Archivio per l'etichetta ‘sabato

Sabato sera in poesia “Cordelia mia” Kierkegaard – arte F. Leighton – canzone “Al di là” Emilio Pericoli   Leave a comment

 
 
Lord Frederick Leighton  Luna di miele

 
 
 

 
 
   

angiol 126
E’ con gli occhi,
non con le labbra, 
che si dà
il primo bacio 
– Haiku Giapponese –
angiol 126
 
 
 .
.
.

 

 Lord Frederick Leighton – Acme e Settimio
 
 
 


CORDELIA MIA 
Soren Kierkegaard

Cordelia mia,
ho da confidarti un segreto, amica mia.
A chi altrimenti potrei affidarlo?
All’eco? Lo tradirebbe.
Alle stelle? Sono gelide.
Agli uomini? Non lo comprendono.
Soltanto a te devo affidarlo,
perché sai serbarlo.
C’è una fanciulla,
bella più del sogno dell’anima mia,
pura più della luce del sole,
profonda più delle sorgenti del mare,
eletta più del volo dell’aquila
c’è una fanciulla… oh!
China il capo
e accosta il tuo orecchio al mio dire,
sì che possa il mio segreto
trascorrervi dentro furtivo.


 
 
 

 
 
 
 

ARCOBALEN99

                       

 
 
 

 

 
a tutti… da Orso Tony
 
 
 

 

stelline color rsstelline color rsstelline color rs

PER LE NOVITA’

SE IL BLOG TI PIACE

I S C R I V I T I

 
 
 

 

 (Emilio Pericoli)
 Lord Frederick Leighton Tristano e Isotta





 
 

 

Buona domenica sera in poesia “La traversata” Spaziani – arte Goya – canzone “Io vorrei” Battisti   Leave a comment

 

 

Danza in Andalusia – Goya


 

  

 .


Noi non siamo solo quel che mangiamo e l’aria che respiriamo.

Siamo anche le storie che abbiamo sentito,

le favole con cui ci  hanno addormentati da bambini,

i libri che abbiamo letto,

la musica che abbiamo ascoltato

e le emozioni che un quadro, una statua, una poesia ci hanno dato.

Tiziano Terzani

 

 

Goya – La lattaia di Bordeaux






.
LA TRAVERSATA DELL’OASI 
Maria Luisa Spaziani


 Ibernati, incoscienti, inesistenti,
proveniamo da infiniti deserti.
Fra poco altri infiniti ci apriranno
ali voraci per l’eternità.
Ma qui ora c’è l’oasi, catena
di delizie e tormenti. Le stagioni
colorate ci avvolgono, le mani
amate ci accarezzano.
Un punto infinitesimo nel vortice
che cieco ci avviluppa. C’è la musica
(altrove sconosciuta), c’è il miracolo
della rosa che sboccia, e c’è il mio cuore.




Goya

 
 

 da Tony Kospan

 

STORIE.. RICORDI ED ATMOSFERE DI UNA VOLTA
TI ASPETTANO NEL GRUPPO DI FACEBOOK


.


.

Goya – La Maya vestita


Buon sabato sera in poesia “Cordelia mia” Kierkegaard – arte F. Leighton – canzone “Al di là” Emilio Pericoli   Leave a comment

 
 

Lord Frederick Leighton  Luna di miele

 
 
 

 
 
   

angiol 126
E' con gli occhi,

non con le labbra, che si dà
il primo bacio
– Haiku Giapponese –
angiol 126
 
 
 .
.
.

 

 Lord Frederick Leighton – Acme e Settimio
 
 
 


CORDELIA MIA
Soren Kierkegaard

Cordelia mia,
ho da confidarti un segreto, amica mia.
A chi altrimenti potrei affidarlo?
All'eco? Lo tradirebbe.
Alle stelle? Sono gelide.
Agli uomini? Non lo comprendono.
Soltanto a te devo affidarlo,
perché sai serbarlo.
C'è una fanciulla,
bella più del sogno dell'anima mia,
pura più della luce del sole,
profonda più delle sorgenti del mare,
eletta più del volo dell'aquila
c'è una fanciulla… oh!
China il capo
e accosta il tuo orecchio al mio dire,
sì che possa il mio segreto
trascorrervi dentro furtivo.


 
 
 

 
 
 
 

ARCOBALEN99

                       

 
 
 

 

 
a tutti… da Orso Tony
 
 
 

 

PER LE NOVITA'

SE IL BLOG TI PIACE

I S C R I V I T I

 
 
 

 

 (Emilio Pericoli)
 Lord Frederick Leighton Tristano e Isotta


 
 

 

Buona domenica sera in poesia “La traversata” M. L. Spaziani – arte Goya – canzone “Io vorrei” Battisti   Leave a comment

 

 

Danza in Andalusia – Goya


 

  

 .


Noi non siamo solo quel che mangiamo e l’aria che respiriamo.

Siamo anche le storie che abbiamo sentito,

le favole con cui ci  hanno addormentati da bambini,

i libri che abbiamo letto,

la musica che abbiamo ascoltato

e le emozioni che un quadro, una statua, una poesia ci hanno dato.

Tiziano Terzani

 

 

Goya – La lattaia di Bordeaux






.
LA TRAVERSATA DELL’OASI 
Maria Luisa Spaziani


 Ibernati, incoscienti, inesistenti,
proveniamo da infiniti deserti.
Fra poco altri infiniti ci apriranno
ali voraci per l’eternità.
Ma qui ora c’è l’oasi, catena
di delizie e tormenti. Le stagioni
colorate ci avvolgono, le mani
amate ci accarezzano.
Un punto infinitesimo nel vortice
che cieco ci avviluppa. C’è la musica
(altrove sconosciuta), c’è il miracolo
della rosa che sboccia, e c’è il mio cuore.




Goya

 
 

 da Tony Kospan

 

STORIE.. RICORDI ED ATMOSFERE DI UNA VOLTA
TI ASPETTANO NEL GRUPPO DI FACEBOOK


.


.

Goya – La Maya vestita


Buona domenica pomer. in poesia “La traversata” M. L. Spaziani – arte.. Goya – canzone “Io vorrei” di Battisti   2 comments

 

 

Goya

 

  

Foto:

 

Noi non siamo solo quel che mangiamo e l’aria che respiriamo.
Siamo anche le storie che abbiamo sentito,
le favole con cui ci  hanno addormentati da bambini,
i libri che abbiamo letto,
la musica che abbiamo ascoltato
e le emozioni che un quadro, una statua, una poesia ci hanno dato.
Tiziano Terzani

 

 

L'autunno – Goya

.


 
 


    

Foto:


.
LA TRAVERSATA DELL'OASI
Maria Luisa Spaziani


 Ibernati, incoscienti, inesistenti,
proveniamo da infiniti deserti.
Fra poco altri infiniti ci apriranno
ali voraci per l’eternità.
Ma qui ora c’è l’oasi, catena
di delizie e tormenti. Le stagioni
colorate ci avvolgono, le mani
amate ci accarezzano.
Un punto infinitesimo nel vortice
che cieco ci avviluppa. C’è la musica
(altrove sconosciuta), c’è il miracolo
della rosa che sboccia, e c’è il mio cuore.


 

    
Danza in Andalusia – Goya

 
 
 
 
Foto:
 

 da Tony Kospan
 
 

 

LA TUA PAGINA CULTURALE E DI SOGNO

CON OLTRE 1.000.000 DI FANS


.


.

Goya – La Maya vestita



Buon sabato in poesia “Le conchiglie” di Verlaine – arte.. E. Sonrel – canzone “Acqua e sale”   Leave a comment

 
 
 
 
Elizabeth Sonrel
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
 
 

 
Uno studioso al microscopio vede molto più di noi.
Ma c'è un momento, un punto, in cui anch'egli deve fermarsi.
Ebbene, è a quel punto che per me comincia la
poesia.
René Magritte


   
 
 

 

Elizabeth Sonrel

 

 

 
 
LE CONCHIGLIE
Paul Verlaine
 
Ogni incrostata conchiglia che sta
in quella grotta
in cui ci siamo amati
ha la sua propria particolarità. 
Una dell’anima nostra
ha la porpora
che ha succhiato nel sangue ai nostri cuori
quando io brucio e tu
a quel fuoco ardi;
Un’altra imita te
nei tuoi languori
e nei pallori tuoi di quando,
stanca,
ce l’hai con me perché
 ho gli occhi beffardi;
Questa fa specchio
a come in te s’avvolge
la grazia del tuo orecchio,
un’altra invece
alla tenera e corta nuca rosa;
Ma una sola, fra tutte,
mi sconvolge.

 

 

 

Elizabeth Sonrel

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ARTE POESIA MUSICA ETC…






Elizabeth Sonrel




 
 

Felice sabato sera in poesia “Non solo il fuoco” di Neruda – arte.. Chagall – canzone “Io vagabondo”   Leave a comment

 

 

Chagall

 
 
 
 

 

 

 
 
 
Ci sono più catene senza amore
che amori senza catene…
Tony Kospan
 
 
 
 
 
 
 

clicca per vedere l'immagine a dimensioni normali

 Chagall – Gli amanti di Vence

 

 

 

NON SOLO IL FUOCO

~ Pablo Neruda ~
 

Ahi, sì, ricordo,
ahi, i tuoi occhi chiusi
come pieni dentro di luce nera,
tutto il tuo corpo come una mano aperta,
come un grappolo bianco della luna,
e l’estasi,
quando un fulmine ci uccide,
quando un pugnale ci ferisce nelle radici
e una luce ci spezza la chioma,
e quando
di nuovo
torniamo alla vita,
come uscissimo dall’oceano,
come tornassimo feriti
dal naufragio
tra le pietre e l’alghe rosse.

Ahi, vita mia,
non solo il fuoco tra noi arde,
ma tutta la vita,
la semplice storia,
l’amore semplice
di una donna e d’un uomo
uguali a tutti gli altri.

 

 

 

Chagall – Il carnevale notturno
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 
 
 
 

Chagall – Il gallo rosso
 
 
 

 

Buona domenica e sereno Novembre in poesia.. La traversata.. di M. L. Spaziani – arte.. Goya – canzone.. Io vorrei di Battisti   1 comment

 

 

Goya

 

  

 

Noi non siamo solo quel che mangiamo e l’aria che respiriamo.
Siamo anche le storie che abbiamo sentito,
le favole con cui ci  hanno addormentati da bambini,
i libri che abbiamo letto,
la musica che abbiamo ascoltato
e le emozioni che un quadro, una statua, una poesia ci hanno dato.
Tiziano Terzani

 

 

L'autunno – Goya

.


 
 


    


.
LA TRAVERSATA DELL'OASI
Maria Luisa Spaziani


 Ibernati, incoscienti, inesistenti,
proveniamo da infiniti deserti.
Fra poco altri infiniti ci apriranno
ali voraci per l’eternità.
Ma qui ora c’è l’oasi, catena
di delizie e tormenti. Le stagioni
colorate ci avvolgono, le mani
amate ci accarezzano.
Un punto infinitesimo nel vortice
che cieco ci avviluppa. C’è la musica
(altrove sconosciuta), c’è il miracolo
della rosa che sboccia, e c’è il mio cuore.


 

    
Danza in Andalusia – Goya

 
 
 
 
 
 e 
 
 da Tony Kospan
 
 

 

LA TUA PAGINA CULTURALE E DI SOGNO

CON OLTRE 700.000 FANS


.


.

Goya – La Maya vestita



Felice sabato pomeriggio in poesia “Non solo il fuoco” di Neruda – arte.. Chagall – canzone.. Io vagabondo   1 comment

 

 

Chagall

 
 
 
 

 

 

 
 
 
Ci sono più catene senza amore
che amori senza catene…
Tony Kospan
 
 
 
 
 
 
 

clicca per vedere l'immagine a dimensioni normali

 Chagall – Gli amanti di Vence

 

 

 

NON SOLO IL FUOCO

~ Pablo Neruda ~
 

Ahi, sì, ricordo,
ahi, i tuoi occhi chiusi
come pieni dentro di luce nera,
tutto il tuo corpo come una mano aperta,
come un grappolo bianco della luna,
e l’estasi,
quando un fulmine ci uccide,
quando un pugnale ci ferisce nelle radici
e una luce ci spezza la chioma,
e quando
di nuovo
torniamo alla vita,
come uscissimo dall’oceano,
come tornassimo feriti
dal naufragio
tra le pietre e l’alghe rosse.

Ahi, vita mia,
non solo il fuoco tra noi arde,
ma tutta la vita,
la semplice storia,
l’amore semplice
di una donna e d’un uomo
uguali a tutti gli altri.

 

 

 

Chagall – Il carnevale notturno
 
 
 
 
 
 
 
 
 
A TUTTI DA ORSO TONY
 
 
 
 
 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I
 
 
 
 

Chagall – Il gallo rosso
 
 
 

 

Buon Sabato e sereno Novembre in poesia.. La traversata dell’oasi di M. L. Spaziani – arte.. Goya – canzone.. Io vorrei di Battisti   Leave a comment

 

 

Goya

 

 

 

 

 

 

70x8270x8270x8270x8270x8270x8270x82

Noi non siamo solo quel che mangiamo e l’aria che respiriamo.
Siamo anche le storie che abbiamo sentito,
le favole con cui ci  hanno addormentati da bambini,
i libri che abbiamo letto, l
a musica che abbiamo ascoltato
e le emozioni che un quadro, una statua, una poesia ci hanno dato.
Tiziano Terzani

70x8270x8270x8270x8270x8270x8270x82

 

 

 

La processione dei flagellanti – Goya

 

 
      
 

 

     

 
 
LA TRAVERSATA DELL'OASI
Maria Luisa Spaziani
 
Ibernati, incoscienti, inesistenti,
proveniamo da infiniti deserti.
Fra poco altri infiniti ci apriranno
ali voraci per l’eternità.
Ma qui ora c’è l’oasi, catena
di delizie e tormenti. Le stagioni
colorate ci avvolgono, le mani
amate ci accarezzano.
Un punto infinitesimo nel vortice
che cieco ci avviluppa. C’è la musica
(altrove sconosciuta), c’è il miracolo
della rosa che sboccia, e c’è il mio cuore.
 
    

 
L'aquilone – Goya
 
 
 
 
 
 
 
E
 
 
 
 
da Tony Kospan
 
 
 
 
 

 

 

IL GRUPPO DEGLI ARTISTI
E DI CHI AMA L'ARTE
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: