Archivio per l'etichetta ‘paolo borsellino

Paolo Borsellino – Breve omaggio al giudice martire della mafia.. nell’anniversario della nascita   Leave a comment

 

 

E’ vero che stiamo vivendo un momento di grave crisi

economica… ma anche morale… e sociale…

tuttavia non è facendo finta che le mafie non esistano più

che potremo riprenderci…

 

 

 

 

 

 

 

Anzi, l’impegno a combatterle …

è uno dei più importanti presupposti per il suo superamento,

e pertanto è fondamentale il ruolo della nostra memoria…

riguardo alla storia degli ultimi decenni…

 

Tra gli eventi che hanno caratterizzato la lotta

contro questo cancro sociale

c’è stato ahimè anche l’attentato al giudice

Paolo Borsellino

che colpì vilmente lui ed i 5 agenti della scorta.

 

 

 

 

 

 

Dunque non possiamo omettere oggi,

nell’anniversario della nascita, di dedicargli

un sentito omaggio ed un affettuoso ricordo…

 

 

E’ stato, insieme a Giovanni Falcone,

 un vero eroe dei nostri tempi 

e con il suo sacrificio ci ha indicato l’unica strada

per una vera liberazione dalle perverse pesanti catene…

delle varie mafie…

 

 

 

Palermo 19.1.1940 – Palermo 19.7.1992

 

 

“Felice la Nazione che non ha bisogno di eroi…”

 

 



 

 

 

L’Italia ahimè ne ha bisogno… ancora…

 

 

 

 

 

 

 

Che Ti sia lieve la terra ed il cielo Ti abbia in gloria

insieme a Giovanni Falcone…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TONY KOSPAN




 

 

 

Piccolo ma sentito omaggio al giudice martire Paolo Borsellino nell’anniversario della strage   Leave a comment

 

 

E' vero che stiamo vivendo un momento di tremenda crisi

economica… ma anche morale… e sociale…

tuttavia non è vivendo solo secondo gli impulsi di giornata

e facendo finta che le mafie non esistano più

che potremo riprenderci…

 

 

 

 

 

 

 

Anzi, questo… è uno dei più importanti presupposti

per una vera ripresa della nostra società

e pertanto è fondamentale il ruolo della nostra memoria…

riguardo alla storia degli utlimi decenni…

 

Tra gli eventi che l'anno caratterizzata

c'è stato, ahimè, anche il tremendo attentato al giudice

Paolo Borsellino

che colpì vilmente lui ed i 5 agenti della scorta.

 

 

 

 

 

 

Dunque non possiamo omettere oggi,

nell'anniversario della quel tragico evento che sconvolse l'Italia,

di dedicar un sentito omaggio ed un affettuoso ricordo…

a lui ed a coloro che gli erano vicini in quel tragico giorno.







 

E' stato, insieme a Giovanni Falcone,

 un vero eroe dei nostri tempi 

che con il suo sacrificio ci ha indicato l'unica strada

per una vera liberazione dalle perverse pesanti catene…

delle varie mafie…

 

 

 


 Palermo 19 1 1940 – Palermo 19 7 1992

 

 

“Felice la Nazione che non ha bisogno di eroi…”

 

 



 

 

 

L'Italia ahimé ne ha bisogno… ancora…

 

 

 

 

 

 

 

Che Ti sia lieve la terra

ed il cielo Ti abbia in gloria

insieme a Giovanni Falcone…

ed a tutti coloro che hanno perso la vita

per fare il proprio dovere e/o per vivere da uomini liberi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TONY KOSPAN

 

 

 

Paolo Borsellino – Nell’anniversario della nascita.. un breve omaggio al giudice martire   1 comment

 

 

E' vero che stiamo vivendo un momento di grave crisi

economica… ma anche morale… e sociale…

tuttavia non è facendo finta che le mafie non esistano più

che potremo riprenderci…

 

 

 

 

 

 

 

Anzi, l'impegno a combatterle …

è uno dei più importanti presupposti per il suo superamento,

e pertanto è fondamentale il ruolo della nostra memoria…

riguardo alla storia degli ultimi decenni…

 

Tra gli eventi che hanno caratterizzato la lotta

contro questo cancro sociale

c'è stato ahimè anche l'attentato al giudice

Paolo Borsellino

che colpì vilmente lui ed i 5 agenti della scorta.

 

 

 

 

 

 

Dunque non possiamo omettere oggi,

nell'anniversario della nascita, di dedicargli

un sentito omaggio ed un affettuoso ricordo…

 

 

E' stato, insieme a Giovanni Falcone,

 un vero eroe dei nostri tempi 

e con il suo sacrificio ci ha indicato l'unica strada

per una vera liberazione dalle perverse pesanti catene…

delle varie mafie…

 

 

 

Palermo 19.1.1940 – Palermo 19.7.1992

 

 

“Felice la Nazione che non ha bisogno di eroi…”

 

 



 

 

 

L'Italia ahimè ne ha bisogno… ancora…

 

 

 

 

 

 

 

Che Ti sia lieve la terra ed il cielo Ti abbia in gloria

insieme a Giovanni Falcone…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TONY KOSPAN




 

 

 

Giovanni Falcone – Breve ricordo di un vero uomo… di un vero giudice e di un eroe della normalità del dovere…   1 comment



 
 
 
 
 
Il 23 maggio di 23 anni fa… la Strage di Capaci
colpì il giudice, che era il simbolo della lotta alla Mafia,
sua moglie e gli uomini della sua scorta…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ancora non tutto è chiarissimo…
 
 
Ci sono zone d'ombra che non si riescono ad illuminare…
ma quel che è certo è che un giudice in prima linea
nella lotta alla criminalità organizzata
era il bersaglio che doveva essere eliminato
ad ogni costo…

 
 
 
 
 
 
Il giudice Falcone e la moglie Francesca Morvillo vittima anche lei della strage
 
 
 
 
Desidero ricordarlo
insieme a tutti coloro che con lui condivisero
giorni, affetti, ideali ed ahimè la fine.. .
come la moglie e gli uomini della scorta…

 
 


Falcone con Borsellino.. collega ed amico anche lui vittima di strage poco dopo


 


 


Desidero farlo con 3 sue citazioni ed un video…
perché in un momento in cui ancora imperano…
 velinismo e prostituzione intellettuale…
e si vedono insensati attacchi alla magistratura…
il suo esempio,  le sue parole ed il suo sacrificio
non siano dimenticati…


  
 



Palermo 18.5.1939 – Palermo 23.5.1992
 
 
 
 
 
Questi suoi brevi ma significativi pensieri
ci mostrano la grande statura dell'uomo e del magistrato 
 






    
Il coraggioso muore una volta,
il codardo cento volte al giorno.
Gli uomini passano, le idee restano.
Restano le loro tensioni morali
e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.

La mafia non è affatto invincibile.
è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio,
e avrà anche una fine.
Piuttosto bisogna rendersi conto
che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave
e che si può vincere non pretendendo eroismo da inermi cittadini,
ma impegnando in questa battaglia
 tutte le forze migliori delle istituzioni. 
 

 
 
 
 
 
VIDEO OMAGGIO A FALCONE


 
 
 
 
 
Non possiamo non ringraziare Falcone,
la moglie, anche lei magistrato, la loro scorta  
e tutte le altre vittime della mafia…
per il loro immenso sacrificio in nome
della legalità, dell’onestà… e della vera libertà
che non può mai esser disgiunta dal diritto…
 
 
 
 
 
 
 
 
 




 
 
 
 
 
 
Beata la nazione che non ha bisogni di eroi…
Brecht
 
 
 
 
Purtroppo non è il caso dell'Italia
anche se lui è stato un eroe… “normale”
in quanto voleva fare solo il suo dovere
nel miglior modo possibile
e questo da noi, ahimè, è spesso
una cosa… straordinaria…
 
 
 
 
Tony Kospan
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Breve grato omaggio al giudice martire Paolo Borsellino nell’anniversario della nascita   Leave a comment

 

 

E' vero che stiamo vivendo un momento di grave crisi

economica… ma anche morale… e sociale…

tuttavia non è facendo finta che le mafie non esistano più

che potremo riprenderci…

 

 

 

 

 

 

 

Anzi, l'impegno a combatterle …

è uno dei più importanti presupposti per il suo superamento,

e pertanto è fondamentale il ruolo della nostra memoria…

riguardo alla storia degli ultimi decenni…

 

Tra gli eventi che hanno caratterizzato la lotta

contro questo cancro sociale

c'è stato ahimè anche l'attentato al giudice

Paolo Borsellino

che colpì vilmente lui ed i 5 agenti della scorta.

 

 

 

 

 

 

Dunque non possiamo omettere oggi,

nell'anniversario della nascita, di dedicargli

un sentito omaggio ed un affettuoso ricordo…

 

 

E' stato, insieme a Giovanni Falcone,

 un vero eroe dei nostri tempi 

e con il suo sacrificio ci ha indicato l'unica strada

per una vera liberazione dalle perverse pesanti catene…

delle varie mafie…

 

 

 

Palermo 19.1.1940 – Palermo 19.7.1992

 

 

“Felice la Nazione che non ha bisogno di eroi…”

 

 



 

 

 

L'Italia ahimè ne ha bisogno… ancora…

 

 

 

 

 

 

 

Che Ti sia lieve la terra ed il cielo Ti abbia in gloria

insieme a Giovanni Falcone…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TONY KOSPAN




 

 

 

Paolo Borsellino… breve ricordo-omaggio di un eroe civile nell’anniversario della strage   1 comment

 

 

 

 

Oggi l'anniversario della strage di Via d'Amelio,

avvenuta a Palemo il pomeriggio del 19 luglio 1992,

in cui persero la vita il giudice Borsellino e la sua scorta.

 

 

 

 

 

 

Un sentito omaggio ed un affettuoso ricordo…

ad un vero eroe dei nostri tempi che con il suo generoso impegno

 ci ha indicato l'unica strada per una vera liberazione dalle mafie…

 

 


 

 

“Felice la Nazione che non ha bisogno di eroi…”

 

 



 

 

 

L'Italia ahimé ne ha bisogno… ancora…

 

Ed ha anche bisogno di sperare

che il sacrificio di Paolo Borsellino e di tutti coloro che, 

per esser stati retti servitori dello Stato hanno pagato con la vita,

 non sia stato inutile.

 

 

 

 

 

 

E certo non lo sarà se, attraverso altri

(e tra gli altri indico tutti noi)

continueranno a vivere le loro idee ed il loro impegno

 

 

 

 

 

 

 

Che Ti sia lieve la terra ed il cielo Ti abbia in gloria

insieme a Giovanni Falcone…

ed a tutti coloro che sono morti per uno Stato

libero dalle mafie di ogni genere…

 

 

 

 

 

 

 

TONY KOSPAN

 

 

 

 

 

ARTE MUSICA POESIA CULTURE DEI POPOLI
STORIA RIFLESSIONI SPETTACOLO ETC
NELLA PAGINA DI FB
ImageChef Word Mosaic - ImageChef.com
 
 
 

Giovanni Falcone – Ricordo di un uomo… di un giudice… di un eroe   5 comments



 
 
 
 
 
Il 23 maggio di 23 anni fa… la Strage di Capaci
colpì il giudice, che era il simbolo della lotta alla Mafia,
sua moglie e gli uomini della sua scorta…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ancora non tutto è chiarissimo…
 
 
Ci sono zone d'ombra che non si riescono ad illuminare…
ma quel che è certo è che un giudice in prima linea
nella lotta alla criminalità organizzata
era il bersaglio che doveva essere eliminato
ad ogni costo…

 
 
 
 
 
 
Il giudice Falcone e la moglie Francesca Morvillo vittima anche lei della strage
 
 
 
 
Desidero ricordarlo
insieme a tutti coloro che con lui condivisero
giorni, affetti, ideali ed ahimè la fine.. .
come la moglie e gli uomini della scorta…

 
 


Falcone con Borsellino.. collega ed amico anche lui vittima di strage poco dopo


 


 


Desidero farlo con 3 sue citazioni ed un video…
perché in un momento in cui ancora imperano…
 velinismo e prostituzione intellettuale…
e si vedono insensati attacchi alla magistratura…
il suo esempio,  le sue parole ed il suo sacrificio
non siano dimenticati…


  
 



Palermo 18.5.1939 – Palermo 23.5.1992
 
 
 
 
 
Questi suoi brevi ma significativi pensieri
ci mostrano la grande statura dell'uomo e del magistrato 
 






    
Il coraggioso muore una volta,
il codardo cento volte al giorno.
Gli uomini passano, le idee restano.
Restano le loro tensioni morali
e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.

La mafia non è affatto invincibile.
è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio,
e avrà anche una fine.
Piuttosto bisogna rendersi conto
che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave
e che si può vincere non pretendendo eroismo da inermi cittadini,
ma impegnando in questa battaglia
 tutte le forze migliori delle istituzioni. 
 

 
 
 
 
 
VIDEO OMAGGIO A FALCONE


 
 
 
 
 
Non possiamo non ringraziare Falcone,
la moglie, anche lei magistrato, la loro scorta  
e tutte le altre vittime della mafia…
per il loro immenso sacrificio in nome
della legalità, dell’onestà… e della vera libertà
che non può mai esser disgiunta dal diritto…
 
 
 
 
 
 
 
 
 




 
 
 
 
 
 
Beata la nazione che non ha bisogni di eroi…
Brecht
 
 
 
 
Purtroppo non è il caso dell'Italia
anche se lui è stato un eroe… “normale”
in quanto voleva fare solo il suo dovere
nel miglior modo possibile
e questo da noi, ahimè, è spesso
una cosa… straordinaria…
 
 
 
 
Tony Kospan
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Giovanni Falcone – Doveroso e commosso ricordo di un eroe civile nell’anniversario della strage di Capaci   3 comments

 
 
 
 
 
 
 
Il 23 maggio di 22 anni fa…


ci fu la tremenda strage nella quale restarono vittime


il giudice, che era il simbolo della lotta alla Mafia,


sua moglie e gli uomini della sua scorta…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ancora non tutto è chiaro…
 
 
Ci sono zone d'ombra che non si riescono ad illuminare…
 
 
 
 
 
 
Il giudice Falcone e la moglie Francesca Morvillo
 
 
 
 
 
Desidero ricordarlo
insieme a tutti coloro che con lui condivisero
giorni, affetti, ideali ed ahimè la fine…
come la moglie e gli uomini della scorta…

 
 
 
 
 
Falcone con Borsellino – collega ed amico
anche lui vittima di strage qualche mese dopo
 
 
 
 
 

Desidero farlo con 3 sue citazioni ed un video…
perché in un momento in cui ancora imperano…
 velinismo e prostituzione intellettuale…
e si vedono insensati attacchi alla magistratura…
il suo esempio,  le sue parole ed il suo sacrificio
non siano dimenticati…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Questi suoi brevi ma significativi pensieri
ci mostrano la grande statura dell'uomo e del magistrato
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
Il coraggioso muore una volta,
il codardo cento volte al giorno.
 
 
Gli uomini passano, le idee restano.
Restano le loro tensioni morali
e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.

 

 

 La mafia non è affatto invincibile.
è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio,
e avrà anche una fine.
Piuttosto bisogna rendersi conto
che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave
e che si può vincere non pretendendo eroismo da inermi cittadini,
ma impegnando in questa battaglia
 tutte le forze migliori delle istituzioni.
 
 
 
 

 
 
 
 
 
VIDEO OMAGGIO A FALCONE

 
 
 
 
 
Non possiamo non ringraziare Falcone,
la moglie, anche lei magistrato, la loro scorta  
e tutte le altre vittime della mafia…
per il loro immenso sacrificio in nome
della legalità, dell’onestà… e della vera libertà
che non può mai esser disgiunta dal diritto…
 
 
 
 
 
 
 
 
 



 
 
 
 
 
 
Beata la nazione che non ha bisogni di eroi…
Brecht
 
 
 
 
Purtroppo non è il caso dell'Italia
 
 
 
 
Tony Kospan
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Paolo Borsellino – Breve ricordo-omaggio nell’anniversario della nascita   Leave a comment

 

 

E' vero che stiamo vivendo un momento di tremenda crisi

economica… ma anche morale… e sociale…

tuttavia non è facendo finta che le mafie non esistano più

che potremo riprenderci…

 

 

 

 

 

 

 

Anzi, questo… è uno dei più importanti presupposti,

e pertanto è fondamentale il ruolo della nostra memoria…

riguardo alla storia degli utlimi decenni…

 

Tra gli eventi che l'anno caratterizzata

c'è stato ahimé anche l'attentato al giudice

Paolo Borsellino

che colpì vilmente lui ed i 5 agenti della scorta.

 

 

 

 

 

 

Dunque non possiamo omettere oggi,

nell'anniversario della nascita, di dedicargli

un sentito omaggio ed un affettuoso ricordo…

 

 

E' stato, insieme a Giovanni Falcone,

 un vero eroe dei nostri tempi 

che con il suo sacrificio ci ha indicato l'unica strada

per una vera liberazione dalle perverse pesanti catene…

delle varie mafie…

 

 

 


 Palermo 19 1 1940 – Palermo 19 7 1992

 

 

“Felice la Nazione che non ha bisogno di eroi…”

 

 



 

 

 

L'Italia ahimé ne ha bisogno… ancora…

 

 

 

 

 

 

 

Che Ti sia lieve la terra ed il cielo Ti abbia in gloria

insieme a Giovanni Falcone…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TONY KOSPAN

 

 

 

Un ricordo di Paolo Borsellino ed un omaggio al suo impegno nella lotta alle mafie.   1 comment

 

 

 

 

Oggi è il 21° anniversario della strage di Via d'Amelio,

avvenuta a Palemo il pomeriggio del 19 luglio 1992,

in cui persero la vita il giudice Borsellino e la sua scorta.

 

 

 

 

 

 

Un sentito omaggio ed un affettuoso ricordo…

ad un vero eroe dei nostri tempi che con il suo generoso impegno

 ci ha indicato l'unica strada per una vera liberazione dalle mafie…

 

 

 

 

“Felice la Nazione che non ha bisogno di eroi…”

 

 

 

 

 

L'Italia ahimé ne ha bisogno… ancora…

 

Ed ha anche bisogno di sperare

che il sacrificio di Paolo Borsellino e di tutti coloro che, 

per esser stati retti servitori dello Stato hanno pagato con la vita,

 non sia stato inutile.

 

 

 

 

 

 

E certo non lo sarà se, attraverso altri

(e tra gli altri indico tutti noi)

continueranno a vivere le loro idee ed il loro impegno

 

 

 

 

 

 

 

Che Ti sia lieve la terra ed il cielo Ti abbia in gloria

insieme a Giovanni Falcone…

ed a tutti coloro che sono morti per uno Stato

libero dalle mafie di ogni genere…

 

 

 

 

 

 

 

TONY KOSPAN

 

 

 

 

 

ARTE MUSICA POESIA CULTURE DEI POPOLI
STORIA RIFLESSIONI SPETTACOLO ETC
NELLA PAGINA DI FB
ImageChef Word Mosaic - ImageChef.com
 
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: