Archivio per l'etichetta ‘poesie festa donna

LA DONNA – Ecco come appare nelle poesie.. nell’arte nelle canzoni e non solo.. l’altra metà del cielo   Leave a comment


 
 
 
Auguste Toulmuche
 
 
 
 
Care amiche ed amici, benché non ci sia allegria in giro,
né voglia o possibilità di festeggiare alcunché,
tuttavia anche quest’anno non possiamo non omaggiare
l’altra metà del cielo…
la DONNA.
 
 
 
 
LA DONNA IN POESIA ARTE AFORISMI CANZONI E…
a cura di Tony Kospan
 
 
 
 
Vittorio Reggianini – La graziosa

 
 
 
L’8 marzo però deve essere solo un momento di conferma
d’un rapporto sereno e paritario tra i sessi…
ed un commosso ricordo dei sacrifici fatti dalle donne
nel secolo scorso per eliminare le discriminazioni nei loro confronti.

 
 
 

 
 
 
Non v’è chi non possa vedere infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società negli ultimi decenni
benché resistano ahimè ancora grosse sacche
d’incultura e di violenza nei suoi confronti.
 
C’è poi perfino qualche tentativo addirittura di tornare indietro
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.

Prima di passare alle poesie leggiamo qualche aforisma.

 
 
 
J. W. Champney – Il ventaglio
 
 

L’umanità senza la donna sarebbe scarsa.
Terribilmente scarsa.
www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
L’intuizione di una donna
è molto più vicina alla verità
della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Quando si scrive delle donne,
bisogna intingere la penna nell’arcobaleno.
Denis Diderot 
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Nelle donne ogni cosa è cuore,
anche la testa.
Jean Paul Richter

 
 
 
 Frederick Carl Frieseke – Ragazza che sistema i fiori – (1915)

 
 
Non sono in verità moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna
ma ce ne sono… e queste sono quelle da me prescelte.

Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema invece amate voi…

 
 
 Fiorella Mannoia – Quello che le donne
Charles Edward Perugini – Donna che legge
 
 
 
CATENE D’AMORE
Ndeye Coumba
 

Se, le donne,
le loro mani volessero unire,
per formare una catena che…
abbracciasse l’universo;
Se, le donne, con le loro voci
canticchiassero la stessa aria,
per dissipare il languore,
ed esaltare la libertà;
Se, le donne,
i loro cuori battessero
all’unisono,
per rianimare il vecchio mondo,
soffocato dal male;
Se solo tutte le donne lo volessero
al vecchio mondo
nascerebbe un nuovo cuore,
pieno d’amore e di vita,
che pulserebbe, senza fermarsi,
di tanta felicità.
 
 
 

 Sono una donna… – Rosanna Fratello

Magritte – Profondità del piacere

 
 
 
E DIO MI FECE DONNA
Gioconda Belli
 

E Dio mi fece donna,
con capelli lunghi,
occhi,
naso e bocca di donna.
Con curve
e pieghe
e dolci avvallamenti
e mi ha scavato dentro,
mi ha reso fabbrica di esseri umani.
Ha intessuto delicatamente i miei nervi
e bilanciato con cura
il numero dei miei ormoni.
Ha composto il mio sangue
e lo ha iniettato in me
perché irrigasse tutto il mio corpo;
nacquero così le idee,
i sogni,
l’istinto
Tutto quel che ha creato soavemente a colpi di mantice
e di trapano d’amore,
le mille e una cosa che mi fanno donna
ogni giorno
per cui mi alzo orgogliosa
tutte le mattine
e benedico il mio sesso.
 
 
 

 Donne – Zucchero

Vittorio Corcos – 2 donne a Napoli



 
 

 
D O N N A
Madre Teresa di Calcutta
 

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però cio` che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c`è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`è un`altra delusione.
Fino a quando sei viva,
sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi,
torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite… insisti
anche se tutti si aspettano che abbandoni.
 Non lasciare che si arruginisca
il ferro che c`è in te.
Fai in modo che invece che compassione,
 ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre,
 cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce,
cammina.
Quando non potrai camminare,
usa il bastone.
Però non trattenerti mai!
 
 
 
 Vivo per lei – Bocelli
J. S. Sargent

 

 
D O N N A
Eliomar Ribeiro de Souza
 

Nel tuo esserci l’incanto dell’essere,
la vita, tua storia,
segnata dal desiderio d’essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell’indifferenza,
della discriminazione, dell’oppressione…
in te l’amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l’affetto più puro
che mi fa uomo!
 
 
 

    Una canzone per te – Vasco Rossi 

C. C. Curran – Donna che stende i panni
 
 
 
D O N N A
Tagore

Donna, non sei soltanto l’ opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d’ estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.

 
 
 
Risultato immagini per mimosa gif
 
 
 
 

Dunque ancora auguri alle donne,
 ma nel riconoscimento del vero e profondo significato di questa festa
e non per le stupidaggini che l’hanno caratterizzata
e banalizzata negli anni scorsi…
e soprattutto come impegno per tutti di un massimo rispetto
in tutte le occasioni ed in tutti i giorni dell’anno.




 
 

 Orso Tony
 
 
 

 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA’ DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE… I S C R I V I T I



Betta Casale


 
 

LA DONNA – ECCO COME APPARE NELLE POESIE.. NEI DIPINTI.. NELLE CANZONI.. E NON SOLO   Leave a comment


 
 
 
Auguste Toulmuche
 
 
 
 
Care amiche ed amici, benché non ci sia allegria in giro,
né voglia o possibilità di festeggiare alcunché,
tuttavia anche quest’anno non possiamo non omaggiare
l’altra metà del cielo…
la DONNA.
 
 
 
 
LA DONNA IN POESIA ARTE AFORISMI CANZONI E…
a cura di Tony Kospan
 
 
 
 
Vittorio Reggianini – La graziosa

 
 
 
L’8 marzo però deve essere solo un momento di conferma
d’un rapporto sereno e paritario tra i sessi…
ed un commosso ricordo dei sacrifici fatti dalle donne
nel secolo scorso per eliminare le discriminazioni nei loro confronti.

 
 
 

 
 
 
Non v’è chi non possa vedere infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società negli ultimi decenni
benché resistano ahimè ancora grosse sacche
d’incultura e di violenza nei suoi confronti.
 
C’è poi perfino qualche tentativo addirittura di tornare indietro
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.

Prima di passare alle poesie leggiamo qualche aforisma.

 
 
 
J. W. Champney – Il ventaglio
 
 

L’umanità senza la donna sarebbe scarsa.
Terribilmente scarsa.
www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
L’intuizione di una donna
è molto più vicina alla verità
della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Quando si scrive delle donne,
bisogna intingere la penna nell’arcobaleno.
Denis Diderot 
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Nelle donne ogni cosa è cuore,
anche la testa.
Jean Paul Richter

 
 
 
 Frederick Carl Frieseke – Ragazza che sistema i fiori – (1915)

 
 
Non sono in verità moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna
ma ce ne sono… e queste sono quelle da me prescelte.

Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema invece amate voi…

 
 
 Fiorella Mannoia – Quello che le donne
Charles Edward Perugini – Donna che legge
 
 
 
CATENE D’AMORE
Ndeye Coumba
 

Se, le donne,
le loro mani volessero unire,
per formare una catena che…
abbracciasse l’universo;
Se, le donne, con le loro voci
canticchiassero la stessa aria,
per dissipare il languore,
ed esaltare la libertà;
Se, le donne,
i loro cuori battessero
all’unisono,
per rianimare il vecchio mondo,
soffocato dal male;
Se solo tutte le donne lo volessero
al vecchio mondo
nascerebbe un nuovo cuore,
pieno d’amore e di vita,
che pulserebbe, senza fermarsi,
di tanta felicità.
 
 
 

 Sono una donna… – Rosanna Fratello

Magritte – Profondità del piacere

 
 
 
E DIO MI FECE DONNA
Gioconda Belli
 

E Dio mi fece donna,
con capelli lunghi,
occhi,
naso e bocca di donna.
Con curve
e pieghe
e dolci avvallamenti
e mi ha scavato dentro,
mi ha reso fabbrica di esseri umani.
Ha intessuto delicatamente i miei nervi
e bilanciato con cura
il numero dei miei ormoni.
Ha composto il mio sangue
e lo ha iniettato in me
perché irrigasse tutto il mio corpo;
nacquero così le idee,
i sogni,
l’istinto
Tutto quel che ha creato soavemente a colpi di mantice
e di trapano d’amore,
le mille e una cosa che mi fanno donna
ogni giorno
per cui mi alzo orgogliosa
tutte le mattine
e benedico il mio sesso.
 
 
 

 Donne – Zucchero

Vittorio Corcos – 2 donne a Napoli



 
 

 
D O N N A
Madre Teresa di Calcutta
 

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però cio` che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c`è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`è un`altra delusione.
Fino a quando sei viva,
sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi,
torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite… insisti
anche se tutti si aspettano che abbandoni.
 Non lasciare che si arruginisca
il ferro che c`è in te.
Fai in modo che invece che compassione,
 ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre,
 cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce,
cammina.
Quando non potrai camminare,
usa il bastone.
Però non trattenerti mai!
 
 
 
 Vivo per lei – Bocelli
J. S. Sargent

 

 
D O N N A
Eliomar Ribeiro de Souza
 

Nel tuo esserci l’incanto dell’essere,
la vita, tua storia,
segnata dal desiderio d’essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell’indifferenza,
della discriminazione, dell’oppressione…
in te l’amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l’affetto più puro
che mi fa uomo!
 
 
 

    Una canzone per te – Vasco Rossi 

C. C. Curran – Donna che stende i panni
 
 
 
D O N N A
Tagore

Donna, non sei soltanto l’ opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d’ estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.

 
 
 
Risultato immagini per mimosa gif
 
 
 
 

Dunque ancora auguri alle donne,
 ma nel riconoscimento del vero e profondo significato di questa festa
e non per le stupidaggini che l’hanno caratterizzata
e banalizzata negli anni scorsi…
e soprattutto come impegno per tutti di un massimo rispetto
in tutte le occasioni ed in tutti i giorni dell’anno.




 
 

 Orso Tony
 
 
 

 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA’ DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE… I S C R I V I T I



Betta Casale


 
 

LA DONNA.. L’ALTRA META’ DEL CIELO.. NELLE POESIE.. NEI DIPINTI.. NELLE CANZONI.. NEGLI AFORISMI E NON SOLO   Leave a comment


 
 
 
Auguste Toulmuche
 
 
 
 
Care amiche ed amici, benché non ci sia allegria in giro,
né voglia o possibilità di festeggiare alcunché,
tuttavia anche quest'anno non possiamo non omaggiare
l'altra metà del cielo…
la DONNA.
 
 
 
 
LA DONNA IN POESIA ARTE AFORISMI CANZONI E…
a cura di Tony Kospan
 
 
 
 
Vittorio Reggianini – La graziosa

 
 
 
L’8 marzo però deve essere solo un momento di conferma
d'un rapporto sereno e paritario tra i sessi…
ed un commosso ricordo dei sacrifici fatti dalle donne
nel secolo scorso per eliminare le discriminazioni nei loro confronti.

 
 
 

 
 
 
Non v’è chi non possa vedere infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società negli ultimi decenni
benché resistano ahimè ancora grosse sacche
d’incultura e di violenza nei suoi confronti.
 
C’è poi perfino qualche tentativo addirittura di tornare indietro
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.

Prima di passare alle poesie leggiamo qualche aforisma.

 
 
 
J. W. Champney – Il ventaglio
 
 

L'umanità senza la donna sarebbe scarsa.
Terribilmente scarsa.
www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
L'intuizione di una donna
è molto più vicina alla verità
della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Quando si scrive delle donne,
bisogna intingere la penna nell'arcobaleno.
Denis Diderot 
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Nelle donne ogni cosa è cuore,
anche la testa.
Jean Paul Richter

 
 
 
 Frederick Carl Frieseke – Ragazza che sistema i fiori – (1915)

 
 
Non sono in verità moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna
ma ce ne sono… e queste sono quelle da me prescelte.

Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema invece amate voi…

 
 
 Fiorella Mannoia – Quello che le donne
Charles Edward Perugini – Donna che legge
 
 
 
CATENE D'AMORE
Ndeye Coumba
 

Se, le donne,
le loro mani volessero unire,
per formare una catena che…
abbracciasse l'universo;
Se, le donne, con le loro voci
canticchiassero la stessa aria,
per dissipare il languore,
ed esaltare la libertà;
Se, le donne,
i loro cuori battessero
all'unisono,
per rianimare il vecchio mondo,
soffocato dal male;
Se solo tutte le donne lo volessero
al vecchio mondo
nascerebbe un nuovo cuore,
pieno d'amore e di vita,
che pulserebbe, senza fermarsi,
di tanta felicità.
 
 
 

 Sono una donna… – Rosanna Fratello

Magritte – Profondità del piacere

 
 
 
E DIO MI FECE DONNA
Gioconda Belli
 

E Dio mi fece donna,
con capelli lunghi,
occhi,
naso e bocca di donna.
Con curve
e pieghe
e dolci avvallamenti
e mi ha scavato dentro,
mi ha reso fabbrica di esseri umani.
Ha intessuto delicatamente i miei nervi
e bilanciato con cura
il numero dei miei ormoni.
Ha composto il mio sangue
e lo ha iniettato in me
perché irrigasse tutto il mio corpo;
nacquero così le idee,
i sogni,
l’istinto
Tutto quel che ha creato soavemente a colpi di mantice
e di trapano d’amore,
le mille e una cosa che mi fanno donna
ogni giorno
per cui mi alzo orgogliosa
tutte le mattine
e benedico il mio sesso.
 
 
 

 Donne – Zucchero

Vittorio Corcos – 2 donne a Napoli



 
 

 
D O N N A
Madre Teresa di Calcutta
 

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però cio` che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c`è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`è un`altra delusione.
Fino a quando sei viva,
sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi,
torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite… insisti
anche se tutti si aspettano che abbandoni.
 Non lasciare che si arruginisca
il ferro che c`è in te.
Fai in modo che invece che compassione,
 ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre,
 cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce,
cammina.
Quando non potrai camminare,
usa il bastone.
Però non trattenerti mai!
 
 
 
 Vivo per lei – Bocelli
J. S. Sargent

 

 
D O N N A
Eliomar Ribeiro de Souza
 

Nel tuo esserci l’incanto dell’essere,
la vita, tua storia,
segnata dal desiderio d’essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell’indifferenza,
della discriminazione, dell’oppressione…
in te l’amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l’affetto più puro
che mi fa uomo!
 
 
 

    Una canzone per te – Vasco Rossi 

C. C. Curran – Donna che stende i panni
 
 
 
D O N N A
Tagore

Donna, non sei soltanto l' opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d' estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.

 
 
 
Risultato immagini per mimosa gif
 
 
 
 

Dunque ancora auguri alle donne,
 ma nel riconoscimento del vero e profondo significato di questa festa
e non per le stupidaggini che l'hanno caratterizzata
e banalizzata negli anni scorsi…
e soprattutto come impegno per tutti di un massimo rispetto
in tutte le occasioni ed in tutti i giorni dell'anno.




 
 

 Orso Tony
 
 
 

 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE… I S C R I V I T I



Betta Casale


 
 

LA DONNA – L’ALTRA META’ DEL CIELO NELLE POESIE.. NEI DIPINTI.. NELLE CANZONI.. NEGLI AFORISMI.. E NON SOLO   2 comments


 
 
 
Betta Casale
 
 
 
 
Care amiche ed amici, benché non ci sia allegria in giro,
nè voglia o possibilità di festeggiare alcunché,
tuttavia anche quest'anno non possiamo non omaggiare
l'altra metà del cielo…
la DONNA.
 
 
 
 
LA DONNA IN POESIA ARTE AFORISMI CANZONI E…
a cura di Tony Kospan
 
 
 
 
Vittorio Reggianini – La graziosa

 
 
 
L’8 marzo però deve essere solo un momento di conferma
d'un rapporto sereno e paritario tra i sessi…
ed un commosso ricordo dei sacrifici fatti dalle donne
nel secolo scorso per eliminare le discriminazioni nei loro confronti.

 
 
 

 
 
 
Non v’è chi non possa vedere infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società negli ultimi decenni
benché resistano ahimè ancora grosse sacche
d’incultura e di violenza nei suoi confronti.
 
C’è poi perfino qualche tentativo addirittura di tornare indietro
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.

Prima di passare alle poesie leggiamo qualche aforisma.

 
 
 
J. W. Champney – Il ventaglio
 
 

L'umanità senza la donna sarebbe scarsa.
Terribilmente scarsa.
www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
L'intuizione di una donna
è molto più vicina alla verità
della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Quando si scrive delle donne,
bisogna intingere la penna nell'arcobaleno.
Denis Diderot 
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Nelle donne ogni cosa è cuore,
anche la testa.
Jean Paul Richter

 
 
 
 Frederick Carl Frieseke – Ragazza che sistema i fiori – (1915)

 
 
Non sono in verità moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna
ma ce ne sono… e queste sono quelle da me prescelte.

Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema invece amate voi…

 
 
 Fiorella Mannoia – Quello che le donne
Charles Edward Perugini – Donna che legge
 
 
 
CATENE D'AMORE
Ndeye Coumba
 

Se, le donne,
le loro mani volessero unire,
per formare una catena che…
abbracciasse l'universo;
Se, le donne, con le loro voci
canticchiassero la stessa aria,
per dissipare il languore,
ed esaltare la libertà;
Se, le donne,
i loro cuori battessero
all'unisono,
per rianimare il vecchio mondo,
soffocato dal male;
Se solo tutte le donne lo volessero
al vecchio mondo
nascerebbe un nuovo cuore,
pieno d'amore e di vita,
che pulserebbe, senza fermarsi,
di tanta felicità.
 
 
 

 Sono una donna… – Rosanna Fratello

Magritte – Profondità del piacere

 
 
 
E DIO MI FECE DONNA
Gioconda Belli
 

E Dio mi fece donna,
con capelli lunghi,
occhi,
naso e bocca di donna.
Con curve
e pieghe
e dolci avvallamenti
e mi ha scavato dentro,
mi ha reso fabbrica di esseri umani.
Ha intessuto delicatamente i miei nervi
e bilanciato con cura
il numero dei miei ormoni.
Ha composto il mio sangue
e lo ha iniettato in me
perché irrigasse tutto il mio corpo;
nacquero così le idee,
i sogni,
l’istinto
Tutto quel che ha creato soavemente a colpi di mantice
e di trapano d’amore,
le mille e una cosa che mi fanno donna
ogni giorno
per cui mi alzo orgogliosa
tutte le mattine
e benedico il mio sesso.
 
 
 

 Donne – Zucchero

Vittorio Corcos – 2 donne a Napoli



 
 

 
D O N N A
Madre Teresa di Calcutta
 

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però cio` che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c`è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`è un`altra delusione.
Fino a quando sei viva,
sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi,
torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite… insisti
anche se tutti si aspettano che abbandoni.
 Non lasciare che si arruginisca
il ferro che c`è in te.
Fai in modo che invece che compassione,
 ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre,
 cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce,
cammina.
Quando non potrai camminare,
usa il bastone.
Però non trattenerti mai!
 
 
 
 Vivo per lei – Bocelli
J. S. Sargent

 

 
D O N N A
Eliomar Ribeiro de Souza
 

Nel tuo esserci l’incanto dell’essere,
la vita, tua storia,
segnata dal desiderio d’essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell’indifferenza,
della discriminazione, dell’oppressione…
in te l’amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l’affetto più puro
che mi fa uomo!
 
 
 

    Una canzone per te – Vasco Rossi 

C. C. Curran – Donna che stende i panni
 
 
 
D O N N A
Tagore

Donna, non sei soltanto l' opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d' estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.

 
 
 
Risultato immagini per mimosa gif
 
 
 
 

Dunque ancora auguri alle donne,
 ma nel riconoscimento del vero e profondo significato di questa festa
e non per le stupidaggini che l'hanno caratterizzata
e banalizzata negli anni scorsi…
e soprattutto come impegno per tutti di un massimo rispetto
in tutte le occasioni ed in tutti i giorni dell'anno.




 
 

 Orso Tony
 
 
 

 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE… I S C R I V I T I



Auguste Toulmuche


 
 

LA DONNA – POESIE.. DIPINTI.. CANZONI ED AFORISMI.. SULL’ALTRA META’ DEL CIELO   Leave a comment


 
 
 
Betta Casale
 
 
 
 
Care amiche ed amici, benché non ci sia allegria in giro,
nè voglia o possibilità di festeggiare alcunché,
tuttavia anche quest'anno non possiamo non omaggiare
l'altra metà del cielo…
la DONNA.
 
 
 
 
LA DONNA IN POESIA ARTE AFORISMI CANZONI E…
a cura di Tony Kospan
 
 
 
 
Vittorio Reggianini – La graziosa

 
 
 
L’8 marzo però deve essere solo un momento di conferma
d'un rapporto sereno e paritario tra i sessi…
ed un commosso ricordo dei sacrifici fatti dalle donne
nel secolo scorso per eliminare le discriminazioni nei loro confronti.

 
 
 

 
 
 
Non v’è chi non possa vedere infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società negli ultimi decenni
benché resistano ahimè ancora grosse sacche
d’incultura e di violenza nei suoi confronti.
 
C’è poi perfino qualche tentativo addirittura di tornare indietro
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.

Prima di passare alle poesie leggiamo qualche aforisma.

 
 
 
J. W. Champney – Il ventaglio
 
 

L'umanità senza la donna sarebbe scarsa.
Terribilmente scarsa.
www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
L'intuizione di una donna
è molto più vicina alla verità
della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Quando si scrive delle donne,
bisogna intingere la penna nell'arcobaleno.
Denis Diderot 
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Nelle donne ogni cosa è cuore,
anche la testa.
Jean Paul Richter

 
 
 
 Frederick Carl Frieseke – Ragazza che sistema i fiori – (1915)

 
 
Non sono in verità moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna
ma ce ne sono… e queste sono quelle da me prescelte.

Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema invece amate voi…

 
 
 Fiorella Mannoia – Quello che le donne
Charles Edward Perugini – Donna che legge
 
 
 
CATENE D'AMORE
Ndeye Coumba
 

Se, le donne,
le loro mani volessero unire,
per formare una catena che…
abbracciasse l'universo;
Se, le donne, con le loro voci
canticchiassero la stessa aria,
per dissipare il languore,
ed esaltare la libertà;
Se, le donne,
i loro cuori battessero
all'unisono,
per rianimare il vecchio mondo,
soffocato dal male;
Se solo tutte le donne lo volessero
al vecchio mondo
nascerebbe un nuovo cuore,
pieno d'amore e di vita,
che pulserebbe, senza fermarsi,
di tanta felicità.
 
 
 

 Sono una donna… – Rosanna Fratello

Magritte – Profondità del piacere

 
 
 
E DIO MI FECE DONNA
Gioconda Belli
 

E Dio mi fece donna,
con capelli lunghi,
occhi,
naso e bocca di donna.
Con curve
e pieghe
e dolci avvallamenti
e mi ha scavato dentro,
mi ha reso fabbrica di esseri umani.
Ha intessuto delicatamente i miei nervi
e bilanciato con cura
il numero dei miei ormoni.
Ha composto il mio sangue
e lo ha iniettato in me
perché irrigasse tutto il mio corpo;
nacquero così le idee,
i sogni,
l’istinto
Tutto quel che ha creato soavemente a colpi di mantice
e di trapano d’amore,
le mille e una cosa che mi fanno donna
ogni giorno
per cui mi alzo orgogliosa
tutte le mattine
e benedico il mio sesso.
 
 
 

 Donne – Zucchero

Vittorio Corcos – 2 donne a Napoli



 
 

 
D O N N A
Madre Teresa di Calcutta
 

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però cio` che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c`è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`è un`altra delusione.
Fino a quando sei viva,
sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi,
torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite… insisti
anche se tutti si aspettano che abbandoni.
 Non lasciare che si arruginisca
il ferro che c`è in te.
Fai in modo che invece che compassione,
 ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre,
 cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce,
cammina.
Quando non potrai camminare,
usa il bastone.
Però non trattenerti mai!
 
 
 
 Vivo per lei – Bocelli
J. S. Sargent

 

 
D O N N A
Eliomar Ribeiro de Souza
 

Nel tuo esserci l’incanto dell’essere,
la vita, tua storia,
segnata dal desiderio d’essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell’indifferenza,
della discriminazione, dell’oppressione…
in te l’amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l’affetto più puro
che mi fa uomo!
 
 
 

    Una canzone per te – Vasco Rossi 

C. C. Curran – Donna che stende i panni
 
 
 
D O N N A
Tagore

Donna, non sei soltanto l' opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d' estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.

 
 
 
Risultato immagini per mimosa gif
 
 
 
 

Dunque ancora auguri alle donne,
 ma nel riconoscimento del vero e profondo significato di questa festa
e non per le stupidaggini che l'hanno caratterizzata
e banalizzata negli anni scorsi…
e soprattutto come impegno per tutti di un massimo rispetto
in tutte le occasioni ed in tutti i giorni dell'anno.




 
 

 Orso Tony
 
 
 

 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE… I S C R I V I T I



Auguste Toulmuche


 
 

La donna… nelle poesie… nell’arte… nelle canzoni… e negli aforismi   2 comments


 
 
 
Betta Casale
 
 
 
 
Care amiche ed amici, benché non ci sia allegria in giro,
nè voglia o possibilità di festeggiare alcunché,
tuttavia anche quest'anno non possiamo non omaggiare
l'altra metà del cielo…
la DONNA.
 
 
 
 
LA DONNA IN POESIA ARTE AFORISMI CANZONI E…
a cura di Tony Kospan
 
 
 
 
Vittorio Reggianini – La graziosa

 
 
 
L’8 marzo però deve essere solo un momento di conferma
d'un rapporto sereno e paritario tra i sessi…
ed un commosso ricordo dei sacrifici fatti dalle donne
nel secolo scorso per eliminare le discriminazioni nei loro confronti.

 
 
 

 
 
 
Non v’è chi non possa vedere infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società negli ultimi decenni
benché resistano ahimè ancora grosse sacche
d’incultura e di violenza nei suoi confronti.
 
C’è poi perfino qualche tentativo addirittura di tornare indietro
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.

Prima di passare alle poesie leggiamo qualche aforisma.

 
 
 
J. W. Champney – Il ventaglio
 
 

L'umanità senza la donna sarebbe scarsa.
Terribilmente scarsa.
www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
L'intuizione di una donna
è molto più vicina alla verità
della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Quando si scrive delle donne,
bisogna intingere la penna nell'arcobaleno.
Denis Diderot 
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Nelle donne ogni cosa è cuore,
anche la testa.
Jean Paul Richter

 
 
 
 Frederick Carl Frieseke – Ragazza che sistema i fiori – (1915)

 
 
Non sono in verità moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna
ma ce ne sono… e queste sono quelle da me prescelte.

Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema invece amate voi…

 
 
 Fiorella Mannoia – Quello che le donne
Charles Edward Perugini – Donna che legge
 
 
 
CATENE D'AMORE
Ndeye Coumba
 

Se, le donne,
le loro mani volessero unire,
per formare una catena che…
abbracciasse l'universo;
Se, le donne, con le loro voci
canticchiassero la stessa aria,
per dissipare il languore,
ed esaltare la libertà;
Se, le donne,
i loro cuori battessero
all'unisono,
per rianimare il vecchio mondo,
soffocato dal male;
Se solo tutte le donne lo volessero
al vecchio mondo
nascerebbe un nuovo cuore,
pieno d'amore e di vita,
che pulserebbe, senza fermarsi,
di tanta felicità.
 
 
 

 Sono una donna… – Rosanna Fratello

Magritte – Profondità del piacere

 
 
 
E DIO MI FECE DONNA
Gioconda Belli
 

E Dio mi fece donna,
con capelli lunghi,
occhi,
naso e bocca di donna.
Con curve
e pieghe
e dolci avvallamenti
e mi ha scavato dentro,
mi ha reso fabbrica di esseri umani.
Ha intessuto delicatamente i miei nervi
e bilanciato con cura
il numero dei miei ormoni.
Ha composto il mio sangue
e lo ha iniettato in me
perché irrigasse tutto il mio corpo;
nacquero così le idee,
i sogni,
l’istinto
Tutto quel che ha creato soavemente a colpi di mantice
e di trapano d’amore,
le mille e una cosa che mi fanno donna
ogni giorno
per cui mi alzo orgogliosa
tutte le mattine
e benedico il mio sesso.
 
 
 

 Donne – Zucchero

Vittorio Corcos – 2 donne a Napoli



 
 

 
D O N N A
Madre Teresa di Calcutta
 

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però cio` che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c`è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`è un`altra delusione.
Fino a quando sei viva,
sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi,
torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite… insisti
anche se tutti si aspettano che abbandoni.
 Non lasciare che si arruginisca
il ferro che c`è in te.
Fai in modo che invece che compassione,
 ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre,
 cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce,
cammina.
Quando non potrai camminare,
usa il bastone.
Però non trattenerti mai!
 
 
 
 Vivo per lei – Bocelli
J. S. Sargent

 

 
D O N N A
Eliomar Ribeiro de Souza
 

Nel tuo esserci l’incanto dell’essere,
la vita, tua storia,
segnata dal desiderio d’essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell’indifferenza,
della discriminazione, dell’oppressione…
in te l’amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l’affetto più puro
che mi fa uomo!
 
 
 

    Una canzone per te – Vasco Rossi 

C. C. Curran – Donna che stende i panni
 
 
 
D O N N A
Tagore

Donna, non sei soltanto l' opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d' estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.

 
 
 
Risultato immagini per mimosa gif
 
 
 
 

Dunque ancora auguri alle donne,
 ma nel riconoscimento del vero e profondo significato di questa festa
e non per le stupidaggini che l'hanno caratterizzata
e banalizzata negli anni scorsi…
e soprattutto come impegno per tutti di un massimo rispetto
in tutte le occasioni ed in tutti i giorni dell'anno.




 
 

 Orso Tony
 
 
 

 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE… I S C R I V I T I



Auguste Toulmuche


 
 

La donna… nelle poesie… nei dipinti… nelle musiche… e negli aforismi   6 comments


 
 
 
Betta Casale
 
 
 
 
Care amiche ed amici, benché non ci sia allegria in giro,
nè voglia o possibilità di festeggiare alcunché,
tuttavia anche quest'anno non possiamo non omaggiare
l'altra metà del cielo…
la DONNA.
 
 
 
 
LA DONNA IN POESIA ARTE AFORISMI CANZONI E…
a cura di Tony Kospan
 
 
 
 
Vittorio Reggianini – La graziosa

 
 
 
L’8 marzo però deve essere solo un momento di conferma
d'un rapporto sereno e paritario tra i sessi…
ed un commosso ricordo dei sacrifici fatti dalle donne
nel secolo scorso per eliminare le discriminazioni nei loro confronti.

 
 
 

 
 
 
Non v’è chi non possa vedere infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società negli ultimi decenni
benché resistano ahimè ancora grosse sacche
d’incultura e di violenza nei suoi confronti.
 
C’è poi perfino qualche tentativo addirittura di tornare indietro
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.

Prima di passare alle poesie leggiamo qualche aforisma.

 
 
 
J. W. Champney – Il ventaglio
 
 

L'umanità senza la donna sarebbe scarsa.
Terribilmente scarsa.
www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
L'intuizione di una donna
è molto più vicina alla verità
della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Quando si scrive delle donne,
bisogna intingere la penna nell'arcobaleno.
Denis Diderot 
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Nelle donne ogni cosa è cuore,
anche la testa.
Jean Paul Richter

 
 
 
 Frederick Carl Frieseke – Ragazza che sistema i fiori – (1915)

 
 
Non sono in verità moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna
ma ce ne sono… e queste sono quelle da me prescelte.

Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema invece amate voi…

 
 
 Fiorella Mannoia – Quello che le donne
Charles Edward Perugini – Donna che legge
 
 
 
CATENE D'AMORE
Ndeye Coumba
 

Se, le donne,
le loro mani volessero unire,
per formare una catena che…
abbracciasse l'universo;
Se, le donne, con le loro voci
canticchiassero la stessa aria,
per dissipare il languore,
ed esaltare la libertà;
Se, le donne,
i loro cuori battessero
all'unisono,
per rianimare il vecchio mondo,
soffocato dal male;
Se solo tutte le donne lo volessero
al vecchio mondo
nascerebbe un nuovo cuore,
pieno d'amore e di vita,
che pulserebbe, senza fermarsi,
di tanta felicità.
 
 
 

 Sono una donna… – Rosanna Fratello

Magritte – Profondità del piacere

 
 
 
E DIO MI FECE DONNA
Gioconda Belli
 

E Dio mi fece donna,
con capelli lunghi,
occhi,
naso e bocca di donna.
Con curve
e pieghe
e dolci avvallamenti
e mi ha scavato dentro,
mi ha reso fabbrica di esseri umani.
Ha intessuto delicatamente i miei nervi
e bilanciato con cura
il numero dei miei ormoni.
Ha composto il mio sangue
e lo ha iniettato in me
perché irrigasse tutto il mio corpo;
nacquero così le idee,
i sogni,
l’istinto
Tutto quel che ha creato soavemente a colpi di mantice
e di trapano d’amore,
le mille e una cosa che mi fanno donna
ogni giorno
per cui mi alzo orgogliosa
tutte le mattine
e benedico il mio sesso.
 
 
 

 Donne – Zucchero

Vittorio Corcos – 2 donne a Napoli



 
 

 
D O N N A
Madre Teresa di Calcutta
 

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però cio` che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c`è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`è un`altra delusione.
Fino a quando sei viva,
sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi,
torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite… insisti
anche se tutti si aspettano che abbandoni.
 Non lasciare che si arruginisca
il ferro che c`è in te.
Fai in modo che invece che compassione,
 ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre,
 cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce,
cammina.
Quando non potrai camminare,
usa il bastone.
Però non trattenerti mai!
 
 
 
 Vivo per lei – Bocelli
J. S. Sargent

 

 
D O N N A
Eliomar Ribeiro de Souza
 

Nel tuo esserci l’incanto dell’essere,
la vita, tua storia,
segnata dal desiderio d’essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell’indifferenza,
della discriminazione, dell’oppressione…
in te l’amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l’affetto più puro
che mi fa uomo!
 
 
 

    Una canzone per te – Vasco Rossi 

C. C. Curran – Donna che stende i panni
 
 
 
D O N N A
Tagore

Donna, non sei soltanto l' opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d' estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.

 
 
 
Risultato immagini per mimosa gif
 
 
 
 

Dunque ancora auguri alle donne,
 ma nel riconoscimento del vero e profondo significato di questa festa
e non per le stupidaggini che l'hanno caratterizzata
e banalizzata negli anni scorsi…
e soprattutto come impegno per tutti di un massimo rispetto
in tutte le occasioni ed in tutti i giorni dell'anno.




 
 

 Orso Tony
 
 
 

 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE… I S C R I V I T I



Auguste Toulmuche


 
 

La donna… nelle poesie… nell’arte… nella musica… e negli aforismi…   9 comments


 
 
 
Betta Casale
 
 
 
 
Care amiche ed amici, benché non ci sia allegria in giro,
nè voglia o possibilità di festeggiare alcunché,
tuttavia anche quest'anno non possiamo non omaggiare
l'altra metà del cielo…
la DONNA.
 
 
 
 
LA DONNA IN POESIA ARTE AFORISMI CANZONI E…
a cura di Tony Kospan
 
 
 
 
Vittorio Reggianini – La graziosa

 
 
 
L’8 marzo però deve essere solo un momento di conferma
d'un rapporto sereno e paritario tra i sessi…
ed un commosso ricordo dei sacrifici fatti dalle donne
nel secolo scorso per eliminare le discriminazioni nei loro confronti.

 
 
 

 
 
 
Non v’è chi non possa vedere infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società negli ultimi decenni
benché resistano ahimè ancora grosse sacche
d’incultura e di violenza nei suoi confronti.
 
C’è poi perfino qualche tentativo addirittura di tornare indietro
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.

Prima di passare alle poesie leggiamo qualche aforisma.

 
 
 
J. W. Champney – Il ventaglio
 
 

L'umanità senza la donna sarebbe scarsa.
Terribilmente scarsa.
www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
L'intuizione di una donna
è molto più vicina alla verità
della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Quando si scrive delle donne,
bisogna intingere la penna nell'arcobaleno.
Denis Diderot 
 www.nuvolabiancagrafica.it/MondoGif/Fiori/mimosa.gif
Nelle donne ogni cosa è cuore,
anche la testa.
Jean Paul Richter

 
 
 
 Frederick Carl Frieseke – Ragazza che sistema i fiori – (1915)

 
 
Non sono in verità moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna
ma ce ne sono… e queste sono quelle da me prescelte.

Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema invece amate voi…

 
 
 Fiorella Mannoia – Quello che le donne
Charles Edward Perugini – Donna che legge
 
 
 
CATENE D'AMORE
Ndeye Coumba
 

Se, le donne,
le loro mani volessero unire,
per formare una catena che…
abbracciasse l'universo;
Se, le donne, con le loro voci
canticchiassero la stessa aria,
per dissipare il languore,
ed esaltare la libertà;
Se, le donne,
i loro cuori battessero
all'unisono,
per rianimare il vecchio mondo,
soffocato dal male;
Se solo tutte le donne lo volessero
al vecchio mondo
nascerebbe un nuovo cuore,
pieno d'amore e di vita,
che pulserebbe, senza fermarsi,
di tanta felicità.
 
 
 

 Sono una donna… – Rosanna Fratello

Magritte – Profondità del piacere

 
 
 
E DIO MI FECE DONNA
Gioconda Belli
 

E Dio mi fece donna,
con capelli lunghi,
occhi,
naso e bocca di donna.
Con curve
e pieghe
e dolci avvallamenti
e mi ha scavato dentro,
mi ha reso fabbrica di esseri umani.
Ha intessuto delicatamente i miei nervi
e bilanciato con cura
il numero dei miei ormoni.
Ha composto il mio sangue
e lo ha iniettato in me
perché irrigasse tutto il mio corpo;
nacquero così le idee,
i sogni,
l’istinto
Tutto quel che ha creato soavemente a colpi di mantice
e di trapano d’amore,
le mille e una cosa che mi fanno donna
ogni giorno
per cui mi alzo orgogliosa
tutte le mattine
e benedico il mio sesso.
 
 
 

 Donne – Zucchero

Vittorio Corcos – 2 donne a Napoli



 
 

 
D O N N A
Madre Teresa di Calcutta
 

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però cio` che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c`è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`è un`altra delusione.
Fino a quando sei viva,
sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi,
torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite… insisti
anche se tutti si aspettano che abbandoni.
 Non lasciare che si arruginisca
il ferro che c`è in te.
Fai in modo che invece che compassione,
 ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre,
 cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce,
cammina.
Quando non potrai camminare,
usa il bastone.
Però non trattenerti mai!
 
 
 
 Vivo per lei – Bocelli
J. S. Sargent

 

 
D O N N A
Eliomar Ribeiro de Souza
 

Nel tuo esserci l’incanto dell’essere,
la vita, tua storia,
segnata dal desiderio d’essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell’indifferenza,
della discriminazione, dell’oppressione…
in te l’amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l’affetto più puro
che mi fa uomo!
 
 
 

    Una canzone per te – Vasco Rossi 

C. C. Curran – Donna che stende i panni
 
 
 
D O N N A
Tagore

Donna, non sei soltanto l' opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d' estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.

 
 
 
Risultato immagini per mimosa gif
 
 
 
 

Dunque ancora auguri alle donne,
 ma nel riconoscimento del vero e profondo significato di questa festa
e non per le stupidaggini che l'hanno caratterizzata
e banalizzata negli anni scorsi…
e soprattutto come impegno per tutti di un massimo rispetto
in tutte le occasioni ed in tutti i giorni dell'anno.




 
 

 Orso Tony
 
 
 

 
 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE… I S C R I V I T I



Auguste Toulmuche


 
 

LA DONNA IN… POESIA… ARTE… AFORISMI… CANZONI E…   4 comments

 
 
 
 
Botticelli – Venere (partic)
 
 
 
 
Care amiche ed amici questa volta…
il tema appare proprio obbligato dal calendario…
e non può che essere… la DONNA.
 
 
 
LA DONNA IN POESIA ARTE AFORISMI CANZONI E…
a cura di Tony Kospan
 
 

 

Emile Vernon – Ragazza con rose

 
 
 
L’8 marzo però è da considerare
non come giorno d’eccezione bensì come normale conferma
di un rapporto sereno e paritario tra i sessi… 
 

Dunque giorno da dedicare al ricordo dei sacrifici
fatti dalle donne nel secolo scorso
per raggiungere la parità dei diritti

 
 
 

Vittorio Corcos – Sogni

 

 

Non c’è chi non possa vedere infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società negli ultimi decenni
benché resistano ahimé ancora grosse sacche d’incultura
e di violenza nei suoi confronti… 
 

C’è poi anche qualche tentativo addirittura di tornare indietro…
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.
 
 
 
 

Lovis Corinth – Giovane donna che fuma

 
 

Dunque il tema è
 la donna… in tutti i suoi aspetti

 
Prima di passare alle poesie leggiamo qualche aforisma…

 

 

 


Là dove non c'è amore non c'è donna.
George Sand
 
La donna è per natura più capace di sacrificio.
La non violenza, perciò,
e risulta più facile.
Gandhi
 
L'umanità senza la donna sarebbe scarsa.
Terribilmente scarsa.
Mark Twain
 
L'intuizione di una donna
è molto più vicina alla verità
della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling
 
Quando si scrive delle donne,
bisogna intingere la penna nell'arcobaleno.
Denis Diderot
 
 
 
 
 

Lord Frederick Leighton – Madre e figlia 

 

Non sono in verità moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna
ma ce ne sono… e quelle che seguono
sono le prescelte di quest'anno.
  
 
Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema amate voi…
 
 
Segnalo la prima perché ci mostra plasticamente
come si sentiva (ed era) considerata la donna nei secoli scorsi…
 
 
 
 
 
 
NotaQuello che le donne non dicono(live)

Louis Marie Schryver – La fioraia

 
 
IO SONO QUELLA CHE CANTANO I POETI
Anonima Poetessa Francese
 
Io sono quella che cantano i poeti,
l'inesauribile sorgente dove palpita il genio,
l'apparizione, la madonna, l'egeria,
quella che suscita il sogno,
che purifica l'acqua torbida,
io sono la cavità, la matrice,
la fontana da dove sgorga il verso trionfante,
dove risuona l'immagine di musica;
io son o quella che partorisce,
che è materna,
quella che incanta,
l'onnipresente.
Gli uomini mi piangono e mi desiderano,
i poeti mi gridano e mi sospirano,
tutti mi portano alle stelle…
Ma io non vengo ascoltata.
Io sono parlata ma non parlo,
sono scritta ma non scrivo,
io sono dipinta, ritratta, scolpita,
il pennello e lo scalpello mi sono estranei.
Nessuno ascolta le mie grida silenziose,
nessuno vede la mia bocca spalancata e muta,
le mie dita contratte,
le mani aperte,
le mie lacrime di pietra,
il mio cuore straziato.
Io sono quella che non ha linguaggio,
quella che non ha volto,
quella che non esiste.
…la donna…
 
 
 
NotaWoman in love

James Joseph Jacques Tissot – La sognatrice

 
 
D O N N A
Eliomar Ribeiro de Souza
 
Nel tuo esserci l'incanto dell'essere,
La vita, tua storia,
segnata dal desiderio d'essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell'indifferenza,
della discriminazione, dell'oppressione…
in te l'amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l'affetto più puro
che mi fa uomo!
 
 
NotaSono una donna, non sono una santa
Edouard Manet – Isabelle Lemonnier
 
 
BENVENUTA… DONNA MIA!
Nazim  Hikmet
Benvenuta, donna mia, benvenuta!
Certo sei stanca
come potrò lavarti i piedi
non ho acqua di rose né catino d’argento
certo avrai sete
non ho una bevanda fresca da offrirti
certo avrai fame
e io non posso apparecchiare
una tavola con lino candido
la mia stanza è povera e prigioniera
come il nostro paese.
Benvenuta, donna mia, benvenuta!
Hai posato il piede nella mia cella
e il cemento è divenuto prato
hai riso
e rose hanno fiorito le sbarre
hai pianto
e perle son rotolate sulle mie palme
ricca come il mio cuore
cara come la libertà
è adesso questa prigione.
Benvenuta, donna mia, benvenuta!
 
 
 
  NotaDonne

Albert Moore – Bacche – 1884

 
 
QUELLE COME ME…
Alda Merini
 
Quelle come me regalano sogni,
anche a costo di rimanerne prive.
Quelle come me donano l'anima,
perchè un'anima da sola,
è come una goccia d'acqua nel deserto ciondolante.
Quelle come me
sono capaci di grandi amori e grandi collere,
grandi litigi grandi pianti e grandi perdoni
 
 
 
NotaVivo per lei

John William Waterhouse – Mia dolce rosa
 

 
D O N N A
Tagore
 
Donna, non sei soltanto l' opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d' estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.
 
 
 
  
 
 
 
Dunque ancora auguri alle donne, (con una mia tag)
 ma nel riconoscimento del vero e profondo significato di questa festa
e non per le stupidaggini che l'hanno caratterizzata e banalizzata
negli anni scorsi…
 
 
 
vpvrdc
 
 
Orso Tony
 
 
 
 
 
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I
O
METTILO NEI PREFERITI
 
 
 

LA DONNA IN POESIA E… NON SOLO…   11 comments

 
 
 
 
 
LA DONNA IN POESIA E… NON SOLO…
a cura di Tony Kospan
 
Care amiche ed amici nonostante lo scherzo del calendario che ha sovrapposto
il Carnevale e la Festa della Donna abbiamo cercato di “vedere” in poesia
l'una e l'altra festa per molti versi diversissime… e dunque dopo aver dedicato
al Carnevale il tema della domenica ora dedichiamo un post straordinario
all'”altra metà del cielo” .
 
 
 
 
 
Confesso che vorrei che questa festa fosse solo un ricordo…
perché vorrebbe dire che sono scomparsi,nella nostra società,
i motivi che le diedero origine…
ma ahimé…
nonostante tanti progressi
ci sono ancora sacche di discriminazione da noi
(ed anche tentativi di tornar indietro)
ma la situazione è ancor peggio in diverse parti del Pianeta.
 
Ovviamente non ci interessa minimamente l'uso commerciale
e mondano della festa con tutti i suoi.. non esaltanti risvolti…
 
 
 
 
Dunque la donna… in tutti i suoi aspetti…
è il tema straordinario che tratteremo.
 
Sembra incredibile… ma non sono moltissime le poesie
che parlano specificamente della donna come… donna…
ma ce ne sono…
 
 
 
 
 
 
Le prime 2 non sono poesie “comode” ma poesie di dolore… dure…
la prima di una poetessa siriana che vive in Francia dal 1982
e la seconda di una poetessa francese ignota del secolo scorso
che ci riportano al vero senso dell'8 marzo a cui segue
quella affettuosamente pungente di Umberto Saba.
Concludiamo infine con 2 veri e propri inni alla donna
di cui il secondo è, per me, la più bella poesia mai scritta in suo onore…
 
Come sempre sarà bello leggere le poesie che sul tema amate voi…
 
 
 
 
 

 
 
 
LE DONNE COME ME
Maram Al Masri
 
Le donne come me
non sanno parlare;
la parola le rimane di traverso in gola
come una lisca
che preferiscono inghiottire.
…Le donne come me
sanno soltanto piangere
a lacrime restie
che improvvisamente
rompono e sgorgano
come una vena tagliata.
Le donne come me
sopportano gli schiaffi,
senza osare renderli.
Tremano di rabbia
e la reprimono.
Come leoni in gabbia,
le donne come me
sognano
di libertà…
 

 
 
 
IO SONO QUELLA CHE CANTANO I POETI
Anonima Poetessa Francese
 
Io sono quella che cantano i poeti,
l'inesauribile sorgente dove palpita il genio,
l'apparizione, la madonna, l'egeria,
quella che suscita il sogno,
che purifica l'acqua torbida,
io sono la cavità, la matrice,
la fontana da dove sgorga il verso trionfante,
dove risuona l'immagine di musica;
io son o quella che partorisce,
che è materna,
quella che incanta,
l'onnipresente.
Gli uomini mi piangono e mi desiderano,
i poeti mi gridano e mi sospirano,
tutti mi portano alle stelle…
Ma io non vengo ascoltata.
Io sono parlata ma non parlo,
sono scritta ma non scrivo,
io sono dipinta, ritratta, scolpita,
il pennello e lo scalpello mi sono estranei.
Nessuno ascolta le mie grida silenziose,
nessuno vede la mia bocca spalancata e muta,
le mie dita contratte,
le mani aperte,
le mie lacrime di pietra,
il mio cuore straziato.
Io sono quella che non ha linguaggio,
quella che non ha volto,
quella che non esiste.
…la donna…

 

 
 
DONNA
Umberto  Saba
 
Quand'eri
giovinetta pungevi
come una mora di macchia. Anche il piede
t'era un'arma, o selvaggia.
Eri difficile a prendere.
Ancora
giovane, ancora
sei bella. I segni
degli anni, quelli del dolore, legano
l'anime nostre, una ne fanno. E dietro
i capelli nerissimi che avvolgo
alle mie dita, più non temo il piccolo
bianco puntuto orecchio demoniaco.
 

 
 
DIMMI DONNA
Tomàs Segovia
 

Dimmi donna dove nascondi il tuo mistero
donna acqua pesante volume trasparente
più segreta quanto più ti spogli
quale è la forza del tuo splendore inerme
la tua abbagliante armatura di bellezza
dimmi non posso più con tante armi
donna seduta sdraiata abbandonata
insegnami il riposo il sonno e l'oblio
insegnami la lentezza del tempo
donna tu che convivi con la tua carne ignominiosa
come accanto ad un animale buono e calmo
donna nuda di fronte all'uomo armato
togli dalla mia testa questo casco d'ira
calmami guariscimi stendimi sulla fresca terra
toglimi questi vestiti di febbre che mi asfissiano
sommergimi indeboliscimi avvelena il mio pigro sangue
donna roccia della tribù sbandata
discingimi queste maglie e cinture di rigidezza e paura
con cui mi atterrisco e ti atterrisco e ci separo
donna oscura e umida pantano edenico
voglio la tua larga fragrante robusta sapienza,
voglio tornare alla terra e ai suoi succhi nutritivi
che corrono sul tuo ventre e i tuoi seni e irrigano la tua carne
voglio recuperare il peso e la completezza
voglio che tu m'inumidisca, m'ammolli, m'effemini
per capire la femminilità, la morbidezza umida del mondo
voglio appoggiata la fronte nel tuo grembo materno tradire
il ferreo esercito degli uomini
donna complice unica terribile sorella
dammi la mano torniamo ad inventare il mondo noi due soli
voglio non distaccare mai gli occhi da te
donna statua fatta di frutta colomba cresciuta
lasciami sempre vedere la tua misteriosa presenza
il tuo sguardo di ala e seta e lago nero
il tuo corpo tenebroso e raggiante plasmato di slancio senza incertezze
il tuo corpo infinitamente più tuo che per me quello mio e che
dai di slancio senza incertezze senza tenerti niente il tuo
corpo pieno e uno illuminato tutto di generosità donna mendicante
prodiga porto del pazzo Ulisse non permettere che io
dimentichi mai la tua voce di uccello memorioso
la parola calamitata che nel tuo intimo pronunci sempre nuda
la parola sempre giusta di folgorante ignoranza
la selvaggia purezza del tuo amore insensato
delirante senza freno abbrutito invidiato
il gemito nettissimo della tenerezza
lo sguardo pensieroso della prostituzione
la cruda chiara verità dell'amore che assorbe e divora e
si alimenta l'invisibile zampata della divinazione
l'accettazione la comprensione la sapienza senza strade
la spugnosa maternità terreno di radici
donna casa del doloroso vagabondo
dammi da mordere la frutta della vita
la stabile frutta di luce del tuo corpo abitato
lasciami reclinare la mia fronte funesta
sul tuo grave grembo di paradiso boscoso
spogliami acquietami guariscimi di questa colpa acre
di non essere sempre armato ma soltanto io stesso.
 


 
 
D O N N A
Tagore

Donna, non sei soltanto l' opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d' estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.
 
 
 

DONNE… GRAZIE DI ESISTERE…
 
TONY
           
 TONY KOSPAN…
 
 

Se ami leggerle, scriverle o parlarne
raggiungici nel gruppo di
facebook… 
 
POESIA.jpg picture by orsosognante
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: