Archivio per 17 Maggio 2010

SOFFIO DI LUCE – BRAMANTI – MINI DELLA NOTTE   1 comment

 
 
 
 
 
SOFFIO DI LUCE
Carlo Bramanti
 
Soffio di luce
spazzerà via le ombre….
Un sogno m’ha detto
che sulla rosa infangata,
sull’ala recisa
ai confini del cuore,
un soffio di luce
dalle stelle cadrà
………………………
e nel profumo del mare
al collo avrò le tue braccia.
 
 
 
 
 
 
 
AMI LA POESIA?
VIENI NEL GRUPPO DI FACEBOOK
 
FANTMONDOPOESIA.jpg picture by orsotony21
TONY KOSPAN
 
 

Pubblicato 17 Maggio 2010 da tonykospan21 in SALUTI VARI

APRES L’AMOUR – SENSUALE CANZONE DI UN TEMPO   Leave a comment

 

  
 
Sep27Sep27
 
 

APRES L’AMOUR
CANZONI DI UN TEMPO
a cura di Tony Kospan
 

 
 

 
 
 
 
Questa canzone dal chiaro significato erotico
è del 1955 ed è stata la prima canzone ad affrontare in modo quasi esplicito,
seppur non volgare, il tema dell’amore sensuale.
 
 
 
 
 
 
Certo se pensiamo alla mentalità dell’epoca… il testo…
allora dovette colpire molto…
 
 
 
1955  – La mille miglia
 
 
 Immergiamoci un attimo nell’atmosfera di quell’anno…
 
 
 
Bacio –  foto Elliott Erwitt
 
 
Il merito va al grande Charles Aznavour
con questa sua APRES L’AMOUR… (DOPO L’AMORE)
inserita nell’album SUR MA VIE (SULLA MIA VITA).
 
 
 
IL GRANDE PREVERT NEL 1955 A PARIGI

 

Provenza 1955 – foto Elliott Erwitt

 

 
Ecco il testo con una mia modesta traduzione…
 
APRES L’AMOUR
DOPO L’AMORE
Charles Aznavour
 
Nous nous sommes aimés,
Ci siamo amati
Nos joies se sont offertes,
Ci siamo scambiate le nostre gioie
Et nos coeurs ont battu,
Ed i nostri cuori hanno palpitato…
Poussés par cet instinct,
Spinti da questo istinto
Qui unit les amants en se fichant du reste,
Che unisce gli amanti infischiandone del resto
Tu glisses tes doigts par ma chemise entrouverte,
Fai scorrere le tue dita nella mia camicia semiaperta
Et pose sur ma peau, la paume de ta main,
E appoggi sulla mia pelle il palmo della tua mano
Et les yeux mi-clos nous restons,
E restiamo con gli occhi socchiusi
Sans dire un mot, Sans faire un geste,
Senza dire una parola, senza fare un gesto
Après l’amour,
Dopo l’amore
Quand nos corps se détendent,
Quando i nostri corpi si rilassano
Après l’amour,
Dopo l’amore 
Quand nos souffles sont courts,
Quando i nostri respiri sono brevi
Nous restons étendus,
Ce ne stiamo distesi
Toi et moi,
Tu ed io
Presques nus,
Quasi nudi
Heureux, sans rien dire,
Felici senza dir nulla
Eclairés d’un même sourire,
Il viso rischiarato dallo stesso sorriso
Après l’amour,
Dopo l’amore
Nous ne formons qu’un être,
Noi non formiamo che un essere solo
Après l’amour,
Dopo l’amore
Quand nos membres sont lourds,
Quando le membra sono pesanti
Au sein des draps froissés,
Tra lenzuola sgualcite
Nous restons enlassés,
Ce ne stiamo rilassati
Après l’amour,
Dopo l’amore
Au creux du jour,
Verso la fine del giorno
Pour rêver .
Per sognare
 
(Traduz. Tony Kospan)
 
 
 
 
 
 
Ma ora ascoltiamola
cantata in italiano da Aznavour
 
 
 
   
 
 
 
Barre-papillons
 
 
Ciao da Orso Tony 
 

  stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar 
 
C’E’ IN FACEBOOK UN… SALOTTINO… CULTURALE… 
 
  
DOVE E’ POSSIBILE SCAMBIARSI PENSIERI ED EMOZIONI
IN MODO SEMPLICE ED IN AMICIZIA…
D’ARTE POESIA MUSICA BUONUMORE RIFLESSIONI STORIA… ETC…
 
ACOMODATI E PARTECIPA ANCHE TU…
 
TI ASPETTIAMO… 
             
TONY KOSPAN
 

Pubblicato 17 Maggio 2010 da tonykospan21 in CANZONI DI UN TEMPO...

CIBO UMORE E DIETA DEL SORRISO   Leave a comment

 
 
 
 
Cibo e umore.
La dieta del sorriso.
 

 
Che il nostro stato emotivo condizioni le scelte alimentari che facciamo è ormai un fatto risaputo su cui sono state scritte pagine e pagine. Al contrario, pochi studi ed incompleti sono stati condotti in merito a come l’alimentazione possa influenzare il nostro umore ma, ad oggi, non esistono più dubbi che questo accada continuamente.
Anche quando riteniamo di essere guidati dal gusto personale e da consolidate abitudini ognuno di noi tende dunque ad avvicinarsi inconsciamente a quei cibi che possono modificare in positivo la propria biochimica umorale. Involontariamente siamo sempre portati a scegliere proprio quei cibi che funzionano come antidepressivi.
Non a caso sin dagli anni sessanta la depressione è stata messa in relazione anche con la carenza organica di alcuni nutrienti tra i quali la serotonina.
L’esempio più classico è quello della cosiddetta depressione stagionale (SAD) nella quale è molto più presente il desiderio, per lo più serale, di dolci e zuccheri in genere. La spiegazione scientifica di questo comportamento ci viene svelata da uno studio condotto dal dipartimento di psichiatria dell’Università di Montreal.
Il deficit di serotonina, che sta alla base della depressione classica, si aggraverebbe con il calo fisiologico serale del neurotrasmettitore, costringendo la persona che soffre di depressione stagionale a correggere il difetto abbuffandosi di zuccheri semplici che contengono il "triptofano". Da questo aminoacido le cellule nervose sono infatti in grado di sintetizzare la serotonina.
L’insulina poi, che si attiva quando aumentano i livelli di zucchero presente nel nostro circolo, è in grado di migliorare il grado di permeabilità del triptofano nel cervello. Ne favorisce, in sostanza, l’ingresso nel suo bersaglio diretto.
Possiamo così comprendere come gli zuccheri abbiano molteplici azioni pertinenti con il nostro umore.

 

Far ricorso ai soli dolci nel tentativo di migliorare il nostro grado di umore non è però la strategia vincente.
Tre sono le diverse e sostanziali motivazioni:
1. l’apporto calorico degli zuccheri implica un aumento di peso, soprattutto in diete ricche di carboidrati.
2. il rischio diabete, una grave ed insidiosissima forma di endocrinopatia.
3. un eccesso di zuccheri semplici indebolisce il sistema immunitario, abbassando le nostre barriere difensive agli agenti esterni ed alla lunga ha ripercussioni negative sull’attività cerebrale.
Imparare a regolare la propria alimentazione "rispolverando" semplici ma dimenticate abitudini comportamentali può, invece, rivelarsi la strategia vincente.
Nei momenti di riduzione del tono dell’umore, quando non si dovrebbe rinunciare ai cibi ricchi di quelle sostanze di cui l’organismo necessita, 챔 consigliabile far ricorso, più che ai dolci, ai carboidrati complessi di pasta e cereali e agli altri alimenti ricchi di serotonina: frutta (avocado, ananas, arachidi, banana, kiwi, noci, prugne) e verdura (pomodori e melanzane).
Ottima misura poi è quella di regolarizzare la nostra funzione intestinale e di adottare delle sane norme comportamentali a tavola.
C’è di più. Quando mangiamo lentamente diamo tempo allo stomaco di assorbire una quota maggiore anche di quei nutrienti che vi transitano pi첫 velocemente come gli zuccheri.

 

Gli italiani, in ogni caso, sono un popolo davvero fortunato a tavola: la dieta mediterranea infatti è una delle più ricche di pesce, verdura e cereali, e dunque una delle più favorevoli all’umore.
Anche se è giusto dire che la depressione non si guarisce a tavola, è bene però ricordare che ci sono comunque cibi che aiutano a tenere su l’umore…
 
 
 
 

 

UNA POSSIBILE DIETA DEL SORRISO
 
Ecco una possibile dieta del sorriso, a base di alimenti antidepressivi:

Pesce Che facesse bene si sapeva già da un pezzo (protegge dall’infarto e ha effetti favorevoli sul sistema immunitario), ma di recente si è scoperto che gli acidi grassi omega 3 (abbondanti nel pesce) sono associati a una minore incidenza di depressione.

Frutta, verdura, agrumi Tutti ricchissimi di vitamine C e E che, oltre a svolgere un’azione antiossidante che ostacola la formazione di radicali liberi, migliorano l’umore. La vitamina E in particolare, oltre a combattere la depressione, 챔 efficace anche contro il declino cognitivo.

Vitamina C Si trova negli agrumi (limone, arancia, pompelmo) e in altri frutti come fragole e kiwi ma anche nei peperoni, nel cavolo, nel cavolfiore, nei pomodori e ancora nelle verdure verdi a foglia come la lattuga o il radicchio.

Vitamina E Si trova anche in quasi tutti i tipi di oli: in primo luogo l’olio di germe di grano, ma anche in tutti gli altri (di girasole, d’oliva, di mais, di soia).

Altri alimenti antidepressivi sono quelli ricchi di triptofano, come il gelato, il cioccolato, gli zuccheri, il miele. Non è un caso che a questi alimenti si ricorre spesso spontaneamente in momenti di tristezza e insoddisfazione.

 

 

CIAO DA TONY KOSPAN

 
da perugianews.it
rielaborazione a cura dell’Orso
 
 
VIENI A LEGGERE QUI LE NOVITA’… DE…
glitter-cute-120734307281080.gif picture by orsosognante
 

LA VERITA’ – POESIA SUFI DEL SEC. XIII   Leave a comment

 
 
 
 
 
 
 
LA VERITA’ – POESIA SUFI DEL XIII SEC.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
La poesia Sufi è una poesia mistica…
 
Una mistica che nasce nei secoli passati dall’Islam illuminato…
ma che è per tantissimi aspetti sovrapponibile alla mistica di molte religioni… 
 
Direi… anzi… che è una mistica che va oltre… le religioni…
 
Leggiamo ora a questa poesia… del sec. XIII-XIV
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
LA VERITA’
Yunus Hemre
 
La Verità è come un immenso oceano
e la Legge è come una nave fatta per lei.
Molti sono coloro che sono entrati nella nave
ma sono pure rimasti sulla riva…
Per quanto sia salda la struttura della nave
quando le onde la percuoteranno
la faranno a pezzi.
Tutto quanto cerchi valicando montagne,
frugando per terra,
in affannosi lunghi viaggi
è qui,
non nell’insensato peregrinare…
è in te
la moschea* ed il caravanserraglio**,
ma tu cammini a casaccio
 
 
 
 
 
(termini sostituibili con *chiesa **luogo d’incontro tra persone)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ciao da Tony Kospan
 
 
 

  stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar 
C'E’  IN FACEBOOK UN… SALOTTINO… CULTURALE… 
PSICHE E SOGNO
 
 
 
TONY KOSPAN
 
 

AUSCHWITZ – NOMADI – CANZONE POESIA   Leave a comment

   
AUSCHWITZ
 
 

 

 
DAVVERO UNA POESIA… QUESTA CANZONE…
CHE DEFINISCO…
ANCHE PER IL SUO ALTO VALORE MORALE
DEL GENERE "MUSICA E PENSIERO…"
 
 
 
 
 
 
AUSCHWITZ
– LA CANZONE DEL BAMBINO NEL VENTO –
Nomadi
 
Son morto con altri cento,
son morto ch’ero bambino:
passato per il camino,
e adesso sono nel vento.
Ad Auschwitz c’era la neve:
il fumo saliva lento
nel freddo giorno d’inverno
e adesso sono nel vento.
Ad Auschwitz tante persone,
ma un solo grande silenzio;
è strano: non riesco ancora
a sorridere qui nel vento.
Io chiedo come può l’uomo
uccidere un suo fratello,
eppure siamo a milioni
in polvere qui nel vento.
Ancora tuona il cannone,
ancora non è contento
di sangue la belva umana,
e ancora ci porta il vento.
Io chiedo quando sarà
che l’uomo potrà imparare
a vivere senza ammazzare,
e il vento si poserà.

 

(dall’album Ma che film la vita)

 

E’, A MIO PARERE, BELLO ASCOLTARLA…O RIASCOLTARLA…
ED INSIEME… PERO’ RIANDARE CON LA MENTE
TUTTO QUANTO ESSA RAPPRESENTA…
 
 

 
 
 
ORSO TONY
 

  stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar 
E’ NATO IN FACEBOOK UN… SALOTTINO… CULTURALE… 
 
 
 
DOVE E’ POSSIBILE SCAMBIARSI PENSIERI ED EMOZIONI
D’ARTE POESIA MUSICA BUONUMORE RIFLESSIONI STORIA… ETC…
IN MODO SEMPLICE ED IN AMICIZIA…
 
ACOMODATI E PARTECIPA ANCHE TU…
TI ASPETTIAMO… 
     
  
TONY KOSPAN 

 
 
 

Pubblicato 17 Maggio 2010 da tonykospan21 in CANZONI DELL'ESTATE

OGGI SAN PAQUALE BAYLON PROTETTTORE DELLE DONNE E NON SOLO…   Leave a comment

 

OGGI 17 MAGGIO E’ SAN PASQUALE BAYLON

PROTETTORE DELLE DONNE

(E NON SOLO)

 

SANTO SMPATICISSIMO…

ED ANCHE INVENTORE DELLO ZABAIONE

SI NARRA INFATTI CHE PER DAR "FORZA" AI LORO MARITI

CONSIGLIASSE IN CONFESSIONE

ALLE DONNE CHE SI LAMENTAVANO…

DI DAR UOVO SBATTUTO CON ZUCCHERO E VINO

 

 

UN’ALTRA STORIA CHE POTREBBE SPIEGARE

COME MAI L’UMILE FRATICELLO SPAGNOLO DEL 500

SIA DIVENTATO IL SANTO PROTETTORE DELLE DONNE 

RACCONTA CHE IN CAMPANIA A TORRE ANNUNZIATA

IL SANTO ERA RAFFIGURATO IN UNA STATUA

 COME MARINAIO CON TUTTA L’ATTREZZATURA E

E CON UN PESCE CHE…. SEMBRAVA… EHM EHM…

 

 

VERITA’ O LEGGENDE?

CERTO E’ CHE DA LI’ PIAN PIANO NON SOLO DIVENNE

IL PROTETTORE DELLE DONNE MA ANCHE DELLE ZITELLE…

 

CIAOOOOOO

ORSO TONY

Pubblicato 17 Maggio 2010 da tonykospan21 in MITI TRADIZIONI LEGGENDE

CHE VIDEO! 2 DANZATORI BRAVISSIMI… LEI HA 84 ANNI E LUI 25!!!   Leave a comment

 

 

 

UN  VIDEO INUSUALE… CHE CONSIGLIO…

2 DANZATORI… BRAVISSIMI…

 

LEI HA 84 ANNI E LUI 25!!!

  

 

CIAO DA TONY KOSPAN…

Pubblicato 17 Maggio 2010 da tonykospan21 in PAESAGGI EDIFICI VIAGGI

FELICE INIZIO DI SETTIMANA IN POESIA E MUSICA   1 comment

 

 
 

 
        
   Quando la felicità ci viene incontro
non è mai vestita come pensavamo.
Spesso ci passa accanto silenziosa
e non sappiamo riconoscerla.
~ Romano Battaglia~
 
 
 

 
 

VFHIBHJKJKL

 

IL VOLTO DELL’AMORE
(Jacques Prévert)
 
Il tenero e rischioso
volto dell’amore
m’è apparso la sera
di un giorno troppo lungo
Forse era un arciere
con l’arco
o forse un musicista
con l’arpa
io non so più
Io non so nulla
Tutto quel che so
è che m’ha ferita
forse con una freccia
forse con un canto
Tutto quel che so
è che m’ha ferita
e ferita al cuore
scottante oh scottante
ferita dell’amore.
 
 
 
 
 
 
 
lirioamarillo01lirioamarillo01lirioamarillo01lirioamarillo01lirioamarillo01lirioamarillo01lirioamarillo01lirioamarillo01
 

 

 
 
da Orso Tony
 
 
 
SE AMI LEGGER, SCRIVER O PARLAR… DI
 
VIENI NEL GRUPPO DI FACEBOOK… 
 
 
 
 
TONY KOSPAN

 

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                             

 

 

 

 
 
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            

Pubblicato 17 Maggio 2010 da tonykospan21 in SALUTI VARI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: