Archivio per l'etichetta ‘umorismo d’autore

Originale e divertente mini riflessione del grande scrittore William Faulkner   Leave a comment

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 UNA DIVERTENTE MINI RIFLESSIONE

DI 

WILLIAM FAULKNER
 

 

 

 

 

William Faulkner (1897–1962) 

 

 

 

Lo scrittore statunitense William Faulkner, 
vincitore del premio Nobel per la Letteratura, 
era solito sostenere che:

Una delle grandi tristezze della vita è che la sola cosa 

che l’uomo possa fare tutti i giorni per otto ore consecutive

non è il 

bere

 

 

 

 

 

né il

mangiare 






né tanto meno 

fare all’amore 

 

 

 

 

 

 

 

ma è il… lavorare, 

unicamente il… lavorare. 

 

 

 

 

 

 

 CIAO DA TONY KOSPAN

 

 

 

azz 063azz 063azz 063azz 063azz 063
CLICCA PER LE NOVITA’ DEL BLOG
Frecce (174)
E… SE TI PIACE… ISCRIVITI

 

 

 

 

 
 
 

Originale e simpatica mini riflessione del grande scrittore William Faulkner   Leave a comment

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 UNA DIVERTENTE MINI RIFLESSIONE

DI 

WILLIAM FAULKNER
 

 

 

 

 

William Faulkner (1897–1962) 

 

 

 

Lo scrittore statunitense William Faulkner, 
vincitore del premio Nobel per la Letteratura, 
era solito sostenere che:

Una delle grandi tristezze della vita è che la sola cosa 

che l’uomo possa fare tutti i giorni per otto ore consecutive

non è il 

bere

 

 

 

 

 

né il

mangiare 






né tanto meno 

fare all’amore 

 

 

 

 

 

 

 

ma è il… lavorare, 

unicamente il… lavorare. 

 

 

 

 

 

 

 CIAO DA TONY KOSPAN

 

 

 

azz 063azz 063azz 063azz 063azz 063
CLICCA PER LE NOVITA’ DEL BLOG
Frecce (174)
E… SE TI PIACE… ISCRIVITI

 

 

 

 

 
 
 

Simpaticissima… mini riflessione del grande scrittore William Faulkner   Leave a comment

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 UNA DIVERTENTE MINI RIFLESSIONE

DI 

WILLIAM FAULKNER
 

 

 

 

 

William Faulkner (1897–1962) 

 

 

 

Lo scrittore statunitense William Faulkner,
vincitore del premio Nobel per la Letteratura,
era solito sostenere che:

Una delle grandi tristezze della vita è che la sola cosa
che l’uomo possa fare tutti i giorni per otto ore consecutive…

non è il 

bere

 

 

 

 

 

nè il

mangiare 






nè tanto meno 

fare all'amore 

 

 

 

 

 

 

 

ma è il… lavorare,
unicamente il… lavorare.
 

 

 

 

 

 

 

 CIAO DA TONY KOSPAN

 

 

 

cuorecuorecuorecuorecuorecuorecuore
CLICCA PER LE NOVITA' DEL BLOG
SE TI PIACE… ISCRIVITI

 

 

 

 

 
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: