Archivio per l'etichetta ‘Ricchi e poveri

Felice sabato sera in poesia “Poesia d’amore” A. Gatto – arte N. Rockwell – canzone “Sarà perché ti amo”   Leave a comment

 
 
 

Norman Rockwell
 
 
 

Siamo ormai nel cuore dell’Estate
ed in tanti siete sparpagliati per i mondi vacanzieri
ma in moltissimi avete dispositivi mobili per connettervi comunque
e dunque, a tutti voi che mi vorrete leggere,
va il mio augurio di un…

 
 
 
 
 
 
 
 
Se per baciarti dovessi andare all’inferno, lo farei. 
Così potrò poi vantarmi con i diavoli 
di aver visto il paradiso senza mai entrarci. 
– W. Shakespeare –

 
 
 
 

Norman Rockwell

 
 
 

POESIA D’AMORE 
– Alfonso Gatto –
 
Le grandi notti d’ estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.
Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l’ anima.
E baci perdutamente
sino a che l’ arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch’ esisti è vero.
Da quanto t’ ho cercata.
Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.
E il bacio che cerco è l’ anima. 

 

 
 
 
 
 
Norman Rockwell
.
.
.









arte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gif
VIVER L’ARTE.. INSIEME
Gif Animate Frecce (39)





Buon sabato sera in poesia “Poesia d’amore” di A. Gatto – arte N. Rockwell – canzone “Sarà perché ti amo”   Leave a comment

 
 
 

Norman Rockwell
 
 
 

Siamo ormai nel cuore dell'Estate
ed in tanti siete sparpagliati per i mondi vacanzieri…
ma in moltissimi avete dispositivi mobili per connettervi comunque
e dunque, a tutti voi che mi vorrete leggere,
va il mio augurio di un…

 
 
 
 
 
 
 
 
           
Se per baciarti dovessi andare all'inferno, lo farei.
Così potrò poi vantarmi con i diavoli
di aver visto il paradiso senza mai entrarci.
– W. Shakespeare –
           

 
 
 
 

Norman Rockwell

 
 
 

POESIA D'AMORE
– Alfonso Gatto –
 
Le grandi notti d' estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.
Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l' anima.
E baci perdutamente
sino a che l' arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch' esisti è vero.
Da quanto t' ho cercata.
Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.
E il bacio che cerco è l' anima. 

 

 
 
 
 
 
Norman Rockwell
.
.
.







VIVER L'ARTE.. INSIEME





Buon sabato notte in poesia “Poesia d’amore” di A. Gatto – arte N. Rockwell – canzone “Sarà perché ti amo”   2 comments

 
 
 

Norman Rockwell
 
 
 

Siamo ormai nel cuore dell'Estate
ed in tanti siete sparpagliati per i mondi vacanzieri…
ma in moltissimi avete dispositivi mobili per connettervi comunque
e dunque, a tutti voi che mi vorrete leggere,
va il mio augurio di un…

 
 
 
Foto animata
 
 
 
 
 
Se per baciarti dovessi andare all'inferno, lo farei.
Così potrò poi vantarmi con i diavoli
di aver visto il paradiso senza mai entrarci.
– W. Shakespeare –

 
 
 
 

Norman Rockwell

 
 
 

POESIA D'AMORE
– Alfonso Gatto –
 
Le grandi notti d' estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.
Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l' anima.
E baci perdutamente
sino a che l' arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch' esisti è vero.
Da quanto t' ho cercata.
Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.
E il bacio che cerco è l' anima.

 
 

 
 

Norman Rockwell – Il critico d'arte 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Norman Rockwell
 
 
 
 
 
 
 
 
 

a tutti
da Tony Kospan

 
 
 
 
 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 
 
 
 
 
 
Norman Rockwell
.
.
.

Felice sabato pomer. in poesia “Poesia d’amore” di A. Gatto – arte.. N. Rockwell – canzone “Sarà perché ti amo”   Leave a comment

 
 
 

Norman Rockwell
 
 
 

Siamo ormai nel cuore dell'Estate
e siamo in tanti sparpagliati per i mondi vacanzieri…
molti però forniti di dispositivi mobili per connettersi comunque
e dunque, a tutti coloro che mi leggeranno, dovunque siano
va il mio augurio di un…

 
 
 
 
 
 
 
 
Se per baciarti dovessi andare all'inferno,lo farei.
Così potrò poi vantarmi con i diavoli
di aver visto il paradiso senza mai entrarci.
W. Shakespeare

 
 
 
 
clicca per vedere l'immagine a dimensioni normali

Norman Rockwell
 
 
 
POESIA D'AMORE
– Alfonso Gatto –
 
Le grandi notti d' estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.
Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l' anima.
E baci perdutamente
sino a che l' arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch' esisti è vero.
Da quanto t' ho cercata.
Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.
E il bacio che cerco è l' anima.

 
 
 
 
Norman Rockwell – Il critico d'arte 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Norman Rockwell
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
a tutti
da Tony Kospan
 
 
 
 
 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 
 
 
 
 
 
Norman Rockwell

Felice sabato pomeriggio in poesia “Poesia d’amore” di A. Gatto – arte.. N. Rockwell – canzone.. Sarà perché ti amo   Leave a comment

 
 
 

Norman Rockwell
 
 
 

Siamo ormai nel cuore dell'Estate
e siamo in tanti sparpagliati per i mondi vacanzieri…
molti però forniti di dispositivi mobili per connettersi comunque
e dunque, a tutti coloro che mi leggeranno, dovunque siano
va il mio augurio di un…

 
 
 
 
 
 
 
 
Se per baciarti dovessi andare all'inferno,lo farei.
Così potrò poi vantarmi con i diavoli
di aver visto il paradiso senza mai entrarci.
W. Shakespeare

 
 
 
 
clicca per vedere l'immagine a dimensioni normali

Norman Rockwell
 
 
 
POESIA D'AMORE
– Alfonso Gatto –
 
Le grandi notti d' estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.
Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l' anima.
E baci perdutamente
sino a che l' arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch' esisti è vero.
Da quanto t' ho cercata.
Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.
E il bacio che cerco è l' anima.

 
 
 
 
Norman Rockwell – Il critico d'arte 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Norman Rockwell
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
a tutti
da Tony Kospan
 
 
 
 
 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 
 
 
 
 
 
Norman Rockwell

Buon sabato pomeriggio in poesia.. Poesia d’amore di A. Gatto – arte.. N. Rockwell – canzone.. Sarà perché ti amo   Leave a comment

 
 
 

Norman Rockwell
 
 
 

Siamo ormai nel cuore dell'Estate
e siamo in tanti sparpagliati per i mondi vacanzieri…
molti però forniti di dispositivi mobili per connettersi comunque
e dunque, a tutti coloro che mi leggeranno, dovunque siano
va il mio augurio di un…

 
 
 
 
 
 
 
 
Se per baciarti dovessi andare all'inferno,lo farei.
Così potrò poi vantarmi con i diavoli
di aver visto il paradiso senza mai entrarci.
W. Shakespeare

 
 
 
 
clicca per vedere l'immagine a dimensioni normali

Norman Rockwell
 
 
 
POESIA D'AMORE
– Alfonso Gatto –
 
Le grandi notti d' estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.
Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l' anima.
E baci perdutamente
sino a che l' arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch' esisti è vero.
Da quanto t' ho cercata.
Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.
E il bacio che cerco è l' anima.

 
 
 
 
Norman Rockwell – Il critico d'arte 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Norman Rockwell
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
a tutti
da Tony Kospan
 
 
 
 
 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 
 
 
 
 
 
Norman Rockwell

Buon sabato pomeriggio in poesia (Poesia d’amore di A. Gatto) arte (N. Rockwell) canzone (Sarà perché ti amo) e   2 comments

 
 
 

Norman Rockwell
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Se per baciarti dovessi andare all'inferno,lo farei.
Così potrò poi vantarmi con i diavoli
di aver visto il paradiso senza mai entrarci.
W. Shakespeare

 
 
 
 
 Nota

Norman Rockwell
 
 
 
POESIA D'AMORE
– Alfonso Gatto –
 
Le grandi notti d' estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.
Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l' anima.
E baci perdutamente
sino a che l' arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch' esisti è vero.
Da quanto t' ho cercata.
Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.
E il bacio che cerco è l' anima.

 
 
 
 

Norman Rockwell – Il critico d'arte 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Norman Rockwell
 
 
 
 
Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2
 
 
 
 
 
 

 
a tutti
da Tony Kospan
 
 
212.gif image by moniorca
 
 
 
 
 
Divisorio
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: