Archivio per l'etichetta ‘Jean Auguste Dominique Ingres

Buon giovedì pomer. in poesia “La musica” di Baudelaire – arte.. J. A. D. Ingres – canzone “My oh my”   3 comments

 
 

 
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – Vicomtesse Othenin D’haussonville – 1845
 
 
 
 
 
 
La musica esprime ciò che non può essere detto
e su cui è impossibile rimanere in silenzio.
Victor Hugo
 
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – Madame Moitessier
 
 
 
LA MUSICA
Charles Baudelaire
 
Spesso la musica mi prende come il mare.
Sotto una volta di nebbia
o in un vasto cielo
alzo la vela verso la mia pallida stella.
Petto in fuori e polmoni pieni
come una barca m'inerpico sui cavalloni
che la notte mi nasconde;
sento vibrare in me tutte le passioni
d'un vascello sofferente;
il forte vento,
la tempesta ed i suoi moti convulsi
sull'immenso abisso mi cullano.
Altre volte, calma piatta,
grande specchio della mia disperazione!
 
(trad. t.k.)
 
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – François-Marius Granet
 
 
 
 

 
 
 
 
DA ORSO TONY
 
 
 

PER CHI AMA L'ARTE…
IL GRUPPO DI FB

 
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – La grande odalisca – 1814
 

 
 

 

Buon martedì pomeriggio in poesia..Ti adoro di Baudelaire – arte.. J.A.D. Ingres – canzone.. Mamma mia degli Abba   Leave a comment

 
 
 

 Jean-Auguste-Dominique Ingres – La contessa Haussonville – 1845
La posa, lo sguardo, il vestito… un insieme di sogno…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Chi comincia ad amare deve prepararsi a soffrire
Chevalier de Méré
 

 
 
 
clicca per vedere l'immagine a dimensioni normali

Jean-Auguste-Dominique Ingres – Madame Moitessier

 

 

 

TI ADORO

Charles Baudelaire

 
T’adoro al pari della volta notturna,
o vaso di tristezza, o grande taciturna!
E tanto più t’amo quanto più mi fuggi, o bella,
e sembri, ornamento delle mie notti,
ironicamente accumulare
la distanza che separa le mie braccia
dalle azzurrità infinite.
Mi porto all’attacco,
m’arrampico all’assalto
come fa una fila di vermi presso un cadavere
e amo,
fiera implacabile e cruda,
sino la freddezza che ti fa più bella ai miei occhi.
 
 
 
 
 
 
 
 
Jean-Auguste-Dominique Ingres – Ritratto di Fulong
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
a tutti da Orso Tony
 
 
 
 
 
 

IL GRUPPO IN CUI VIVER L'ARTE…
INSIEME

 
 
 

Buon giovedì in poesia.. La musica di C. Baudelaire – arte.. J. A. D. Ingres – canzone.. My oh my   1 comment

 
 

 
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – Vicomtesse Othenin D’haussonville – 1845
 
 
 
 
 
 
 
La musica esprime ciò che non può essere detto
e su cui è impossibile rimanere in silenzio.
Victor Hugo
 
 
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – Madame Moitessier
 
 
 
LA MUSICA
Charles Baudelaire
 
Spesso la musica mi prende come il mare.
Sotto una volta di nebbia
o in un vasto cielo
alzo la vela verso la mia pallida stella.
Petto in fuori e polmoni pieni
come una barca m'inerpico sui cavalloni
che la notte mi nasconde;
sento vibrare in me tutte le passioni
d'un vascello sofferente;
il forte vento,
la tempesta ed i suoi moti convulsi
sull'immenso abisso mi cullano.
Altre volte, calma piatta,
grande specchio della mia disperazione!
 
(trad. t.k.)
 
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – François-Marius Granet
 
 
 
 

 
 
 
 
DA ORSO TONY
 
 
 

PER CHI AMA L'ARTE…
IL GRUPPO DI FB

 
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – La grande odalisca – 1814
 

 
 

 

Buon martedì in poesia..Ti adoro di Baudelaire – arte.. J.A.D. Ingres – canzone.. Mamma mia degli Abba   2 comments

 
 
 

 Jean-Auguste-Dominique Ingres – La contessa Haussonville – 1845
La posa, lo sguardo, il vestito… un insieme di sogno…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Chi comincia ad amare deve prepararsi a soffrire
Chevalier de Méré
 

 
 
 
Nota

Jean-Auguste-Dominique Ingres – Madame Moitessier

 

 

 

TI ADORO

Charles Baudelaire

 
T’adoro al pari della volta notturna,
o vaso di tristezza, o grande taciturna!
E tanto più t’amo quanto più mi fuggi, o bella,
e sembri, ornamento delle mie notti,
ironicamente accumulare
la distanza che separa le mie braccia
dalle azzurrità infinite.
Mi porto all’attacco,
m’arrampico all’assalto
come fa una fila di vermi presso un cadavere
e amo,
fiera implacabile e cruda,
sino la freddezza che ti fa più bella ai miei occhi.
 
 
 
 
 
 
 
 
Jean-Auguste-Dominique Ingres – Ritratto di Fulong
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
a tutti da Orso Tony
 
 
 
 
 

IL GRUPPO IN CUI VIVER L'ARTE
INSIEME
 
 
 

Felice giovedì in poesia – La musica di C. Baudelaire – arte.. J. A. D. Ingres – canzone.. My oh my – e..   3 comments

 
 

 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – Vicomtesse Othenin D’haussonville (1845)
 
 
 
 
 
La musica esprime ciò che non può essere detto
e su cui è impossibile rimanere in silenzio.
Victor Hugo
 
 
 
 
Notas/Notes
Jean Auguste Dominique Ingres – Madame Moitessier
 
 
LA MUSICA
Charles Baudelaire
 
Spesso la musica mi prende come il mare.
Sotto una volta di nebbia
o in un vasto cielo
alzo la vela verso la mia pallida stella.
Petto in fuori e polmoni pieni
come una barca m'inerpico sui cavalloni
che la notte mi nasconde;
sento vibrare in me tutte le passioni
d'un vascello sofferente;
il forte vento,
la tempesta ed i suoi moti convulsi
sull'immenso abisso mi cullano.
Altre volte, calma piatta,
grande specchio della mia disperazione!
 
(trad. t.k.)
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – Napoleone
 
 
 

violoncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gif

 
 
DA ORSO TONY
 
 
 
 

Funny Pics Photo Sharing View PhotosFunny Pics Photo Sharing View Photos
PER LE NOVITA'
SE IL BLOG TI PIACE
ISCRIVITI
 
 

 
 

 

Felice martedì in poesia (Ti adoro di Baudelaire) arte (J.A.D. Ingres) canzone (My love my life degli Abba) e   Leave a comment

 
 
 

 Jean-Auguste-Dominique Ingres – La contessa Haussonville – 1845
La posa, lo sguardo, il vestito… un insieme di sogno…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Chi comincia ad amare deve prepararsi a soffrire
Chevalier de Méré
 

 
 
 
Nota

Jean-Auguste-Dominique Ingres – Madame Moitessier

 

 

 

TI ADORO

Charles Baudelaire

 
T’adoro al pari della volta notturna,
o vaso di tristezza, o grande taciturna!
E tanto più t’amo quanto più mi fuggi, o bella,
e sembri, ornamento delle mie notti,
ironicamente accumulare
la distanza che separa le mie braccia
dalle azzurrità infinite.
Mi porto all’attacco,
m’arrampico all’assalto
come fa una fila di vermi presso un cadavere
e amo,
fiera implacabile e cruda,
sino la freddezza che ti fa più bella ai miei occhi.
 
 
 
 
 
 
 
 
Jean-Auguste-Dominique Ingres – Ritratto di Fulong
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
a tutti da Orso Tony
 
 
 
 
 

IL GRUPPO IN CUI VIVER L'ARTE
INSIEME
 
 
 

LA MUSICA – BAUDELAIRE – FELICE GIOVEDI’ IN POESIA ARTE AFORISMA E… MUSICA   5 comments

 
 

 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – Vicomtesse Othenin D’haussonville (1845)
 
 
 
Image and video hosting by TinyPic
 
La musica esprime ciò che non può essere detto
e su cui è impossibile rimanere in silenzio.
Victor Hugo
 
Image and video hosting by TinyPic
 
 
Notas/Notes
Jean Auguste Dominique Ingres – Madame Moitessier
 
 
LA MUSICA
Charles Baudelaire
 
Spesso la musica mi prende come il mare.
Sotto una volta di nebbia
o in un vasto cielo
alzo la vela verso la mia pallida stella.
Petto in fuori e polmoni pieni
come una barca m'inerpico sui cavalloni
che la notte mi nasconde;
sento vibrare in me tutte le passioni
d'un vascello sofferente;
il forte vento,
la tempesta ed i suoi moti convulsi
sull'immenso abisso mi cullano.
Altre volte, calma piatta,
grande specchio della mia disperazione!
 
(trad. t.k.)
 
 
Jean Auguste Dominique Ingres – Napoleone
 
 
 
 

violoncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gifvioloncelle.gif

 
 
 
DA ORSO TONY
 
 
 
 

Funny Pics Photo Sharing View PhotosFunny Pics Photo Sharing View Photos
PER LE NOVITA'
SE IL BLOG TI PIACE
ISCRIVITI
O
METTILO NEI PREFERITI
 

 
 

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: