Archivio per l'etichetta ‘Helene Beland

Felice mercoledì sera in poesia “Dov’eri?” Shahmirzadi – arte H. Beland – canzone “May it be” Enya   Leave a comment

 
 
 
 
 
  
Helene Beland

 
 
 
 
 
 
 
 



 Troppo spesso si sottovaluta la potenza di un tocco,  
un sorriso, una parola gentile, un orecchio in ascolto, 
un complimento sincero, o il più piccolo atto di cura,  
che hanno il potenziale per trasformare una vita.  
– Leo Buscaglia –

.
.
.
 
 
 
 
Helene Beland

 
 
 
DOV’ERI?
Mahmoud K. Shahmirzadi
 
 
Dov’eri?
“Quando sentivo il bisogno di vederti
dov’eri?
Quando riflettevo nei miei pensieri
e vedevo che tu c’eri
dov’eri?
Mentre camminavo per le strade
sotto la pioggia
in quelle sere tristi
 
dov’eri?
Quando la speranza e l’attesa
mi dedicavano solo illusione
tu…

tu dov’eri?”
 
 
 
 
Helene Beland

 
 
 
 
 
 
 
 

a tutti… da Orso Tony
 
 
 
 
 
 

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L’ARTE
I N S I E M E
Ripped Note 


 
 
 
 
  
Helene Beland

 
 
 

Buon giovedì sera in poesia “Dove sei adesso?” N. Hikmet – arte H. Beland – canzone “Cercami” R. Zero   Leave a comment

 
 
 
 
 
  
Helene Beland

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  

Un abbraccio è staccare un pezzettino di sé 
per donarlo all’altro affinché possa continuare 
il proprio cammino meno solo.
Pablo Neruda
 
 
 
 
 
  Cercami – Renato zero
Helene Beland
 
 
 
 
 
CHE STA FACENDO ADESSO?
Nazim Hikmet

Che sta facendo adesso
adesso, in questo momento?
E’ a casa? per la strada?
Al lavoro? In piedi? Sdraiata?
Forse sta alzando il braccio?
Amor mio
come appare in quel movimento
il polso bianco e rotondo!
Che sta facendo adesso
adesso, in questo momento?
Un gattino sulle ginocchia
lei lo accarezza.
O forse sta camminando
ecco il piede che avanza.
Oh i tuoi piedi che mi son cari
che mi camminano sull’anima
che illuminano i miei giorni bui!
A che pensa?
A me? o forse… chi sa
ai fagioli che non si cuociono.
O forse si domanda
perché tanti sono infelici
sulla terra.
che sta facendo adesso
adesso, in questo momento?
 
 

 
Helene Beland

 
 
 
Image du Blog mamietitine.centerblog.netImage du Blog mamietitine.centerblog.net
 
 
 
 
 
a tutti…
 
 
 
 
 
 

IL TUO GRUPPO CULTURALE E DI SOGNO


 
 
 
 
Helene Beland
 
 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “Dov’eri?” M. K. Shahmirzadi – arte H. Beland – canzone “May it be” Enya   1 comment

 
 
 
 
 
  
Helene Beland

 
 
 
 
 
 
 
 



 Troppo spesso si sottovaluta la potenza di un tocco, 
un sorriso, una parola gentile, un orecchio in ascolto,
un complimento sincero, o il più piccolo atto di cura, 
che hanno il potenziale per trasformare una vita. 
– Leo Buscaglia –

.
.
.
 
 
 
 
Helene Beland

 
 
 
DOV'ERI?
Mahmoud K. Shahmirzadi
 
 
Dov'eri?
“Quando sentivo il bisogno di vederti
dov'eri?
Quando riflettevo nei miei pensieri
e vedevo che tu c'eri
dov'eri?
Mentre camminavo per le strade
sotto la pioggia
in quelle sere tristi
 
dov'eri?
Quando la speranza e l'attesa
mi dedicavano solo illusione
tu…

tu dov'eri?”
 
 
 
 
Helene Beland

 
 
 
 
 
 
 
 

a tutti… da Orso Tony
 
 
 
 
 
 

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE
I N S I E M E
Ripped Note 


 
 
 
 
Helene Beland 
 
 
 

Buon giovedì sera in poesia “Dove sei adesso?” N. Hikmet – arte H. Beland – canzone “Cercami”   Leave a comment

 
 
 
 
 
  
Helene Beland

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  

Un abbraccio è staccare un pezzettino di sé 
per donarlo all'altro affinché possa continuare 
il proprio cammino meno solo.
Pablo Neruda
 
 
 
 
 
  Cercami – Renato zero
Helene Beland
 
 
 
 
 
CHE STA FACENDO ADESSO?
Nazim Hikmet

Che sta facendo adesso
adesso, in questo momento?
E' a casa? per la strada?
Al lavoro? In piedi? Sdraiata?
Forse sta alzando il braccio?
Amor mio
come appare in quel movimento
il polso bianco e rotondo!
Che sta facendo adesso
adesso, in questo momento?
Un gattino sulle ginocchia
lei lo accarezza.
O forse sta camminando
ecco il piede che avanza.
Oh i tuoi piedi che mi son cari
che mi camminano sull'anima
che illuminano i miei giorni bui!
A che pensa?
A me? o forse… chi sa
ai fagioli che non si cuociono.
O forse si domanda
perché tanti sono infelici
sulla terra.
che sta facendo adesso
adesso, in questo momento?
 
 

 
Helene Beland

 
 
 
Image du Blog mamietitine.centerblog.netImage du Blog mamietitine.centerblog.net
 
 
 
 
 
a tutti…
 
 
 
 
 
 

IL TUO GRUPPO CULTURALE E DI SOGNO


 
 
 
 
Helene Beland
 
 
 
 

Felice mercoledì sera in poesia “Dov’eri?” M. K. Shahmirzadi – arte H. Beland – canzone “May it be” Enya   1 comment

 
 
 
 
 
  
Helene Beland

 
 
 
 
 
 
 
 



 Troppo spesso si sottovaluta la potenza di un tocco, 
un sorriso, una parola gentile, un orecchio in ascolto,
un complimento sincero, o il più piccolo atto di cura, 
che hanno il potenziale per trasformare una vita. 
– Leo Buscaglia –

 
 
 
 
Helene Beland

 
 
 
DOV'ERI?
Mahmoud K. Shahmirzadi
 
 
Dov'eri?
“Quando sentivo il bisogno di vederti
dov'eri?
Quando riflettevo nei miei pensieri
e vedevo che tu c'eri
dov'eri?
Mentre camminavo per le strade
sotto la pioggia
in quelle sere tristi
 
dov'eri?
Quando la speranza e l'attesa
mi dedicavano solo illusione
tu…

tu dov'eri?”
 
 
 
 
Helene Beland
 
 
 
 
 
 
 
 

a tutti… da Orso Tony
 
 
 
 
 
 


IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE
I N S I E M E
Ripped Note 


 
 
 
 
Helene Beland
 
 
 
 

Buon giovedì sera in poesia “Dove sei adesso?” N. Hikmet – arte H. Beland – canzone “Cercami”   Leave a comment

 
 
 
 
 
  
Helene Beland

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
  

Un abbraccio è staccare un pezzettino di sé 
per donarlo all'altro affinché possa continuare 
il proprio cammino meno solo.
Pablo Neruda
 
 
 
 
 
  
Helene Beland
 
 
 
 
 
CHE STA FACENDO ADESSO?
Nazim Hikmet

Che sta facendo adesso
adesso, in questo momento?
E' a casa? per la strada?
Al lavoro? In piedi? Sdraiata?
Forse sta alzando il braccio?
Amor mio
come appare in quel movimento
il polso bianco e rotondo!
Che sta facendo adesso
adesso, in questo momento?
Un gattino sulle ginocchia
lei lo accarezza.
O forse sta camminando
ecco il piede che avanza.
Oh i tuoi piedi che mi son cari
che mi camminano sull'anima
che illuminano i miei giorni bui!
A che pensa?
A me? o forse… chi sa
ai fagioli che non si cuociono.
O forse si domanda
perché tanti sono infelici
sulla terra.
che sta facendo adesso
adesso, in questo momento?
 
 

 
 
Helene Beland
 
 
 
 
 
 
 
 
a tutti…
 
 
 
 
 
 

IL TUO GRUPPO CULTURALE E DI SOGNO


 
 
 
 
Helene Beland
 
 
 
 

Con la bella minipoesia “L’attesa” di R. Tagore buonanotte e a tutti   3 comments


 
 
 
*
 
 
 
 
L’ATTESA

Rabindranath Tagore 

 


Tu mi sorridesti
 e mi parlasti di niente
 e io mi accorsi
 che era questo
 che aspettavo da tempo.

 

 


 
 
 
 
 
 
 
 

 

da Tony Kospan

 

 
 

* Dipinti di Hélène Béland

 
 
 



ARTE MUSICA POESIA ETC
I N S I E M E
NEL GRUPPO DI FB

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Pubblicato 14 aprile 2018 da tonykospan21 in BUONANOTTE IN MINIPOESIA

Taggato con , ,

Felice notte con la bella minipoesia “L’attesa” di R. Tagore   Leave a comment


 
 
 
*
 
 
 
 
L'ATTESA

Rabindranath Tagore 

 


Tu mi sorridesti
 e mi parlasti di niente
 e io mi accorsi
 che era questo
 che aspettavo da tempo.

 

 


 
 
 
 
 
 
 
 

 

da Tony Kospan

 

 
 

* Dipinti di Hélène Béland

 
 
 



ARTE MUSICA POESIA ETC
I N S I E M E
NEL GRUPPO DI FB

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Pubblicato 26 gennaio 2017 da tonykospan21 in BUONANOTTE IN MINIPOESIA

Taggato con , ,

Buon mercoledì notte in poesia “Dov’eri?” M. K. Shahmirzadi – arte.. H. Beland – canzone “Cercami”   Leave a comment

 
 
 
 
 
  
Helene Beland
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
  
Fu il tuo bacio, amore, a rendermi immortale
M. Fuller 
 
 
 
 
 
clicca per vedere l'immagine a dimensioni normali
Helene Beland
 
 
 
DOV'ERI?
Mahmoud K. Shahmirzadi
 
 
Dov'eri?
“Quando sentivo il bisogno di vederti
dov'eri?
Quando riflettevo nei miei pensieri
e vedevo che tu c'eri
dov'eri?
Mentre camminavo per le strade
sotto la pioggia
in quelle sere tristi
 
dov'eri?
Quando la speranza e l'attesa
mi dedicavano solo illusione
tu…

tu dov'eri?”
 
 
 
 
 
Helene Beland
 
 
 
 
 
 
 
 
 
a tutti…
 
 
 
 
 
 

LA TUA PAGINA CULTURALE E DI SOGNO

CON OLTRE 700.000 FANS

 
 
 
 
Helene Beland
 
 
 
 

Buonanotte con la bella minipoesia “L’attesa” di R. Tagore   Leave a comment


 
 
 
*
 
 
 
 
L'ATTESA

Rabindranath Tagore 

 

Tu mi sorridesti
 e mi parlasti di niente
 e io mi accorsi
 che era questo
 che aspettavo da tempo.

 

 


 
 
 
 
 
 
 
 

 

BY TONY KOSPAN

 

 
 

* Dipinti di Hélène Béland

 
 
 



ARTE MUSICA POESIA ETC
I N S I E M E
NEL GRUPPO DI FB

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Pubblicato 16 dicembre 2015 da tonykospan21 in BUONANOTTE IN MINIPOESIA

Taggato con , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: