Archivio per l'etichetta ‘II STANZA

Poesie di alcuni millenni fa – Liriche d’amore dell’Antico Egitto – IV Stanza (Donna)     Leave a comment

 

 

 

 

 

 

DAL PAPIRO CHESTER BEATTY I

 

 

 




Liriche d’amore dall’Antico Egitto




 

 

 

STANZA QUARTA (donna) 


 

 

 



Galoppa il mio cuore,

quando penso al mio amore.

Non mi premette di camminare come una persona umana,

e trasalisce.

Ecco, non mi lascia prendere i vestiti,

trascuro i miei ventagli.

Non metto più cosmetico sui miei occhi

non mi profumo più d’odori soavi.

“Non fermarti,

raggiungi lo scopo!”, mi dice il mio cuore

ogni volta che penso a lui.

O cuor mio, non mi dar pena!

Perché ti comporti come un folle?

Attendi con calma:

l’amato viene verso di te,

ma anche gli occhi della folla.

Non far che la gente dica di me:


“Questa donna è caduta innamorata”.

 

Resta calmo ogni volta che pensi a lui,

o cuor mio, e non galoppare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scritti raccolti da Danny Fan – impagin. t.k.

 

 – continua –

 

 
Ciao da Tony Kospan 




 
 
Flowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PH
PER LEGGER LA POESIA DELLA I STANZA
 
 .
.
.

.

.


 
Flowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PH
PER LEGGER LA POESIA DELLA II STANZA

 .
.
 
 

.
.


Flowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PHFlowers tiny PH

PER LEGGER LA POESIA DELLA III STANZA

 
 

 

PER LE NOVITA’ DEL BLOG
SE TI PIACE… ISCRIVITI









 
 
 


Poesie di alcuni millenni fa – Liriche d’amore dall’Antico Egitto – II Stanza (Donna)   Leave a comment

.
.



DAL PAPIRO 45 CHESTER BEATTY I


LIRICHE D’AMORE DELL’ANTICO EGITTO
.





STANZA SECONDA (donna)
.
.




Con la sua voce
il mio amato turba il mio cuore,
e fa che di me s’impadronisca la malattia.
Abita vicino alla casa di mia madre,
e tuttavia non so come andare verso di lui.
Potrebbe, per mia fortuna,
essere buona mia madre?
Oh, andrò a trovarla.
Ecco, il mio cuore si rifiuta
di pensare a lui,
anche quando mi prende l’amore di lui.
Ecco, è un insensato (il cuore, ndtk)
ma io sono come lui.
Non conosce il mio desiderio d’abbracciarlo,
non sa che mi ha fatto andare da mia madre.
O amato,
forse ti sono destinata dalla Dorata dea delle donne! (sempre Hathor, ndtk)
Vieni a me,
che veda la tua bellezza,
che siano felici padre e madre,
che tutti gli uomini insieme ti facciano festa e ti festeggino,
o amato!







Scritti raccolti da Danny Fan – web – impagin. t.k.

continua –

Ciao da Tony Kospan


ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21
PER LEGGER LA POESIA DELLA I STANZA…

.
 

IL NUOVO GRUPPO DI STORIA CULTURA ED AMICIZIA






Poesie di qualche millennio fa – Liriche d’amore dell’Antico Egitto – II Stanza (Donna)   Leave a comment

.
.



DAL PAPIRO 45 CHESTER BEATTY I


LIRICHE D’AMORE DELL’ANTICO EGITTO
.





STANZA SECONDA (donna)
.
.




Con la sua voce
il mio amato turba il mio cuore,
e fa che di me s’impadronisca la malattia.
Abita vicino alla casa di mia madre,
e tuttavia non so come andare verso di lui.
Potrebbe, per mia fortuna,
essere buona mia madre?
Oh, andrò a trovarla.
Ecco, il mio cuore si rifiuta
di pensare a lui,
anche quando mi prende l’amore di lui.
Ecco, è un insensato (il cuore, ndtk)
ma io sono come lui.
Non conosce il mio desiderio d’abbracciarlo,
non sa che mi ha fatto andare da mia madre.
O amato,
forse ti sono destinata dalla Dorata dea delle donne! (sempre Hathor, ndtk)
Vieni a me,
che veda la tua bellezza,
che siano felici padre e madre,
che tutti gli uomini insieme ti facciano festa e ti festeggino,
o amato!







Scritti raccolti da Danny Fan – web – impagin. t.k.

continua –

Ciao da Tony Kospan


ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21ank21
PER LEGGER LA POESIA DELLA I STANZA…

.
 

IL NUOVO GRUPPO DI STORIA CULTURA ED AMICIZIA






Poesie che ci giungono da lontano – Liriche d’amore dell’Antico Egitto – II Stanza (Donna)   Leave a comment

.
.



DAL PAPIRO 45 CHESTER BEATTY I


LIRICHE D'AMORE DELL'ANTICO EGITTO
.





STANZA SECONDA (donna)
.
.




Con la sua voce
il mio amato turba il mio cuore,
e fa che di me s’impadronisca la malattia.
Abita vicino alla casa di mia madre,
e tuttavia non so come andare verso di lui.
Potrebbe, per mia fortuna,
essere buona mia madre?
Oh, andrò a trovarla.
Ecco, il mio cuore si rifiuta
di pensare a lui,
anche quando mi prende l’amore di lui.
Ecco, è un insensato (il cuore, ndtk)
ma io sono come lui.
Non conosce il mio desiderio d’abbracciarlo,
non sa che mi ha fatto andare da mia madre.
O amato,
forse ti sono destinata dalla Dorata dea delle donne! (sempre Hathor, ndtk)
Vieni a me,
che veda la tua bellezza,
che siano felici padre e madre,
che tutti gli uomini insieme ti facciano festa e ti festeggino,
o amato!







Scritti raccolti da Danny Fan – web – impagin. t.k.

continua –

Ciao da Tony Kospan


PER LEGGER LA POESIA DELLA I STANZA…

.
 

IL NUOVO GRUPPO DI STORIA CULTURA ED AMICIZIA






Poesie senza tempo – Liriche d’amore dell’Antico Egitto – II Stanza (Donna)   Leave a comment

.
.



DAL PAPIRO 45 CHESTER BEATTY I


LIRICHE D’AMORE DELL’ANTICO EGITTO
.





STANZA SECONDA (donna)
.
.




Con la sua voce
il mio amato turba il mio cuore,
e fa che di me s’impadronisca la malattia.
Abita vicino alla casa di mia madre,
e tuttavia non so come andare verso di lui.
Potrebbe, per mia fortuna,
essere buona mia madre?
Oh, andrò a trovarla.
Ecco, il mio cuore si rifiuta
di pensare a lui,
anche quando mi prende l’amore di lui.
Ecco, è un insensato (il cuore, ndtk)
ma io sono come lui.
Non conosce il mio desiderio d’abbracciarlo,
non sa che mi ha fatto andare da mia madre.
O amato,
forse ti sono destinata dalla Dorata dea delle donne! (sempre Hathor, ndtk)
Vieni a me,
che veda la tua bellezza,
che siano felici padre e madre,
che tutti gli uomini insieme ti facciano festa e ti festeggino,
o amato!







Scritti raccolti da Danny Fan – web – impagin. t.k.

continua –

Ciao da Tony Kospan


PER LEGGER LA POESIA DELLA I STANZA…

.
 

IL NUOVO GRUPPO DI STORIA CULTURA ED AMICIZIA






%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: