Archivio per 11 Maggio 2010

NEL CREPUSCOLO SOAVE – JOYCE – MINI DELLA BUONANOTTE   1 comment

 
NEL CREPUSCOLO SOAVE
-James  Joyce –

Nel crepuscolo soave,
ascolta il canto del tuo amante,
ascolta la chitarra.
Bella, bella signora,
raccogli in fretta il tuo mantello,
perché il tuo amante possa gustare
la dolcezza dei tuoi capelli…
 
 
 
 
 
 
da Orso Tony
 
 
 

Pubblicato 11 Maggio 2010 da tonykospan21 in Senza categoria

NEL CREPUSCOLO SOAVE – JOYCE – MINI DELLA BUONANOTTE   Leave a comment

 
 
NEL CREPUSCOLO SOAVE
-James  Joyce –

Nel crepuscolo soave,
ascolta il canto del tuo amante,
ascolta la chitarra.
Bella, bella signora,
raccogli in fretta il tuo mantello,
perché il tuo amante possa gustare
la dolcezza dei tuoi capelli…
 
 
 
 
 
 
da Orso Tony
 
 
 
 
 
 

Pubblicato 11 Maggio 2010 da tonykospan21 in SALUTI VARI

UN SOGNO – E. A. POE – POESIA DI… SOGNO   Leave a comment

 
 
 
 
 
 Ecco una poesia che descrive meglio di mille parole
il vero senso… la grande importanza…
nonché la capacità lenitiva… dei nostri diurni affanni… 
da parte del sogno…
 
 
Chi ama in qualche modo
e coltiva la presenza e l’ "amicizia" del sogno nella sua vita
si ritroverà di certo anche in quest’altra sublime poesia
ad esso dedicata…
 
Boston 1809 – Baltimora 1849
 
Poe è una delle figure più importanti della letteratura americana
ed inventore, tra l’altro, 
del genere poliziesco e del giallo psicologico
 
Fu espressione del movimento chiamato "neogotico"
ma la sua attività letteraria,
davvero notevole… considerata la sua breve vita…,
 spaziò in molti campi…
riscuotendo grande successo anche nella poesia…
 
 
  
 
UN SOGNO
Edgar Allan Poe
 
In visioni di notturna tenebra
spesso ho sognato svanite gioie
mentre un sogno, da sveglio, di vita e di
luce
m’ ha lasciato col cuore implacato.
 
Ah, che cosa non è sogno in chiaro giorno
per colui il cui sguardo si posa
su quanto a lui è d’ intorno con un raggio
che, a ritroso, si volge al tempo che non è più?
 
Quel sogno beato – quel sogno beato,
mentre il mondo intero m’ era avverso,
m’ ha rallegrato come un raggio cortese
che sa guidare un animo scontroso
 
E benché quella luce in tempestose notti
cosi’ tremolasse di lontano
che mai può aversi di più splendente e puro
nella diurna stella del Vero?

 

 

CIAO DA TONY KOSPAN 

              
 
SE AMI LEGGER, SCRIVER O PARLAR… DI
 
VIENI NEL GRUPPO DI FACEBOOK… 
 
 
 
 
TONY KOSPAN
 

Pubblicato 11 Maggio 2010 da tonykospan21 in POESIE SUBLIMI

LA MATITA – PAULO COELHO   Leave a comment

 
 
image image imageimage

  

 L A    M A T I T A
Paulo Coelho
 
 
 

 

Il bambino guardava la nonna scrivere una lettera.
A un certo punto chiese:
"Stai scrivando una storia su di noi? E’ per caso una storia su di me?".
La nonna smise di scrivere, sorrise, e disse al nipote: "In effetti sto scrivendo di te. Tuttavia, più importante delle parole, è la matita che sto usando.
Mi piacerebbe che tu fossi come lei, quando sarai grande."
Il bimbo osservò la matita, incuriosito, e non vide niente di speciale.
"Ma è identica a tutte le matite che ho visto in vita mia!"
"Tutto dipende dal modo in cui guardi le cose. Ci sono cinque qualità in essa, che se tu riuscirai a mantenere, faranno sempre di te un uomo in pace col mondo.
Prima qualità : tu puoi fare grande cose, ma non devi mai dimenticare che esiste una mano che guida i tuoi passi. Questa mano noi la
chiamiamo Dio, e Lui ti dovrà sempre indirizzare verso la sua volontà.
Seconda qualità: di quando in quando io devo interrompere ciò che sto
scrivendo, e usare il temperino. Questo fa si che la matita soffra
un poco, ma alla fine essa sarà  più affilata. Pertanto, sappi sopportare un pò di dolore, perché ciò  ti renderà  una persona migliore.
Terza qualità: la matita ci permette sempre di usare una gomma per
cancellare gli sbagli. Capisci che correggere qualcosa che abbiamo fatto non è  necessariamente un male, ma qualcosa di fondamentale per mantenerci sulla retta via.
Quarta qualità: ciò che è davvero importante nella matita non è il legno
o la forma esteriore, ma la grafite che  è all’interno. Dunque, fai sempre
attenzione a quello che succede dentro di te.
Infine, la quinta qualità della matita: lascia sempre un segno. Ugualmente sappi che tutto ciò che farai nella vita lascerà tracce, e cerca,di essere conscio di ogni singola azione."
 
 
 
 (da "Sono come il fiume che scorre")
 
 
 
 
 
 
CIAO DA TONY KOSPAN
 
 

 

Pubblicato 11 Maggio 2010 da tonykospan21 in FAVOLE LEGGENDE RACCONTI DI SAGGEZZA

FELICE MARTEDI’ IN POESIA E MUSICA   1 comment

 
 
   
      
 

  La gioia non è nelle cose,
è in noi. 
Richard Wagner
 
 

 
 

 
UNA POESIA PER TE…
Anna Forlini
Sorse, nacque nella mia mente
una poesia per te:
piccola rima fatta
di piccole, dolci,
care, tenere parole.
Poi le ore passarono
non potei fermare
la tenera rima
su bianca carta
così, volò via;
ma nel mio cuor
v’è ancora la musicalità
del verso, la dolcezza
intima, profonda
del pensier mio;
volevo dirti in essa:
t’amo, t’amo
con tutta l’anima mia!
 

14window.gif
 
 
Cursores AnimadosCursores AnimadosCursores AnimadosCursores AnimadosCursores Animados
 
 
by Tony Kospan
 
 

stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar 

E’ NATO IN FACEBOOK UN… SALOTTINO… CULTURALE…
 
 
 
DOVE E’ POSSIBILE SCAMBIARSI PENSIERI ED EMOZIONI
D’ARTE POESIA MUSICA BUONUMORE RIFLESSIONI STORIA… ETC…
IN MODO SEMPLICE ED IN AMICIZIA…
 
ACOMODATI E PARTECIPA ANCHE TU…
TI ASPETTIAMO…
     
 
 TONY KOSPAN
 
 

Pubblicato 11 Maggio 2010 da tonykospan21 in SALUTI VARI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: