Archivio per l'etichetta ‘obesità consgli

OBESITA’ – Ecco le 7 regole d’oro per.. evitarla e star bene   Leave a comment

 

 

 

 

 


 



L’obesità è una patologia in aumento nel mondo occidentale.



In Italia il 10% dei bambini è obeso. Tale percentuale è tra le più alte in Europa.



La prevenzione è fondamentale.



Occorre però un forte rapporto di continuità con i pasti che i bambini consumano in famiglia.



L’obesità va affrontata con un medico attraverso una dieta controllata 

e modificando comportamenti alimentari sbagliati.


 


 .

.

 

 

 .

.

L’ideale non è curare l’obesità, ma prevenirla attraverso un sano rapporto con il cibo 
e praticando movimento fisico e sport.

Recuperare, inoltre, comportamenti e abitudini alimentari più sane.

 
 
 




 
 Botero
 

 .

.


LE 7 REGOLE D’ORO

 

 

 

 


1. non saltare mai la colazione


2. evitare gli snack, le bevande zuccherate e non mangiare fuori pasto


3. fare sport e attività motoria


4. mangiare ad ogni pasto frutta e verdura (cotta o cruda) in abbondante quantità


5. assaggiare anche cibi sconosciuti


6. masticare lentamente


7. aumentare il consumo di fibra (legumi e cereali integrali)




 

 

 

 

 
 

La Danza ed il ballo sono utili

come prevenzione e cura dell’obesità… 

e non solo.

.

.

.


 .

Permettiamoci dunque un… tango

anche se solo virtuale.

(Tango di Julio Iglesias)

 

 


Botero

 

 

 

L’attività fisica è indispensabile per la salute sia fisica che psichica di una persona.

Tenere sempre ferma la nostra automobile significa che, prima o poi, quando la useremo, non partirà. 

La stessa cosa accade al nostro organismo. 

Tenerlo in movimento significa non farlo “spegnere”.

Sempre più persone si rivolgono al ballo sia per tenersi in movimento sia per avere occasioni di socializzazione e di divertimento. 

Non è necessario essere giovani per ballare e questo induce persone di tutte le età a coltivare questa passione facendo sport senza quasi accorgersene.


Fisicamente il ballo apporta numerosissimi benefici: riduce la pressione arteriosa e protegge dalle malattie cardiovascolari; riduce il colesterolo e i trigliceridi; previene l’obesità e il diabete; combatte le malattie dell’invecchiamento; aumenta la forza muscolare delle gambe con tutti i benefici che ne traggono muscoli e vasi sanguigni.


A livello psicologico, poi, ha un effetto fortemente terapeutico. 

Tango, liscio, valzer, balli sudamericani e africani ed anche la danza del ventre sono diventati un modo per stare meglio, uno spazio in cui occuparsi di se stessi senza affaticare troppo il fisico, ma salvaguardandolo in ogni caso.

 

 

 

Botero


 

 

Testi, con modifiche, ed immagini da vari siti web – impaginazione Orso Tony

 
 
 
 
 
 
 

Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

LA TUA PAGINA DI… SOGNO?



.
.
.
.


.
.
.
.

OBESITA’ – Le 7 regole d’oro per evitarla e… star bene   1 comment

 

 

 

 

 

 


L’obesità è una patologia in aumento nel mondo occidentale.


In Italia il 10% dei bambini è obeso. Tale percentuale è tra le più alte in Europa.


La prevenzione è fondamentale.


Occorre però un forte rapporto di continuità con i pasti che i bambini consumano in famiglia.


L’obesità va affrontata con un medico attraverso una dieta controllata 

e modificando comportamenti alimentari sbagliati.

 

 .

.

 

 

 .

.

L’ideale non è curare l’obesità, ma prevenirla attraverso un sano rapporto con il cibo 
e praticando movimento fisico e sport.

Recuperare, inoltre, comportamenti e abitudini alimentari più sane.

 
 
 




 
 Botero
 

 .

.


LE 7 REGOLE D'ORO

 

 

 

 


1. non saltare mai la colazione


2. evitare gli snack, le bevande zuccherate e non mangiare fuori pasto


3. fare sport e attività motoria


4. mangiare ad ogni pasto frutta e verdura (cotta o cruda) in abbondante quantità


5. assaggiare anche cibi sconosciuti


6. masticare lentamente


7. aumentare il consumo di fibra (legumi e cereali integrali)




 

 

 

 

 
 

La Danza… il ballo… sono utili

come prevenzione e cura

dell'obesità… e non solo…

.

.

.


 .

Permettiamoci dunque un… tango…

(Tango di Julio Iglesias)

 

 


Botero

 

 

 

L’attività fisica è indispensabile per la salute sia fisica che psichica di una persona.

Tenere sempre ferma la nostra automobile significa che, prima o poi, quando la useremo, non partirà. La stessa cosa accade al nostro organismo. Tenerlo in movimento significa non farlo “spegnere”.

Sempre più persone si rivolgono al ballo sia per tenersi in movimento sia per avere occasioni di socializzazione e di divertimento. Non è necessario essere giovani per ballare e questo induce persone di tutte le età a coltivare questa passione facendo sport senza quasi accorgersene.


Fisicamente il ballo apporta numerosissimi benefici: riduce la pressione arteriosa e protegge dalle malattie cardiovascolari; riduce il colesterolo e i trigliceridi; previene l’obesità e il diabete; combatte le malattie dell’invecchiamento; aumenta la forza muscolaredelle gambe con tutti i benefici che ne traggono muscoli e vasi sanguigni.


A livello psicologico, poi, ha un effetto fortemente terapeutico. Tango, liscio, valzer, balli sudamericani e africani ed anche la danza del ventre sono diventati un modo per stare meglio, uno spazio in cui occuparsi di se stessi senza affaticare troppo il fisico, ma salvaguardandolo in ogni caso.

 

 

 

Botero


 

 

Testi ed immagini da vari siti web – impaginazione Orso Tony

 
 
 
 
 
 
 

Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

LA TUA PAGINA DI… SOGNO?



.
.
.
.


.
.
.
.

OBESITA’ – Queste le 7 regole d’oro per evitarla e.. star bene   1 comment

 

 

 

 

 

 


L’obesità è una patologia in aumento nel mondo occidentale.


In Italia il 10% dei bambini è obeso. Tale percentuale è tra le più alte in Europa.


La prevenzione è fondamentale.


Occorre però un forte rapporto di continuità con i pasti che i bambini consumano in famiglia.


L’obesità va affrontata con un medico attraverso una dieta controllata 

e modificando comportamenti alimentari sbagliati.

 

 .

.

 

 

 .

.

L’ideale non è curare l’obesità, ma prevenirla attraverso un sano rapporto con il cibo 
e praticando movimento fisico e sport.

Recuperare, inoltre, comportamenti e abitudini alimentari più sane.

 
 
 




 
 Botero
 

 .

.


LE 7 REGOLE D'ORO

 

 

 

 


1. non saltare mai la colazione


2. evitare gli snack, le bevande zuccherate e non mangiare fuori pasto


3. fare sport e attività motoria


4. mangiare ad ogni pasto frutta e verdura (cotta o cruda) in abbondante quantità


5. assaggiare anche cibi sconosciuti


6. masticare lentamente


7. aumentare il consumo di fibra (legumi e cereali integrali)




 

 

 

 

 
 

La Danza… il ballo… sono utili

come prevenzione e cura

dell'obesità… e non solo…

.

.

.


 .

Permettiamoci dunque un… tango…

(Tango di Julio Iglesias)

 

 


Botero

 

 

 

L’attività fisica è indispensabile per la salute sia fisica che psichica di una persona.

Tenere sempre ferma la nostra automobile significa che, prima o poi, quando la useremo, non partirà. La stessa cosa accade al nostro organismo. Tenerlo in movimento significa non farlo “spegnere”.

Sempre più persone si rivolgono al ballo sia per tenersi in movimento sia per avere occasioni di socializzazione e di divertimento. Non è necessario essere giovani per ballare e questo induce persone di tutte le età a coltivare questa passione facendo sport senza quasi accorgersene.


Fisicamente il ballo apporta numerosissimi benefici: riduce la pressione arteriosa e protegge dalle malattie cardiovascolari; riduce il colesterolo e i trigliceridi; previene l’obesità e il diabete; combatte le malattie dell’invecchiamento; aumenta la forza muscolaredelle gambe con tutti i benefici che ne traggono muscoli e vasi sanguigni.


A livello psicologico, poi, ha un effetto fortemente terapeutico. Tango, liscio, valzer, balli sudamericani e africani ed anche la danza del ventre sono diventati un modo per stare meglio, uno spazio in cui occuparsi di se stessi senza affaticare troppo il fisico, ma salvaguardandolo in ogni caso.

 

 

 

Botero


 

 

Testi ed immagini da vari siti web – impaginazione Orso Tony

 
 
 
 
 
 
 

Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

LA TUA PAGINA DI… SOGNO?



.
.
.
.


.
.
.
.

OBESITA’ – Le 7 regole d’oro per evitarla e.. star bene   Leave a comment

 

 

 

 

 

 


L’obesità è una patologia in aumento nel mondo occidentale.

In Italia il 10% dei bambini è obeso. Tale percentuale è tra le più alte in Europa.

La prevenzione è fondamentale.

Occorre però un forte rapporto di continuità con i pasti che i bambini consumano in famiglia.

L’obesità va affrontata con un medico attraverso una dieta controllata

e modificando comportamenti alimentari sbagliati.

 

 .

.

 

 

 .

.

L’ideale non è curare l’obesità, ma prevenirla attraverso un sano rapporto con il cibo e praticando movimento fisico e sport.
Recuperare, inoltre, comportamenti e abitudini alimentari più sane.

 
 
 




 
 Botero
 

 .

.


LE 7 REGOLE D'ORO

 

 

 

 


1. non saltare mai la colazione


2. evitare gli snack, le bevande zuccherate e non mangiare fuori pasto


3. fare sport e attività motoria


4. mangiare ad ogni pasto frutta e verdura (cotta o cruda) in abbondante quantità


5. assaggiare anche cibi sconosciuti


6. masticare lentamente


7. aumentare il consumo di fibra (legumi e cereali integrali)




 

 

 

 

 
 

La Danza… il ballo… sono utili

come prevenzione e cura

dell'obesità… e non solo…

.

.

.

Botero


 

Permettiamoci dunque un… tango…

(Tango di Julio Iglesias)

 

 


 

 

 

L’attività fisica è indispensabile per la salute sia fisica che psichica di una persona.

Tenere sempre ferma la nostra automobile significa che, prima o poi, quando la useremo, non partirà. La stessa cosa accade al nostro organismo. Tenerlo in movimento significa non farlo “spegnere”.

Sempre più persone si rivolgono al ballo sia per tenersi in movimento sia per avere occasioni di socializzazione e di divertimento. Non è necessario essere giovani per ballare e questo induce persone di tutte le età a coltivare questa passione facendo sport senza quasi accorgersene.


Fisicamente il ballo apporta numerosissimi benefici: riduce la pressione arteriosa e protegge dalle malattie cardiovascolari; riduce il colesterolo e i trigliceridi; previene l’obesità e il diabete; combatte le malattie dell’invecchiamento; aumenta la forza muscolaredelle gambe con tutti i benefici che ne traggono muscoli e vasi sanguigni.


A livello psicologico, poi, ha un effetto fortemente terapeutico. Tango, liscio, valzer, balli sudamericani e africani ed anche la danza del ventre sono diventati un modo per stare meglio, uno spazio in cui occuparsi di se stessi senza affaticare troppo il fisico, ma salvaguardandolo in ogni caso.

 

 

 

Botero


 

 

Testi ed immagini da vari siti web – impaginazione Orso Tony

 
 
 
 
 
 
 


LA TUA PAGINA DI… SOGNO?

Foto animata

Foto animata



.
.
.
.


.
.
.
.

Obesità – Ecco le 7 regole d’oro per evitarla e star bene   Leave a comment

 

 

 

 

 

 


L’obesità è una patologia in aumento nel mondo occidentale.

In Italia il 10% dei bambini è obeso. Tale percentuale è tra le più alte in Europa.

La prevenzione è fondamentale.

Occorre però un forte rapporto di continuità con i pasti che i bambini consumano in famiglia.

L’obesità va affrontata con un medico attraverso una dieta controllata

e modificando comportamenti alimentari sbagliati.

 

 .

.

 

 

 .

.

L’ideale non è curare l’obesità, ma prevenirla attraverso un sano rapporto con il cibo e praticando movimento fisico e sport.
Recuperare, inoltre, comportamenti e abitudini alimentari più sane. 
 
 
 




 
 Botero
 

 .

.


LE 7 REGOLE D'ORO

 

 

 

 


1. non saltare mai la colazione


2. evitare gli snack, le bevande zuccherate e non mangiare fuori pasto


3. fare sport e attività motoria


4. mangiare ad ogni pasto frutta e verdura (cotta o cruda) in abbondante quantità


5. assaggiare anche cibi sconosciuti


6. masticare lentamente


7. aumentare il consumo di fibra (legumi e cereali integrali)




 

 

 

 

 
 

La Danza… il ballo… sono utili

come prevenzione e cura

dell'obesità… e non solo…

.

.

.

Botero

 

Permettiamoci dunque un… tango…

(Tango di Julio Iglesias)

 

 


 

 

 

L’attività fisica è indispensabile per la salute sia fisica che psichica di una persona.

Tenere sempre ferma la nostra automobile significa che, prima o poi, quando la useremo, non partirà. La stessa cosa accade al nostro organismo. Tenerlo in movimento significa non farlo “spegnere”.

Sempre più persone si rivolgono al ballo sia per tenersi in movimento sia per avere occasioni di socializzazione e di divertimento. Non è necessario essere giovani per ballare e questo induce persone di tutte le età a coltivare questa passione facendo sport senza quasi accorgersene.


Fisicamente il ballo apporta numerosissimi benefici: riduce la pressione arteriosa e protegge dalle malattie cardiovascolari; riduce il colesterolo e i trigliceridi; previene l’obesità e il diabete; combatte le malattie dell’invecchiamento; aumenta la forza muscolaredelle gambe con tutti i benefici che ne traggono muscoli e vasi sanguigni.


A livello psicologico, poi, ha un effetto fortemente terapeutico. Tango, liscio, valzer, balli sudamericani e africani ed anche la danza del ventre sono diventati un modo per stare meglio, uno spazio in cui occuparsi di se stessi senza affaticare troppo il fisico, ma salvaguardandolo in ogni caso.

 

 

 

Botero


 

 

testi ed immagini da vari siti web – impaginazione Orso Tony

 
 
 
 
 
 
 


LA TUA PAGINA DI… SOGNO?

Foto animata

Foto animata

 

 

Obesità? Le 7 regole d’oro per evitarla…   Leave a comment

 

 

 

 

 

 


L’obesità è una patologia in aumento nel mondo occidentale.

In Italia il 10% dei bambini è obeso. Tale percentuale è tra le più alte in Europa.

La prevenzione è fondamentale.

Occorre però un forte rapporto di continuità con i pasti che i bambini consumano in famiglia.

L’obesità va affrontata con un medico attraverso una dieta controllata

e modificando comportamenti alimentari sbagliati.

 

 .

.

 

 

 .

.

L’ideale non è curare l’obesità, ma prevenirla attraverso un sano rapporto con il cibo e praticando movimento fisico e sport.
Recuperare, inoltre, comportamenti e abitudini alimentari più sane. 
 
 
 




 
 
 
 

 .

.


LE 7 REGOLE D'ORO

 

 

 

 

1. non saltare mai la colazione

2. evitare gli snack, le bevande zuccherate e non mangiare fuori pasto

3. fare sport e attività motoria

4. mangiare ad ogni pasto frutta e verdura (cotta o cruda) in abbondante quantità

5. assaggiare anche cibi sconosciuti


6. masticare lentamente
 

 

 

 

 

 
 

La Danza… il ballo… sono utili

come prevenzione e cura

dell'obesità… e non solo…

 

 

Permettiamoci dunque un… tango…

(Tango di Julio Iglesias)

 

 


disattiva la musica

 

 

 

L’attività fisica è indispensabile per la salute sia fisica che psichica di una persona.

Tenere sempre ferma la nostra automobile significa che, prima o poi, quando la useremo, non partirà. La stessa cosa accade al nostro organismo. Tenerlo in movimento significa non farlo “spegnere”.

Sempre più persone si rivolgono al ballo sia per tenersi in movimento sia per avere occasioni di socializzazione e di divertimento. Non è necessario essere giovani per ballare e questo induce persone di tutte le età a coltivare questa passione facendo sport senza quasi accorgersene.


Fisicamente il ballo apporta numerosissimi benefici: riduce la pressione arteriosa e protegge dalle malattie cardiovascolari; riduce il colesterolo e i trigliceridi; previene l’obesità e il diabete; combatte le malattie dell’invecchiamento; aumenta la forza muscolaredelle gambe con tutti i benefici che ne traggono muscoli e vasi sanguigni.


A livello psicologico, poi, ha un effetto fortemente terapeutico. Tango, liscio, valzer, balli sudamericani e africani ed anche la danza del ventre sono diventati un modo per stare meglio, uno spazio in cui occuparsi di se stessi senza affaticare troppo il fisico, ma salvaguardandolo in ogni caso.

 

 

 

 

 

testi ed immagini da vari siti web – impaginazione Orso Tony

 
 
 
 
 
 
 
IL SALOTTO CULTURALE DI FB
CON PIU' DI 500.000 FANS

 

 

LE 7 REGOLE D’ORO CONTRO L’OBESITA’ – CONSIGLI E PREVENZIONE   2 comments

 

 

 

 

 

 

L’obesità è una patologia in aumento nel mondo occidentale.

In Italia il 10% dei bambini è obeso. Tale percentuale è tra le più alte in Europa.

La prevenzione è fondamentale.

Occorre però un forte rapporto di continuità con i pasti che i bambini consumano in famiglia.

L’obesità va affrontata con un medico attraverso una dieta controllata

e modificando comportamenti alimentari sbagliati.

 

 .

.

 

 

 .

.

 

L’ideale non è curare l’obesità, ma prevenire attraverso un sano rapporto con il cibo e praticando movimento fisico e sport.
 
Recuperare, inoltre, comportamenti e abitudini alimentari più sane. 
 
 
 




 
 
 
 

 .

.


LE 7 REGOLE D'ORO

 

 

 

 

1. non saltare mai la colazione

2. evitare gli snack, le bevande zuccherate e non mangiare fuori pasto

3. fare sport e attività motoria

4. mangiare ad ogni pasto frutta e verdura (cotta o cruda) in abbondante quantità

5. assaggiare anche cibi sconosciuti


6. masticare lentamente
 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 

La Danza… il ballo… sono utili

come prevenzione e cura

dell'obesità… e non solo…

 

 

Permettiamoci dunque un… tango…
(Tango di Julio Iglesias)

 

 


disattiva la musica

 

 

 

L’attività fisica è indispensabile per la salute sia fisica che psichica di una persona.

Tenere sempre ferma la nostra automobile significa che, prima o poi, quando la useremo, non partirà. La stessa cosa accade al nostro organismo. Tenerlo in movimento significa non farlo “spegnere”.

Sempre più persone si rivolgono al ballo sia per tenersi in movimento sia per avere occasioni di socializzazione e di divertimento. Non è necessario essere giovani per ballare e questo induce persone di tutte le età a coltivare questa passione facendo sport senza quasi accorgersene.


Fisicamente il ballo apporta numerosissimi benefici: riduce la pressione arteriosa e protegge dalle malattie cardiovascolari; riduce il colesterolo e i trigliceridi; previene l’obesità e il diabete; combatte le malattie dell’invecchiamento; aumenta la forza muscolaredelle gambe con tutti i benefici che ne traggono muscoli e vasi sanguigni.


A livello psicologico, poi, ha un effetto fortemente terapeutico. Tango, liscio, valzer, balli sudamericani e africani ed anche la danza del ventre sono diventati un modo per stare meglio, uno spazio in cui occuparsi di se stessi senza affaticare troppo il fisico, ma salvaguardandolo in ogni caso.

 

 

 

 

 

testi ed immagini da vari siti web – impaginazione Orso Tony

 
 
 
 
 
 
 
IL SALOTTO CULTURALE DI FB

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: