Archivio per l'etichetta ‘Francis Davis Millet

Buona serata in poesia “Cercami” C. Pompi – arte Millet – canzone “Ti ricordi quei giorni” Guccini   Leave a comment

 

 

Francis Davis Millet – Lettura della storia di Enone (Moglie di Paride)

 

 
 
 
 
 
 
 
 


4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif
Certo che ti farò del male.
Certo che me ne farai.
Certo che ce ne faremo.
Ma questa è la condizione stessa dell’esistenza.
Farsi primavera, significa accettare il rischio dell’inverno.
Farsi presenza, significa accettare il rischio dell’assenza.
(Antoine de Saint-Exupéry)


4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif
 

 
 
 

Francis Davis MilletVicino alla finestra (la moglie dell’artista)

 

 

 

CERCAMI

Claudio Pompi *

 

Cercami in ogni angolo del mondo,

nelle foglie ingiallite a terra cadute,

nelle strade deserte dal vento spazzate.

Cercami nel placido ruscello,

nel crespo e agitato torrente che al fiume

…scende e questo, lento e possente,

al mare s’arrende .

Cercami là dove mai avresti pensato

io fossi,nell’odio più nascosto che ogni uomo

cova o nel triste pentimento che stanchi,

al calar del tempo si prova.

Cercami nel dolce e sofferto amore

di quanti s’amano prigionieri di amori rubati

e silenziosi vivono amori proibiti.

Cercami nel vuoto di uomini senza domani,

nel sogno di un poeta,nelle carezze audaci

di sconosciute mani

Cercami nelle parole di un falso profeta,

nel sorriso di un bambino .

Mi troverai se solo lo vorrai,

perché tutto questo io sono stato un tempo.

Ho rubato, amato, pianto e sorriso

Ho odiato in silenzio

e in silenzio ho perdonato.

Sono stato un poeta, un ladro, un amante.

Sono stato tutto quello che ogni giorno vedi.

Sarò, nel tuo cuore, quello che vorrai.

 

 

 

 

Francis Davis Millet **- Difficile duetto





 
da Orso Tony 

 

 

*Un amico di Fb che non c’è più
 ma che vive ancora nel web con le sue poesie
e grazie agli amici che
ne mantengono vivo il ricordo…

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

**Francis Davis Millet è il pittore “accademico”
 scomparso col Titanic
 
 

 

LA TUA PAGINA PER SOGNARE

 

 

 

Francis Davis Millet




 
 
 

Buona serata in poesia “Cercami” C. Pompi – arte F. D. Millet – canzone “Ti ricordi quei giorni” Guccini   Leave a comment

 

 

Francis Davis Millet – Lettura della storia di Enone (Moglie di Paride)

 

 
 
 
 
 
 
 
 


4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif
Certo che ti farò del male.
Certo che me ne farai.
Certo che ce ne faremo.
Ma questa è la condizione stessa dell’esistenza.
Farsi primavera, significa accettare il rischio dell’inverno.
Farsi presenza, significa accettare il rischio dell’assenza.
(Antoine de Saint-Exupéry)


4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif4-M.gif
 

 
 
 

Francis Davis MilletVicino alla finestra (la moglie dell’artista)

 

 

 

CERCAMI

Claudio Pompi *

 

Cercami in ogni angolo del mondo,

nelle foglie ingiallite a terra cadute,

nelle strade deserte dal vento spazzate.

Cercami nel placido ruscello,

nel crespo e agitato torrente che al fiume

…scende e questo, lento e possente,

al mare s’arrende .

Cercami là dove mai avresti pensato

io fossi,nell’odio più nascosto che ogni uomo

cova o nel triste pentimento che stanchi,

al calar del tempo si prova.

Cercami nel dolce e sofferto amore

di quanti s’amano prigionieri di amori rubati

e silenziosi vivono amori proibiti.

Cercami nel vuoto di uomini senza domani,

nel sogno di un poeta,nelle carezze audaci

di sconosciute mani

Cercami nelle parole di un falso profeta,

nel sorriso di un bambino .

Mi troverai se solo lo vorrai,

perché tutto questo io sono stato un tempo.

Ho rubato, amato, pianto e sorriso

Ho odiato in silenzio

e in silenzio ho perdonato.

Sono stato un poeta, un ladro, un amante.

Sono stato tutto quello che ogni giorno vedi.

Sarò, nel tuo cuore, quello che vorrai.

 

 

 

 

Francis Davis Millet **- Difficile duetto





 
da Orso Tony 

 

 

*Un amico di Fb che non c’è più
 ma che vive ancora nel web con le sue poesie
e grazie agli amici che
ne mantengono vivo il ricordo…

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

**Francis Davis Millet è il pittore “accademico”
 scomparso col Titanic
 
 

 

LA TUA PAGINA PER SOGNARE

 

 

 

Francis Davis Millet




 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “Cercami” di C. Pompi – arte F. D. Millet – canzone “Ti ricordi quei giorni”   Leave a comment

 

 

Francis Davis Millet

 

 
 
 
L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso
 
 
 
 
 

Certo che ti farò del male.
Certo che me ne farai.
Certo che ce ne faremo.
Ma questa è la condizione stessa dell’esistenza.
Farsi primavera, significa accettare il rischio dell’inverno.
Farsi presenza, significa accettare il rischio dell’assenza.
(Antoine de Saint-Exupéry)

 

 
 
 

Francis Davis MilletVicino alla finestra (la moglie dell'artista)

 

 

 

CERCAMI

Claudio Pompi *

 

Cercami in ogni angolo del mondo,

nelle foglie ingiallite a terra cadute,

nelle strade deserte dal vento spazzate.

Cercami nel placido ruscello,

nel crespo e agitato torrente che al fiume

…scende e questo, lento e possente,

al mare s'arrende .

Cercami là dove mai avresti pensato

io fossi,nell'odio più nascosto che ogni uomo

cova o nel triste pentimento che stanchi,

al calar del tempo si prova.

Cercami nel dolce e sofferto amore

di quanti s'amano prigionieri di amori rubati

e silenziosi vivono amori proibiti.

Cercami nel vuoto di uomini senza domani,

nel sogno di un poeta,nelle carezze audaci

di sconosciute mani

Cercami nelle parole di un falso profeta,

nel sorriso di un bambino .

Mi troverai se solo lo vorrai,

perché tutto questo io sono stato un tempo.

Ho rubato, amato, pianto e sorriso

Ho odiato in silenzio

e in silenzio ho perdonato.

Sono stato un poeta, un ladro, un amante.

Sono stato tutto quello che ogni giorno vedi.

Sarò, nel tuo cuore, quello che vorrai.

 

 

 

 

Francis Davis MilletDifficile duetto

 
 
 
 
 
 

Foto:

 
da Orso Tony
 

 

 

 

*Un amico di Fb che non c'è più
 ma che vive ancora nel web con le sue poesie
e grazie agli amici che
ne mantengono vivo il ricordo…

 
 

 

 

 

 

Francis Davis MilletLettura della storia di Enone (Moglie di Paride)



 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “Cercami” di C. Pompi – arte.. F. D. Millet – canzone “Ti ricordi”   Leave a comment

 

 

Francis Davis Millet

 

 
 
 
Foto:
 
 
 
 
 

Ognuno di noi ha un paio di ali,
ma solo chi sogna impara a volare.
Jim Morrison

 
 

 
 
 

Francis Davis MilletVicino alla finestra (la moglie dell'artista)

 

 

 

CERCAMI

Claudio Pompi *

 

Cercami in ogni angolo del mondo,

nelle foglie ingiallite a terra cadute,

nelle strade deserte dal vento spazzate.

Cercami nel placido ruscello,

nel crespo e agitato torrente che al fiume

…scende e questo, lento e possente,

al mare s'arrende .

Cercami là dove mai avresti pensato

io fossi,nell'odio più nascosto che ogni uomo

cova o nel triste pentimento che stanchi,

al calar del tempo si prova.

Cercami nel dolce e sofferto amore

di quanti s'amano prigionieri di amori rubati

e silenziosi vivono amori proibiti.

Cercami nel vuoto di uomini senza domani,

nel sogno di un poeta,nelle carezze audaci

di sconosciute mani

Cercami nelle parole di un falso profeta,

nel sorriso di un bambino .

Mi troverai se solo lo vorrai,

perché tutto questo io sono stato un tempo.

Ho rubato, amato, pianto e sorriso

Ho odiato in silenzio

e in silenzio ho perdonato.

Sono stato un poeta, un ladro, un amante.

Sono stato tutto quello che ogni giorno vedi.

Sarò, nel tuo cuore, quello che vorrai.

 

 

 

 

Francis Davis MilletDifficile duetto

 
 
 
 
 
 

Foto:

 
à tout le monde
par Ours Antoine
 

 

 

 

*Un amico di Fb che non c'è più
 ma che vive ancora nel web con le sue poesie
e grazie agli amici che
ne mantengono vivo il ricordo…
 
 

 

 

 

 

Francis Davis MilletLettura della storia di Enone (Moglie di Paride)



 
 
 

Buon mercoledì pomer. in poesia “Cercami” di C. Pompi – arte.. F. D. Millet – canzone.. Ti ricordi…   Leave a comment

 

 

Francis Davis Millet

 

 
 
 
 
 
 
 
 

Ognuno di noi ha un paio di ali,
ma solo chi sogna impara a volare.
Jim Morrison
 
 

 
 
 

Francis Davis MilletVicino alla finestra (la moglie dell'artista)

 

 

 

CERCAMI

Claudio Pompi *

 

Cercami in ogni angolo del mondo,

nelle foglie ingiallite a terra cadute,

nelle strade deserte dal vento spazzate.

Cercami nel placido ruscello,

nel crespo e agitato torrente che al fiume

…scende e questo, lento e possente,

al mare s'arrende .

Cercami là dove mai avresti pensato

io fossi,nell'odio più nascosto che ogni uomo

cova o nel triste pentimento che stanchi,

al calar del tempo si prova.

Cercami nel dolce e sofferto amore

di quanti s'amano prigionieri di amori rubati

e silenziosi vivono amori proibiti.

Cercami nel vuoto di uomini senza domani,

nel sogno di un poeta,nelle carezze audaci

di sconosciute mani

Cercami nelle parole di un falso profeta,

nel sorriso di un bambino .

Mi troverai se solo lo vorrai,

perché tutto questo io sono stato un tempo.

Ho rubato, amato, pianto e sorriso

Ho odiato in silenzio

e in silenzio ho perdonato.

Sono stato un poeta, un ladro, un amante.

Sono stato tutto quello che ogni giorno vedi.

Sarò, nel tuo cuore, quello che vorrai.

 

 

 

 

Francis Davis MilletDifficile duetto

 
 
 
 
 
 

 
à tout le monde
par Ours Antoine
 

 

 

 

*Un amico di Fb che non c'è più
 ma che vive ancora nel web con le sue poesie
e grazie agli amici che
ne mantengono vivo il ricordo…
 
 

 

 

 

 

Francis Davis MilletLettura della storia di Enone (Moglie di Paride)
 
 
 

Felice mercoledì in poesia.. Cercami di C. Pompi – arte.. F. D. Millet – canzone.. Ti ricordi quei giorni   1 comment

 

 

Francis Davis MilletLettura della storia di Enone (Moglie di Paride)

 

 
 
 
 
 
 
 
 
cid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gifcid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gifcid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gif
 

Ognuno di noi ha un paio di ali,
ma solo chi sogna impara a volare.
Jim Morrison
 
cid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gifcid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gifcid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gif
 

 
 
 

Francis Davis MilletVicino alla finestra (la moglie dell'artista)

 

 

 

CERCAMI

Claudio Pompi *

 

Cercami in ogni angolo del mondo,

nelle foglie ingiallite a terra cadute,

nelle strade deserte dal vento spazzate.

Cercami nel placido ruscello,

nel crespo e agitato torrente che al fiume

…scende e questo, lento e possente,

al mare s'arrende .

Cercami là dove mai avresti pensato

io fossi,nell'odio più nascosto che ogni uomo

cova o nel triste pentimento che stanchi,

al calar del tempo si prova.

Cercami nel dolce e sofferto amore

di quanti s'amano prigionieri di amori rubati

e silenziosi vivono amori proibiti.

Cercami nel vuoto di uomini senza domani,

nel sogno di un poeta,nelle carezze audaci

di sconosciute mani

Cercami nelle parole di un falso profeta,

nel sorriso di un bambino .

Mi troverai se solo lo vorrai,

perché tutto questo io sono stato un tempo.

Ho rubato, amato, pianto e sorriso

Ho odiato in silenzio

e in silenzio ho perdonato.

Sono stato un poeta, un ladro, un amante.

Sono stato tutto quello che ogni giorno vedi.

Sarò, nel tuo cuore, quello che vorrai.

 

 

 

 

Francis Davis MilletDifficile duetto

 
 
 
 
 
 

 
à tout le monde
par Ours Antoine
 

 

 

 

*Un amico di Fb che non c'è più
 ma che vive ancora nel web con le sue poesie
e grazie agli amici che
ne mantengono vivo il ricordo…

 

 

 

 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

IL MONDO DI ORSOSOGNANTE

SE IL BLOG TI PIACE

ISCRIVITI

 

Buon mercoledì in poesia – Cercami di C. Pompi – arte… F. D. Millet – canzone… Ti ricordi quei giorni – e…   3 comments

 

 

Francis Davis MilletLettura della storia di Enone (Moglie di Paride)

 

 
 
 
 
 
 
 
 
cid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gifcid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gifcid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gif
 

Ognuno di noi ha un paio di ali,
ma solo chi sogna impara a volare.
Jim Morrison
 
cid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gifcid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gifcid_771B2A88-D4A0-4ABC-AB73-7EC21D8.gif
 

 
 
 

Francis Davis MilletVicino alla finestra (la moglie dell'artista)

 

 

 

CERCAMI

Claudio Pompi*

 

Cercami in ogni angolo del mondo,

nelle foglie ingiallite a terra cadute,

nelle strade deserte dal vento spazzate.

Cercami nel placido ruscello,

nel crespo e agitato torrente che al fiume

…scende e questo, lento e possente,

al mare s'arrende .

Cercami là dove mai avresti pensato

io fossi,nell'odio più nascosto che ogni uomo

cova o nel triste pentimento che stanchi,

al calar del tempo si prova.

Cercami nel dolce e sofferto amore

di quanti s'amano prigionieri di amori rubati

e silenziosi vivono amori proibiti.

Cercami nel vuoto di uomini senza domani,

nel sogno di un poeta,nelle carezze audaci

di sconosciute mani

Cercami nelle parole di un falso profeta,

nel sorriso di un bambino .

Mi troverai se solo lo vorrai,

perché tutto questo io sono stato un tempo.

Ho rubato, amato, pianto e sorriso

Ho odiato in silenzio

e in silenzio ho perdonato.

Sono stato un poeta, un ladro, un amante.

Sono stato tutto quello che ogni giorno vedi.

Sarò, nel tuo cuore, quello che vorrai.

 

 

 

 

Francis Davis MilletDifficile duetto

 
 
 
 
 
 

 
à tout le monde
par Ours Antoine
 

 

 

*Un amico di Fb che non c'è più
 ma che vive ancora nel web con le sue poesie
grazie agli amici che
ne mantengono vivo il ricordo…

 

 

 

 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

IL MONDO DI ORSOSOGNANTE

SE IL BLOG TI PIACE

ISCRIVITI

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: