Archivio per l'etichetta ‘incredibile ma vero

Il “Trenino Rosso del Bernina” e la sua spettacolare traversata alpina anche in un bel… viaggio virtuale   1 comment

 

 

 

 



Una tra le traversate alpine più belle al mondo, la linea Abula/Bernina scorre su binari che congiungono l'Europa da Nord a Sud.








Ricco di suggestioni, il viaggio sulle carrozze panoramiche del Bernina Express permette di godere appieno di paesaggi mozzafiato, attraverso i colori della montagna: dal bianco dei ghiacciai al verde dei prati fioriti in estate.

 

 

 

:

:

.

 

Il Trenino Rosso corre in totale scioltezza lungo 55 gallerie, 196 viadotti e pendenze fino al 70 per mille.


Grazie al viadotto Landwasser e alle gallerie elicoidali Bergün-Preda, al viadotto circolare di Brusio e alla particolare bellezza degli straordinari paesaggi alpini, dall'estate 2008 la tratta fra Thusis e Tirano si pregia del titolo di Patrimonio Mondiale UNESCO.

 

 

 

 

;
 

Un viaggio sul Bernina Express è consigliato a tutti coloro che visitano la Valtellina: famiglie, amanti della cultura e delle esperienze uniche.

 

 

 

 


:

Testo dal sito Trenino Rosso – Impaginaz. T.K.







Ma se vogliamo… senza muoverci di un millimetro… possiamo ora far un viaggio virtuale su questo mitico trenino grazie a questo video… davvero affascinante.

Signori… in carrozza! 

Si parte!



:

 

 


Ciao da Tony Kospan

.

 

 

 ,
,

 
 

Il mitico Trenino Rosso del Bernina e la sua spettacolare traversata alpina… anche in un bellissimo video   1 comment

 

 

 

 



Una tra le traversate alpine più belle al mondo, la linea Abula/Bernina scorre su binari che congiungono l'Europa da Nord a Sud.








Ricco di suggestioni, il viaggio sulle carrozze panoramiche del Bernina Express permette di godere appieno di paesaggi mozzafiato, attraverso i colori della montagna: dal bianco dei ghiacciai al verde dei prati fioriti in estate.

 

 

 

:

:

.

 

Il Trenino Rosso corre in totale scioltezza lungo 55 gallerie, 196 viadotti e pendenze fino al 70 per mille.


Grazie al viadotto Landwasser e alle gallerie elicoidali Bergün-Preda, al viadotto circolare di Brusio e alla particolare bellezza degli straordinari paesaggi alpini, dall'estate 2008 la tratta fra Thusis e Tirano si pregia del titolo di Patrimonio Mondiale UNESCO.

 

 

 

 

;
 

Un viaggio sul Bernina Express è consigliato a tutti coloro che visitano la Valtellina: famiglie, amanti della cultura e delle esperienze uniche.

 

 

 

 


:

Testo dal sito Trenino Rosso – Impaginaz. T.K.







Ma se vogliamo… senza muoverci di un millimetro… possiamo ora far un viaggio virtuale su questo mitico trenino grazie a questo video… davvero affascinante.

Signori… in carrozza! 

Si parte!



:

 

 


Ciao da Tony Kospan

.

 

 

 ,
,

 
 

Il mitico ed affascinante Trenino Rosso del Bernina anche in un bellissimo video…   Leave a comment

 

 

 

 



Una tra le traversate alpine più belle al mondo, la linea Abula/Bernina scorre su binari che congiungono l’Europa da Nord a Sud.









Ricco di suggestioni, il viaggio sulle carrozze panoramiche del Bernina Express permette di godere appieno di paesaggi mozzafiato, attraverso i colori della montagna: dal bianco dei ghiacciai al verde dei prati fioriti in estate.

 

 

 

:

:
 

Il Trenino Rosso corre in totale scioltezza lungo 55 gallerie, 196 viadotti e pendenze fino al 70 per mille.


Grazie al viadotto Landwasser e alle gallerie elicoidali Bergün-Preda, al viadotto circolare di Brusio e alla particolare bellezza degli straordinari paesaggi alpini, dall’estate 2008 la tratta fra Thusis e Tirano si pregia del titolo di Patrimonio Mondiale UNESCO.

 

 

 

 

;
 

Un viaggio sul Bernina Express è consigliato a tutti coloro che visitano la Valtellina: famiglie, amanti della cultura e delle esperienze uniche.

 

 

 

 


:

:

Testo dal sito Trenino Rosso – Impaginaz. T.K.





Ma se vogliamo… senza muoverci di un millimetro… possiamo ora far un viaggio virtuale su questo mitico trenino grazie a questo video… davvero affascinante.

Signori… in carrozza! 

Si parte!



 

 


Ciao da Tony Kospan

 

 

 
 
 

Il mitico affascinante incredibile Trenino Rosso del Bernina   Leave a comment



Una tra le traversate alpine più belle al mondo, la linea Abula/Bernina scorre su binari che congiungono l’Europa da Nord a Sud.








Ricco di suggestioni, il viaggio sulle carrozze panoramiche del Bernina Express permette di godere appieno di paesaggi mozzafiato, attraverso i colori della montagna: dal bianco dei ghiacciai al verde dei prati fioriti in estate.

:

:

.

Il Trenino Rosso corre in totale scioltezza lungo 55 gallerie, 196 viadotti e pendenze fino al 70 per mille.


Grazie al viadotto Landwasser e alle gallerie elicoidali Bergün-Preda, al viadotto circolare di Brusio e alla particolare bellezza degli straordinari paesaggi alpini, dall’estate 2008 la tratta fra Thusis e Tirano si pregia del titolo di Patrimonio Mondiale UNESCO.

;

Un viaggio sul Bernina Express è consigliato a tutti coloro che visitano la Valtellina: famiglie, amanti della cultura e delle esperienze uniche.


:

Testo dal sito Trenino Rosso – Impaginaz. T.K.







Ma se vogliamo… senza muoverci di un millimetro… possiamo ora far un viaggio virtuale su questo mitico trenino grazie a questo video… davvero affascinante.

Signori… in carrozza!

Si parte!



:


Ciao da Tony Kospan

.

,
,

Sente rumori in casa… chiama la polizia… che becca il ladro ma…. era l’amante della moglie.   1 comment

 

 

Della serie delle sorprese super… amare…

o dell'incredibile ma vero…

o della realtà che supera la fantasia…

fate voi…

 

 

 

 

PAVIA (6 giugno)

 

 

Ha chiamato il 113 chiedendo alla polizia

di intervenire subito

perché a casa sua c'era un ladro.

 

 

 

 

Gli agenti si sono precipitati nell'appartamento

di un professore universitario,

in pieno centro a Pavia,

ma invece del ladro

hanno trovato un uomo seminudo e spaventato,

che quando ha capito di essere stato scoperto

è sgusciato fuori dal suo nascondiglio.

 

 

 

 

A quel punto si è capito che non si trattava di un ladro

ma dell'amante della moglie del professore,

che era rientrato in casa per riprendere le chiavi.

 

 

 


 

 

 

 

Grande e ovvio l'imbarazzo generale

per gli effetti di un ritorno imprevisto

che aveva portato alla scoperta del tradimento

e certo anche nel modo meno piacevole

per lo sfortunato professionista.

 

 

da Il Messaggero.it

 

 

 
 
 
 
FORSE ERA MEGLIO EHM… EHM…
 
SE IL PROFESSORE NON DIMENTICAVA LE CHIAVI DI CASA…
 
 
 

CIAO DA TONY KOSPAN…

 

 

 

 

 

LA PAGINA DI SOGNO DI FB?
APRI LO SCRIGNO

 

 

IL GESTO NOBILE   Leave a comment

 

 

 

 

 
Il gesto nobile, quello che per un volta fa più discutere delle polemiche, quelle solite, legate allo sport. Accade in Spagna qualche settimana fa: nella zona di Pamplona si tene un importante gara di cross country e il keniano Abel Mutai, 24 anni, medaglia di bronzo nei 3000m siepi ai Giochi Olimpici di Londra, è in procinto di tagliare il traguardo del Burlada.
 
Mancano pochissimi metri, il keniano, che ha dominato la corsa, rallenta in prossimità del traguardo credendo di essere arrivato, di aver finito la corsa. Frena il passo e getta un occhio al suo orologio. Ma non è così: il traguardo è poco più in là e per vincere Abel deve tagliarlo, solo che non se ne è accorto.
 
 
Ecco che arriva da dietro un altro concorrente, lo spagnolo Ivan Fernandez Anaya: potrebbe superare e battere il bronzo di Londra ma…non lo fa, anzi, gli indica che non è ancora finita.
 
 
E arriva, con grande fair play, secondo.
 
 
Un gesto riportato da tutte le pagine dei quotidiani spagnoli. “Io non meritavo di vincere – ha detto lo spagnolo – Ho fatto quello che dovevo fare. Lui era il legittimo vincitore”.
 
 
 
TESTO DA – INCREDIBILE MA VERO – PAGINA FB
 
 
 

CHIAMA IL 113 PER UN LADRO IN CASA… MA ERA L’AMANTE DELLA MOGLIE…   Leave a comment

 

 

 
 
 
Della serie delle sorprese amare…
o dell'incredibile ma vero…
o della realtà che supera la fantasia…
 
 
 

 
 
 
PAVIA (6 giugno) – Ha chiamato il 113 chiedendo alla polizia di intervenire subito a casa sua per la presenza di un ladro.
 
 
 

 

 

Gli agenti si sono precipitati nell'appartamento di un professore universitario, in pieno centro a Pavia, ma invece del ladro hanno trovato un uomo seminudo e spaventato, che quando ha capito di essere stato scoperto è sgusciato fuori dal suo nascondiglio.

 

 

 

A quel punto si è capito che non si trattava di un ladro ma dell'amante della moglie del professore, che era rientrato in casa per riprendere le chiavi.

 

Grande e ovvio l'imbarazzo generale per gli effetti di un ritorno imprevisto che aveva portato alla scoperta del tradimento. Nel modo meno piacevole per lo sfortunato professionista.

 

da Il Messaggero.it

 

 
 
FORSE ERA MEGLIO EHM… EHM…
SE IL PROFESSORE NON DIMENTICAVA LE CHIAVI DI CASA… A bocca aperta
 
CIAO DA TONY KOSPAN…
 
 
impaginaz. t.k.
 
 
 

stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
LA TUA PAGINA DI SOGNO
psiche6.jpg PSICHE E SOGNO picture by orsosognante
 
 

CHIAMA IL 113 PER UN LADRO IN CASA… ERA L’AMANTE DELLA MOGLIE…   Leave a comment

 

 

Della serie delle sorprese super… amare…

o dell'incredibile ma vero…

o della realtà che supera la fantasia…

fate voi…

 

 

 

 

PAVIA (6 giugno)

 

 

Ha chiamato il 113 chiedendo alla polizia

di intervenire subito

perché a casa sua c'era un ladro.

 

 

 

 

Gli agenti si sono precipitati nell'appartamento

di un professore universitario,

in pieno centro a Pavia,

ma invece del ladro

hanno trovato un uomo seminudo e spaventato,

che quando ha capito di essere stato scoperto

è sgusciato fuori dal suo nascondiglio.

 

 

 

 

A quel punto si è capito che non si trattava di un ladro

ma dell'amante della moglie del professore,

che era rientrato in casa per riprendere le chiavi.

 

 

 


 

 

 

 

Grande e ovvio l'imbarazzo generale

per gli effetti di un ritorno imprevisto

che aveva portato alla scoperta del tradimento

e certo anche nel modo meno piacevole

per lo sfortunato professionista.

 

 

da Il Messaggero.it

 

 

 
 
 
 
FORSE ERA MEGLIO EHM… EHM…
 
SE IL PROFESSORE NON DIMENTICAVA LE CHIAVI DI CASA…
 
 
 

CIAO DA TONY KOSPAN…

 

 

 

 

 

LA PAGINA DI SOGNO DI FB?
APRI LO SCRIGNO

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: