Archivio per l'etichetta ‘CANE AMICO

Posso portare il mio cane? – Bello e d’autore questo raccontino ma anche originale e sublime   Leave a comment




 
 
  



Questo, che vi propongo ora,
è un raccontino davvero esemplare (e simpaticissimo)
per chi ama gli animali (ma dovrebbe esserlo per tutti).


 
 
 
 
 
 
 



POSSO PORTARE IL MIO CANE?


Karl Albrecht


 
 

Un signore scrisse una lettera a un piccolo albergo di una cittadina che prevedeva di visitare durante le vacanze.
 
Scrisse:
 
Mi piacerebbe portare con me il mio cane.

E’ pulito e ben educato.

Mi consentireste di tenerlo nella mia camera durante la notte?


 
 
 

 

 

 


Immediata giunse la risposta del titolare dell’albergo che scrisse:
 
Gestisco questo albergo da molti anni.

In tutto questo tempo non ho mai visto nessun cane rubare asciugamani, coperte o argenteria o quadri appesi alla parete.

Non ho mai dovuto cacciar via un cane in piena notte per ubriachezza molesta.

E non ho mai visto un cane andarsene senza pagare.

Sì, effettivamente il Suo cane è il benvenuto, nel mio albergo.

E se il Suo cane garantisce per Lei, anche Lei sarà il benvenuto.


 
 
 

 

 

 

Ciao da Tony Kospan





hello fnbr110l
IL TUO BEL GRUPPO DI FB
INSIEME SPENSIERATO E CULTURALE
Frecce (51)







Posso portare il mio cane? – Un raccontino d’autore bello ma anche originale e sublime   1 comment




 
 
  



Questo, che vi propongo ora,
è un raccontino davvero esemplare (e simpaticissimo)
per chi ama gli animali (ma dovrebbe esserlo per tutti).


 
 
 
 
 
 
 



POSSO PORTARE IL MIO CANE?


Karl Albrecht


 
 

Un signore scrisse una lettera a un piccolo albergo di una cittadina che prevedeva di visitare durante le vacanze.
 
Scrisse:
 
Mi piacerebbe portare con me il mio cane.

E’ pulito e ben educato.

Mi consentireste di tenerlo nella mia camera durante la notte?


 
 
 

 

 

 


Immediata giunse la risposta del titolare dell’albergo che scrisse:
 
Gestisco questo albergo da molti anni.

In tutto questo tempo non ho mai visto nessun cane rubare asciugamani, coperte o argenteria o quadri appesi alla parete.

Non ho mai dovuto cacciar via un cane in piena notte per ubriachezza molesta.

E non ho mai visto un cane andarsene senza pagare.

Sì, effettivamente il Suo cane è il benvenuto, nel mio albergo.

E se il Suo cane garantisce per Lei, anche Lei sarà il benvenuto.


 
 
 

 

 

 

Ciao da Tony Kospan





hello fnbr110l
IL TUO BEL GRUPPO DI FB
INSIEME SPENSIERATO E CULTURALE
Frecce (51)







Posso portare il mio cane? – Un raccontino bello ma anche originale e sublime   Leave a comment




 
 
  



Questo, che vi propongo ora,
è un raccontino davvero esemplare (e simpaticissimo)
per chi ama gli animali (ma dovrebbe esserlo per tutti).


 
 
 
 
 
 
 



POSSO PORTARE IL MIO CANE?


Karl Albrecht


 
 

Un signore scrisse una lettera a un piccolo albergo di una cittadina che prevedeva di visitare durante le vacanze.
 
Scrisse:
 
Mi piacerebbe portare con me il mio cane.

E’ pulito e ben educato.

Mi consentireste di tenerlo nella mia camera durante la notte?


 
 
 

 

 

 


Immediata giunse la risposta del titolare dell’albergo che scrisse:
 
Gestisco questo albergo da molti anni.

In tutto questo tempo non ho mai visto nessun cane rubare asciugamani, coperte o argenteria o quadri appesi alla parete.

Non ho mai dovuto cacciar via un cane in piena notte per ubriachezza molesta.

E non ho mai visto un cane andarsene senza pagare.

Sì, effettivamente il Suo cane è il benvenuto, nel mio albergo.

E se il Suo cane garantisce per Lei, anche Lei sarà il benvenuto.


 
 
 

 

 

 

Ciao da Tony Kospan





IL TUO BEL GRUPPO DI FB
INSIEME SPENSIERATO E CULTURALE







Posso portare il mio cane? – Un raccontino bello.. originale e sublime   1 comment




 
 
  


Questo, che vi propongo ora,
è un raccontino davvero esemplare (e simpaticissimo)
per chi ama gli animali (ma dovrebbe esserlo per tutti).


 
 
 
 
 
 
 



POSSO PORTARE IL MIO CANE?


Karl Albrecht


 
 

Un signore scrisse una lettera a un piccolo albergo di una cittadina che prevedeva di visitare durante le vacanze.
 
Scrisse:
 
Mi piacerebbe portare con me il mio cane.

E' pulito e ben educato.

Mi consentireste di tenerlo nella mia camera durante la notte?


 
 
 

cinemagraph cinemagraph tutorial cinemagraph android 90

 

 

 


Immediata giunse la risposta del titolare dell'albergo che scrisse:
 
Gestisco questo albergo da molti anni.

In tutto questo tempo non ho mai visto nessun cane rubare asciugamani, coperte o argenteria o quadri appesi alla parete.

Non ho mai dovuto cacciar via un cane in piena notte per ubriachezza molesta.

E non ho mai visto un cane andarsene senza pagare.

Sì, effettivamente il Suo cane è il benvenuto, nel mio albergo.

E se il Suo cane garantisce per Lei, anche Lei sarà il benvenuto.


 
 
 

 

 

 

Ciao da Tony Kospan




IL TUO BEL GRUPPO DI FB
INSIEME SPENSIERATO E CULTURALE







Posso portare il mio cane? – Un raccontino davvero originale e… sublime   3 comments




 
 
  



Questo, che vi propongo ora,
è un raccontino davvero esemplare (e simpaticissimo)
per chi ama gli animali (ma dovrebbe esserlo per tutti).


 
 
 
 
 
 
 



POSSO PORTARE IL MIO CANE?


Karl Albrecht


 
 

Un signore scrisse una lettera a un piccolo albergo di una cittadina che prevedeva di visitare durante le vacanze.
 
Scrisse:
 
Mi piacerebbe portare con me il mio cane.

E’ pulito e ben educato.

Mi consentireste di tenerlo nella mia camera durante la notte?


 
 
 

 

 

 


Immediata giunse la risposta del titolare dell’albergo che scrisse:
 
Gestisco questo albergo da molti anni.

In tutto questo tempo non ho mai visto nessun cane rubare asciugamani, coperte o argenteria o quadri appesi alla parete.

Non ho mai dovuto cacciar via un cane in piena notte per ubriachezza molesta.

E non ho mai visto un cane andarsene senza pagare.

Sì, effettivamente il Suo cane è il benvenuto, nel mio albergo.

E se il Suo cane garantisce per Lei, anche Lei sarà il benvenuto.


 
 
 

 

 

 

Ciao da Tony Kospan





IL TUO BEL GRUPPO DI FB
INSIEME SPENSIERATO E CULTURALE







Posso portare il mio cane? – Originale e sublime raccontino   6 comments





 
 
 
 
 
Questo, che vi propongo ora,
è un raccontino davvero esemplare (e simpaticissimo)
per chi ama gli animali (ma dovrebbe esserlo per tutti).
 
 
 
 
 
 
 


POSSO PORTARE IL MIO CANE?
Karl Albrecht

 
 

Un signore scrisse una lettera a un piccolo albergo di una cittadina che prevedeva di visitare durante le vacanze.
 
Scrisse:
 
Mi piacerebbe portare con me il mio cane.

E' pulito e ben educato.

Mi consentireste di tenerlo nella mia camera durante la notte?

 
 
 


 

 

 

Immediata giunse la risposta del titolare dell'albergo che scrisse:
 
Gestisco questo albergo da molti anni.

In tutto questo tempo non ho mai visto nessun cane rubare asciugamani, coperte o argenteria o quadri appesi alla parete.

Non ho mai dovuto cacciar via un cane in piena notte per ubriachezza molesta.

E non ho mai visto un cane andarsene senza pagare.

Sì, effettivamente il Suo cane è il benvenuto, nel mio albergo.

E se il Suo cane garantisce per Lei, anche Lei sarà il benvenuto.
 
 
 


 

 

 

Ciao da Tony Kospan




AMICI DI PSICHE E SOGNO
IL GRUPPO DI FB PER VIVER INSIEME
LA POESIA L'ARTE LA MUSICA… ETC…

Posso portare il mio cane? – Simpatico raccontino morale…   5 comments





 
 
  




Questo, che vi propongo ora,
è un raccontino davvero esemplare (e simpaticissimo)
per chi ama gli animali (ma dovrebbe esserlo per tutti).


 
 
 
 
 
 
 



POSSO PORTARE IL MIO CANE?


Karl Albrecht


 
 

Un signore scrisse una lettera a un piccolo albergo di una cittadina che prevedeva di visitare durante le vacanze.
 
Scrisse:
 
Mi piacerebbe portare con me il mio cane.

E' pulito e ben educato.

Mi consentireste di tenerlo nella mia camera durante la notte?

 
 
 


 

 

 

Immediata giunse la risposta del titolare dell'albergo che scrisse:
 
Gestisco questo albergo da molti anni.

In tutto questo tempo non ho mai visto nessun cane rubare asciugamani, coperte o argenteria o quadri appesi alla parete.

Non ho mai dovuto cacciar via un cane in piena notte per ubriachezza molesta.

E non ho mai visto un cane andarsene senza pagare.

Sì, effettivamente il Suo cane è il benvenuto, nel mio albergo.

E se il Suo cane garantisce per Lei, anche Lei sarà il benvenuto.
 
 
 


 

 

 

Ciao da Tony Kospan




AMICI DI PSICHE E SOGNO
IL GRUPPO DI FB PER VIVER INSIEME
LA POESIA L'ARTE LA MUSICA… ETC…






Foto:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: