Archivio per l'etichetta ‘Rudolf Nureyev

Felice sabato sera in poesia “Ti vidi piangere” Byron – arte Avisse – canzone “La mia storia” Grignani   2 comments

 
 
 
 
 
 
 
 

Jean-Paul Avisse


 
 
 
 

L'amicizia, come l'amore, richiede quasi altrettanta arte
di una figura di danza ben riuscita…..
Ci vuole molto slancio e molto controllo,
molti scambi di parole e moltissimi silenzi……
Ma soprattutto molto rispetto!
– Rudolf Nureyev –
  
 

Jean-Paul Avisse 
 
 
 
TI VIDI PIANGERE
George  Byron
 
Ti vidi piangere:
La grande lacrima lucente
Coprì quell'occhio azzurro
E poi mi parve come una viola
Stillante rugiada.
Ti vidi sorridere:
La vampa di zaffìro
Accanto a te cessò di brillare;
Non poteva eguagliare i raggi che affollavano
Vividi quel tuo sguardo.
Come le nubi dal sole lontano
Ricevono un colore intenso e caldo
Che a stento l'ombra della sera vicina
Può cacciare dal cielo,
Quei sorrisi infondono nell'animo
Più triste gioia pura;
Il loro sole lascia dietro un fuoco
Che risplende sul cuore.
 
 
 

Jean-Paul Avisse

 
   
        stellin etoile060stellin etoile060stellin etoile060stellin etoile060stellin etoile060stellin etoile060           

 
 
 


a tutti… da Orso Tony
 
 
 
 

urm32zowy2f
STORIA.. RICORDI E ATMOSFERE DI UN TEMPO
Gif Animate Frecce (39)

  
 
 
Jean-Paul Avisse
 

  

Buon sabato sera in poesia “Ti vidi piangere” G. Byron – arte J. P. Avisse – canzone “La mia storia” Grignani   Leave a comment

 
 
 
 
 
 
 
 

Jean-Paul Avisse

 

 


 
 
 
 

L'amicizia, come l'amore, richiede quasi altrettanta arte
di una figura di danza ben riuscita…..
Ci vuole molto slancio e molto controllo,
molti scambi di parole e moltissimi silenzi……
Ma soprattutto molto rispetto!
– Rudolf Nureyev –
  
 

Jean-Paul Avisse 
 
 
 
TI VIDI PIANGERE
George  Byron
 
Ti vidi piangere:
La grande lacrima lucente
Coprì quell'occhio azzurro
E poi mi parve come una viola
Stillante rugiada.
Ti vidi sorridere:
La vampa di zaffìro
Accanto a te cessò di brillare;
Non poteva eguagliare i raggi che affollavano
Vividi quel tuo sguardo.
Come le nubi dal sole lontano
Ricevono un colore intenso e caldo
Che a stento l'ombra della sera vicina
Può cacciare dal cielo,
Quei sorrisi infondono nell'animo
Più triste gioia pura;
Il loro sole lascia dietro un fuoco
Che risplende sul cuore.
 
 
 

Jean-Paul Avisse 

 
 
              

 
 
 


a tutti…
 
 
 
 

         
STORIA.. RICORDI E ATMOSFERE DI UN TEMPO
 

  
 
 
Jean-Paul Avisse
 

  

Buon sabato sera in poesia “Ti vidi piangere” G. Byron – arte.. Avisse – canzone “La mia storia” G. Grignani   Leave a comment

 
 
 
 
 
 
 
 

Jean-Paul Avisse

 


 
 
 
 

L'amicizia, come l'amore, richiede quasi altrettanta arte
di una figura di danza ben riuscita…..
Ci vuole molto slancio e molto controllo,
molti scambi di parole e moltissimi silenzi……
Ma soprattutto molto rispetto!
– Rudolf Nureyev –
  
 

Jean-Paul Avisse 
 
 
 
TI VIDI PIANGERE
George  Byron
 
Ti vidi piangere:
La grande lacrima lucente
Coprì quell'occhio azzurro
E poi mi parve come una viola
Stillante rugiada.
Ti vidi sorridere:
La vampa di zaffìro
Accanto a te cessò di brillare;
Non poteva eguagliare i raggi che affollavano
Vividi quel tuo sguardo.
Come le nubi dal sole lontano
Ricevono un colore intenso e caldo
Che a stento l'ombra della sera vicina
Può cacciare dal cielo,
Quei sorrisi infondono nell'animo
Più triste gioia pura;
Il loro sole lascia dietro un fuoco
Che risplende sul cuore.
 
 
 

Jean-Paul Avisse 

 
 

 
 
 


a tutti…
 
 
 
 

         
STORIA.. RICORDI E ATMOSFERE DI UN TEMPO
 

  
 
 
Jean-Paul Avisse
 

Felice sabato pomeriggio in poesia “Ti vidi piangere” G. Byron – arte.. Avisse – canzone “La mia storia”   Leave a comment

 
 
 
 
 
 
 
 

Jean-Paul Avisse

 


Foto animata
 
 
 
 
L'amicizia, come l'amore, richiede quasi altrettanta arte
di una figura di danza ben riuscita…..
Ci vuole molto slancio e molto controllo,
molti scambi di parole e moltissimi silenzi……
Ma soprattutto molto rispetto!
– Rudolf Nureyev –
 
 
 
 
 

 

Jean-Paul Avisse
 
 
 
 
TI VIDI PIANGERE
George  Byron
 
Ti vidi piangere:
La grande lacrima lucente
Coprì quell'occhio azzurro
E poi mi parve come una viola
Stillante rugiada.
Ti vidi sorridere:
La vampa di zaffìro
Accanto a te cessò di brillare;
Non poteva eguagliare i raggi che affollavano
Vividi quel tuo sguardo.
Come le nubi dal sole lontano
Ricevono un colore intenso e caldo
Che a stento l'ombra della sera vicina
Può cacciare dal cielo,
Quei sorrisi infondono nell'animo
Più triste gioia pura;
Il loro sole lascia dietro un fuoco
Che risplende sul cuore.


 
 
 

Jean-Paul Avisse
 
 

 
 
       
 
 

 
 
 


a tutti…
 
 
 
 

UN MODO DIVERSO DI VIVERE
LA POESIA E LA CULTURA?
 
 
 
 
 
Jean-Paul Avisse
 

Buon sabato pomeriggio in poesia “Ti vidi piangere” G. Byron – arte J. P. Avisse – canzone “La mia storia”   1 comment

 
 
 
 
 
 
 
 

Jean-Paul Avisse

 


Foto animata
 
 
 
 
L'amicizia, come l'amore, richiede quasi altrettanta arte
di una figura di danza ben riuscita…..
Ci vuole molto slancio e molto controllo,
molti scambi di parole e moltissimi silenzi……
Ma soprattutto molto rispetto!
Rudolf Nureyev
 
 
 
 
 

 

Jean-Paul Avisse
 
 
 
 
TI VIDI PIANGERE
George  Byron
 
Ti vidi piangere:
La grande lacrima lucente
Coprì quell'occhio azzurro
E poi mi parve come una viola
Stillante rugiada.
Ti vidi sorridere:
La vampa di zaffìro
Accanto a te cessò di brillare;
Non poteva eguagliare i raggi che affollavano
Vividi quel tuo sguardo.
Come le nubi dal sole lontano
Ricevono un colore intenso e caldo
Che a stento l'ombra della sera vicina
Può cacciare dal cielo,
Quei sorrisi infondono nell'animo
Più triste gioia pura;
Il loro sole lascia dietro un fuoco
Che risplende sul cuore.
 
 
 

Jean-Paul Avisse
 
 

 
 
       
 
 

 
 
 

L'immagine può contenere: fiore, pianta, spazio all'aperto, sMS e natura

a tutti…
 
 
 
 

UN MODO DIVERSO DI VIVERE
LA POESIA E LA CULTURA?
 
 
 
 
 
Jean-Paul Avisse
 

Felice notte in poesia “Ti vidi piangere” G. Byron – arte.. J. P. Avisse – canzone “La mia storia”   1 comment

 
 
 
 
 
 
 
 

Jean-Paul Avisse

 

 
 
 
 
L'amicizia, come l'amore, richiede quasi altrettanta arte
di una figura di danza ben riuscita…..
Ci vuole molto slancio e molto controllo,
molti scambi di parole e moltissimi silenzi……
Ma soprattutto molto rispetto!
Rudolf Nureyev
 
 
 
 
 

 

Jean-Paul Avisse
 
 
 
 
TI VIDI PIANGERE
George  Byron
 
Ti vidi piangere:
La grande lacrima lucente
Coprì quell'occhio azzurro
E poi mi parve come una viola
Stillante rugiada.
Ti vidi sorridere:
La vampa di zaffìro
Accanto a te cessò di brillare;
Non poteva eguagliare i raggi che affollavano
Vividi quel tuo sguardo.
Come le nubi dal sole lontano
Ricevono un colore intenso e caldo
Che a stento l'ombra della sera vicina
Può cacciare dal cielo,
Quei sorrisi infondono nell'animo
Più triste gioia pura;
Il loro sole lascia dietro un fuoco
Che risplende sul cuore.
 
 
 

Jean-Paul Avisse
 
 

 
 
 
 
 
 
 

 
à tout le monde par Ours Antoine
 
 
 
 

UN MODO DIVERSO DI VIVERE
LA POESIA E LA CULTURA
 
 
 
 
 
Jean-Paul Avisse
 

L’ANIMA SCEGLIE IL PROPRIO COMPAGNO – E. DICKINSON – FELICE SETTIMANA IN POESIA ARTE AFORISMA E…   4 comments

 
 
 
 
 
 
 
 

Jean-Paul Avisse

â—‹â—MAXâ—â—‹â—‹â—MAXâ—â—‹â—‹â—MAXâ—â—‹
 
L'amicizia, come l'amore, richiede quasi altrettanta arte
di una figura di danza ben riuscita…..
Ci vuole molto slancio e molto controllo,
molti scambi di parole e moltissimi silenzi……
Ma soprattutto molto rispetto!
Rudolf Nureyev
 
â—‹â—MAXâ—â—‹â—‹â—MAXâ—â—‹â—‹â—MAXâ—â—‹
 

 

Jean-Paul Avisse
 
 
 
 
L’ANIMA SCEGLIE IL PROPRIO COMPAGNO
E. Dickinson
 
L’anima si sceglie il proprio compagno,
poi chiude la porta
così che la maggioranza divina
 non possa più turbarla
Impassibile vede i cocchi
che si fermano laggiù al cancello impassibile
vede un Re inginocchiarsi alla sua soglia
Io so che tra tantissimi
l’anima ne scelse uno
 per poi sigillare come fossero pietra
le valve della sua attenzione.
 
 

Jean-Paul Avisse
 

 
 
80x8080x8080x8080x8080x8080x8080x8080x8080x8080x80
 
 

à tout le monde par Ours Antoine
 
 
 
 

 
ARTE MUSICA POESIA ETC
I N S I E M E

AMICI DI PSICHE E SOGNO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: