Archivio per l'etichetta ‘Psiche e Sogno 100.000 fans

La pagina Psiche e Sogno festeggia le 100.000 stelle (fans) in poesia, arte, aforismi e musiche   5 comments

 
 
 
 
 
 
 
Spero di non diventare noioso,
ma permettetemi di festeggiare ancora una volta,
insieme a voi… amici del web…
un nuovo incredibile bel momento della mia vita… virtuale
che mai e poi mai avrei neanche potuto immaginare
giungesse così presto
 
Sì… qualche ora fa la mia pagina di Fb…
 
 
 
 
che ha come emblema questo aforisma di Goethe
 
 
 
 
 
 
ha raggiunto e poi superato velocemente i 100.000 fans…
 
 
Ma di quali stelle sto parlando?
 
 
Le 100.000 stelle sono i 100.000 fans che a valanga
si sono appassionati alla pagina!
 
 
 
 
 
 
 
 
Quel che non cessa di sorprender noi amministratori
è il fatto che il 7 luglio sc. festeggiavamo i 30.000
ed il 26 settembre, quindi solo 16 giorni fa (!!!!)
festeggiavamo i 50.000 fans!
 
 
 
 
 
 
Come può esser accaduto ciò? E' un vero mistero…
 
Ma ora è il momento di festeggiare
questo immenso fantastico traguardo…
e lo farò nel mio consueto stile
e cioè in poesia, aforismi, arte e musica.
 
 
 
 
 
 
La felicità è fatta per essere condivisa.
J. Racine
 
Un sorriso costa meno dell'elettricità,
ma dona molta più luce…
Abbé Pierre
 
Il riso è il sole
che scaccia l'inverno dal volto umano.
Victor Hugo 
 
 
 
Edward Henry Potthast – Il venditore di palloncini
 
 
 
DESIDERI
Raffaella Cosentino
 
Voglio correre
oltre il buio
e smarrirmi nella luce.
Voglio bere
la rugiada delle foglie
e bagnarmi
nell'ebrezza di un sorriso.
Voglio ascoltare Brahms
e danzare
con l'anima in delirio.
Voglio raccogliere
un grappolo di stelle
e appenderlo
alla porta del tempo.
Voglio scrivere
una canzone d'amore
e ascoltarla
nella voce del silenzio.
Voglio rimanere
me stessa
nella folle corsa
dei miei giorni,
pagina bianche
da riempire a matita.
 
 
 
Jean Claude Campana – Musique au Cafè Florian
 
 
 
 
LA FELICITA'
Adriano Scandalitta
 
Ho visto la felicità
camminare a piedi nudi,
capelli al vento,
tra prato in fiore
e con il verde in tasca.
Ho visto la felicità
scaldarsi ad un raggio di sole
e nutrirsi con un tozzo di pane.
Ho visto la felicità
attenta alla buona parola,
desiderosa di esprimere
con il canto la sua gioia.
Ho visto la felicità
stringere le mani più deboli,
chinarsi premurosa
sulle persona
sulle persone più indifese
Allora ho compreso
che la felicità è parca,
è docile, è disponibile;
la felicità è amore.
 
 
 
Renoir – Bal au Moulin de la Galette
 
 
 
 
SE
Emily Dickinson
 
Se le mie pene future in una volta
venissero ad affliggermi quest'oggi,
sono così felice che son certa
si allontanerebbero ridendo.
Se le mie gioie future in una volta
venissero ad invadermi quest'oggi,
non potrebbero essere così grandi
come questa che mi possiede adesso.
 
 
 
 
 
 
 
 
L'amica e “co-amministratrice” Maria Antonietta…
alla quale va il mio grazie per la preziosa collaborazione
ha creato per l'occasione questo simpaticissimo video…
per festeggiare alla grande…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Visto l'enorme consenso di cui gode la pagina
è superfluo dire che continueremo come sempre
a trattare temi culturali e non solo
con leggerezza sì ma anche con correttezza.
 
 
 
 
 
 
 
 
Ancora grazie  a tutti.
 
 
Tony Kospan
 
 
 
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: