Archivio per l'etichetta ‘PITTORE DEL GIORNO

Felice domenica sera in poesia “Il sorriso” W. Blake – arte Corcos – canzone My Way (Sinatra)   Leave a comment

 
 
 
 
Vittorio Corcos



 
 

 
 
Quante strade e quante ragioni crea il cuore 
per arrivare a quello che vuole!
Alexandre Dumas (La signora delle camelie)

 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

.

.

Vittorio Corcos – Bellezza fiorentina
 
 
 
 

IL SORRISO 
William Blake
 
 
C’è un sorriso d’amore,
 e c’è un sorriso d’inganno,
 e c’è un sorriso dei sorrisi
 in cui questi due sorrisi si incontrano.
 
E c’è uno sguardo d’odio
 e c’è uno sguardo di disprezzo,
 e c’è uno sguardo degli sguardi
 che tentate di scordare in vano;
 
perchè si pianta nel profondo del cuore,
 e si pianta nel profondo della schiena,
 e nessun sorriso che mai fu sorriso,
 ma un solo sorriso soltanto,
 
che fra la culla e la tomba
 si può sorridere soltanto una volta;
 ma, quando è sorriso una volta,
 c’è una fine a tutta l’angoscia.
 
 

 

 

Vittorio Corcos – Giovane veneziana

 

 

 

 

 

 

da Orso Tony



MARRONE CHIARO
IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)
 .

.

Vittorio Corcos


 

Felice mercoledì sera in poesia “Desideri” B. Bruno – arte Beraud – canzone “Se mi perderai” Nico Fidenco   Leave a comment



Jean Beraud – La signora si rende utile







stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar

Se infelice è l’innamorato che invoca baci di cui non sa il sapore,
mille volte più infelice
è chi questo sapore gustò appena e poi gli fu negato.
Italo Calvino

stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar



Jean Beraud – Dopo il misfatto



D E S I D E R I
Baldo Bruno
Desideri
Farfalle che si fermano su idee annebbiate
Uccelli stridenti nel cielo della mente
fantasie
forme brillanti di altre dimensioni
Il cuore li cerca
sogni
singhiozzi di fantasia
con gli occhi lucenti nell’immensità
sospiri
come nella notte fiori impotenti
in attesa della luce.



Jean Beraud – Giornata di brutto tempo



.
.
.

.





IL NUOVO GRUPPO IN CUI VIVER L’ARTE
INSIEME
.
.
.
(Se mi perderai – Nico Fidenco)
 
Jean Beraud

.
.

Buona ultima domenica sera 2021 in poesia “Amore” A. Merini – arte E. Burnes-Jones – canzone “Sognando” Mina   Leave a comment

.

.

Edward Burnes-Jones

 

 

 
 
 
 

   
 Bisogna somigliarsi per comprendersi, 
ma bisogna essere diversi per amarsi. 
– Paul Bourget – 
 
   
 
 
 
 

Edward Burnes-Jones – Amore e Psiche

 
 
 
 
AMORE 
Alda Merini 
 
 
Amore,
vola da me
con l’aeroplano di carta
della mia fantasia,
con l’ingegno del tuo sentimento.
Vedrai fiorire terre piene di magia
e io sarò la chioma d’albero più alta
per darti frescura e riparo.
Fa’ delle due braccia
due ali d’angelo
e porta anche a me un po’ di pace
e il giocattolo del sogno.
Ma prima di dirmi qualcosa
guarda il genio in fiore
del mio cuore.
 
 
 
 
 

Edward Burnes-Jones – Lo specchio di Venere





.

.

Edward Burnes-Jones – Il lamento

 

.

.

36688d8d36688d8d36688d8d36688d8d36688d8d36688d8d

.

.

 
 
 
da Orso Tony
 
  
IL TUO PIU’ BEL GRUPPO DI FB
INSIEME SPENSIERATO E CULTURALE
 
 
 


 
 Edward Burnes-Jones – Amore tra antiche rovine



 
 

Buona domenica sera in poesia “Non t’amo come” Neruda – arte A. Sughi – canzone “Sappi amore mio” B. Antonacci   Leave a comment

 

 

Alberto Sughi

 

 .

.


 

.

.

Barra21CAhomeiwao

Tutta la varietà, tutta la delizia,

tutta la bellezza della vita

è composta d’ombra e di luce.

– Lev Tolstoj – Anna Karenina –

Barra21CAhomeiwao

 

 

Alberto Sughi 

 

.

.
NON T’AMO COME FOSSI ROSA DI SALE


Pablo Neruda

 

Non t’amo come se fossi rosa di sale, topazio

o freccia di garofani che propagano il fuoco:

t’amo come si amano certe cose oscure,

segretamente, tra l’ombra e l’anima.

 

T’amo come la pianta che non fiorisce e reca

dentro di sé, nascosta, la luce di quei fiori;

grazie al tuo amore vive oscuro nel mio corpo

il concentrato aroma che ascese dalla terra.
 

T’amo senza sapere come, né quando, né da dove,

t’amo direttamente senza problemi né orgoglio:

così ti amo perché non so amare altrimenti

che così, in questo modo in cui non sono e non sei,

 

così vicino che la tua mano sul mio petto è mia,

così vicino che si chiudono i tuoi occhi col mio sonno.


 

 

Alberto Sughi




oro



 




IL MONDO DI ORSOSOGNANTE LA TUA PAGINA FB!

 

 

Alberto Sughi

 

 

Buon martedì sera in poesia “Dammi la mano e” G. Mistral – arte Vigé Lebrun – canzone “Vita” (Dalla-Morandi)   Leave a comment

.

.

.

.
Élisabeth Vigée Le Brun

.
.
.
.

.
.
.
.


Tutti i giorni son notti per me,
finché io non ti vedo,
e giorni luminosi son le notti
quando mi appari in sogno.
William Shakespeare





Élisabeth Vigée Le Brun



DAMMI LA MANO E DANZEREMO
– Gabriela Mistral –

Dammi la mano e mi amerai
come un solo fior saremo
come un solo fiore e niente più.
Lo stesso verso canteremo
allo stesso passo danzerai
Come una spiga onduleremo
come una spiga e niente più.
Tu chiami rosa e io speranza
ma il tuo nome dimenticherai
perché saremo una danza
sulla collina e niente più.




Élisabeth Vigée Le Brun













LA TUA PAGINA DI… SOGNO?
frecce052-b.gif





Élisabeth Vigée Le Brun
.
.
.
.

Felice martedì sera in poesia “Saprai che non t’amo..” Neruda – arte Duncanson – canzone “Moonlight Shadows   Leave a comment




Megan Duncanson



CAVALLO-n6apb.gifCAVALLO-n6apb.gif







cuore_000017e08e9a45b3243da.gif
Quanto più ci innalziamo, 
tanto più piccoli sembriamo 
a quelli che non possono volare.
Friedrich Nietzsche – Aurora
cuore_000017e08e9a45b3243da.gif




Moonlight Shadows
Megan Duncanson



SAPRAI CHE NON T’AMO E CHE T’AMO
Pablo Neruda

Saprai che non t’amo e che t’amo
perché la vita è in due maniere,
la parola è un’ala del silenzio,
il fuoco ha una metà di freddo.
Io t’amo per cominciare ad amarti,
per ricominciare l’infinito,
per non cessare d’amarti mai:
per questo non t’amo ancora.
T’amo e non t’amo come se avessi
nelle mie mani le chiavi della gioia
e un incerto destino sventurato.
Il mio amore ha due vite per amarti.
Per questo t’amo quando non t’amo
e per questo t’amo quando t’amo.



Megan Duncanson



ligne fleurs3ligne fleurs3






viola pansiesbar



Megan Duncanson


Buon giovedì notte in poesia “Hai colorato i miei pensieri” Tagore – arte Lynch – canzone “La forza che ci muove” R. Fogli   Leave a comment

 
 
 
Albert Lynch

 
 
 
 
 
 
 
 



L’amore non dà nulla fuorché sé stesso 
e non coglie nulla se non da sé stesso.
L’amore non possiede, 
né vorrebbe essere posseduto 
poiché l’amore basta all’amore.
– Kahlil Gibran – 


 
 
 
Albert Lynch




HAI COLORATO I MIEI PENSIERI 
– Rabindranath Tagore –
 
Hai colorato
i miei pensieri
e i miei sogni,
con gli ultimi riflessi
della tua gloria,
Amore,
trasfigurando
la mia vita
per la prossima bellezza
della morte.
Come il sole,
al tramonto,
ci lascia intravedere
un angolo di cielo,
hai mutato il mio dolore
in gioia immensa.
Per incanto, Amore,
vita e morte
sono diventate
per me
la stessa grande
meraviglia.
 
 
 
 

Albert Lynch – Signora elegante

 
 
 
 
jkuhuxsx

 
 
 
 
 
 
.
.
.
.


 
 
.
.
.
.
a3dip5xq
IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)
 
 
 
 
 
 
 
Albert Lynch

 
 
 

Buon sabato sera in poesia “Due” E. De Luca – arte G. Moreau – canzone “Dreams”   1 comment


 

  

 

Gustave Moreau

 

 

 

 

 

 

“Allora ti piace l’amore?”

“E’ pericoloso. Ci scappano ferite e poi per la giustizia altre ferite. 

Non è una serenata al balcone, somiglia a una mareggiata di libeccio, 

strapazza il mare sopra, e sotto lo rimescola.”

(Erri De Luca)

 


 

 

Gustave Moreau – Galatea

 

  

D U E
Erri De Luca

 Quando saremo due saremo veglia e sonno
 affonderemo nella stessa polpa
 come il dente di latte e il suo secondo,
 saremo due come sono le acque, le dolci e le salate,
 come i cieli, del giorno e della notte,
 due come sono i piedi, gli occhi, i reni,
 come i tempi del battito
 i colpi del respiro.
 Quando saremo due non avremo metà
 saremo un due che non si può dividere con niente.
 Quando saremo due, nessuno sarà uno,
 uno sarà l’uguale di nessuno
 e l’unità consisterà nel due.
 Quando saremo due
 cambierà nome pure l’universo
 diventerà diverso.

 
 
 

 
Gustave Moreau – Dalila


 

0005 verde vine lineverde vine lineverde vine line 0005



 

 
love 3ae
 
 
 

..

.

da Orso Tony

.

.


123gifs010123gifs010123gifs009123gifs009

IL SALOTTO CULTURALE DI FB?
E’ LA TUA PAGINA D’AMICIZIA
CULTURA E SOGNO
Frecce (51)


 

 





Gustave Moreau – Edipo e la Sfinge

 

 

 

Felice serata del 2 novembre in poesia “Le candele” C. Kavafis – arte J. E. Millais – canzone “Io vorrei” di Battisti   Leave a comment

 

 

John Everett Millais


 

 

 

Oggi 2 novembre il mio classico saluto in poesia, arte e musica

è ancorato al profondo significato di questa giornata.

 

 

 

 

 

 

 

70x8270x8270x8270x8270x8270x8270x8270x8270x82

La vita ha il significato di sempre

Il filo non è spezzato.

Perché dovrei essere fuori dai vostri pensieri?

Semplicemente perché sono fuori dalla vostra vista?

Io non sono lontano, sono solo dall'altro lato del cammino.

– Charles Peguy –

70x8270x8270x8270x8270x8270x8270x8270x8270x82

 

 

 

John Everett Millais


 


 
      
 

 

frebiapouce.gif  

 
 
LE CANDELE
Costantinos Kavafis
 
Stanno i giorni futuri innanzi a noi
come una fila di candele accese,
dorate, calde e vivide.
Restano indietro i giorni del passato,
penosa riga di candele spente:
le più vicine danno fumo ancora,
fredde, disfatte, e storte.
Non le voglio vedere: m'accora il loro aspetto,
la memoria m'accora del loro antico lume.
E guardo avanti le candele accese.
Non mi voglio voltare, 
ch'io non scorga, in un brivido,
come s'allunga presto la tenebrosa riga,
come crescono presto le mie candele spente.

     
 
John Everett Millais



 
 

 
 
  

 

 

IL GRUPPO DEGLI ARTISTI
E DI CHI AMA L'ARTE

.
.
.
John Everett Millais



 
 

Buon martedì sera in poesia “Anche tu sei l’amore” Pavese – arte Boldini – canzone “Amore scusami” J. Foster   5 comments

 
 

Giovanni Boldini


 

 

 

 Datemi una maschera e vi dirò la verità

Oscar Wilde


 

 

Giovanni Boldini

 

 
ANCHE TU SEI L’AMORE
Cesare Pavese
 
Anche tu sei l’amore.
Sei di sangue e di terra
come gli altri. Cammini
come chi non si stacca
dalla porta di casa.
Guardi come chi attende
e non vede. Sei terra
che dolora e che tace.
Hai sussulti e stanchezze,
hai parole – cammini
in attesa. L’amore
è il tuo sangue – non altro
 
 
 
Giovanni Boldini



barrafiorita
 
 
 

 
 

 

  

 
  
blu vxblo542vkblu vxblo542vk
LA TUA PAGINA DI SOGNO DI FB
 Gif Animate Frecce (117)

 
.
.
.
.


  (Amore scusami)

      

Giovanni Boldini

 
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: