IL SIGNORE DI FRONTE – V. LAMARQUE – FELICE NOTTE IN MINIPOESIA   3 comments

 

 

Edward Hopper – Ristorante a New York

 

 

IL SIGNORE DI FRONTE

Vivian Lamarque

 

Era un signore seduto di fronte

a una signora seduta di fronte a lui.

Alla loro destra/sinistra c'era una finestra,

alla loro sinistra/destra c'era una porta.

Non c'erano specchi, eppure in quella stanza,

profondamente, ci si specchiava.

 

 

Giuseppe Smirne – Volto di donna

 

 

 

barre de separationbarre de separation

 

 

by Tony Kospan

 

 

 

coração azulcoração azulcoração azul

POESIE?
FANTMONDOPOESIA.jpg picture by orsotony21
 
 
 

3 risposte a “IL SIGNORE DI FRONTE – V. LAMARQUE – FELICE NOTTE IN MINIPOESIA

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Un rispecchiarsi di anime…

    "Mi piace"

  2. un abbraccio di una dolce notte 🙂

    "Mi piace"

  3. un sorriso e un abbraccio di una serena notte 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: