Archivio per l'etichetta ‘POETRY AND APHORISM OF THE DAY

Felice sabato sera in poesia “Poesia d’amore” A. Gatto – arte N. Rockwell – canzone “Sarà perché ti amo”   Leave a comment

 
 
 

Norman Rockwell
 
 
 

Siamo ormai nel cuore dell’Estate
ed in tanti siete sparpagliati per i mondi vacanzieri
ma in moltissimi avete dispositivi mobili per connettervi comunque
e dunque, a tutti voi che mi vorrete leggere,
va il mio augurio di un…

 
 
 
 
 
 
 
 
Se per baciarti dovessi andare all’inferno, lo farei. 
Così potrò poi vantarmi con i diavoli 
di aver visto il paradiso senza mai entrarci. 
– W. Shakespeare –

 
 
 
 

Norman Rockwell

 
 
 

POESIA D’AMORE 
– Alfonso Gatto –
 
Le grandi notti d’ estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.
Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l’ anima.
E baci perdutamente
sino a che l’ arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch’ esisti è vero.
Da quanto t’ ho cercata.
Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.
E il bacio che cerco è l’ anima. 

 

 
 
 
 
 
Norman Rockwell
.
.
.









arte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gif
VIVER L’ARTE.. INSIEME
Gif Animate Frecce (39)





Felice domenica sera in poesia “Canzone d’amore” Hesse – arte Godward – canzone “Mi fido di te” Jovanotti   Leave a comment

John William Godward

.

.

.


.

.

John William Godward


Felice è colui che dalla vita non esige
più di quello che essa spontaneamente gli offre,
facendosi guidare dall’istinto dei gatti,
che cercano il sole quando c’è il sole
e quando non c’è il sole, il caldo, dovunque esso sia.
Fernando Pessoa

John William Godward

CANZONE D’AMORE
~ Hermann Hesse ~
Per dire cos’hai fatto
di me, non ho parole.
cerco solo la notte
fuggo davanti al sole.
La notte mi par d’oro
più di ogni sole al mondo,
sogno allora una bella
donna dal capo biondo.
Sogno le dolci cose,
che il tuo sguardo annunciava,
remoto paradiso
di canti risuonava.
Guarda a lungo la notte
e una nube veloce
per dire cos’ hai fatto
di me, non ho la voce.

John William Godward



IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE
I N S I E M E
Ripped Note

John William Godward

Felice domenica sera in poesia “La libreria del mare” M. G. Nigi – arte C. Theberge – canzone “Venezia” Guccini   Leave a comment

 
 
 
 
Claude Theberge
 
 
 
 
 
 
 
 
 musica emusica emusica e
Un abbraccio vuol dire “tu non sei una minaccia.
Non ho paura di starti così vicino.
Posso rilassarmi, sentirmi a casa.
Sono protetto, e qualcuno mi comprende”. 
(Paulo Coelho)
 musica emusica emusica e
.
.
.
 
    
 
 
 
Claude Theberge

 
 
 
 
 
LA LIBRERIA DEL MARE 
Maria Grazia Nigi
 
Tutte le mie parole
portate via dal vento
cadranno in mezzo al mare.
Disperse in mezzo ai flutti,
salite e ridiscese per
nuotare.
Le leggeranno i pesci
letterati.
Le piccole conchiglie
innamorate.
La Società Anonima dei
pescicani.
Per tramare, per rimanere
a galla per mangiare,
tentando con i denti
di strappare… quelle
parole care.
Per leggere e imparare,
è tutta trasparente
aperta notte e giorno,
la Libreria del Mare.

 
 
 
 
Claude Theberge

 
 
 
 

 

da Orso Tony

 

 

 

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE
I N S I E M E
Gif Animate Frecce (39)
Ripped Note

.
.
.
.
.
.
Claude Theberge




 
 

Buon weekend in poesia “Vicinanza all’amata” Goethe – arte Mark Keller – canzone “Total eclipse” B. Tyler   Leave a comment


 

Mark Keller

 

 

 

 

rosa separatori%20gif
Con la tua immagine e con il tuo amore,
tu, benché assente, mi sei ogni ora presente.
Perché non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri;
ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te
(William Shakespeare)



rosa separatori%20gif

 

 


Mark Keller

 

 

VICINANZA ALL’AMATA


~ Goethe ~

 

Io penso a te quando il raggio del sole

mi raggiunge dal mare.

Penso a te quando il biancore lunare

si specchia nella fonte.

Ti vedo quando sulla via lontana

si solleva la polvere

e quando a notte là sul ponticello

passa il viandante, e trema.

Io odo te quando il mugghiar dell’onda

monta cupo laggiù.

Vado spesso nel quieto bosco e ascolto,

quando tutto è silenzio.

Sono con te: benchè così lontana

tu sei vicina a me.

Cade il sole, mi fan luce le stelle.

Oh, se tu fossi qui!

 

 

Mark Keller

 

 

violk39.gifviolk39.gif

 

 

Non-posso-essere-sola.gif

 

 

multicolor-gif.gif

 

 

 

 

 

ARTE.. POESIA.. HUMOUR.. MUSICA.. ETC

 
 
 

 
 

Mark Keller




 

Buona domenica sera in poesia “Il sorriso” W. Blake – arte V. Corcos – canzone My Way (Sinatra)   Leave a comment

 
 
 
 
Vittorio Corcos



 
 

 
 
Quante strade e quante ragioni crea il cuore 
per arrivare a quello che vuole!
Alexandre Dumas (La signora delle camelie)

 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

.

.

Vittorio Corcos – Bellezza fiorentina
 
 
 
 

IL SORRISO
William Blake
 
 
C’è un sorriso d’amore,
 e c’è un sorriso d’inganno,
 e c’è un sorriso dei sorrisi
 in cui questi due sorrisi si incontrano.
 
E c’è uno sguardo d’odio
 e c’è uno sguardo di disprezzo,
 e c’è uno sguardo degli sguardi
 che tentate di scordare in vano;
 
perchè si pianta nel profondo del cuore,
 e si pianta nel profondo della schiena,
 e nessun sorriso che mai fu sorriso,
 ma un solo sorriso soltanto,
 
che fra la culla e la tomba
 si può sorridere soltanto una volta;
 ma, quando è sorriso una volta,
 c’è una fine a tutta l’angoscia.
 
 

 

 

Vittorio Corcos – Giovane veneziana

 

 

 

 

 

 

da Orso Tony



IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)
 .

.

Vittorio Corcos


 

Buona domenica sera in poesia “Canzone d’amore” Hesse – arte J. Godward – canzone “Mi fido di te” Jovanotti   Leave a comment

John William Godward

.

.

.


.

.

John William Godward


Felice è colui che dalla vita non esige
più di quello che essa spontaneamente gli offre,
facendosi guidare dall’istinto dei gatti,
che cercano il sole quando c’è il sole
e quando non c’è il sole, il caldo, dovunque esso sia.
Fernando Pessoa

John William Godward

CANZONE D’AMORE
~ Hermann Hesse ~
Per dire cos’hai fatto
di me, non ho parole.
cerco solo la notte
fuggo davanti al sole.
La notte mi par d’oro
più di ogni sole al mondo,
sogno allora una bella
donna dal capo biondo.
Sogno le dolci cose,
che il tuo sguardo annunciava,
remoto paradiso
di canti risuonava.
Guarda a lungo la notte
e una nube veloce
per dire cos’ hai fatto
di me, non ho la voce.

John William Godward



IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE
I N S I E M E
Ripped Note

John William Godward

Buona domenica sera in poesia “La libreria del mare” M. G. Nigi – arte C. Theberge – canzone “Venezia” Guccini   Leave a comment

 
 
 
 
Claude Theberge
 
 
 
 
 
 
 
 
 musica emusica emusica e
Un abbraccio vuol dire “tu non sei una minaccia.
Non ho paura di starti così vicino.
Posso rilassarmi, sentirmi a casa.
Sono protetto, e qualcuno mi comprende”. 
(Paulo Coelho)
 musica emusica emusica e
.
.
.
 
    
 
 
 
Claude Theberge

 
 
 
 
 
LA LIBRERIA DEL MARE 
Maria Grazia Nigi
 
Tutte le mie parole
portate via dal vento
cadranno in mezzo al mare.
Disperse in mezzo ai flutti,
salite e ridiscese per
nuotare.
Le leggeranno i pesci
letterati.
Le piccole conchiglie
innamorate.
La Società Anonima dei
pescicani.
Per tramare, per rimanere
a galla per mangiare,
tentando con i denti
di strappare… quelle
parole care.
Per leggere e imparare,
è tutta trasparente
aperta notte e giorno,
la Libreria del Mare.

 
 
 
 
Claude Theberge

 
 
 
 

 

da Orso Tony

 

 

 

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE
I N S I E M E
Gif Animate Frecce (39)
Ripped Note

.
.
.
.
.
.
Claude Theberge




 
 

Buon weekend in poesia “Vicinanza all’amata” Goethe – arte Mark Keller – canzone “Total eclipse”   Leave a comment


 

Mark Keller

 

 

 

 

rosa separatori%20gif
Con la tua immagine e con il tuo amore,
tu, benché assente, mi sei ogni ora presente.
Perché non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri;
ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te
(William Shakespeare)



rosa separatori%20gif

 

 


Mark Keller

 

 

VICINANZA ALL’AMATA


~ Goethe ~

 

Io penso a te quando il raggio del sole

mi raggiunge dal mare.

Penso a te quando il biancore lunare

si specchia nella fonte.

Ti vedo quando sulla via lontana

si solleva la polvere

e quando a notte là sul ponticello

passa il viandante, e trema.

Io odo te quando il mugghiar dell’onda

monta cupo laggiù.

Vado spesso nel quieto bosco e ascolto,

quando tutto è silenzio.

Sono con te: benchè così lontana

tu sei vicina a me.

Cade il sole, mi fan luce le stelle.

Oh, se tu fossi qui!

 

 

Mark Keller

 

 

violk39.gifviolk39.gif

 

 

Non-posso-essere-sola.gif

 

 

multicolor-gif.gif

 

 

 

 

 

ARTE.. POESIA.. HUMOUR.. MUSICA.. ETC

 
 
 

 
 

Mark Keller




 

Buon sabato sera in poesia “Poesia d’amore” di A. Gatto – arte N. Rockwell – canzone “Sarà perché ti amo”   Leave a comment

 
 
 

Norman Rockwell
 
 
 

Siamo ormai nel cuore dell'Estate
ed in tanti siete sparpagliati per i mondi vacanzieri…
ma in moltissimi avete dispositivi mobili per connettervi comunque
e dunque, a tutti voi che mi vorrete leggere,
va il mio augurio di un…

 
 
 
 
 
 
 
 
           
Se per baciarti dovessi andare all'inferno, lo farei.
Così potrò poi vantarmi con i diavoli
di aver visto il paradiso senza mai entrarci.
– W. Shakespeare –
           

 
 
 
 

Norman Rockwell

 
 
 

POESIA D'AMORE
– Alfonso Gatto –
 
Le grandi notti d' estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.
Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l' anima.
E baci perdutamente
sino a che l' arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch' esisti è vero.
Da quanto t' ho cercata.
Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.
E il bacio che cerco è l' anima. 

 

 
 
 
 
 
Norman Rockwell
.
.
.







VIVER L'ARTE.. INSIEME





Felice domenica sera in poesia con “Canzone d’amore” Hesse – arte J. Godward – canzone “Mi fido di te”   Leave a comment

 

 

 

John William Godward

.

.

.


.

.

John William Godward

 

 

Felice è colui che dalla vita non esige
più di quello che essa spontaneamente gli offre,
facendosi guidare dall'istinto dei gatti,
che cercano il sole quando c’è il sole
e quando non c’è il sole, il caldo, dovunque esso sia.
Fernando Pessoa 
 

 

  

John William Godward 
 

CANZONE D’AMORE
~ Hermann Hesse ~
 
Per dire cos’hai fatto
di me, non ho parole.
cerco solo la notte
fuggo davanti al sole.
La notte mi par d’oro
più di ogni sole al mondo,
sogno allora una bella
donna dal capo biondo.
Sogno le dolci cose,
che il tuo sguardo annunciava,
remoto paradiso
di canti risuonava.
Guarda a lungo la notte
e una nube veloce
per dire cos’ hai fatto
di me, non ho la voce.

 
 

John William Godward


 

  

 
  
 

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE
I N S I E M E
Ripped Note

 

 

 

 

John William Godward

 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: