Archivio per l'etichetta ‘Poesia di Tony Kospan

NON HO VOGLIA STAMANE – Poesia di Tony Kospan   Leave a comment






NON HO VOGLIA STAMANE
Tony Kospan

 
Non ho voglia stamane 
di tuffarmi nel reale
nel solito tran tran
delle trite parole.
 
Ho voglia di starmene a letto
occhi chiusi e sognare
ben diversa realtà.
 
Fermati tempo… ti prego
in questo limbo lasciami
e consenti al mio cuore 
di volare lontano
e… non visto
accanto a lei restare
e come fantasma 
lei abbracciare.
 
Urla e mi chiama
però cattiva la realtà
ed io triste m’alzo 
rispondendo
“eccomi qua”








SENZA – Una poesia di Tony Kospan anche in video   Leave a comment






S E N Z A


Tony Kospan





Parlare senza parlare

parole… parole… ali del silenzio

 
Guardare senza guardare

sguardi… sguardi… segni di un incontro

 
Sentire senza sentire

sensazioni… sensazioni… lampi di dialogo

 
Piangere senza piangere

pianti… pianti… ricerca di liberazione

 
Sorridere senza sorridere

sorrisi… sorrisi… squarci d’aurora

 
Sognare senza sognare

sogni… sogni… visioni del cuore

 
Amare senza amare

amore… amore… ricerca del divino

 

Essere senza essere


sono… sono… profilo di un umano







A questa mia poesia

 l‘amica Maria Antonietta, che ringrazio,

ha voluto dedicare il video qui giù…












CHE FOLLIA! – Una poesia di Tony Kospan (anche in video)   Leave a comment








CHE FOLLIA!

Tony Kospan




Che follia

cercar in limpido salato mare


ignoto e dolce un lago.





Lago di trame lucenti

solar sorriso… ardente voce.




Chi sei tu lago?




Sei come sei…

cuore, natura, cascata di malie.




Che follia

cercar in verde agitato mare


l'azzurro d'un sereno lago.





Chi sei tu lago?




Melodia sorgente

d'armonico fluire di batter d'ali.




Che follia!







Ora, per chi lo desidera,
ecco questa poesia in video…
dono dell'amica Ninfea.








Ciao da Tony Kospan








SOLO UN SOGNO? – Poesia di Tony Kospan (anche in video)   2 comments

 
 

.
.
 
 
 

SOLO UN SOGNO?
Tony Kospan
 
 
Da lontani misteri… venuti
o da storie dipinte dal cielo
– del mondo sembra la fine –
tra bruni colori e lampi abbaglianti
sullo scoglio di un mare avvolgente
abbracciati… l’infinito ci prende.



E mentre il sogno al reale s’arrende
velata te ne vai tra le onde della vita.
 
Di te solo mi resta… una rosa appassita.

 
Ma seppur mesta al mio dolore… resisti
felice è il mio cuore di sapere che esisti.


 
 



L’amica Maria Antonietta volle dedicar un video
a questa mia poesia e di ciò la ringrazio.






 
 
 

“La grande famiglia”… poesia di Tony Kospan   Leave a comment







LA GRANDE FAMIGLIA

Tony Kospan


 
Ogni volta che un uomo

ad un altr’uomo reca danno

senz’onesto motivo…

 
Ogni volta che un uomo

al fratello animale reca danno

senz’onesto motivo… 

 
Ogni volta che un uomo

a mamma natura reca danno

senz’onesto motivo…

 
io sto male… 

 
perché il danno anche a me

egli ha arrecato. 

 
Non siamo fatti

della stessa materia? 

 
Non siamo creati

dalla stessa mano? 

 
Non siamo forse elementi

della stessa realtà? 

 
Non sentiamo d’esser molecole

d’un unico cosmico corpo? 

 
Non recitiamo un’unica commedia,

seppur con diverse parti,

sullo stesso palcoscenico? 

 
Non suoniamo tutti insieme

la musica delle stelle? 

 
Perché dunque esser nemici

infine anche a se stessi? 

 
Non è meglio godere

dell’unanime abbraccio

d’ogni membro,

comunque composto,

della grande famiglia

dell’assoluto Universo?

 
Ogni volta che un uomo…








A questa mia poesia l’amica Giovanna
 ha voluto dedicare il video qui giù, davvero molto bello.



.
.
.
.
.

Magritte – La grande famiglia





SENZA – Una poesia di Tony Kospan   3 comments






S E N Z A


Tony Kospan





Parlare senza parlare

parole… parole… ali del silenzio

 
Guardare senza guardare

sguardi… sguardi… segni di un incontro

 
Sentire senza sentire

sensazioni… sensazioni… lampi di dialogo

 
Piangere senza piangere

pianti… pianti… ricerca di liberazione

 
Sorridere senza sorridere

sorrisi… sorrisi… squarci d’aurora

 
Sognare senza sognare

sogni… sogni… visioni del cuore

 
Amare senza amare

amore… amore… ricerca del divino

 

Essere senza essere


sono… sono… profilo di un umano







A questa mia poesia

 l'amica Maria Antonietta, che ringrazio,

ha voluto dedicare il video qui giù…












SENZA – Poesia di Tony Kospan   3 comments






S E N Z A


Tony Kospan





Parlare senza parlare

parole… parole… ali del silenzio

 
Guardare senza guardare

sguardi… sguardi… segni di un incontro

 
Sentire senza sentire

sensazioni… sensazioni… lampi di dialogo

 
Piangere senza piangere

pianti… pianti… ricerca di liberazione

 
Sorridere senza sorridere

sorrisi… sorrisi… squarci d’aurora

 
Sognare senza sognare

sogni… sogni… visioni del cuore

 
Amare senza amare

amore… amore… ricerca del divino

 

Essere senza essere


sono… sono… profilo di un umano







A questa mia poesia

 l'amica Maria Antonietta, che ringrazio,

ha voluto dedicare il video qui giù…












S E N Z A – POESIA DI TONY KOSPAN   Leave a comment




Nessun testo alternativo automatico disponibile.




S E N Z A


Tony Kospan




Parlare senza parlare


parole… parole… ali del silenzio



 
Guardare senza guardare


sguardi… sguardi… segni di un incontro



 
Sentire senza sentire


sensazioni… sensazioni… lampi di dialogo



 
Piangere senza piangere


pianti… pianti… ricerca di liberazione



 
Sorridere senza sorridere


sorrisi… sorrisi… squarci d’aurora



 
Sognare senza sognare


sogni… sogni… visioni del cuore



 
Amare senza amare


amore… amore… ricerca del divino



 
Essere senza essere


sono… sono… profilo di un umano





L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, cielo, spazio all'aperto e natura




A questa mia poesia l’amica Maria Antonietta. che ringrazio,

ha voluto dedicare questo video…



L'immagine può contenere: cielo, spazio all'aperto e natura



SARO’ DA TE…   Leave a comment







SARO' DA TE

Tony Kospan



Sarò da te

ma tu

non ci sarai



Verrò a trovarti

ma tu

sarai partita



Scalerò le rocce dei tuoi monti…

ma tu

starai cogliendo fiori nelle valli



Ti cercherò nel freddo della sera

ma tu

giocherai col fuoco d'un camino



Cancellerai con la gomma della luna

i ricordi colorati del tuo amore

ma io

sarò da te… oltre te stessa











%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: