Archivio per l'etichetta ‘François de La Rochefoucauld

Felice weekend in poesia “Quando ti bacio” E. Fried – arte F. Dvorak – canzone “Infiniti noi” Pooh   Leave a comment

 

 

Franz Dvorak


 

 

 

 


Il vero amore è come i fantasmi;
tutti ne parlano,
ma sono pochi quelli che lo hanno visto davvero
(Francois de La Rochefoucauld)
 

 
 
 

frebiapouce.gif 

Franz Dvorak
  

QUANDO TI BACIO
Erich Fried
 
Quando ti bacio
non è solo la tua bocca
non è solo il tuo ombellico
non è solo il tuo grembo
che bacio.
Io bacio anche le tue domande

e i tuoi desideri
bacio il tuo riflettere
i tuoi dubbi
e il tuo coraggio
il tuo amore per me
e la tua libertà da me
il tuo piede
che è giunto qui
e che di nuovo se ne va
io bacio te
così come sei
e come sarai
domani e oltre
e quando il mio tempo sarà trascorso.




 

Franz Dvorak – Le 4 rose




est
 



 

 

barra__grassbar.gif picture by RaiodeLuar

CULTURA CON LEGGEREZZA





 Franz Dvorak – Donna con frutta


 
 

Buon weekend in poesia “Apro la finestra” S. Sepehri – arte L. Sarto – canzone “Schiavo senza catene” M. Ferradini   Leave a comment

 
 
 
 
Lucia Sarto

 
 

 
 
 
 
 
 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
 
L’attesa attenua le passioni mediocri
e aumenta le grandi.
– François de La Rochefoucauld –
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar

 
 

 Lucia Sarto
 
 
 
 
APRO LA FINESTRA…
Sohrab Sepehri


Apro la finestra,
larga come il mondo intero:
la strada è vuota
gli alberi sono smarriti nella notte
i rami non si muovono
l’acqua è stanca di scorrere.
Tu non sei qui
e nulla si muove.
Tu non sei qui
e il cuore batte invano.
Tu non sei qui
e la voce del fiume non porta alcun messaggio
e le valli non dicono nulla di comprensibile.
Quando tu non sei qui
le notti scoloriscono i nostri volti
e il segreto della vita resta nascosto.
In tua assenza
il buio copre il verde dell’erba
e le sorgenti tacciono.
Quando chiudi gli occhi
l’erba verde si copre di dubbi.
Tu soffi
e l’acqua si risveglia.
Tu cammini
e gli specchi risplendono.
Ma la strada è vuota
e tu non tornerai
e i miei occhi si chiuderanno nell’attesa.

 
 
 
 

Lucia Sarto

 

 
 
arancio rwjtoj4kaarancio rwjtoj4ka

 
 
 
 
 
 

Orso Tony


 




arte Logoarte Logo

PER LE NOVITA’ DEL BLOG
SE IL BLOG TI PIACE
ISCRIVITI


 
 
 
Lucia Sarto
 

 
 

LA FOLLIA – Eccola nell’arte.. negli aforismi.. in una poesia ed in una.. canzone   2 comments

.

Munch


.

.

.

La follia… in senso lato…

ha sempre colpito l’immaginario delle persone comuni

ma ha anche avuto un posto di rilievo

nella storia del pensiero, dell’arte, della musica, etc…

.

.

.

Hieronymus Bosch

.

.

.

Solo coloro che sono abbastanza folli
da pensare di poter cambiare il mondo
lo cambiano davvero
Einstein

.

.

.

Mario Ortolani – La nave dei pazzi
.

.

LA FOLLIA
AFORISMI DIPINTI UNA POESIA ED UNA CANZONE

.

.

.

Jacopo Romani – Il giorno e la notte

.

.

.

Pazzi e intelligenti sono ugualmente innocui.
I mezzi matti e i mezzi saggi, quelli sono i più pericolosi.
J.W. Goethe


Talvolta un pensiero mi annebbia l’Io: sono pazzi gli altri, o sono pazzo io?
Albert Einstein


In un’epoca di pazzia, credersi immuni dalla pazzia è una forma di pazzia.
Saul Bellow


L’uomo ragionevole adegua se stesso al mondo;
l’uomo irragionevole persiste nel tentare di adeguare il mondo a se stesso:
Perciò tutto il progresso dipende dall’uomo irragionevole.
G.B. Shaw


Tutti siamo costretti per rendere sopportabile la realtà, a tener viva in noi qualche piccola follia.
Proust


Se siete assolutamente certi della vostra filosofia o di ciò che state facendo, siete in guai seri.
Denny Ray Johnson


Un ramo di pazzia abbellisce l’albero della saggezza.
Alessandro Morandotti


Chi nel corso della vita non ha mai commesso pazzie è un pazzo.
Alessandro Morandotti

.

.

.

Hieronimus Bosch – Il concerto nell’uovo

.

.

.

Pazzo è colui che vive povero, per morire ricco.
Proverbio Popolare


Chi vive senza follia non è così saggio come crede.
François de La Rochefoucauld


Posso misurare il moto dei corpi, non l’umana follia.
Isaac Newton


I pazzi osano dove gli angeli temono d’andare.
Alexander Pope


Non esiste grande genio senza una dose di follia.
Aristotele


Tutti siamo nati matti. Qualcuno lo rimane.
Samuel Beckett


Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui!
Friedrich Nietzsche


L’amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio.
Samuel Johnson


.

.

.

Dalì – La tentazione di S. Antonio




LA CANZONE



Ed ora una notissima canzone sulla follia…

di Pino Daniele scomparso qualche anno fa.

.

.

.

PINO DANIELE – JE SO’ PAZZO (CON TESTO)

.

.

.

.

.CIAO DA ORSO TONY 



Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2
PER LE NOVITA’ DEL BLOG
SE TI PIACE… ISCRIVITI






Oleg Shuplyak




Buon sabato sera in poesia “Innamorato” Goethe – arte J-B Corot – canzone “Non ti dimentico”   Leave a comment

.
.
.
.
Jean-Baptiste Camille Corot 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
La felicità sta nel gusto e non nelle cose; 
si è felici perché si ha ciò che ci piace, 
e non perché si ha ciò che piace agli altri.
– François de La Rochefoucauld –
 

 
 
 
 

               

       

Jean-Baptiste Camille Corot – Malinconia

 

 

INNAMORATO

Johann Wolfgang Goethe

 

Vorrei essere un pesce,
così vispo e guizzante;
venissi tu a pescare,
io mi lascerei prendere.
Vorrei essere un pesce,
così vispo e guizzante.
 
Oh se fossi un cavallo,
ti sarei caro allora!
Oppure una vettura,
per portarti a tuo agio.
Oh se fossi un cavallo,
ti sarei caro allora!
 
Vorrei essere oro,
e sempre al tuo servizio;
se tu facessi spese,
io tornerei correndo.
Vorrei essere oro,
e sempre al tuo servizio.
 
Vorrei esser fedele,
la mia bella sempre diversa;
a lei vorrei promettermi,
né vorrei mai andarmene.
Vorrei esser fedele,
e lei sempre mutare.
 
Vorrei essere vecchio,
tutto rugoso e freddo;
se tu mi rifiutassi,
non potrei certo affliggermi.
Vorrei essere vecchio,
tutto rugoso e freddo.

 
Se io fossi una scimmia
pronta agli scherzi buffi,
e tu fossi imbronciata,
ti farei delle burle.
Se io fossi una scimmia
pronta agli scherzi buffi.
 
Fossi mite come una pecora,
ardito come un leone,
avessi l’occhio di lince
e un’astuzia di volpe.
Fossi mite come una pecora,
ardito come un leone.
 
Tutto quello che io fossi,
te lo concederei;
con i beni di un principe,
tutto ti apparterrei!
Tutto quello che io fossi,
te lo concederei!
 
Ma sono come sono,
e accettami così!
Se ne vuoi di migliori,
fatteli su misura.
Io sono come sono;
così dovrai accettarmi!




Jean-Baptiste Camille Corot – Donna che legge 

 

 

 

da Orso Tony


 

 

IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)

.

.

.

Barres & déco diverses

 




Jean-Baptiste Camille Corot


.
.
.


Buon lunedì sera in poesia “Vieni con me” H. Hesse – arte A. Tadema – canzone “The power of love”   2 comments

.
.

Alma Tadema
.
.
.

.
.
.


Nessun travestimento
può nascondere l’amore dove esiste,
né fingerlo a lungo dove manca.
Francois de La Rochefoucauld

.
.
.

Alma Tadema – Primavera
.
.
.

VIENI CON ME
Hermann Hesse
.
Vieni con me!
Devi affrettarti però –
sette lunghe miglia
io faccio ad ogni passo.
Dietro il bosco ed il colle
aspetta il mio cavallo rosso.
Vieni con me! Afferro le redini –
vieni con me nel mio castello rosso.
Lì crescono alberi blu
con mele d’oro,
là sogniamo sogni d’argento,
che nessun altro può sognare.
Là dormono rari piaceri,
che nessuno finora ha assaggiato,
sotto gli allori baci purpurei –
Vieni con me per boschi e colli!
tieniti forte! Afferro le redini,
e tremando il mio cavallo ti rapisce.

.
.
.

Alma Tadema
.
.
.

.
.
.

.
.
.
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA’ DEL BLOG
frebiapouce.gif
SE TI PIACE… ISCRIVITI


.
.
.

Alma Tadema

.
.

Buon weekend in poesia con “Quando ti bacio” E. Fried – arte F. Dvorak – canzone “Infiniti noi” Pooh   Leave a comment

 

 

Franz Dvorak


 

 

 

 


Il vero amore è come i fantasmi;
tutti ne parlano,
ma sono pochi quelli che lo hanno visto davvero
(Francois de La Rochefoucauld)
 

 
 
 

frebiapouce.gif 

Franz Dvorak
  

QUANDO TI BACIO
Erich Fried
 
Quando ti bacio
non è solo la tua bocca
non è solo il tuo ombellico
non è solo il tuo grembo
che bacio.
Io bacio anche le tue domande

e i tuoi desideri
bacio il tuo riflettere
i tuoi dubbi
e il tuo coraggio
il tuo amore per me
e la tua libertà da me
il tuo piede
che è giunto qui
e che di nuovo se ne va
io bacio te
così come sei
e come sarai
domani e oltre
e quando il mio tempo sarà trascorso.




 

Franz Dvorak – Le 4 rose




est
 



 

 

barra__grassbar.gif picture by RaiodeLuar

CULTURA CON LEGGEREZZA





 Franz Dvorak – Donna con frutta


 
 

Felice weekend in poesia “Apro la finestra” S. Sepehri – arte L. Sarto – canzone “Schiavo senza catene”   Leave a comment

 
 
 
 
Lucia Sarto

 
 

 
 
 
 
 
 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
 
L’attesa attenua le passioni mediocri
e aumenta le grandi.
– François de La Rochefoucauld –
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar

 
 

 Lucia Sarto
 
 
 
 
APRO LA FINESTRA…
Sohrab Sepehri


Apro la finestra,
larga come il mondo intero:
la strada è vuota
gli alberi sono smarriti nella notte
i rami non si muovono
l’acqua è stanca di scorrere.
Tu non sei qui
e nulla si muove.
Tu non sei qui
e il cuore batte invano.
Tu non sei qui
e la voce del fiume non porta alcun messaggio
e le valli non dicono nulla di comprensibile.
Quando tu non sei qui
le notti scoloriscono i nostri volti
e il segreto della vita resta nascosto.
In tua assenza
il buio copre il verde dell’erba
e le sorgenti tacciono.
Quando chiudi gli occhi
l’erba verde si copre di dubbi.
Tu soffi
e l’acqua si risveglia.
Tu cammini
e gli specchi risplendono.
Ma la strada è vuota
e tu non tornerai
e i miei occhi si chiuderanno nell’attesa.

 
 
 
 

Lucia Sarto

 

 
 
arancio rwjtoj4kaarancio rwjtoj4ka

 
 
 
 
 
 

Orso Tony


 




arte Logoarte Logo

PER LE NOVITA’ DEL BLOG
SE IL BLOG TI PIACE
ISCRIVITI


 
 
 
Lucia Sarto
 

 
 

LA FOLLIA – Eccola nei dipinti.. negli aforismi.. in una poesia ed in una.. canzone   Leave a comment

.

Munch

.

.

.

La follia… in senso lato…

ha sempre colpito l'immaginario delle persone comuni

ma ha anche avuto un posto di rilievo

nella storia del pensiero, dell'arte, della musica, etc…

.

.

.

Hieronymus Bosch

.

.

.

Solo coloro che sono abbastanza folli
da pensare di poter cambiare il mondo
lo cambiano davvero
Einstein

.

.

.

Mario Ortolani – La nave dei pazzi
.

.

LA FOLLIA
AFORISMI DIPINTI UNA POESIA ED UNA CANZONE

.

.

.

Jacopo Romani – Il giorno e la notte

.

.

.

Pazzi e intelligenti sono ugualmente innocui.
I mezzi matti e i mezzi saggi, quelli sono i più pericolosi.
J.W. Goethe


Talvolta un pensiero mi annebbia l’Io: sono pazzi gli altri, o sono pazzo io?
Albert Einstein


In un’epoca di pazzia, credersi immuni dalla pazzia è una forma di pazzia.
Saul Bellow


L’uomo ragionevole adegua se stesso al mondo;
l’uomo irragionevole persiste nel tentare di adeguare il mondo a se stesso:
Perciò tutto il progresso dipende dall’uomo irragionevole.
G.B. Shaw


Tutti siamo costretti per rendere sopportabile la realtà, a tener viva in noi qualche piccola follia.
Proust


Se siete assolutamente certi della vostra filosofia o di ciò che state facendo, siete in guai seri.
Denny Ray Johnson


Un ramo di pazzia abbellisce l’albero della saggezza.
Alessandro Morandotti


Chi nel corso della vita non ha mai commesso pazzie è un pazzo.
Alessandro Morandotti

.

.

.

Hieronimus Bosch – Il concerto nell'uovo

.

.

.

Pazzo è colui che vive povero, per morire ricco.
Proverbio Popolare


Chi vive senza follia non è così saggio come crede.
François de La Rochefoucauld


Posso misurare il moto dei corpi, non l’umana follia.
Isaac Newton


I pazzi osano dove gli angeli temono d’andare.
Alexander Pope


Non esiste grande genio senza una dose di follia.
Aristotele


Tutti siamo nati matti. Qualcuno lo rimane.
Samuel Beckett


Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui!
Friedrich Nietzsche


L’amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio.
Samuel Johnson


.

.

.

Dalì – La tentazione di S. Antonio




LA CANZONE



Ed ora una notissima canzone sulla follia…

di Pino Daniele scomparso qualche anno fa.

.

.

.

PINO DANIELE – JE SO’ PAZZO (CON TESTO)

.

.

.

.

.CIAO DA ORSO TONY 



Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2
PER LE NOVITA' DEL BLOG
SE TI PIACE… ISCRIVITI






Oleg Shuplyak




Felice lunedì sera in poesia “Vieni con me” Hesse – arte A. Tadema – canzone “The power of love”   3 comments

.
.

Alma Tadema
.
.
.

.
.
.


Nessun travestimento
può nascondere l'amore dove esiste,
né fingerlo a lungo dove manca.
Francois de La Rochefoucauld

.
.
.

Alma Tadema – Primavera
.
.
.

VIENI CON ME
Hermann Hesse
.
Vieni con me!
Devi affrettarti però –
sette lunghe miglia
io faccio ad ogni passo.
Dietro il bosco ed il colle
aspetta il mio cavallo rosso.
Vieni con me! Afferro le redini –
vieni con me nel mio castello rosso.
Lì crescono alberi blu
con mele d'oro,
là sogniamo sogni d'argento,
che nessun altro può sognare.
Là dormono rari piaceri,
che nessuno finora ha assaggiato,
sotto gli allori baci purpurei –
Vieni con me per boschi e colli!
tieniti forte! Afferro le redini,
e tremando il mio cavallo ti rapisce.

.
.
.

Alma Tadema
.
.
.

.
.
.

.
.
.
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA' DEL BLOG
frebiapouce.gif
SE TI PIACE… ISCRIVITI


.
.
.

Alma Tadema

.
.

Felice weekend in poesia con “Quando ti bacio” E. Fried – arte F. Dvorak – canzone “Infiniti noi” Pooh   1 comment

 

 

Franz Dvorak


 

 

 

 


Il vero amore è come i fantasmi;
tutti ne parlano,
ma sono pochi quelli che lo hanno visto davvero.
(Francois de La Rochefoucauld)
 

 
 
 
 

Franz Dvorak – Lettrice
  

QUANDO TI BACIO
Erich Fried
 
Quando ti bacio
non è solo la tua bocca
non è solo il tuo ombellico
non è solo il tuo grembo
che bacio.
Io bacio anche le tue domande

e i tuoi desideri
bacio il tuo riflettere
i tuoi dubbi
e il tuo coraggio
il tuo amore per me
e la tua libertà da me
il tuo piede
che è giunto qui
e che di nuovo se ne va
io bacio te
così come sei
e come sarai
domani e oltre
e quando il mio tempo sarà trascorso.




 

Franz Dvorak – Testa di donna con corona di fiori




 
 

 

 

 

 

barra__grassbar.gif picture by RaiodeLuar

CULTURA CON LEGGEREZZA





 Franz Dvorak – Donna con frutta


 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: