Archivio per l'etichetta ‘GIOVANNI GIANI

Buonanotte con la bella minipoesia “All’amata” di William Shakespeare   Leave a comment

 
 
 
 
 
ALL’AMATA
William Shakespeare
 
 
Se leggi questi versi,
dimentica la mano che li scrisse:
t’amo a tal punto
che non vorrei restar
nei tuoi dolci pensieri,
se il pensare a me
ti facesse soffrire
 
 
 
 
 
Giovanni Giani – Il mattino delle rose – L'attesa – (1906)
 
 
 
 

 
 
 

 

da Tony Kospan

 

 
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 
 
 
 
 

L'immagine può contenere: una o più persone
 
Sir Frank Diksee






Buonanotte con la bella minipoesia “All’amata” di W. Shakespeare…   2 comments

 
 
 
 
 
ALL’AMATA
William Shakespeare
 
 
Se leggi questi versi,
dimentica la mano che li scrisse:
t’amo a tal punto
che non vorrei restar
nei tuoi dolci pensieri,
se il pensare a me
ti facesse soffrire
 
 
 
 
 
Giovanni Giani – Il mattino delle rose – L'attesa – (1906)
 
 
 
 

 
 
 

 

da Tony Kospan

 

 

 

IL SALOTTO CULTURALE DI FB
CON OLTRE 1.000.000 FANS

 
 
 
 
 

 
Si Frank Diksee



Felice notte con la bella minipoesia… All’amata… di W. Shakespeare…   1 comment

 
 
 
 
 
 
 
ALL’AMATA
William Shakespeare
 
 
Se leggi questi versi,
dimentica la mano che li scrisse:
t’amo a tal punto
che non vorrei restar
nei tuoi dolci pensieri,
se il pensare a me
ti facesse soffrire
 
 
 
 
 
Giovanni Giani – Il mattino delle rose – L'attesa – (1906)
 
 
 
 

 

 

da Tony Kospan

 

 

 

Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

IL GRUPPO DI CHI AMA
VIVER L'ARTE… INSIEME
Ripped Note





Buonanotte con la bella minipoesia… All’amata di W. Shakespeare…   2 comments

 
 
 
 
 
 
 
ALL’AMATA
William Shakespeare
 
 
Se leggi questi versi,
dimentica la mano che li scrisse:
t’amo a tal punto
che non vorrei restar
nei tuoi dolci pensieri,
se il pensare a me
ti facesse soffrire
 
 
 
 
 


Giovanni Giani – Il mattino delle rose – L'attesa – (1906)
 
 
 

 
 





 


da Tony Kospan


 


 


 


 


 


 



Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

IL GRUPPO DI CHI AMA
VIVER L'ARTE… INSIEME
Ripped Note





Buonanotte con la bella minipoesia… Incontro… di Carlo Bramanti   Leave a comment

 

 

 

 

 

INCONTRO

Carlo Bramanti

 

Un mar

Di sogni e pensieri

Di volti sinceri

S’affollano, ora assolati

E c’è odor di foglie

Di verdi voglie

E ora null’altro

Null’altro che gli occhi tuoi

 

 

 

Giovanni Giani – Il mattino delle rose. L'attesa

 

 

 

 

 

 

 

 

da Tony Kospan

 

 

 

Vivere il web… come in un club…
un salotto tra amici e lontano dalla folla?
NEL GRUPPO DI AMICI DI PENNA
di “GABITO GRUPOS
UN MODO DIVERSO DI VIVERE IL WEB
sampc3a187dad82b18dc.jpg Psiche e Sogno picture by orsosognante
PROBLEMI AD ISCRIVERTI?
COME ISCRIVERSI A PSICHE E SOGNO DI GABITO GRUPOS
T.K.
 
 
 

Pubblicato 19 dicembre 2013 da tonykospan21 in BUONANOTTE IN MINIPOESIA

Taggato con , ,

Felice notte in minipoesia con “Incontro” di C. Bramanti   5 comments

 

 

 

 

 

INCONTRO

Carlo Bramanti

 

Un mar

Di sogni e pensieri

Di volti sinceri

S’affollano, ora assolati

E c’è odor di foglie

Di verdi voglie

E ora null’altro

Null’altro che gli occhi tuoi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

da Tony Kospan

 

 

 

Vivere il web… come in un club…
un salotto tra amici e lontano dalla folla?
NEL GRUPPO DI AMICI DI PENNA
di “GABITO GRUPOS
UN MODO DIVERSO DI VIVERE IL WEB
sampc3a187dad82b18dc.jpg Psiche e Sogno picture by orsosognante
PROBLEMI AD ISCRIVERTI?
COME ISCRIVERSI A PSICHE E SOGNO DI GABITO GRUPOS
T.K.
 
 
 

FELICE NOTTE IN MINIPOESIA CON… W. SHAKESPEARE – ALL’AMATA   5 comments

 
 
 
 
 
 
 
ALL’AMATA
William Shakespeare
 
 
Se leggi questi versi,
dimentica la mano che li scrisse:
t’amo a tal punto
che non vorrei restar
nei tuoi dolci pensieri,
se il pensare a me
ti facesse soffrire
 
 
 
 
 

Giovanni Giani – Il mattino delle rose – L'attesa – (1906)
 
 
 

 
 

 

da Tony Kospan

 

 

 

IL GRUPPO DI GOOGLE PLUS
DI POESIA E CULTURA
I N S I E M E

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: