Archivio per l'etichetta ‘Victor Gabriel Gilbert

Buona domenica sera in poesia “Come ti amo?” E. B. Browning – arte V. G. Gilbert – canzone “Nel cuore delle donne”   Leave a comment

 

 

Victor-Gabriel Gilbert

 

 

 

 

 

 

 

 


cuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gif

L’amore corre ad incontrar l’amore con la gioia 

con cui gli scolaretti fuggon dai loro libri; 

ma l’amore che deve separarsi dall’amore 

ha il volto triste degli scolaretti quando tornano a scuola.

(William Shakespeare) 

cuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gif

 

 

Victor-Gabriel Gilbert

 

 

 

COME TI AMO?

Elizabeth Barrett Browning

 

Come ti amo? – Come ti amo?
Lascia che ti annoveri i modi.
Ti amo fino agli estremi di profondità,
di altura e di estensione che l’anima mia
può raggiungere, quando al di là del corporeo
tocco i confini dell’Essere e della Grazia Ideale.
Ti amo entro la sfera delle necessità quotidiane,
alla luce del giorno e al lume di candela.
Ti amo liberamente,
come gli uomini che lottano per la Giustizia;
Ti amo con la stessa purezza con cui essi
rifuggono dalla lode;
Ti amo con la passione delle trascorse sofferenze
e quella che fanciulla mettevo nella fede;
Ti amo con quell’amore
che credevo aver smarrito coi miei santi perduti,
– ti amo col respiro,
i sorrisi, le lacrime dell’intera mia vita! – e,
se Dio vuole, ancor meglio t’amerò dopo la morte.

 
 
 
 
 
Victor-Gabriel Gilbert
 
 

 

 


 

 

 

A TUTTI

DA ORSO TONY





IL GRUPPO DI CHI AMA LA STORIA ED I RICORDI
Frecce (51)



 

 

Victor-Gabriel Gilbert

 

Felice lunedì sera in poesia “Nulla era mio” Neruda – arte Gilbert – canzone “E’ la mia vita” Adamo   Leave a comment

 

 

Victor Gabriel Gilbert – Al mercato

 

 

 

 

 
 
 
 
 
mini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleur

Tu puoi anche non aspettarti più niente da nessuno,

ma il tuo cuore si aspetta sempre qualcosa da te.

– Massimo Bisotti –

mini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleur

 
 


 
Victor Gabriel Gilbert – Serata danzante



NULLA ERA MIO

Pablo Neruda
 
Prima d’amarti, amore, nulla era mio:
vacillai per le strade e per le cose;
nulla contava né aveva nome:
il mondo era nell’aria che attendeva.
Io conobbi cinerei saloni,
gallerie abitate dalla luna,
hangars crudeli che si
accomiatavano,
domande che insistevano sull’arena.
Tutto era vuoto, morto e muto,
caduto, abbandonato e decaduto,
tutto era inalienabilmente estraneo,
tutto era degli altri e di nessuno,
finché la tua bellezza e povertà
empirono l’autunno di regali.
La mia preghiera è stata ascoltata.

 
 



 
Victor Gabriel Gilbert – La fioraia


 

stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar

 
  

 

a tutti da Orso Tony 

 

 

 

 



80x8080x8080x8080x8080x8080x8080x80

UN MODO DIVERSO DI VIVER LA POESIA E LA CULTURA

 
 
.
.
.
 
 
 
Victor Gabriel Gilbert 
 
 
 
 

Buon lunedì sera in poesia “Come ti amo?” E. B. Browning – arte V. G. Gilbert – canzone “Nel cuore delle donne”   Leave a comment

 

 

Victor-Gabriel Gilbert

 

 

 

 

 

 

 

 


https://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gif

L’amore corre ad incontrar l’amore con la gioia 

con cui gli scolaretti fuggon dai loro libri; 

ma l’amore che deve separarsi dall’amore 

ha il volto triste degli scolaretti quando tornano a scuola.

(William Shakespeare) 

https://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gifhttps://i0.wp.com/www.cyworld.com/img/mall/effect/3_1522.gif

 

 

Victor-Gabriel Gilbert

 

 

 

COME TI AMO?

Elizabeth Barrett Browning

 

Come ti amo? – Come ti amo?
Lascia che ti annoveri i modi.
Ti amo fino agli estremi di profondità,
di altura e di estensione che l’anima mia
può raggiungere, quando al di là del corporeo
tocco i confini dell’Essere e della Grazia Ideale.
Ti amo entro la sfera delle necessità quotidiane,
alla luce del giorno e al lume di candela.
Ti amo liberamente,
come gli uomini che lottano per la Giustizia;
Ti amo con la stessa purezza con cui essi
rifuggono dalla lode;
Ti amo con la passione delle trascorse sofferenze
e quella che fanciulla mettevo nella fede;
Ti amo con quell’amore
che credevo aver smarrito coi miei santi perduti,
– ti amo col respiro,
i sorrisi, le lacrime dell’intera mia vita! – e,
se Dio vuole, ancor meglio t’amerò dopo la morte.

 
 
 
 
 
Victor-Gabriel Gilbert
 
 
 

 

 


 

 

 

A TUTTI

DA ORSO TONY




IL GRUPPO DI CHI AMA LA STORIA ED I RICORDI



 

 

Victor-Gabriel Gilbert 

 

Buon lunedì sera in poesia “Nulla era mio” Neruda – arte V. G. Gilbert – canzone “E’ la mia vita” Adamo   Leave a comment

 

 

Victor Gabriel Gilbert – Al mercato

 

 

 

 

 
 
 
 
 
mini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleur

Tu puoi anche non aspettarti più niente da nessuno,

ma il tuo cuore si aspetta sempre qualcosa da te.

– Massimo Bisotti –

mini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleur

 
 


 
Victor Gabriel Gilbert – Serata danzante



NULLA ERA MIO

Pablo Neruda
 
Prima d'amarti, amore, nulla era mio:
vacillai per le strade e per le cose;
nulla contava né aveva nome:
il mondo era nell'aria che attendeva.
Io conobbi cinerei saloni,
gallerie abitate dalla luna,
hangars crudeli che si
accomiatavano,
domande che insistevano sull'arena.
Tutto era vuoto, morto e muto,
caduto, abbandonato e decaduto,
tutto era inalienabilmente estraneo,
tutto era degli altri e di nessuno,
finché la tua bellezza e povertà
empirono l'autunno di regali.
La mia preghiera è stata ascoltata.

 
 



 
Victor Gabriel Gilbert – La fioraia


 

stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar

 
  

 

a tutti da Orso Tony 

 

 

 

 



80x8080x8080x8080x8080x8080x8080x80

UN MODO DIVERSO DI VIVER LA POESIA E LA CULTURA

 
 
.
.
.
 
 
 
Victor Gabriel Gilbert 
 
 
 
 

Felice settimana in poesia “Nulla era mio” Neruda – arte V. G. Gilbert – canzone “La mia vita” (Adamo)   Leave a comment

 

 

Victor Gabriel Gilbert – Al mercato

 

 

 

 

 
 
 
 
 

Temere l’amore è temere la vita.

– B. Russel –

 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 


 
Victor Gabriel Gilbert – Donna che legge
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 

NULLA ERA MIO
Pablo Neruda
 
Prima d'amarti, amore, nulla era mio:
vacillai per le strade e per le cose;
nulla contava né aveva nome:
il mondo era nell'aria che attendeva.
Io conobbi cinerei saloni,
gallerie abitate dalla luna,
hangars crudeli che si
accomiatavano,
domande che insistevano sull'arena.
Tutto era vuoto, morto e muto,
caduto, abbandonato e decaduto,
tutto era inalienabilmente estraneo,
tutto era degli altri e di nessuno,
finché la tua bellezza e povertà
empirono l'autunno di regali.
La mia preghiera è stata ascoltata.
 
 



 
Victor Gabriel Gilbert – La fioraia

 

 

 
 
 


 

a tutti da Orso Tony

 

 

 

 

PS. Chi desiderasse approfondire l'analisi

di questa poesia sublime può cliccare qui giù

 

 

 



80x8080x8080x8080x80

UN MODO DIVERSO DI VIVER
LA POESIA E LA CULTURA
NELLA PAGINA FB

 
 
 
 
 
Victor Gabriel Gilbert – Serata elegante
 
 
 
 

Buona settimana in poesia “Come ti amo?” E. B. Browning – arte.. V. G. Gilbert – canzone “Nel cuore delle donne”   Leave a comment

 

 

Victor-Gabriel Gilbert

 

 

 v

 

 

 

 

 

 

 


Succeda quel che succeda,

i giorni brutti passano,
 
esattamente come tutti gli altri.

(William Shakespeare)

 

 

 

 

Victor-Gabriel Gilbert

 

 

 

COME TI AMO?

Elizabeth Barrett Browning

 

Come ti amo? – Come ti amo?
Lascia che ti annoveri i modi.
Ti amo fino agli estremi di profondità,
di altura e di estensione che l’anima mia
può raggiungere, quando al di là del corporeo
tocco i confini dell’Essere e della Grazia Ideale.
Ti amo entro la sfera delle necessità quotidiane,
alla luce del giorno e al lume di candela.
Ti amo liberamente,
come gli uomini che lottano per la Giustizia;
Ti amo con la stessa purezza con cui essi
rifuggono dalla lode;
Ti amo con la passione delle trascorse sofferenze
e quella che fanciulla mettevo nella fede;
Ti amo con quell’amore
che credevo aver smarrito coi miei santi perduti,
– ti amo col respiro,
i sorrisi, le lacrime dell’intera mia vita! – e,
se Dio vuole, ancor meglio t’amerò dopo la morte.
 
 
 
 
 
Victor-Gabriel Gilbert
 
 
 

 

 

 

 

 

A TUTTI

DA ORSO TONY

 

 

 

P O E S I E… E  CULTURA
NELLA PAGINA DI FB

 

 

 

Victor-Gabriel Gilbert 

 

Buona settimana in poesia “Nulla era mio” Neruda – arte.. V. G. Gilbert – canzone “La mia vita”   2 comments

 

 

Victor Gabriel Gilbert – Al mercato

 

 

 

 

 
 
 
 
 

Temere l’amore è temere la vita.

– B. Russel –

 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 

 
 
Victor Gabriel Gilbert – Serata elegante
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 

NULLA ERA MIO
Pablo Neruda
 
Prima d'amarti, amore, nulla era mio:
vacillai per le strade e per le cose;
nulla contava né aveva nome:
il mondo era nell'aria che attendeva.
Io conobbi cinerei saloni,
gallerie abitate dalla luna,
hangars crudeli che si
accomiatavano,
domande che insistevano sull'arena.
Tutto era vuoto, morto e muto,
caduto, abbandonato e decaduto,
tutto era inalienabilmente estraneo,
tutto era degli altri e di nessuno,
finché la tua bellezza e povertà
empirono l'autunno di regali.
La mia preghiera è stata ascoltata.
 
 

 
Victor Gabriel Gilbert – La fioraia

 

 

 
 
 

 

a tutti da Orso Tony

 

 

 

 

PS. Chi desiderasse approfondire l'analisi

di questa poesia sublime può cliccare qui giù

 

 

 

80x8080x8080x8080x80

UN MODO DIVERSO DI VIVER
LA POESIA E LA CULTURA
NELLA PAGINA FB

 
 
 
 
 
Victor Gabriel Gilbert – Donna che legge
 
 
 
 

Buona settimana in poesia “Come ti amo?” di E. B. Browning – arte.. V. G. Gilbert – canzone.. Nel cuore delle donne   1 comment

 

 

Victor-Gabriel Gilbert

 

 

 v

 

 

 

 

 

 

 


Succeda quel che succeda,

i giorni brutti passano,
 
esattamente come tutti gli altri.

(William Shakespeare)

 

 

 

 

Victor-Gabriel Gilbert

 

 

 

COME TI AMO?

Elizabeth Barrett Browning

 

Come ti amo? – Come ti amo?
Lascia che ti annoveri i modi.
Ti amo fino agli estremi di profondità,
di altura e di estensione che l’anima mia
può raggiungere, quando al di là del corporeo
tocco i confini dell’Essere e della Grazia Ideale.
Ti amo entro la sfera delle necessità quotidiane,
alla luce del giorno e al lume di candela.
Ti amo liberamente,
come gli uomini che lottano per la Giustizia;
Ti amo con la stessa purezza con cui essi
rifuggono dalla lode;
Ti amo con la passione delle trascorse sofferenze
e quella che fanciulla mettevo nella fede;
Ti amo con quell’amore
che credevo aver smarrito coi miei santi perduti,
– ti amo col respiro,
i sorrisi, le lacrime dell’intera mia vita! – e,
se Dio vuole, ancor meglio t’amerò dopo la morte.
 
 
 
 
 
Victor-Gabriel Gilbert
 
 
 

 

 

 

 

 

A TUTTI

DA ORSO TONY

 

 

 

P O E S I E… E  CULTURA
NELLA PAGINA DI FB

 

 

 

Victor-Gabriel Gilbert 

 

Felice settimana in poesia.. Nulla era mio.. di Neruda – arte.. V. G. Gilbert – canzone.. La mia vita   1 comment

 

Victor Gabriel Gilbert – Al mercato

 

 

 

 

 
 
 

Temere l’amore è temere la vita.

– B. Russel –

 
 
 
Imaginaire ... fée
 
 
 
 
 

 
 
 

 
 
Victor Gabriel Gilbert – Serata elegante
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 

NULLA ERA MIO
Pablo Neruda
 
Prima d'amarti, amore, nulla era mio:
vacillai per le strade e per le cose;
nulla contava né aveva nome:
il mondo era nell'aria che attendeva.
Io conobbi cinerei saloni,
gallerie abitate dalla luna,
hangars crudeli che si
accomiatavano,
domande che insistevano sull'arena.
Tutto era vuoto, morto e muto,
caduto, abbandonato e decaduto,
tutto era inalienabilmente estraneo,
tutto era degli altri e di nessuno,
finché la tua bellezza e povertà
empirono l'autunno di regali.
La mia preghiera è stata ascoltata.
 
 


 

Victor Gabriel Gilbert – La fioraia

 

 

 
 
 

 

a tutti da Orso Tony

 

 

 

 

PS. Chi desiderasse approfondire l'analisi

di questa poesia sublime può cliccare qui giù

Gif-Animate-Frecce20174.gif image by orsosognante

 

 

 

 

IL GRUPPO DI CHI AMA L'ARTE
Gif-Animate-Frecce20174.gif image by orsosognante
 
 
 
 
 

Buona settimana in poesia.. Come ti amo? di E. B. Browning – arte.. V. G. Gilbert – canzone.. Nel cuore delle donne   Leave a comment

 

 

Victor-Gabriel Gilbert  Ragazza che scrive una lettera  

 

 

 

 

 

 

 

 


Succeda quel che succeda,

i giorni brutti passano,
 
esattamente come tutti gli altri.

(William Shakespeare)

 

80x8080x8080x8080x8080x8080x8080x80

 

 

Victor-Gabriel Gilbert La fioraia

 

 

 

COME TI AMO?

Elizabeth Barrett Browning

 

Come ti amo? – Come ti amo?
Lascia che ti annoveri i modi.
Ti amo fino agli estremi di profondità,
di altura e di estensione che l’anima mia
può raggiungere, quando al di là del corporeo
tocco i confini dell’Essere e della Grazia Ideale.
Ti amo entro la sfera delle necessità quotidiane,
alla luce del giorno e al lume di candela.
Ti amo liberamente,
come gli uomini che lottano per la Giustizia;
Ti amo con la stessa purezza con cui essi
rifuggono dalla lode;
Ti amo con la passione delle trascorse sofferenze
e quella che fanciulla mettevo nella fede;
Ti amo con quell’amore
che credevo aver smarrito coi miei santi perduti,
– ti amo col respiro,
i sorrisi, le lacrime dell’intera mia vita! – e,
se Dio vuole, ancor meglio t’amerò dopo la morte.
 
 
 
 
 
Victor-Gabriel Gilbert  Elegante serata
 
 
 

 

 

 

 

 

A TUTTI

DA ORSO TONY

 

 

 

PER LE NOVITA'
SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: