Archivio per l'etichetta ‘Pregherò

Felice sabato sera in poesia “La mia felice bocca” Hesse – arte Mucha – canzone “Pregherò” Celentano   Leave a comment

 
 

 

 

 

Alphonse Mucha – Le 4 stagioni




 
 
 
jkuhuxsx
La gente non si accorge
se è estate o inverno
quando è felice. 
– Anton Cechov –
jkuhuxsx

 
 
 
 
Alphonse Mucha 
 


LA MIA FELICE BOCCA 
– Hermann Hesse –
 
La mia felice bocca nuovamente incontrare vuole
le tue labbra che baciando mi benedicono,
le tue dita care voglio tenere
e giocando congiungerle con le mie dita,
saziare il mio assetato sguardo col tuo,
avvolgere il mio capo nei tuoi folti capelli,
con le mie membra giovani e sempre sveglio voglio
rispondere ad ogni movimento delle tue membra
e da sempre nuovi fuochi d’amore
rinnovare mille volte la tua bellezza,
finchè entrambi appagati e grati
ci troviamo felicemente sopra ogni dolore,
finchè senza desideri salutiamo il giorno e la notte,
l’oggi e l’ieri come fratelli amati
finchè camminiamo sopra ogni fare e ogni agire
come raggianti in una pace completa.


 
 
 
Alphonse Mucha
 
 
 
 
 
 

 (Pregherò) 
..
.

 

                VERD-fiorimd.gifVERD-fiorimd.gifVERD-fiorimd.gif                

verde vine lineverde vine line
IL MONDO DI ORSOSOGNANTE… LA TUA PAGNA DI FB!

 
 
 
 
Alphonse Mucha


 
 

Buon sabato sera in poesia “La mia felice bocca” Hesse – arte Mucha – canzone “Pregherò” Celentano   Leave a comment

 
 

 

 

 

Alphonse Mucha – Le 4 stagioni




 
 
 
jkuhuxsx
La gente non si accorge
se è estate o inverno
quando è felice. 
– Anton Cechov –
jkuhuxsx

 
 
 
 
Alphonse Mucha 
 


LA MIA FELICE BOCCA 
– Hermann Hesse –
 
La mia felice bocca nuovamente incontrare vuole
le tue labbra che baciando mi benedicono,
le tue dita care voglio tenere
e giocando congiungerle con le mie dita,
saziare il mio assetato sguardo col tuo,
avvolgere il mio capo nei tuoi folti capelli,
con le mie membra giovani e sempre sveglio voglio
rispondere ad ogni movimento delle tue membra
e da sempre nuovi fuochi d’amore
rinnovare mille volte la tua bellezza,
finchè entrambi appagati e grati
ci troviamo felicemente sopra ogni dolore,
finchè senza desideri salutiamo il giorno e la notte,
l’oggi e l’ieri come fratelli amati
finchè camminiamo sopra ogni fare e ogni agire
come raggianti in una pace completa.


 
 
 
Alphonse Mucha
 
 
 
 
 
 

 (Pregherò) 
.
.
.
.

 

 

verde vine lineverde vine line
IL MONDO DI ORSOSOGNANTE… LA TUA PAGNA DI FB!

 
 
 
 
Alphonse Mucha


 
 

Buon Sabato Sera in poesia “La mia felice bocca” Hesse – arte Mucha – canzone “Pregherò”   Leave a comment

 
 

 

 

 


Alphonse Mucha



 
 
 
Barres & déco diverses
La gente non si accorge
se è estate o inverno
quando è felice.
– Anton Cechov –
Barres ...

 
 
 
 
Alphonse Mucha 
 


LA MIA FELICE BOCCA
– Hermann Hesse –
 
La mia felice bocca nuovamente incontrare vuole
le tue labbra che baciando mi benedicono,
le tue dita care voglio tenere
e giocando congiungerle con le mie dita,
saziare il mio assetato sguardo col tuo,
avvolgere il mio capo nei tuoi folti capelli,
con le mie membra giovani e sempre sveglio voglio
rispondere ad ogni movimento delle tue membra
e da sempre nuovi fuochi d’amore
rinnovare mille volte la tua bellezza,
finchè entrambi appagati e grati
ci troviamo felicemente sopra ogni dolore,
finchè senza desideri salutiamo il giorno e la notte,
l’oggi e l’ieri come fratelli amati
finchè camminiamo sopra ogni fare e ogni agire
come raggianti in una pace completa.


 
 
 
Alphonse Mucha
 
 
 
 
 
 

 (Pregherò) 
.
.
.
.

 
 

 

IL MONDO DI ORSOSOGNANTORA E' ANCHE SU FB!

 
 
 
 
Alphonse Mucha – Le 4 stagioni


 
 

Buon weekend e felice Autunno in poesia “La mia felice bocca” Hesse – arte A. Mucha – canzone “Pregherò”   3 comments

 
 

 

 

 

Alphonse Mucha

 

 

 

Siamo ormai a poche ore dall'inizio dell' autunno
che astronomicamente avverrà stasera alle 22,02
anche se in alcune regioni sembra… ancora estate
ed in altre quasi inverno.

 
 
 
 

 
 
 
        
 
 
 
       
 
 
 
 

 
 
 
 
La gente non si accorge
se è estate o inverno
quando è felice.
Anton Cechov
 
 
 
 
Alphonse Mucha
 
 
 
LA MIA FELICE BOCCA
H. Hesse
 
La mia felice bocca nuovamente incontrare vuole
le tue labbra che baciando mi benedicono,
le tue dita care voglio tenere
e giocando congiungerle con le mie dita,
saziare il mio assetato sguardo col tuo,
avvolgere il mio capo nei tuoi folti capelli,
con le mie membra giovani e sempre sveglio voglio
rispondere ad ogni movimento delle tue membra
e da sempre nuovi fuochi d’amore
rinnovare mille volte la tua bellezza,
finchè entrambi appagati e grati
ci troviamo felicemente sopra ogni dolore,
finchè senza desideri salutiamo il giorno e la notte,
l’oggi e l’ieri come fratelli amati
finchè camminiamo sopra ogni fare e ogni agire
come raggianti in una pace completa.

 
 
  (Pregherò)

Alphonse Mucha – Danza
 
 
 
 
 
 
 
L'immagine può contenere: fiore, pianta, sMS, spazio all'aperto e natura
 
 

e…

 
 
 
 

 
 
 

IL GRUPPO DI FB
D'ARTE POESIA MUSICA ETC.
COLLEGATO ALLA PAGINA

 
 
 
 
 
 Alphonse Mucha


 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: