Archivio per l'etichetta ‘sufi

“Siamo una sola anima tu ed io” – La poesia Sufi di Rumi ci dice che nel vero amore l’IO ed il TU scompaiono   1 comment



Questa è una poesia di una profondità tale che,


immergendoci nel suo profondo significato,


può farci accelerare i battiti del cuore…

.

.

.



.

.

.

SIAMO UNA SOLA ANIMA TU ED IO


POESIA SUFI D’AMORE SUBLIME

.

.

.


.

.

.

.

.

.

L’interpretazione, che sorge chiara dai versi,


è che non c’è, non ci può essere, nel vero amore,


un confine tra


l’IO ed il TU… il TE ed il ME.




In questo verso sublime, che non può non coinvolgerci,


c’è tutta la genialità del pensiero insito nella poesia:


“Appariamo e ci nascondiamo,


tu in me, io in te.”


.

.

.

.

.

.

Quando ciò accade (ahimé raramente)


l’amore s’avvicina e ci avvicina alla perfezione.



Rumi conferma d’esser un vero principe


della grande poesia Sufi d’amore

.

.

.


.

.

.

SIAMO UNA SOLA ANIMA TU ED IO


Rumi




In verità siamo una sola anima,


tu e io.


Appariamo e ci nascondiamo,


tu in me, io in te.


Ecco il significato profondo


della mia relazione con te.


Poiché fra te e me non esistono


né tu, né io.


Siamo al tempo stesso


lo specchio e il volto.


Siamo ebbri della coppa eterna.


Siamo il balsamo e la guarigione.


Siamo l’acqua di giovinezza


e colui che la versa.

.

.

.


.

.

.

CIAO DA TONY KOSPAN

.

.

.


stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar

PER LE NOVITA’ DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE… I S C R I V I T I




TRA CIELO E TERRA – L’ESOTERISMO NELLA POESIA SUFI   6 comments

 
 
 
 

La poesia Sufi… è un genere di poesia che, spesso con poche parole,
ci lancia messaggi che vengono da lontano
e ci portano in alto… molto in alto…
rispetto alle nostre quotidiane incombenze…
lasciandoci intravedere verità nascoste… ma molto suggestive…

 

 
 
 
 

 

 

 

 

TRA CIELO E TERRA

RUMI
 
POESIA SUFI
 
 
 
 
 

Questa poesia dalle evidenti connessioni esoteriche
ci induce ad immaginare percorsi verso una porta… divina…
che sta a noi nella vita… attraversarla…
comportandoci in modo da meritarlo.

 

 

 

 

 

C'è però chi non l'attraversa mai
ma va avanti ed indietro dalla vita alle tenebre
rimanendo prigioniero della realtà.

 

Non presumo d'aver colto tutti gli aspetti (o anche nessuno)
della poesia e sarei lieto di conoscer il vostro parere

 

 

 

 

bsm.gifbsm.gifbsm.gifbsm.gif
 
 
 
 

 

 

 

TRA CIELO E TERRA

Jalal-ud-Din Rumi

 

 

La brezza dell'alba ha segreti da dirti.

Non tornare a dormire.

 

Devi chiedere quello che davvero vuoi.

Non tornare a dormire.

 

C'e' gente che va avanti e indietro

attraverso le porte dove i due mondi si toccano.

 

La porta è tonda e aperta.

Non tornare a dormire.

 

 

 

 

 

 

Rumi (1207-1273)

è  considerato il massimo poeta mistico

della letteratura persiana

 

 

 

 

 

 

CIAO DA TONY KOSPAN

 

 

 

 

FANTMONDOPOESIA.jpg picture by orsotony21
 
 
 
 

SIEDI QUI IN PARADISO – POESIA SUFI… SUBLIME   Leave a comment

 
 
 
Torniamo, con questa, a leggere poesie Sufi…  
poesie sublimi e di sogno…
che ci portano in mondi… ultraterreni…
pieni di amore…
 con leggerezza e soavità… facendoci volare…
oltre le miserie umane….
 
 
 
 
 
 
Ricordo che queste poesie affascinanti
e che hanno sempre avuto stuoli di ammiratori…
nel corso dei tempi…
hanno diverse chiavi di lettura…
 
Ora però leggiamola con calma,
ascoltando una musica tradizionale… turca,
e se vi va… parliamone…
 
Tony Kospan…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SIEDI QUI IN PARADISO
 
SIEDI QUI IN PARADISO
 
Omar Khayyam
 
 

Occhi di Narciso
 
 
 
 
 
 

Voglio un carico di vino di rubino, e un libro di versi.


Mi occorre appena lo stretto necessario, e un pezzo di pane.

 

Poi io e te seduti in un luogo deserto…

 

Questa è una vita superiore al potere d’ogni sultano.

 

Non t’affliggere così vanamente, vivi contento,

e nell’ingiusta via della tua sorte, vivi con giustizia.

 

Giacché in conclusione questo mondo è il nulla,

pensa di essere il nulla, e libero vivi.

 

Per quanto d’ogni lato io volga lo sguardo,

scorre nel giardino un rivo di paradiso.

 

La piana è divenuta un paradiso, non parlare d’inferno!

 

Siedi qui in paradiso, assieme a un volto di paradiso.

 

 

 

 

 

 

 

 

CIAO DA TONY KOSPAN

 

 libro.gif Libro image by Arkanis74libro.gif Libro image by Arkanis74libro.gif Libro image by Arkanis74libro.gif Libro image by Arkanis74

 
SE AMI LEGGERE SCRIVERE O DISCUTER DI POESIE…
RAGGIUNGICI NEL GRUPPO DI FACEBOOK…
 
  
 
 
 

HO CONOSCIUTO – H. I. KHAN – PICCOLA GRANDE POESIA SUFI   1 comment

 
HO CONOSCIUTO
H.I. KHAN
 
 

 

 

IN QUESTA PICCOLA GRANDE POESIA
UN PENSIERO SUL SENSO DELLA VITA

 

 

 

 

Come sempre la poesia con poche parole…
ci apre un mondo… ed in questo caso…
un mondo di Idee e Riflessioni…

 

 

 

 

Debbo dire che personalmente

mi sento molto vicino ai concetti filosofici

espressi dall’Autore… 

 

Hazrat Inayat Khan

 

L'autore, Vadodara 1882- Nuova Delhi 1927,

è stato un mistico indiano. Nato in una famiglia di musicisti

abbandonò la musica per dedicarsi alla diffusione

del pensiero e della petica SUFI.

 

 

 
JOURNEY TO ONENESS

 
 
HO CONOSCIUTO
Hazrat Inayat Khan
 
Ho conosciuto bene e male, peccato e virtù,
giustizia e ingiustizia;

ho giudicato e sono stato giudicato;
sono passato attraverso la nascita e la morte,
attraverso la gioia e il dolore,
il cielo e l’inferno
e alla fine ho capito
che io sono nel tutto
e il tutto è in me.
 
 

 

 

 

 

CIAO DA TONY KOSPAN

 

 

 

POESIE…
 
 
UN MODO DIVERSO DI VIVERLE… 
TONY KOSPAN
 
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: