Archivio per l'etichetta ‘SORRIDERE

Povera lingua italiana – Frasi e cartelli che fanno proprio piangere… ma noi non possiamo far altro che riderci su   2 comments

.
.



NON CREDIATE CHE SIANO SOLO BARZELLETTE…
QUESTA E’ AHIME’ LA NUOVA LINGUA ITALIANA…






POVERO DANTE (SI STARA' RIVOLTANDO NELLA TOMBA)
E… POVERI NOI… In lacrime
PERO’ … NON POTENDO FAR ALTRO…
FACCIAMOCI 2 SALUTARI RISATE 







Mi può DISINNESCARE la segreteria telefonica? (ordigni moderni…?)

Soffro di vene VORTICOSE. (sarà un ballerino…)

Di fronte a queste cose rimango PUTREFATTO! (che schifo!)

Quando muoio mi faccio CROMARE. (Ottimo per rimanere per sempre… luccicante!)

Ecco sta arrivando il treno, hai BLATERATO il biglietto? (biglietto… vocale?)






Come faccio a fare tutte queste cose simultaneamente? Dovrei avere il dono dell’OBLIQUITA’! (Giusto… solo S. ANTONIO ha il dono dell’ubiquità) 

Un’onda ANONIMA ha travolto i surfisti. (l’onda portava una maschera?)
 
Basta! Vi state COAGULANDO contro di me! (questi nemici sono proprio sanguinolenti ma… troppo densi)

E’ nel mio carattere: quando qualcosa non va, io SODOMIZZO! (=somatizzo … ma non si sa mai… stategli lontani!!)
Anche l’occhio VA dalla sua parte… (Si chiama strabismo…)







Non so a che santo RIAVVOLGERMI. (una videocassetta devota…?)

Avete i nuovi telefonini GPL? (il nuovissimo telefonino a… gas!)

Il cadavere presentava evidenti segni di DECESSO (ma va?!)

Prima di operarmi mi fanno un’AUTOPSIA generale (non vedo più la necessità dell’operazione)

Vorrei un pacco di cotone IDRAULICO (cotone… che perde acqua?)

Abbiamo mangiato la trota SALMONELLATA (auguri ma… tenete aperta la porta del bagno!!!)








Vorrei un’aspirina in SUPPOSTE EFFERVESCENTI (ohibò… ma non voglio immaginare gli effetti)

Devo andare dall’OTORINOLALINGUAIATRA (speriamo che non ti inguaia)

Almeno l’italiano… SALLO! (ohibò…)

Ho visitato palazzo degli INFISSI a Firenze (che begli infissi)

Vorrei una pomata per l’IRPEF (herpes è difficile…)

Se lo sapevo glielo DIVO! (accorciare le parole che bello!)








Usare il DDT fa diventare più grande il buco nell’ORZORO. (addio colazione)

Tu non sei proprio uno STERCO di santo. (meno male…)

Tu l’hai letto il fu Mattia BAZAR? (libro… musicale?)

E’ andato a lavorare negli EVIRATI arabi. (mi domando… se lì l'hanno lasciato tranquillo… o…)

Lo scontro ha causato 5 feriti e 10 CONFUSI. (contusi al… cervello?)

A forza di andare di corpo mi sono quasi DISINTEGRATA (disidratata no??? ma forse andava di corpo in modo… esplosivo!)









Mia nonna ha il morbo di PAKISTAN (Parkinson… queste malattie… esotiche)
 
La mia auto ha la marmitta PARALITICA (sarà una catalitica… particolare)

Verrà in ufficio una STRAGISTA per il tirocinio (si salvi chi può!)

Sono momentaneamente in stand-BIKE (l’attesa in bicicletta…?)

Che lingua si parla in Turchia? Il TURCHESE (però è colorata)

Davanti alla sua prepotenza resto ILLIBATO (allibito… ma… puro?)








CIAO DA TONY KOSPAN





PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE

I S C R I V I T I




Annunci

Dubbi e domande davvero divertenti (barzellettine e vignette) per sorridere un po’   Leave a comment

curiosità divertenti,

 

 

 

 

 

 

DUBBI ESISTENZIALI… PER SORRIDERE

 

 

 

 

 

 

 

 

Se Superman è cosi furbo, perché si mette gli slip sopra i pantaloni?

 

Se offendi un parmigiano reggiano, ti trovi in una grana?

 

Perché “separato” si scrive tutto insieme quando “tutto insieme” si scrive separato ?

 

Perché se Dio è immortale, ha lasciato ben due Testamenti?

.





 

Perché si chiama sala-parto se ha solo nuovi arrivi?  

 

Qual è il sinonimo di sinonimo?

 

Quelli che attaccano i cartelli “Chi tocca muore” muoiono tutti?







 

Voglio comprare un boomerang nuovo. Come faccio a sbarazzarmi di quello vecchio?

 

Il formaggio con le pere è femmina o si droga?  

 

La luce viaggia più veloce del suono, sarà per questo che molte persone appaiono brillanti finchè non le senti parlare? 

 

Se Garibaldi è partito da Quarto, chi erano i tre partiti prima di lui?

.

.

 

 

Le tende da sole … soffrono di solitudine?

 

Sono le pecore di Murano che producono la lana di vetro?

 

Perché i negozi aperti 24 ore su 24 hanno la serratura? 

 

Ma in una banca del seme, cosa danno di interessi?







 

Se lavorare fa bene, perchè non lo lasciamo fare agli ammalati?

 

Ma se il mio capo si droga, io sono un tossico-dipendente?

 

La penisola è un’isola a forma di pene?

 

Gestante è participio presente o profilattico imperfetto?

 

 

 

 


 

 

testo ed immagini dal web…  impaginazione T.K.

 

 

 
 

stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA' DEL BLOG
 
E… SE TI PIACE…
ISCRIVITI









 
 
 

La casalinga ed il robot – Mitica super… barzelletta   Leave a comment

 

 

SIMPATICISSIMA… FORTISSIMA BARZELLETTA

 

 


 
 
 
 
 
 
LA CASALINGA ED IL ROBOT
 
 
 
 

Un giorno, una casalinga tornò a casa con l’ennesimo strano acquisto,
un robot in grado di individuare una bugia.

Il marito trovò l’acquisto piuttosto inutile, in quanto aveva sempre predicato l’importanza della sincerità in famiglia ed era certo di essere riuscito nel suo intento.
 
Nel pomeriggio, il figlio quindicenne rincasò con 2 ore di ritardo.
 
A quel punto, certo di dare a sua moglie uno smacco, chiese al ragazzino:
‘Come mai sei arrivato a casa 2 ore dopo?’
Siamo stati in libreria a lavorare su un progetto scolastico’, rispose prontamente.
Il robot girò intorno al ragazzo, e con uno sberlone lo stese.
 
‘Questa è la macchina della verità figliolo, dove sei stato veramente dopo scuola?’
‘Siamo stati a casa di Carlo a guardare un film’.
‘Cosa avete guardato?’ chiese a quel punto la madre.
‘I dieci Comandamenti’, rispose il figlio.
Il robot girò intorno al ragazzo, e con uno sberlone lo stese.
 
Con voce tremante si rialzò e disse:
 ‘Mi dispiace, vi ho mentito, in realtà abbiamo guardato un film intitolato: 'la regina del sesso’.
 
‘Mi vergogno di te, disse il padre infuriato, ‘alla tua età non ho mai mentito ai miei genitori’.
Il robot girò intorno all’uomo, e lo stese.
 
La moglie piegata in due dalle risate disse:
‘Questa te la sei proprio cercata, non puoi neanche arrabbiarti troppo con lui,
dopotutto è… tuo figlio!’.
Il robot girò intorno alla donna, e… …. …
la stese……
 
 
 

 
 




CIAOOOOOOOOOOOOOOOO


DA TONY KOSPAN


  


ARTE MUSICA POESIA ETC
NEL GRUPPO DI FB






Nessun testo alternativo automatico disponibile.



 


 

 

Negozi di elettrodomestici – Le incredibili richieste ricevute dai commessi… per morire dalle risate   2 comments

 

 

 

 

 

Le incredibili richieste raccolte dai dipendenti

di una grande catena di elettrodomestici:

 

 

 

 


 

(da leggere con calma per gustarne la… “raffinatezza” eh eh)

 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Di fronte ai forni a microonde:
– Sono tutti portatili questi televisori?

 
 

 
 
– Avete quello per attirare le farfalle nei negozi?

 
 
     

 
 
– Che differenza c’è tra questi due televisori Sony?
– Questo costa di più perché è stereo…
– Ah, non è  Sony?

 
 
     

 
 
– Quella sveglia ha la sveglia?

 
 
    

 
 
– Avete autoradio per auto? –

 
 

   
 
 
 
 
 
 
 
 

 

– Buonasera, senta, si interessa di pinguini… lei?
 
 
 
 
– Volevo una spina tripla…
– Grande o piccola?
– Mah, una cosa media!
 
 
 
 
Il commesso spiega il funzionamento
di un cordless:
– Questo ha una portata di 100 metri.
– Ah, allora posso telefonare
solo a quelli del palazzo di fronte?
 
 
 
 
– Scusi, cosa vuol dire la scritta SCART
che vedo su alcuni televisori?
– Vuol dire che hanno una presa apposita per videoregistratori.
– Ah, credevo fossero degli scarti di magazzino…
 
 
 
 
– Questo televisore che tipo di tubo… cattolico… monta?
 
 
 
 
Mimando il gesto di lavarsi i denti:
– Volevo vedere dei rasoi elettrici.-
 
  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
– Avete un televisore a 18 cavalli?
 
 
 
 
– Avete le lampade a basso risparmio energetico?
 
 
 
 
 

 
 
– Questa telecamera ha anche l’effetto… piovra?

 
 

 
 
– Questo trapano serve anche per svitare e… invitare?

 
 

 
 
– Ci sono i telefoni tipo… walkman?

 
 

 
 
– Vorrei delle informazioni sulle vostre…
dilatazioni… di pagamento.

 
 

 
 
– Com’è questo videoregistratore?
– Molto buono, è un Sony.
– Mah, preferisco qualcos’altro,
io delle marche… italiane… non mi fido!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Parlando dei telecomandi e delle relative custodie:
– Ma se io ce l’ho lungo come faccio a farlo entrare
in questo coso di gomma?

 
 

 
 
Al telefono:
– Senta, siccome abito lontano,
potrebbe farmi ascoltare la differenza
 tra due impianti stereo?

 
 

 
 
– Avete il phon che fa alzare i capelli?

 


 
Davanti ai ventilatori accesi:
– Senti che vento, sembra di essere in Africa!

 
 

 
 
– Avete mica i nuovi telefonini GPL?

 
 

 
 
– Avete phon da uomo?
 
 
 
 
Nessun testo alternativo automatico disponibile.
 
 
 
 
 
– Avete il TV Sony 32 metri?

 
 

 
 
– Avete un orologio da mettere nel freezer
per vedere la temperatura?

 
 

 
 
– In questo negozio si può pagare col Bancomarket?

 
 

 
 
– Scusi, vorrei un telefonino Vodafone.
– Si ma di che marca?
– Vodafone!!!

 
 

 
 
– Scusate… che c’avete la Nokkia?

 
 

 
 
– Vorrei avere delle informazioni su un tostapane.
– Certo, può rivolgersi alla commessa!
– Ah, li fa lei i toast?

 
 

 
 
– Scusi, che… polliciaggio… ha questo TV?

 
 

 
 
– Questo telefonino ha anche la… fibrillazione?

 
 

 
 
Il giorno dopo l’entrata in vigore dell’ora legale:
– Senta, mi cambia la pila dell’orologio,
che da ieri mi va un’ora indietro?
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
– Avete… fusilli … a 5 volts?

 
 

 
 
– Senta, ho messo i panni nella… lavastoviglie,
ora mi si è incastrato tutto e non si apre più!

 
 

 
 
– Senta, il mio frigorifero è guasto, perde acqua,
trovo tutti gli… indumenti bagnati!

 
 

 
 
– Mi hanno… cromato… il telefonino.

 
 

 
 
– Vorrei uno di quei forni a infrarossi, sa, per un neonato…

 

 
 
– Quell’antenna da 99 EURO… costa 99 EURO?

 
 

 
 
– Volevo una radiolina per mettere nella vigna…
e far scappare i cinghiali!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

testo dal web – impaginazione t.k.

CIAO DA TONY KOSPAN 

 

 


 


 ARTE MUSICA POESIA
E TANTO ALTRO
NEL GRUPPO DI FB

.

.

.

.

.

.


In questo sorridente video-gioiellino di Bruno Bozzetto tutta la storia del mondo in… 2 minuti!   Leave a comment



 

 

 

 

Ti annoia la storia?

 

E’ troppo lunga e noiosa?

 

 

 
 
 
 

Ecco allora un video simpaticissimo
del grande Bruno Bozzetto…

 

 

 

 

che ci consente di “studiare”
la storia del mondo…
in… breve… in brevissimo tempo
solo… 2 minuti…

 
 

 

 

 

 

Non ci credete?

 

 

ECCO LA STORIA DEL MONDO
IN FORMATO… MINI MINI…
PER SORRIDERE…

 

 

 

Clicca qui giù…


 

 

Mi raccomando però…

non studiate troppo… ah ah…

 

 

 

 

 

 

CIAO DA TONY KOSPAN




Proverbi modificati e modi di dire sballati… per un po’ di relax   Leave a comment

 
 
 
 
 

.
 
 PROVERBI E MODI DI DIRE MODIFICATI..
PER SORRIDERE
.
 
 
 
 
 
 
 
 

 
PROVERBI RIVISITATI
 
 
chi dorme……..si sveglia tardi

chi fa da se’…….non ha una donna

se Maometto non va alla montagna… va al mare

chi dorme non piglia… sonniferi

paese che vai…..prenota l’albergo

mogli e buoi……..sono diversi
 


 


.
.
.
.
..


o mangi la minestra… o salti il primo

occhio non vede…  le scritte piccole

rosso di sera…. mi metto la crema

uomo avvisato…  lo sa

chi arriva tardi… non aspetta

l’amico si vede nel momento… che lo incontri






 

 
 
 
 
MODI DI DIRE… DISTRATTI
 
    
 
 Spezziamo un’arancia in favore della libertà
 
Sono piena di smanigliature sulle coscie
 
Il buco dell’orzoro
 
Non posso mangiare dolci, ho l’abete alto
 
Non bisogna piangere sul latte macchiato
 
Le vene vorticose
     
   Non è tutto oro quello che illumina
 
I raggi ultraviolenti
 
Uniamo l’utero al dilettevole 
 
Chiamate l’ostrica, mia moglie sta per partorire
 
Le api impallinano i fiori     
 
Da vicino vedo bene, da lontano sono lesbica
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Non sono fotoigienica
        
Attenzione ai branchi di nebbia
 
Il sapone clinicamente intestato
 
I catarro rinfrangenti 
 
La tintura di odio
 
Ho la prospera ingrossata
 
Il bicarbonato di soia
 
La birra doppio smalto

 
 
 
 
 
 

DAL WEB – IMPAGINAZ. T.K.

 

 

 

DA ORSO TONY

 

 

 
 
 

La pagina per colorare in mondo non banale le nostre ore





Risultato immagine


 
 
 
 

LA VITA E’ UNA RUOTA! – Una comica descrizione della.. creazione del mondo.. solo per sorridere   1 comment

 

 

 

 

 


LA CREAZIONE DEL MONDO.. PER SORRIDERE
 
 
 
 
 

Il Primo giorno, Dio creò la Mucca e disse:

– Dovrai andare nei campi con il contadino, soffrire tutto il giorno sotto il sole, figliare in continuazione e farti spremere tutto il latte possibile. Ti concedo un’aspettativa di vita di 60 anni.

La Mucca rispose:

– Una vita così disgraziata me la vuoi far vivere per 60 anni? Guarda, 20 vanno benissimo, tieniti pure gli altri 40! – E così fu.

Il secondo giorno, Dio creò il Cane e disse:

– Dovrai sedere tutto il giorno dietro l’ingresso della casa dell’uomo, abbaiando a chiunque si avvicini. Ti assegno un’aspettativa di vita di 20 anni.

Il Cane replicò:

– 20 anni a rompermi le scatole e a romperle agli altri? Guarda, 10 sono più che sufficienti, tieniti pure gli altri! – E così fu.

Il terzo giorno, Dio creò la Scimmia e disse:

– Dovrai divertire la gente, fare il pagliaccio ed assumere le espressioni più idiote per farla ridere. Vivrai 20 anni.

La scimmia obiettò:

– 20 anni a fare il cretino? Mi associo al cane e te ne restituisco 10! – E così fu






Infine, Dio creò l’Uomo e disse:

– Tu non lavorerai, non farai altro che mangiare, dormire, fare all'amore e divertirti. Ti assegno 20 anni di vita!

E l’Uomo, implorante:

– Come, 20 anni?!? solo 20 anni di questo Bengodi?

Senti, ho saputo che la Mucca ti ha restituito 40 anni, il Cane 10 e la Scimmia altri 10, sommati ai miei 20 farebbero 80, dalli tutti a me!!! –

– E così fu.

 



Ecco perché per i primi 20 anni della nostra vita non facciamo altro che mangiare, dormire, giocare, godercela e non fare un cavolo, per i successivi 40 lavoriamo come bestie per mantenere la famiglia,

per gli ulteriori 10 facciamo i cretini per far divertire i nipotini,

e gli ultimi 10 li passiamo dando problemi a tutti…

 dal web


 

Ciao da Tony Kospan

 

 

 

VISITA PER LE NOVITA
E.. SE TI PIACE.. ISCRIVITI








 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: