Archivio per l'etichetta ‘BUONUMORE

Caldo esagerato? Ecco vignette.. immagini e gif super divertenti per combatterlo con il sorriso!   Leave a comment









Ecco i modi più originali e più divertenti
per combattere il caldo…








Si tratta di una collezione di immagini…
 assolutamente scientifi/comica…
su come trovar refrigerio
quando il caldo diventa insopportabile…
 

 
 
 
 
  
 
 
 
DI TUTTI QUESTI METODI “GENIALI”
POSSIAMO POI INDICARE…
QUELLO CHE… CI PIACE DI PIU'…



Intanto pure i panni stesi…
protestano per il caldo



L'immagine può contenere: sMS






SIGNORE E SIGNORI
SI PARTE ALLA RICERCA
DEL REFRIGERIO




 
 
 
 
 
Allora vediamo un pò…
 
c'è chi si tuffa nel frigo…


 
 
 
 
.
.
.
.
.
.
 
 

 
  
 
 
chi abbraccia il ghiaccio
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
chi dorme nella neve…
 
 
 
 
 
 
 
chi si mette dinanzi al ventilatore…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
chi preferisce il vento da… sotto…
 
 
 
 
 
 
 .
.
 
 
 
 ma ecco dove ci consiglia d'andare l'ASL…
 
 
 
 
 
 
chi beve litri e litri d’acqua…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
chi se ne sta nudo in poltrona
 
 
 
 
 
 
 
chi se ne sta nudo sul divano…
 
 .
.
 
.
.

.
.
.
.

chi se ne sta nudo al pc
.
.
.


.
.
.
.
.

chi viaggia con la moto-vasca da bagno…




.
.
.
.


chi se ne sta in piscina
 
 
 
 
 
 
 
chi gioca a ping pong in piscina…
 
 
 
L'immagine può contenere: 1 persona
 
 
 
 

chi mangia l'anguria

 
 
 

 
 
 
 
 .
.
chi mangia 2 gelati alla volta…
 
 
 
 
 
 .
.

chi si porta dietro il frigo
 
 
 
 
 
 
 
chi si mette nella vasca da bagno…
con lattine ghiacciate…
 
 
 
 
 
 
 

chi fa la doccia nel bidet…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
e chi se ne sta a mollo a mare
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
chi se ne sta sul materassino tra i ghiacci

 
  
 
 
 
 
 
chi sta a mollo nella bagnarola
 
 
 



chi se ne sta sulle panchine
asciugandosi la fronte…



L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, persona seduta




chi si sventola come può…

 
 
 
 
 
 

chi si butta sotto il getto della fontanella…






chi gioca nelle fontane pubbliche

 
 
 
 
 
 

e chi si tuffa nel ghiaccio…


 
  
 
 

e quello che è forse il… miglior sistema…
star in un'amaca accanto al mare…

 
 
 
 
 
 
 
 
 
UN FRESCO (?) ABBRACCIO Sorpresa
DA TONY KOSPAN A bocca aperta
 
 
 
 
 
 
 
Tutte le immagini sono prese dal web
Ricerche ed impaginaz. t.k.
 
 
 
 

IL TUO GRUPPO DI FB
ARTE MUSICA POESIA
INSIEME

.
.
.
.
.
L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, spazio all'aperto e acqua

.
.
.
.

Annunci ed avvisi molto divertenti letti nelle parrocchie – Solo per sorridere   Leave a comment

 
 
 
Divertentissimi e simpatici annunci
pieni di involontario umorismo…
ed alcune vignette…
(anche da giornalini parrocchiali)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 ANNUNCI ED AVVISI
LETTI NELLE BACHECHE DELLE PARROCCHIE
(SOLO PER SORRIDERE)
 
 
 
 

 

 

 

Ricordate nella preghiera tutti quanti sono stanchi e sfiduciati della nostra parrocchia.

 

 

 
 
 

Per tutti quanti tra voi hanno figli e non lo sanno, abbiamo un’area attrezzata per i bambini!

 

 

 
 
 

Giovedì alle 5 del pomeriggio ci sarà un raduno del Gruppo Mamme.
Tutte coloro che vogliono entrare a far parte delle Mamme sono pregate
di rivolgersi al parroco nel suo ufficio.

 

 

 

 
 
 
 



Il gruppo dei volontari ha deposto tutti gli indumenti.
Ora li potrete vedere nel salone parrocchiale.

 

 

 
 
 

Martedì sera, cena a base di fagioli nel salone parrocchiale.
Seguirà concerto.

 

 

 

 

 
 
 
 
 



Il gruppo di recupero della fiducia in se stessi si riunisce Giovedì sera alle 7.
Per cortesia usate la porta sul retro.

 

 

 
 
 

Venerdì sera alle 7 i bambini dell’oratorio presenteranno l’”Amleto” di Shakespeare nel salone della chiesa.

La comunità è invitata a prendere parte a questa tragedia.

 

 

 
 
 

Un nuovo impianto di altoparlanti è stato installato in chiesa. 
E' stato donato da uno dei nostri fedeli, in memoria di sua moglie.


 

 

 

 
 
 
 



Care signore, non dimenticate la vendita di beneficenza! 
E' un buon modo per liberarvi di quelle cose inutili che vi ingombrano la casa.
Portate i vostri mariti.

 

 

 
 
 

Tema della catechesi di oggi: “Gesù cammina sulle acque”.
Catechesi di domani: “In cerca di Gesù”.


 

 
 
 
 
 
 
 
 
 



Barbara C. è ancora in ospedale, e ha bisogno di donatori di sangue per trasfusioni.
Ha anche problemi di insonnia, e richiede le registrazioni delle catechesi del parroco.

 

 

 
 
 

Il coro degli ultrasessantenni verrà sciolto per tutta l’estate, con i ringraziamenti di tutta la parrocchia.

 

 

 
 
 

Il torneo di basket delle parrocchie prosegue con la partita di mercoledì sera: venite a fare il tifo per noi mentre cercheremo di sconfiggere il Cristo Re!

 

 

 
 
 

Il costo per la partecipazione al Convegno su “preghiera e digiuno” è comprensivo dei pasti.


 

 
 
 
 
 
 
 
 



Il concerto parrocchiale è stato un grande successo.
Un ringraziamento speciale alla figlia del diacono, che si è data da fare per tutta la sera al pianoforte, che, come al solito, è caduto sulle sue spalle.

 

 
 
 
 

Per favore mettete le vostre offerte nella busta, assieme ai defunti che volete far ricordare.

 

 
 
 
 

Ringraziamo tutti quelli che hanno pulito il giardino della chiesa e il parroco.

 

 
 
 

Il parroco accenderà la sua candela da quella dell’altare.
Il diacono accenderà la sua candela da quella del parroco,
e, voltandosi, accenderà uno a uno tutti i fedeli della prima fila.

 

 

 

 

 

 

 

 

TESTO ED IMMAGINI DAL WEB – IMPAGINAZ. T.K.

 

 

CIAO DA TONY KOSPAN

 

 

 

IL GRUPPO DI FB
D'ARTE POESIA MUSICA ETC.
NATO DALLA PAGINA







 
 
 

Mitica… incredibile… telefonata vietata a chi… non vuol morire dalle risate!   Leave a comment




L'immagine può contenere: 1 persona




Nella storia della televisione
ci sono momenti in cui l'involontaria comicità
raggiunge vertici… sublimi
 
Questa telefonata
ne è uno stupendo esempio


 
 
 
 
 
 
 
 

UNA TELEFONATA… MITICA…
Bonolis ed i fratelli Capone

 
 
 
 
 
 
 

Non cliccare qui giù…
se non vuoi morire dalle risate…
 
 
Si tratta di comicità… potente… spontanea
e proprio per questo super esilarante…

 
 
 
 
 
 
 

Ciaooooooooo a tuttiiiiiiiiiii

 
Orso Tony
 
 
 
 
 
 
LA PAGINA CHE TI AIUTA A COLORARE LE TUE ORE CON…
CULTURA… PSICHE E SOGNO
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

Ecco come trovare la pace interiore! – Ma solo per sorridere…   Leave a comment

.



 


Una divertente riflessione trovata nel web…
 

.

.
.
 
 
.
.
.
.
.
 
COME TROVARE LA PACE… INTERIORE
  




Seguendo il semplice consiglio di un grande saggio…


che ho letto in un brano molto ampio ed approfondito


ho finalmente trovato la


PACE INTERIORE.
 


.
.
.
 
 


.
.
.
.



  Il brano si concludeva così: 


“Il modo per raggiungere la

PACE INTERIORE
consiste nel portare a termine

tutte le cose che abbiamo iniziato.” 
.
.
.


  


Quindi ho pensato di seguirlo… con scrupolo…



Mi sono guardato intorno, a casa, per vedere le cose
che avevo iniziato e lasciato a metà…
e prima di cominciare la giornata, ho finito:

Un pasticcio di pasta al ragù che era in frigo…



 



un quarto di prosciutto San Daniele…
insieme
ad una confezione di mozzarelline di bufala…

.
.

 


 



una stecca di cioccolata mancante solo di un dadino,

.

.
.


un bel vassoio di pasticcini avanzati ieri sera



 
 
 
 
e non ho certo lasciato a metà…
una bottiglia di Chianti “Gallo nero”,


 
 
 
 
 
 
 
uno spumante frizzantissimo,

.
.



ed una grappa vellutatissima…
 
 
 

 
 
 
.
.

ed altro che comprenderete che ora proprio non ricordo…


data l’estrema pace interiore raggiunta.
 
 
.
.

 
 
 
 

Non avete idea di come stia bene adesso…


e quanto mi stia godendo la…
PACE INTERIORE
 
.
.
 


Consigliatelo a chi la cerca e non la trova mai…

Forse non sarà proprio duratura
ma… ne vale la pena…Animoticon
 
 
 
Chocolate Valentine
 
 
 
 
 
E… fatelo anche voi…


perché io intanto ora vado a godermi un altro po’…


 
 




 
 
 
 
 
la
PACE INTERIORE
 
 
 

Dal web con modifiche…

 


Ciao da Tony Kospan







Povera lingua italiana – Queste frasi e questi cartelli la fanno proprio piangere… ma noi non possiamo far altro che riderci su   5 comments

.
.



NON CREDIATE CHE SIANO SOLO BARZELLETTE…
QUESTA E’ AHIME’ LA NUOVA LINGUA ITALIANA…






POVERO DANTE (SI STARA' RIVOLTANDO NELLA TOMBA)
E… POVERI NOI… In lacrime
PERO’ … NON POTENDO FAR ALTRO…
FACCIAMOCI 2 SALUTARI RISATE 







Mi può DISINNESCARE la segreteria telefonica? (ordigni moderni…?)

Soffro di vene VORTICOSE. (sarà un ballerino…)

Di fronte a queste cose rimango PUTREFATTO! (che schifo!)

Quando muoio mi faccio CROMARE. (Ottimo per rimanere per sempre… luccicante!)

Ecco sta arrivando il treno, hai BLATERATO il biglietto? (biglietto… vocale?)


Nessun testo alternativo automatico disponibile.



Come faccio a fare tutte queste cose simultaneamente? Dovrei avere il dono dell’OBLIQUITA’! (Giusto… solo S. ANTONIO ha il dono dell’ubiquità) 

Un’onda ANONIMA ha travolto i surfisti. (l’onda portava una maschera?)
 
Basta! Vi state COAGULANDO contro di me! (questi nemici sono proprio sanguinolenti ma… troppo densi)

E’ nel mio carattere: quando qualcosa non va, io SODOMIZZO! (=somatizzo … ma non si sa mai… stategli lontani!!)
Anche l’occhio VA dalla sua parte… (Si chiama strabismo…)







Non so a che santo RIAVVOLGERMI. (una videocassetta devota…?)

Avete i nuovi telefonini GPL? (il nuovissimo telefonino a… gas!)

Il cadavere presentava evidenti segni di DECESSO (ma va?!)

Prima di operarmi mi fanno un’AUTOPSIA generale (non vedo più la necessità dell’operazione)

Vorrei un pacco di cotone IDRAULICO (cotone… che perde acqua?)

Abbiamo mangiato la trota SALMONELLATA (auguri ma… tenete aperta la porta del bagno!!!)








Vorrei un’aspirina in SUPPOSTE EFFERVESCENTI (ohibò… ma non voglio immaginare gli effetti)

Devo andare dall’OTORINOLALINGUAIATRA (speriamo che non ti inguaia)

Almeno l’italiano… SALLO! (ohibò…)

Ho visitato palazzo degli INFISSI a Firenze (che begli infissi)

Vorrei una pomata per l’IRPEF (herpes è difficile…)

Se lo sapevo glielo DIVO! (accorciare le parole che bello!)




Nessun testo alternativo automatico disponibile.




Usare il DDT fa diventare più grande il buco nell’ORZORO. (addio colazione)

Tu non sei proprio uno STERCO di santo. (meno male…)

Tu l’hai letto il fu Mattia BAZAR? (libro… musicale?)

E’ andato a lavorare negli EVIRATI arabi. (mi domando… se lì l'hanno lasciato tranquillo… o…)

Lo scontro ha causato 5 feriti e 10 CONFUSI. (contusi al… cervello?)

A forza di andare di corpo mi sono quasi DISINTEGRATA (disidratata no??? ma forse andava di corpo in modo… esplosivo!)









Mia nonna ha il morbo di PAKISTAN (Parkinson… queste malattie… esotiche)
 
La mia auto ha la marmitta PARALITICA (sarà una catalitica… particolare)

Verrà in ufficio una STRAGISTA per il tirocinio (si salvi chi può!)

Sono momentaneamente in stand-BIKE (l’attesa in bicicletta…?)

Che lingua si parla in Turchia? Il TURCHESE (però è colorata)

Davanti alla sua prepotenza resto ILLIBATO (allibito… ma… puro?)





Nessun testo alternativo automatico disponibile.





CIAO DA TONY KOSPAN





PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE

I S C R I V I T I





Dubbi e domande divertenti (barzellettine e vignette) per sorridere un po’   Leave a comment

 

 

 

 

 

 

DUBBI ESISTENZIALI PER SORRIDERE

 

 

 

 

 

 

 

 

Se Superman è cosi furbo, perché si mette gli slip sopra i pantaloni?

 

Se offendi un parmigiano reggiano, ti trovi in una grana?

 

Perché “separato” si scrive tutto insieme quando “tutto insieme” si scrive separato ?

 

Perché se Dio è immortale, ha lasciato ben due Testamenti?

.





 

Perché si chiama sala-parto se ha solo nuovi arrivi?  

 

Qual è il sinonimo di sinonimo?

 

Quelli che attaccano i cartelli “Chi tocca muore” muoiono tutti?







 

Voglio comprare un boomerang nuovo. Come faccio a sbarazzarmi di quello vecchio?

 

Il formaggio con le pere è femmina o si droga?  

 

La luce viaggia più veloce del suono, sarà per questo che molte persone appaiono brillanti finchè non le senti parlare? 

 

Se Garibaldi è partito da Quarto, chi erano i tre partiti prima di lui?

.

.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

 

Le tende da sole … soffrono di solitudine?

 

Sono le pecore di Murano che producono la lana di vetro?

 

Perché i negozi aperti 24 ore su 24 hanno la serratura? 

 

Ma in una banca del seme, cosa danno di interessi?







 

Se lavorare fa bene, perchè non lo lasciamo fare agli ammalati?

 

Ma se il mio capo si droga, io sono un tossico-dipendente?

 

La penisola è un’isola a forma di pene?

 

Gestante è participio presente o profilattico imperfetto?

 

 

 

 


 

 

testo ed immagini dal web…  impaginazione T.K.

 

 

 
 

stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
SE TI PIACE…
ISCRIVITI






L'immagine può contenere: 1 persona



 
 
 

La casalinga ed il robot – Una mitica… super… barzelletta   Leave a comment

 

 

SIMPATICISSIMA… FORTISSIMA BARZELLETTA

 

 


 
 
 
 
 
 
LA CASALINGA ED IL ROBOT
 
 
 
 

Un giorno, una casalinga tornò a casa con l’ennesimo strano acquisto,
un robot in grado di individuare una bugia.

Il marito trovò l’acquisto piuttosto inutile, in quanto aveva sempre predicato l’importanza della sincerità in famiglia ed era certo di essere riuscito nel suo intento.
 
Nel pomeriggio, il figlio quindicenne rincasò con 2 ore di ritardo.
 
A quel punto, certo di dare a sua moglie uno smacco, chiese al ragazzino:
‘Come mai sei arrivato a casa 2 ore dopo?’
Siamo stati in libreria a lavorare su un progetto scolastico’, rispose prontamente.
Il robot girò intorno al ragazzo, e con uno sberlone lo stese.
 
‘Questa è la macchina della verità figliolo, dove sei stato veramente dopo scuola?’
‘Siamo stati a casa di Carlo a guardare un film’.
‘Cosa avete guardato?’ chiese a quel punto la madre.
‘I dieci Comandamenti’, rispose il figlio.
Il robot girò intorno al ragazzo, e con uno sberlone lo stese.
 
Con voce tremante si rialzò e disse:
 ‘Mi dispiace, vi ho mentito, in realtà abbiamo guardato un film intitolato: 'la regina del sesso’.
 
‘Mi vergogno di te, disse il padre infuriato, ‘alla tua età non ho mai mentito ai miei genitori’.
Il robot girò intorno all’uomo, e lo stese.
 
La moglie piegata in due dalle risate disse:
‘Questa te la sei proprio cercata, non puoi neanche arrabbiarti troppo con lui,
dopotutto è… tuo figlio!’.
Il robot girò intorno alla donna, e… …. …
la stese……
 
 
 

 
 




CIAOOOOOOOOOOOOOOOO


DA TONY KOSPAN


  


ARTE MUSICA POESIA ETC
NEL GRUPPO DI FB






Nessun testo alternativo automatico disponibile.



 


 

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: