Archivio per l'etichetta ‘Passione – Neffa

Lunedì sera in poesia “Aprile” De Steinkuehl – arte A. Cecile – canzone “Passione” Neffa   Leave a comment

 
 
 
 
 
Agnes Cecile


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tutto quel che c’era io l’ho visto, guardando te.
E sono stata ovunque, stando con te.
E’ una cosa che non riuscirò a spiegare mai a nessuno.
Ma è così.
Sei il mio segreto più bello.
– A. Baricco. [Castelli di Rabbia] –

 





Agnes Cecile
 
 

A P R I L E
Monica De Steinkuehl

Vorrei ballare nuda
sotto la fresca pioggia primaverile
lasciarmi travolgere dalle gocce
che bagnano il mio corpo,
farmi inondare da ciò che il cielo mi manda,
così precipitosamente
senza lasciarmi nessun tempo,
senza accorgermi di niente
così semplicemente libera
in mezzo alla natura
così profondamente
dentro di me.

Vorrei annullare il tempo
per godere infinitamente di queste gocce
che scendono sul mio viso leggere
che lavano di ogni angoscia
che mi rendono semplicemente
libera di amare,
perché io amo la pioggia.

Amo il vento
che spettina i prati verdi
sperduti nel mondo,
che crea grandi onde
nel mare della mia vita,
che abbassa timidamente gli alberi
ed i miei occhi.


Mi lascio trasportare dal vento
che mi spinge inconsapevolmente
verso qualcosa
che non sa nemmeno lui
e che mi confonde
di emozioni provate.


 
 
 
Agnes Cecile
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
PSICHE E SOGNO

IL TUO GRUPPO DI SOGNO
P


 
 
 (Passione – Neffa)
Agnes Cecile


 
 
 

Felice lunedì sera in poesia “Voglio solo te” Tagore- arte Perugini – canzone “Passione” Neffa   Leave a comment




Charles Edward Perugini






Tra noi e il cielo c’è solo la vita,
che è la cosa più fragile del mondo.
Blaise Pascal



Charles Edward Perugini



VOGLIO SOLO TE
– Tagore – 

Voglio te,solo te!
Lascia che il mio cuore
lo ripeta senza fine.
Tutti i desideri che mi distraggono
di giorno e di notte
in sostanza sono fasulli e vani.
Come la notte tiene nascosta nel buio
l’ansia di luce
così nel profondo del mio cuore
senza ch’io me ne renda conto
un grido risuona:
Voglio te,solo te!
Come la tempesta cerca la quiete
mentre ancora lotta contro la quiete
con tutte le sue forze
così io mi ribello e lotto
contro il tuo amore
ma grido che voglio te,
solo te.




Charles Edward Perugini











 
Charles Edward Perugini



Felice lunedì sera in poesia “Ora che sei venuta” C. Sbarbaro – arte Raffaello – canzone “Passione” Neffa   Leave a comment

.
.
.
.

Raffaello









azzurr-farfalle-azzurre-uy2.gif
Uno non può pensare bene,
amare bene,
dormire bene,
se non ha mangiato bene
Virginia Woolf
azzurr-farfalle-azzurre-uy2.gif

,

,





Raffaello



ORA CHE SEI VENUTA
Camillo Sbarbaro



Ora che sei venuta,
che con passo di danza sei entrata
nella mia vita quasi folata in una stanza chiusa
a festeggiarti, bene tanto atteso,
le parole mi mancano e la voce
e tacerti vicino già mi basta.
Il pigolio così che assorda il bosco
al nascere dell’alba, ammutolisce,
quando sull’orizzonte balza il sole.
Ma te la mia inquietudine cercava
quando ragazzo nella notte d’estate mi facevo
alla finestra come soffocato:
che non sapevo, m’affannava il cuore.
E tutte tue son le parole
che, come l’acqua all’orlo che trabocca,
alla bocca venivano da sole,
l’ore deserte, quando s’avanzavan
puerilmente le mie labbra d ‘uomo
da sè, per desiderio di baciare…




Raffaello





 


.
.
.
.

Raffaello




Buon lunedì sera in poesia “Aprile” De Steinkuehl – arte A. Cecile – canzone “Passione” Neffa   Leave a comment

 
 
 
 
 
Agnes Cecile


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tutto quel che c’era io l’ho visto, guardando te.
E sono stata ovunque, stando con te.
E' una cosa che non riuscirò a spiegare mai a nessuno.
Ma è così.
Sei il mio segreto più bello.
– A. Baricco. [Castelli di Rabbia] –

 




Agnes Cecile
 
 

A P R I L E
Monica De Steinkuehl

Vorrei ballare nuda
sotto la fresca pioggia primaverile
lasciarmi travolgere dalle gocce
che bagnano il mio corpo,
farmi inondare da ciò che il cielo mi manda,
così precipitosamente
senza lasciarmi nessun tempo,
senza accorgermi di niente
così semplicemente libera
in mezzo alla natura
così profondamente
dentro di me.

Vorrei annullare il tempo
per godere infinitamente di queste gocce
che scendono sul mio viso leggere
che lavano di ogni angoscia
che mi rendono semplicemente
libera di amare,
perché io amo la pioggia.

Amo il vento
che spettina i prati verdi
sperduti nel mondo,
che crea grandi onde
nel mare della mia vita,
che abbassa timidamente gli alberi
ed i miei occhi.


Mi lascio trasportare dal vento
che mi spinge inconsapevolmente
verso qualcosa
che non sa nemmeno lui
e che mi confonde
di emozioni provate.


 
 
 
Agnes Cecile
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
PSICHE E SOGNO

IL TUO GRUPPO DI SOGNO
P


 
 
 (Passione – Neffa)
Agnes Cecile


 
 
 

Buon lunedì sera in poesia “Voglio solo te” Tagore- arte C. E. Perugini – canzone “Passione” Neffa   Leave a comment




Charles Edward Perugini






Tra noi e il cielo c’è solo la vita,
che è la cosa più fragile del mondo.
Blaise Pascal



Charles Edward Perugini



VOGLIO SOLO TE
– Tagore – 

Voglio te,solo te!
Lascia che il mio cuore
lo ripeta senza fine.
Tutti i desideri che mi distraggono
di giorno e di notte
in sostanza sono fasulli e vani.
Come la notte tiene nascosta nel buio
l’ansia di luce
così nel profondo del mio cuore
senza ch’io me ne renda conto
un grido risuona:
Voglio te,solo te!
Come la tempesta cerca la quiete
mentre ancora lotta contro la quiete
con tutte le sue forze
così io mi ribello e lotto
contro il tuo amore
ma grido che voglio te,
solo te.




Charles Edward Perugini











 
Charles Edward Perugini



Buon lunedì sera in poesia “Ora che sei venuta” C. Sbarbaro – arte Raffaello – canzone “Passione” Neffa   Leave a comment

.
.
.
.

Raffaello









azzurr-farfalle-azzurre-uy2.gif
Uno non può pensare bene,
amare bene,
dormire bene,
se non ha mangiato bene
.
Virginia Woolf
azzurr-farfalle-azzurre-uy2.gif

,
,

,
,





Raffaello



ORA CHE SEI VENUTA
Camillo Sbarbaro



Ora che sei venuta,
che con passo di danza sei entrata
nella mia vita quasi folata in una stanza chiusa
a festeggiarti, bene tanto atteso,
le parole mi mancano e la voce
e tacerti vicino già mi basta.
Il pigolio così che assorda il bosco
al nascere dell'alba, ammutolisce,
quando sull'orizzonte balza il sole.
Ma te la mia inquietudine cercava
quando ragazzo nella notte d'estate mi facevo
alla finestra come soffocato:
che non sapevo, m'affannava il cuore.
E tutte tue son le parole
che, come l'acqua all'orlo che trabocca,
alla bocca venivano da sole,
l'ore deserte, quando s'avanzavan
puerilmente le mie labbra d 'uomo
da sè, per desiderio di baciare…




Raffaello





 


.
.
.
.

Raffaello



Buon lunedì sera in poesia “Aprile” De Steinkuehl – arte Agnes Cecile – canzone “Passione” Neffa   Leave a comment

 
 
 
 
 
Agnes Cecile


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tutto quel che c’era io l’ho visto, guardando te.
E sono stata ovunque, stando con te.
E' una cosa che non riuscirò a spiegare mai a nessuno.
Ma è così.
Sei il mio segreto più bello.
– A. Baricco. [Castelli di Rabbia] –
 

 

 

 


Agnes Cecile
 
 
 

A P R I L E
Monica De Steinkuehl

Vorrei ballare nuda
sotto la fresca pioggia primaverile
lasciarmi travolgere dalle gocce
che bagnano il mio corpo,
farmi inondare da ciò che il cielo mi manda,
così precipitosamente
senza lasciarmi nessun tempo,
senza accorgermi di niente
così semplicemente libera
in mezzo alla natura
così profondamente
dentro di me.

Vorrei annullare il tempo
per godere infinitamente di queste gocce
che scendono sul mio viso leggere
che lavano di ogni angoscia
che mi rendono semplicemente
libera di amare,
perché io amo la pioggia.

Amo il vento
che spettina i prati verdi
sperduti nel mondo,
che crea grandi onde
nel mare della mia vita,
che abbassa timidamente gli alberi
ed i miei occhi.


Mi lascio trasportare dal vento
che mi spinge inconsapevolmente
verso qualcosa
che non sa nemmeno lui
e che mi confonde
di emozioni provate.


 
 
 
Agnes Cecile
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
PSICHE E SOGNO

IL TUO GRUPPO DI SOGNO
P


 
 
 (Passione – Neffa)
Agnes Cecile


 
 
 

Buon lunedì sera in poesia “Voglio solo te” – arte C. E. Perugini – canzone “Passione” di Neffa   2 comments




Charles Edward Perugini






Tra noi e il cielo c’è solo la vita,
che è la cosa più fragile del mondo.
Blaise Pascal



Charles Edward Perugini



VOGLIO SOLO TE
– Tagore – 

Voglio te,solo te!
Lascia che il mio cuore
lo ripeta senza fine.
Tutti i desideri che mi distraggono
di giorno e di notte
in sostanza sono fasulli e vani.
Come la notte tiene nascosta nel buio
l'ansia di luce
così nel profondo del mio cuore
senza ch'io me ne renda conto
un grido risuona:
Voglio te,solo te!
Come la tempesta cerca la quiete
mentre ancora lotta contro la quiete
con tutte le sue forze
così io mi ribello e lotto
contro il tuo amore
ma grido che voglio te,
solo te.




Charles Edward Perugini











 
Charles Edward Perugini



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: