Archivio per l'etichetta ‘Elisa

Buon sabato sera in poesia “Dove sei tu luce..” Pavese – arte A. Hacker – canzone “Rainbow”   1 comment

 
 

 
 
 
 
Arthur Hacker
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il cielo avrà il colore dei tuoi occhi…
 i fiori avranno il colore del tuo cuore.
 Non puoi sentire ciò che non è già dentro di te…
 Ciò che ti appartiene è l'unica cosa che …
 saprai trovare.
 Coltiva l'amore se puoi e del resto…
 sbarazzatene in fretta.
 – S. Littleword –
 

 
 
 
 
 
 
  
Arthur Hacker – L'innocenza
 
 
 
 
 
DOVE SEI TU, LUCE, E' IL MATTINO
Cesare Pavese
 

Tu eri la vita e le cose.
In te desti respiravamo
sotto il cielo che ancora è in noi.
Non pena non febbre allora,
non quest’ombra greve del giorno
affollato e diverso. O luce,
chiarezza lontana, respiro
affannoso, rivolgi gli occhi
immobili e chiari su noi.
è buio il mattino che passa
senza la luce dei tuoi occhi.

 
 
 
 
Arthur Hacker – Giovane donna

 
 
 

 


 
 

 
 

 
 
 

.
.
.
.

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE
I N S I E M E
Ripped Note

 
 
 
Arthur Hacker
 
 


 

Buon giovedì notte in poesia “Lasciami libere le mani” Neruda – arte A. J. Moore – canzone “Non ti dimentico”   2 comments

 

Albert Joseph Moore

 

 

.

.

.


Lily Cole – 2005




verd 4OEZ9I8Overd 4OEZ9I8O

Hai abbassato le difese, ti sei reso vulnerabile.
Hai messo un tuo tesoro, fragile come un cristallo,
nelle mani di un’altra persona.
Fa molto male quando quella persona non lo accoglie. 

~ Jonah Lynch ~ 

verd 4OEZ9I8Overd 4OEZ9I8O

.

.

.


Albert Joseph Moore – Omaggio alla musica



fiori 0001




 

Albert Joseph Moore

 
 
 
 
 
LASCIAMI LIBERE LE MANI… 
Pablo Neruda
 
 
Lasciami libere le mani
e il cuore, lasciami libero!
Lascia che le mie dita scorrano
per le strade del tuo corpo.
La passione – sangue, fuoco, baci –
m’accende con tremule fiammate.
Ahi, tu non sai cos’è questo!
è la tempesta dei miei sensi
che piega la selva
sensibile dei miei nervi.
è la carne che grida
con le sue lingue ardenti!
è l’incendio!
E tu sei qui, donna,
come un legno intatto
ora che tutta la mia
vita fatta cenere vola
verso il tuo corpo pieno,
come la notte, d’astri!
Lasciami libere le mani
e il cuore, lasciami libero!
Io solo ti desidero,
ti desidero solamente!
Non è amore, è desiderio
che inaridisce e s’estingue,
è precipitare di furie,
avvicinarsi dell’impossibile,
ma ci sei tu,
ci sei tu per darmi tutto,
e per darmi ciò che possiedi
sei venuta sulla terra –
com’io son venuto
per contenerti,
desiderarti,
riceverti!

 
 
 
 
Albert Joseph Moore

 
 

MARRONE CHIAROMARRONE CHIARO

 

 

 

 
 
 
 


6iqtz96iqtz9
IL GRUPPO DI CHI AMA LA STORIA ED I RICORDI

 
 
Albert Joseph Moore





Felice serata in poesia con “Voglio te” Tagore – arte W. Czachórski – canzone “A Blue Shadow”   Leave a comment

 

 

 

 

Wladyslaw Czachorski

 

 

 

 

 

 

SER n4wgb

 

 

 

 

 

 

arancion-rose.gifarancion-rose.gif 

Le uniche cose che ti appartengono davverosono i tuoi sogni


e la libera volontà di vivere la vita nel modo in cui desideri farlo. 


Tutto il resto lo prendiamo soltanto in prestito.


Sergio Bambaren

arancion-rose.gifarancion-rose.gif

 

 

 

 

 

Wladyslaw Czachorski – Momento di riflessione

 

 

 

 


VOGLIO TE

 

Tagore


 


Voglio te, solo te!
Lascia che il mio cuore
lo ripeta senza fine.

Tutti i desideri che mi distraggono
di giorno e di notte
in sostanza sono fasulli e vani.

 

 

Come la notte tiene nascosta nel buio
l’ansia di luce
così nel profondo del mio cuore
senza ch’io me ne renda conto
un grido risuona:

Voglio te, solo te!

 

 

Come la tempesta cerca la quiete
mentre ancora lotta contro la quiete
con tutte le sue forze
così io mi ribello e lotto
contro il tuo amore
ma grido che voglio te, solo te.

  

 

 

 

Wladyslaw Czachorski 

 

angel-image091.gifangel-image091.gif

 

 

 

 

EVENING 1uZ

 

 

 

 

 

PER CHI AMA VIVER L’ARTE INSIEME

Ripped Note

 
 
 
 
Wladyslaw Czachorski


 
 

Felice weekend in poesia “Nei pensieri” E. Fried – arte R. E. Miller – canzone “Rainbow” Elisa   7 comments

 
 

 
 
 
 
 


Richard Edward Miller
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
verd n4zl7k
Ama chi ti ama,
non amare chi ti sfugge,
ama quel cuore che per te si strugge.
Non t'ama chi amor ti dice
ma t'ama chi guarda e tace.
– William Shakespeare –
verd n4zl7k
 
 

 
Richard Edward Miller 

 

VERDE g9r1p408o08VERDE g9r1p408o08

 
 

 
 
  

Foto – Lily Cole – 2005
 
 
 
 
NEI PENSIERI
Erich Fried

Pensarti
e pensare a te
e pensare soltanto a te
e pensare a berti
e pensare ad amarti
e pensare a sperare
e sperare e sperare
e sperare sempre più
di rivederti sempre
Non vederti
e nei pensieri
non soltanto pensarti
ma già berti
e già amarti
E soltanto allora aprire gli occhi
e nei pensieri
soltanto allora vederti
e poi pensarti
e poi di nuovo amarti
e poi di nuovo berti
e poi
vederti sempre più bella
e poi vederti pensare
e pensare
che ti vedo
E vedere che posso pensarti
e sentirti
anche se
per tanto tempo ancora non potrò vederti.

 
 
 

Richard E. Miller – La modista 

 
cuor9847
 
 
 

 
 a tutti da Orso Tony



ARTE POESIA MUSICA HUMOUR… INSIEME…
NEL GRUPPO DI FB

 
 
Richard E. Miller – Signora in giardino

 

 

Buon giovedì notte in poesia “Lasciami libere le mani” Neruda – arte A. J. Moore – canzone “Non ti dimentico”   Leave a comment

 

Albert Joseph Moore

 

 

.

.

.


Lily Cole – 2005




verd 4OEZ9I8Overd 4OEZ9I8O

Hai abbassato le difese, ti sei reso vulnerabile.
Hai messo un tuo tesoro, fragile come un cristallo,
nelle mani di un’altra persona.
Fa molto male quando quella persona non lo accoglie. 

~ Jonah Lynch ~ 

verd 4OEZ9I8Overd 4OEZ9I8O

.

.

.


Albert Joseph Moore – Omaggio alla musica



fiori 0001




 

Albert Joseph Moore

 
 
 
 
 
LASCIAMI LIBERE LE MANI… 
Pablo Neruda
 
 
Lasciami libere le mani
e il cuore, lasciami libero!
Lascia che le mie dita scorrano
per le strade del tuo corpo.
La passione – sangue, fuoco, baci –
m’accende con tremule fiammate.
Ahi, tu non sai cos’è questo!
è la tempesta dei miei sensi
che piega la selva
sensibile dei miei nervi.
è la carne che grida
con le sue lingue ardenti!
è l’incendio!
E tu sei qui, donna,
come un legno intatto
ora che tutta la mia
vita fatta cenere vola
verso il tuo corpo pieno,
come la notte, d’astri!
Lasciami libere le mani
e il cuore, lasciami libero!
Io solo ti desidero,
ti desidero solamente!
Non è amore, è desiderio
che inaridisce e s’estingue,
è precipitare di furie,
avvicinarsi dell’impossibile,
ma ci sei tu,
ci sei tu per darmi tutto,
e per darmi ciò che possiedi
sei venuta sulla terra –
com’io son venuto
per contenerti,
desiderarti,
riceverti!

 
 
 
 
Albert Joseph Moore

 
 

MARRONE CHIAROMARRONE CHIARO

 

 

 

 
 
 
 


6iqtz96iqtz9
IL GRUPPO DI CHI AMA LA STORIA ED I RICORDI

 
 
Albert Joseph Moore





Buona serata in poesia con “Voglio te” Tagore – arte W. Czachórski – canzone “A Blue Shadow”   Leave a comment

 

 

 

 

Wladyslaw Czachorski

 

 

 

 

 

 

SER n4wgb

 

 

 

 

 

 

arancion-rose.gifarancion-rose.gif 

Le uniche cose che ti appartengono davverosono i tuoi sogni


e la libera volontà di vivere la vita nel modo in cui desideri farlo. 


Tutto il resto lo prendiamo soltanto in prestito.


Sergio Bambaren

arancion-rose.gifarancion-rose.gif

 

 

 

 

 

Wladyslaw Czachorski – Momento di riflessione

 

 

 

 


VOGLIO TE

 

Tagore


 


Voglio te, solo te!
Lascia che il mio cuore
lo ripeta senza fine.

Tutti i desideri che mi distraggono
di giorno e di notte
in sostanza sono fasulli e vani.

 

 

Come la notte tiene nascosta nel buio
l’ansia di luce
così nel profondo del mio cuore
senza ch’io me ne renda conto
un grido risuona:

Voglio te, solo te!

 

 

Come la tempesta cerca la quiete
mentre ancora lotta contro la quiete
con tutte le sue forze
così io mi ribello e lotto
contro il tuo amore
ma grido che voglio te, solo te.

  

 

 

 

Wladyslaw Czachorski 

 

angel-image091.gifangel-image091.gif

 

 

 

 

EVENING 1uZ

 

 

 

 

 

PER CHI AMA VIVER L'ARTE INSIEME

Ripped Note

 
 
 
 
Wladyslaw Czachorski


 
 

Buon weekend in poesia “Nei pensieri” E. Fried – arte R. E. Miller – canzone “Rainbow” Elisa   Leave a comment

 
 

 
 
 
 
 


Richard Edward Miller
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
verd n4zl7k
Ama chi ti ama,
non amare chi ti sfugge,
ama quel cuore che per te si strugge.
Non t'ama chi amor ti dice
ma t'ama chi guarda e tace.
– William Shakespeare –
verd n4zl7k
 
 

 
Richard Edward Miller 

 

VERDE g9r1p408o08VERDE g9r1p408o08

 
 

 
 
  

Foto – Lily Cole – 2005
 
 
 
 
NEI PENSIERI
Erich Fried

Pensarti
e pensare a te
e pensare soltanto a te
e pensare a berti
e pensare ad amarti
e pensare a sperare
e sperare e sperare
e sperare sempre più
di rivederti sempre
Non vederti
e nei pensieri
non soltanto pensarti
ma già berti
e già amarti
E soltanto allora aprire gli occhi
e nei pensieri
soltanto allora vederti
e poi pensarti
e poi di nuovo amarti
e poi di nuovo berti
e poi
vederti sempre più bella
e poi vederti pensare
e pensare
che ti vedo
E vedere che posso pensarti
e sentirti
anche se
per tanto tempo ancora non potrò vederti.

 
 
 

Richard E. Miller – La modista 

 
cuor9847
 
 
 

 
 a tutti da Orso Tony



ARTE POESIA MUSICA HUMOUR… INSIEME…
NEL GRUPPO DI FB

 
 
Richard E. Miller – Signora in giardino

 

 

Felice giovedì sera in poesia “Lasciami libere le mani” Neruda – arte A. J. Moore – canzone “Non ti dimentico”   Leave a comment

 

 

Albert Joseph Moore

 

 

 

 

 

Lily Cole – 2005

 

 

69x6269x6269x6269x6269x6269x6269x6269x62

 

Hai abbassato le difese, ti sei reso vulnerabile.
Hai messo un tuo tesoro, fragile come un cristallo,
nelle mani di un’altra persona.
Fa molto male quando quella persona non lo accoglie.
~ Jonah Lynch ~

 

69x6269x6269x6269x6269x6269x6269x6269x62

 

 

 

Albert Joseph Moore – Omaggio alla musica

 

 

 

Image du Blog mamietitine.centerblog.net




 

Albert Joseph Moore

 
 
 
 
 
LASCIAMI LIBERE LE MANI…
Pablo Neruda
 
 
Lasciami libere le mani
e il cuore, lasciami libero!
Lascia che le mie dita scorrano
per le strade del tuo corpo.
La passione – sangue, fuoco, baci –
m’accende con tremule fiammate.
Ahi, tu non sai cos’è questo!
è la tempesta dei miei sensi
che piega la selva
sensibile dei miei nervi.
è la carne che grida
con le sue lingue ardenti!
è l’incendio!
E tu sei qui, donna,
come un legno intatto
ora che tutta la mia
vita fatta cenere vola
verso il tuo corpo pieno,
come la notte, d’astri!
Lasciami libere le mani
e il cuore, lasciami libero!
Io solo ti desidero,
ti desidero solamente!
Non è amore, è desiderio
che inaridisce e s’estingue,
è precipitare di furie,
avvicinarsi dell’impossibile,
ma ci sei tu,
ci sei tu per darmi tutto,
e per darmi ciò che possiedi
sei venuta sulla terra –
com’io son venuto
per contenerti,
desiderarti,
riceverti!

 
 
 
 
Albert Joseph Moore

 

 
 

80x8080x8080x8080x8080x8080x80 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 

IL GRUPPO DI CHI AMA LA STORIA ED I RICORDI

 
 
Albert Joseph Moore





Buon weekend in poesia “Nei pensieri” E. Fried – arte R. E. Miller – canzone “Rainbow”   Leave a comment

 
 

 
 
 
 
 


Richard Edward Miller
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ama chi ti ama,
non amare chi ti sfugge,
ama quel cuore che per te si strugge.
Non t'ama chi amor ti dice
ma t'ama chi guarda e tace.
– William Shakespeare –
 
 

 

Richard Edward Miller

 

 

 

View Photos Days Pics Photo SharingView Photos Days Pics Photo SharingView Photos Days Pics Photo Sharing

 
 

 
 
  

Foto – Lily Cole – 2005
 
 
 
 
NEI PENSIERI
Erich Fried


 
Pensarti
e pensare a te
e pensare soltanto a te
e pensare a berti
e pensare ad amarti
e pensare a sperare
e sperare e sperare
e sperare sempre più
di rivederti sempre
Non vederti
e nei pensieri
non soltanto pensarti
ma già berti
e già amarti
E soltanto allora aprire gli occhi
e nei pensieri
soltanto allora vederti
e poi pensarti
e poi di nuovo amarti
e poi di nuovo berti
e poi
vederti sempre più bella
e poi vederti pensare
e pensare
che ti vedo
E vedere che posso pensarti
e sentirti
anche se
per tanto tempo ancora non potrò vederti.

 
 
 

Richard E. Miller – La modista

 
 
 
 
 

 
 
a tutti da Orso Tony


 



ARTE POESIA MUSICA HUMOUR… INSIEME…
NEL GRUPPO DI FB

 
 
 
Richard E. Miller – Signora in giardino

 

 

Buonanotte in poesia con “Voglio te” di Tagore – arte W. Czachórski – canzone “A Blue Shadow”   Leave a comment

 

 

 

 

Wladyslaw Czachorski

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le uniche cose che ti appartengono davvero

sono i tuoi sogni

e la libera volontà di vivere la vita

nel modo in cui desideri farlo.
Tutto il resto

lo prendiamo soltanto in prestito.
Sergio Bambaren

 

 




 

 

 

 

 

 

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta
Wladyslaw Czachorski

 

 

 

 

VOGLIO TE

 

Tagore

 


Voglio te, solo te!
Lascia che il mio cuore
lo ripeta senza fine.

Tutti i desideri che mi distraggono
di giorno e di notte
in sostanza sono fasulli e vani.

 

 

Come la notte tiene nascosta nel buio
l’ansia di luce
così nel profondo del mio cuore
senza ch’io me ne renda conto
un grido risuona:

Voglio te, solo te!

 

 

Come la tempesta cerca la quiete
mentre ancora lotta contro la quiete
con tutte le sue forze
così io mi ribello e lotto
contro il tuo amore
ma grido che voglio te, solo te.

  

 

 

 

Wladyslaw Czachorski 

 

.

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

 

PER CHI AMA VIVER L'ARTE INSIEME

 
 
 
 
Wladyslaw Czachorski


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: