 
Edgar Allan Poe

nuvole 31313132nuvole 31313132nuvole 31313132nuvole 31313132
.
.
 
.
.
.
.
 Charles Edward Perugini
 
 
.
 
E’ OGGI
Pablo Neruda
 
E’ oggi: tutto l’ieri andò cadendo
entro dita di luce e occhi di sogno,
domani arriverà con passi verdi:
nessuno arresta il fiume dell’aurora.
Nessuno arresta il fiume delle tue mani,
gli occhi dei tuoi sogni, beneamata,
sei tremito del tempo che trascorre
tra luce verticale e sole cupo,
e il cielo chiude su te le sue ali
portandoti, traendoti alle mie braccia
con puntuale, misteriosa cortesia.
Per questo canto il giorno e la luna,
il mare, il tempo, tutti i pianeti,
la tua voce diurna e la tua pelle notturna
 
 
 
.
 

 Charles Edward Perugini

 
 
 
 
510x97
 
 
 
 



 
 
  
 

MARRONE CHIARO
IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)

 
 
 
 

  La lontananza
 Charles Edward Perugini
 
 
 

Buon lunedì sera in poesia “Emozioni” G. Rodi – arte Hassam – canzone “Sei nell’anima” G. Nannini   Leave a comment

 

 

 

 

Childe Hassam



 

 

 

      

 

L’amore è l’unica cosa bella che ci sia nella vita,


e noi la sciupiamo pretendendo l’impossibile.


Guy De Maupassant


  

 

Childe Hassam – Improvvisazione

 
 
 
 
EMOZIONI
 Gino Rodi
 
Nell’acquario siderale dello sguardo
frammenti d’immagini azzurre.
Attraverso cristalli di lacrime
ho visto la grandezza del cielo
e la luce delle parole mai dette.
La speranza mi vestì da maschera
a camminare il credo del cuore,
ma nelle fiamme, abbandonate dal sole,
le vibrazioni raschiavano il silenzio
per la cieca libertà del vivere.
Poi, vidi la verità.
Stava seduta sulla nuda roccia
come un’amante segreta
a tracciare sentieri d’infinito.
Il cielo, aperto al nuovo domani,
m’apparve con i colori dell’arcobaleno,
si soffermò nel vento dell’ignoto
e incominciò a ricacciare le paure
per abbracciare la purezza
e l’ingenua incoscienza degli eroi.
Chimiche reazioni si fecero insistenti
per divenire sabbia già caduta
dalla parte più bassa della clessidra.
 


 

 

Childe Hassam

 
 
 
  

mini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleur
 
 
 


 
 
 
 
 
 
 
PER LE NOVITA’
SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 
 
 
 
  Childe Hassam

 
 
 

Buon sabato sera in poesia “Ricordi amor mio” Neruda – arte Simmons – canzone “Across the universe” Beatles   1 comment

 
 
 
 
John Simmons

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Tutti siamo costretti,
per sopportare la realtà,
a tenere viva in noi qualche piccola follia.
– Marcel Proust –
 

 
 

John Simmons

 
 
 
 
RICORDI… AMOR MIO
Pablo Neruda
 
… Ricordi, amor mio,
i nostri primi passi nell’isola?
Le pietre grigie ci riconobbero,
le raffiche della pioggia,
le grida del vento nell’ombra.
Ma il fuoco fu
il nostro unico amico,
vicino ad esso stringemmo
con quattro braccia, nell’inverno,
il dolce amore.
Il fuoco vide crescere nudo il nostro amore
fino a toccare stelle nascoste,
e vide nascere e morire il dolore
come una spada spezzata
contro l’amore invincibile.
 
 
 
 
John Simmons – Il sonno di Titania

 

 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
       
verde vine line
PSICHE E SOGNO
IL TUO GRUPPO DI FB
APRI LO SCRIGNO



 
 
 

John Simmons
 
 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “Ti ho cercata” Salinas – Arte Lorusso – canzone “La voce del silenzio” Mina   Leave a comment

 

 

Joseph Lorusso

.

.

 

 

 




blu bel Separatori20090blu bel Separatori20090
Ti cercherò nel fondo degli abissi, nel mormorio del vento. 
Ti ascolterò, 
adagiati sulla luna, ci parleremo, 
ci culleremo nell’occhio del ciclone. 
Perché nel mondo dei sogni ti ho incontrato.
– Paul Eluard –
blu bel Separatori20090blu bel Separatori20090
 
 
 
 

Mina – La voce del silenzio

Joseph Lorusso
 
 

TI HO CERCATA 
Pedro Salinas
 
Ti ho cercata nel dubbio:
non ti trovavo mai.
Sono andato in cerca di te
nel dolore.
Tu non venivi di lì.
Mi sono immerso nel profondo
per vedere se, infine, tu c’eri.
Attraverso l’angoscia,
dilaniatrice, ferendomi.
Tu non sorgevi mai dalla ferita.
E nessuno mi ha fatto cenno
un giardino o le tue labbra,
con alberi, con baci ;
nessuno mi ha detto
per questo t’ho perduta
che tu eri sugli ultimi
terrazzi della gioia,
del riso, della certezza.
Che ti si trovava
sulle cime del bacio
senza dubbi e senza domani.
Nel vertice puro
dell’allegria alta,
moltiplicando giubili
per giubili, per risa,
per incanti.
Annotando nell’aria
le incredibili cifre,
senza peso,
della tua felicità…

 
 
 
Joseph Lorusso
 
 
 



 

 


 

PER LE NOVITA’
SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I


 

 
 
Joseph Lorusso


 
 
 

Felice lunedì sera in poesia “Cerco” R. Perin – arte Moore – canzone “Una lacrima sul viso” Bobby Solo   1 comment

 

 

Albert Joseph Moore




 

 

 


Non si ama qualcuno per il suo aspetto fisico,
per i suoi vestiti, per la sua macchina,
ma perché canta una canzone che solo tu puoi sentire
– Oscar Wilde –


 

 

Albert Joseph Moore 



 

 

CERCO


Roberto Perin


 


Si, cerco.


Solamente emozioni pure,


solamente dei sospiri veri,


cerco il frutto


di un’alchimia di sentimenti.


 


Vorrei veder nascere i baci,


coccolare i piccoli


pargoletti di carezze,


vorrei far crescere


tra le mie braccia,


il dolce bambino


che si chiama amore,


in compagnia di un battito


che scandisce il tempo.


 


Narrargli emozioni


scavate nel passato,


perse nel tempo,


cercate nei ricordi.


 


Saprei dove trovare


la fonte di queste carezze,


saprei dove rubare


queste emozioni,


dove far nascere


questa famiglia di sentimenti.


Ma…


Forse se non lo sapessi


sarebbe meglio? 

 

 

 

 

Albert Joseph Moore


 

 

  BOBBY SOLO – UNA LACRIMA SUL VISO


da Tony Kospan

 

 

 


UN MODO DIVERSO DI VIVER


LA POESIA E LA CULTURA


NELLA PAGINA FB










 

Albert Joseph Moore – Lampi e luce




 

Felice lunedì sera in poesia “Vola canzone rapida” Verlaine – arte Delacroix – canzone “I’m Not In Love”   Leave a comment

 
 
 
 
 
Il cesto di fiori – Delacroix

 
 
 
 
 

 

 


Eppure l’unica vita eccitante è quella immaginaria. 

Appena metto in moto le rotelle nella mia testa 

non ho più molto bisogno di soldi o di vestiti. 

– Virginia Woolf –


 

 

 

 
 
 

La barca di Dante – Delacroix
 
 

 
 
 
VOLA CANZONE RAPIDA

Paul Verlaine


Vola, canzone, rapida
davanti a Lei e dille
che, nel mio cuor fedele,
gioioso ha fatto luce un raggio.

Dissipando, santo lume,
le tenebre dell’amore: paura,
diffidenza e incertezza.
Ed ecco il grande giorno!

Rimasta a lungo muta
e pavida. La senti?
L’allegria ha cantato
come una viva allodola
nel cielo rischiarato.

Vola, canzone ingenua,
e sia la benvenuta
senza rimpianti
vani colei che infine torna.
 
 
 
 

 
Cleopatra e il contadino – Delacroix
 
 

 

verde vine lineverde vine lineverde vine line

 
 
 

 a tutti da Orso Tony





IL NUOVO GRUPPO IN CUI VIVER L’ARTE
INSIEME

 

 

 
 
 
  
 
Delacroix



 
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: