Archivio per l'etichetta ‘PITTORE DEL GIORNO

Felice sabato sera in poesia “Entro in questo amore” M. L. Spaziani – arte S. Lega – canzone “Lay Lady Lay”   Leave a comment

 
 
Silvestro Lega


 
 
 
 
 
 
 

Chi ha detto che essere belli vuol dire avere dei bei tratti? 
A volte essere belli significa avere spirito, eleganza, dignità. 
– Oriana Fallaci  –


 
 
 

Silvestro Lega
 
 



ENTRO IN QUESTO AMORE
M. L. Spaziani

Entro in questo amore come in una cattedrale,
come in un ventre oscuro di balena.
Mi risucchia un’eco di mare, e dalle grandi volte
scende un corale antico che è fuso alla mia voce.
Tu, scelto a caso dalla sorte, ora sei l’unico,
il padre, il figlio, l’angelo e il demonio.
Mi immergo a fondo in te, il più essenziale abbraccio,
e le tue labbra restano evanescenti sogni.
Prima di entrare nella grande navata,
vivevo lieta, ero contenta di poco.
Ma il tuo fascio di luce, come un’immensa spada,
relega nel nulla tutto quanto non sei.


 
 
 
Silvestro Lega – Il pergolato




farfalle zF1qgp297
 


 
 

 
 
IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE
I N S I E M E
Ripped Note 

.


.


.


.
 
Silvestro Lega – I fidanzati




 

Felice weekend in poesia “Stringo il cielo” Borgatelli – arte Manet – canzone “L’emozione non ha voce”   1 comment

 

 

Manet – Chez le père Lathuille


 

 






 

 

 

Manet – Nel conservatorio

 

 

 


rosa separatori%20gif

Il fiore che sboccia non fa alcun rumore;

la bellezza, la vera felicità ed il genuino eroismo

camminano su suole silenziose!

– Wilhelm Raabe –

rosa separatori%20gif

 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
STRINGO IL CIELO TRA LE DITA

M. A. Borgatelli

 

Stringo il cielo tra le dita

mentre passeggio

per la strada dei ricordi.

Vola il pensiero

sulle fronde della spensieratezza

a scandire le ore del mio tempo

nel filo sottile della vita.

Nelle rotte celesti

della mia fantasia

intreccio ghirlande di sogni

e disegno arcobaleni di speranze.

Mentre volano i pensieri

in un cielo senza nuvole

sento palpitare

più forte il mio cuore.

E stringo sempre più forte

il cielo tra le dita

per non lasciarmi sfuggire

questa dolce illusione.

 

 

 

Manet – Passeggiata in barca

 

 

 

blu bel Separatori20090blu bel Separatori20090

 

 

 

 

 

a tutti da Orso Tony 

 

 


IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE
I N S I E M E
Gif Animate Frecce (117)

 
 
 
 
 
 
 
Chi desiderasse approfondire la conoscenza di questo dipinto di Manet
che è anche ricordo, poesia e sogno può cliccare sull’immagine.


frebiapouce.gif

Manet – La ferrovia


 
 
 

Buon giovedì sera in poesia “Incontro d’autunno” A. Vanligt – arte J. Rougié – canzone “Sally” V. Rossi   Leave a comment

 
 
 
 
Joël Rougié

 
 
 

 
 
 

  
 
Se si ama veramente una donna,
tutte le altre appaiono insignificanti.
Oscar Wilde

 
 
 

Joël Rougié

 
 
 
 
 
 
INCONTRO D’AUTUNNO
Anton Vanligt


Una musica lieve
come d’incanto guidava i miei passi,
scricchiolìo di foglie
e danza di polvere nel vento…
sapevo che ci saremmo incontrati
in una giornata d’autunno.
Il cielo doveva essere esattamente così:
velato e rispettoso della tua figura fine.
La strada. Ho sempre immaginato fosse questa:
costeggiata d’alberi e foglie dai mille colori.
Colore e Musica, Profumo e Suono…
e tu… Poesia.
Questa è la perfezione in cui opera il Destino!

 
 
 
 
 
 Joël Rougié

 

 

 
 

 
 

 

 

 

 


IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE
I N S I E M E
frebiapouce.gif


 
 
 
 
Joël Rougié

 
 
 

Buon mercoledì sera e felice Autunno in poesia “Cupido monello” Goethe – arte Dicksee – canzone “Senza luce” Dik dik   Leave a comment

 
 
 
 
L’offerta – Frank Bernard Dicksee
 
 
 
 
  
 
 
 

 
Alle ore 20,21 inizia davvero l’autunno,
per cui, oltre all’augurio per un bel mercoledì sera,
vi giunga anche il mio…










 

Impara dagli errori degli altri: 
non puoi vivere così a lungo da farli tutti da te. 
– Eleanor Roosvelt –

 

 

 
 

Paolo e Francesca – Frank Bernard Dicksee
 
 
 
 
CUPIDO MONELLO TESTARDO! 
Goethe
 
Cupido, monello testardo!
M’hai chiesto un riparo per poche ore,
e quanti giorni e notti sei rimasto!
Adesso il padrone in casa mia sei tu!
Sono scacciato dal mio ampio letto;
sto per terra, e di notte mi tormento;
il tuo capriccio attizza fiamma su fiamma nel fuoco,
brucia le scorte d’inverno
e arde me misero.
Hai spostato e scompigliato gli oggetti miei,
io cerco, e sono come cieco e smarrito.
Strepiti senza ritegno, e io temo che l’animula
fugga via per sfuggire te,
e abbandoni questa capanna
.

 
 
 
Sir Frank Bernard Dicksee – Il sogno 
 
 
 
 
stella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobaleno

 

 

 

ed ancora 



 
 



violk39.gifviolk39.gif

IL SALOTTO CULTURALE DI FB?

LA TUA PAGINA D’AMORE PSICHE E SOGNO


 
 
 

   (Senza luce)
 Sir Frank Bernard Dicksee


 
 

Buon lunedì sera in poesia “Per il mio cuore” Neruda – arte De Nittis – canzone “A chi” F. Leali   Leave a comment

 
 
 
 
Giuseppe De Nittis
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

E da allora sono perché tu sei, 
e da allora sei, sono e siamo, 
e per amore sarò, sarai, saremo. 
– Pablo Neruda –

 
 
 






71x73 71x73 71x73 71x73 71x7371x73 71x73 71x73 71x73 





Giuseppe De Nittis
 
 
 
 
PER IL MIO CUORE
Pablo Neruda
 
Per il mio cuore basta il tuo petto,
per la tua libertà bastano le mie ali.
Dalla mia bocca arriverà fino al cielo
ciò che stava sopito sulla tua anima.
è in te l’illusione di ogni giorno.
Giungi come la rugiada sulle corolle.
Scavi l’orizzonte con la tua assenza.
Eternamente in fuga come l’onda.
Ho detto che cantavi nel vento
come i pini e come gli alberi maestri delle navi.
Come quelli sei alta e taciturna.
E di colpo ti rattristi, come un viaggio.
Accogliente come una vecchia strada.
Ti popolano echi e voci nostalgiche.
Io mi sono svegliato e a volte migrano e fuggono
gli uccelli che dormivano nella tua anima.
 
.
.
 
 

Giuseppe De Nittis







 
 
 
 
 


 


IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE

I N S I E M E


Ripped Note 

 

 
 
 
 
 
 
Giuseppe De Nittis – Pranzo a Posillipo


 
 

Buona domenica sera in poesia “Aria viva” Éluard – arte Degas – canzone “Un tempo piccolo” Tiromancino   1 comment

 

 

Degas

 

 

 

 

Fleur  ... mini Fleur  ... mini Fleur  ... mini Fleur  ... mini Fleur  ... mini

Non puoi fermare le onde, 

ma puoi imparare 

a cavalcarle.

– Joseph Goldstein –

Fleur  ... mini Fleur  ... mini Fleur  ... mini Fleur  ... mini Fleur  ... mini

 

 

Degas – Prima della rappresentazione

 

 

 

ARIA VIVA

Paul Éluard

 

 

Ho guardato davanti a me

In mezzo alla folla ti ho veduta

In mezzo al grano ti ho veduta

Sotto un albero ti ho veduta

 

Al termine di ogni mio viaggio

Al fondo di tutti i miei tormenti

Alla svolta di ogni risata

Che uscivi dall’acqua e dal fuoco

 

D’estate e d’inverno ti ho veduta

Nella mia casa ti ho veduta

Tra le mie braccia ti ho veduta

Dentro i miei sogni ti ho veduta

 

Io non ti lascerò mai più.

 

 

 

Degas – Il violoncellista alle prove 

 

 

 

 

 


IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE… 
INSIEME

 

 

 

Degas – Il broncio




Buon weekend in poesia “L’amor mio” Joyce – arte Velazquez – canzone “Lui è pazzo di lei” Antonacci   Leave a comment

 

 

 

Diego Velazquez

  

 

 

  

 

La vita è un brivido che vola via,

è tutto un equilibrio sopra la follia.

(Vasco Rossi)

 

  

La Regina Isabella (Diego Velazquez)

 
 
 
 
L’AMOR MIO E’ VESTITA DI LUCE
James Joyce
 
 
L’amor mio è vestita di luce
 In mezzo ai meli
 Dove i lieti venti più bramano
 Di correre insieme.
 
Là dove i venti lieti restano un poco
 A corteggiare le giovani foglie,
 L’amor mio va lentamente, china
 Alla propria ombra sull’erba;
 
Là, dove il cielo è una coppa azzurrina
 Rovescia sulla terra ridente,
 Va l’amor mio luminoso, sostenendo
 Con garbo la veste.

 
 
 
 
Venere allo specchio (Diego Velazquez)

 

 

Rose suite  ... jolie barreRose suite  ... jolie barreRose suite  ... jolie barre


  

 


.

.

.

  

 

 

    (Lui è pazzo di lei)

da Tony Kospan




IL TUO NUOVO GRUPPO DI STORIA CULTURA ED AMICIZIA




Trionfo di Bacco (Diego Velazquez)

 

 

Buon giovedì sera in poesia “Dopo un po’” V. A. Shoffstall – arte F. C. Frieseke – canzone “Oh my love” J.Lennon   Leave a comment

 

 

Frederick Carl Frieseke

 

 

 

 

 

 

Non crediate di guidare l’amore,

perché, se l’amore vi ritiene degni,

è lui che vi guida.

– Kahlil Gibran – 

 

 

 Frederick Carl Frieseke – Ragazza che sistema i fiori – (1915)

 

 

 

DOPO UN PO’

Veronica A. Shoffstall

 

 

Dopo un pò impari la sottile differenza

tra tenere una mano e incatenare un’anima.

E impari che l’amore non è appoggiarsi a qualcuno

e la compagnia non è sicurezza.

Ed inizi a imparare che i baci non sono

contratti e i doni non sono promesse.

E cominci ad accettare le tue sconfitte

a testa alta con gli occhi aperti

con la grazia di un adulto,

non con il dolore di un bimbo.

E impari a costruire tutte le tue strade oggi,

perché il terreno di domani è troppo

incerto per fare piani.

Dopo un pò impari che il sole scotta

se ne prendi troppo.

Perciò pianti il tuo giardino

e decori la tua anima, invece di aspettare

che qualcuno ti porti i fiori.

E impari che puoi davvero sopportare,

che sei davvero forte, e che vali davvero.

 

 

Frederick Carl Frieseke


 

 


 

 

 

IL MONDO DI ORSOSOGNANTE E’ ANCHE SU FB



 
 
 
 
  

Frederick Carl Frieseke

 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “A Claire” Y. Goll – arte Dvorak – canzone “It’s my life” Talk Talk   Leave a comment

 
 
 
 
Franz Dvorak
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio,
di quante ne sogni la tua filosofia.
Shakespeare – Amleto
 

 
 
 
 
Franz Dvorak – La lettura

 

 
 
 

A CLAIRE

Yvan Goll


 

Ti ho colta nei giardini di Efeso
La chioma crespa dei tuoi garofani
Il mazzo serale delle mani
 
Ti ho pescata nei laghi del sogno
Ti ho gettato il mio cuore per esca
Un pescatore sulle tue rive di salice
 
Ti ho trovata nell’aridità del deserto
Eri il mio ultimo albero
Eri l’ultimo frutto della mia anima
 
Dal tuo sonno ora sono avvinto
Profondamente immerso nel tuo riposo
Come la mandorla nel guscio notte-bruno

 
 
 
 
Franz Dvorak – Alle corse

 
 

 
stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar



 
 
 
 
 
 
 DA ORSO TONY
 


 
 


Franz Dvorak

 
 
 

Buon martedì sera in poesia “Mi prometti..” Catullo – arte J. S. Sargent – canzone “E più ti amo” A. Barrière   Leave a comment

 
.
 
.

John Singer Sargent 
 

 
 

 
 


786366yueu6dlqkx.gif786366yueu6dlqkx.gif
 
Il vero amore non implica la perfezione,
anzi fiorisce sulle imperfezioni.
Il dialogo è il collante fondamentale
di qualsiasi rapporto affettivo.
– John Gray –

  
786366yueu6dlqkx.gif786366yueu6dlqkx.gif


 
 
 

John Singer Sargent – Riposo

 
 
 
MI PROMETTI… VITA MIA
~ Catullo* ~
 
Mi prometti, vita mia,
che questo nostro amore
sarà eterno e felice. O grandi dei,
fate che sia vero ciò che promette
e che lo dica dal profondo del cuore;
potremo così mantenere per tutta la vita
questo sacro giuramento d’amore senza fine.
 
 
* Catullo poeta latino – traduzione di S. Quasimodo

 
  

John Singer Sargent – Windam sisters


 
 
 
 
MUSICsc6dv.gifMUSICsc6dv.gifMUSICsc6dv.gifMUSICsc6dv.gifMUSICsc6dv.gifMUSICsc6dv.gifMUSICsc6dv.gif


 

 

 
 
 
 
 

 

IL TUO GRUPPO DI STORIA RICORDI CULTURA ED AMICIZIA








John Singer Sargent – La siesta





John Singer Sargent





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: