Archivio per l'etichetta ‘buona serata prenatalizia

Buon sabato sera in poesia “Lo chiamo…” C. M. Ramos – arte W. Bouguereau – canzone “Cercami” R. Zero   Leave a comment



William Bouguereau

.
.
cuori animaticuori animaticuori animaticuori animaticuori animati
.
.



.
.

003

Nessun giorno è uguale all’altro, 

ogni mattina porta con sé un particolare miracolo, 

il proprio momento magico, 

nel quale i vecchi universi vengono distrutti 

e si creano nuove stelle.

– Paulo Coelho –

003

 

 

.

William Bouguereau 


 


 

 

   (Cercami – Renato Zero)

 

 
LO CHIAMO COL TUO NOME 
– Catherine Morena Ramos –

Non importa quanto tu sia lontano.
I legami tra le anime esistono perché creati dal pensiero.
Fili invisibili che legano ricamando sull’anima
tutto ciò che gli occhi non possono vedere,
e lo trasformano in emozione, in gioia, in dolore.
Anche in ricordo.
In sorriso o in lacrima.
Avviene tutto dentro.
Nei meandri del cuore, nei nascondigli della mente.
E vivono come tatuaggio sulla pelle dell’Anima.
E arrivano Ovunque.
E toccano l’Oltre.
Un pensiero mi lega a Te.
Un pensiero che gli altri chiamano Amore.
Io invece lo chiamo con il Tuo Nome.


 
 
 
 
William Bouguereau

 
 
 
 
22
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
MARRONE CHIARO
IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)



 William Bouguereau

 
 

Buon sabato sera in poesia “Lo chiamo col tuo nome” C. M. Ramos – arte W. Bouguereau – canzone “Cercami” R. Zero   Leave a comment



William Bouguereau

.
.
cuori animaticuori animaticuori animaticuori animaticuori animati
.
.



.
.

003

Nessun giorno è uguale all’altro, 

ogni mattina porta con sé un particolare miracolo, 

il proprio momento magico, 

nel quale i vecchi universi vengono distrutti 

e si creano nuove stelle.

– Paulo Coelho –

003

 

 

.

William Bouguereau 


 


 

 

   (Cercami – Renato Zero)

 

 
LO CHIAMO COL TUO NOME 
– Catherine Morena Ramos –

Non importa quanto tu sia lontano.
I legami tra le anime esistono perché creati dal pensiero.
Fili invisibili che legano ricamando sull’anima
tutto ciò che gli occhi non possono vedere,
e lo trasformano in emozione, in gioia, in dolore.
Anche in ricordo.
In sorriso o in lacrima.
Avviene tutto dentro.
Nei meandri del cuore, nei nascondigli della mente.
E vivono come tatuaggio sulla pelle dell’Anima.
E arrivano Ovunque.
E toccano l’Oltre.
Un pensiero mi lega a Te.
Un pensiero che gli altri chiamano Amore.
Io invece lo chiamo con il Tuo Nome.


 
 
 
 
William Bouguereau

 
 
 
 
22
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
MARRONE CHIARO
IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)



 William Bouguereau

 
 

Buona domenica sera in poesia “Lo chiamo con…” C. M. Ramos – arte W. Bouguereau – canzone “Cercami” R. Zero   Leave a comment



William Bouguereau

.
.
cuori animaticuori animaticuori animaticuori animaticuori animati
.
.



.
.

 

 .

.

William Bouguereau 


 


 

 

   (Cercami – Renato Zero)

 

 
LO CHIAMO COL TUO NOME
– Catherine Morena Ramos –

Non importa quanto tu sia lontano.
I legami tra le anime esistono perché creati dal pensiero.
Fili invisibili che legano ricamando sull’anima
tutto ciò che gli occhi non possono vedere,
e lo trasformano in emozione, in gioia, in dolore.
Anche in ricordo.
In sorriso o in lacrima.
Avviene tutto dentro.
Nei meandri del cuore, nei nascondigli della mente.
E vivono come tatuaggio sulla pelle dell’Anima.
E arrivano Ovunque.
E toccano l’Oltre.
Un pensiero mi lega a Te.
Un pensiero che gli altri chiamano Amore.
Io invece lo chiamo con il Tuo Nome.


 
 
 
 
William Bouguereau

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IL GRUPPO DI CHI AMA L'ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)



 William Bouguereau

 
 

Buon sabato sera in poesia con “Lo chiamo con il tuo nome” C. M. Ramos – arte W. Bouguereau – canzone “Cercami”   4 comments



William Bouguereau




 

 

William Bouguereau

 

 


 

 

 

 
LO CHIAMO COL TUO NOME
– Catherine Morena Ramos –

Non importa quanto tu sia lontano.
I legami tra le anime esistono perché creati dal pensiero.
Fili invisibili che legano ricamando sull’anima
tutto ciò che gli occhi non possono vedere,
e lo trasformano in emozione, in gioia, in dolore.
Anche in ricordo.
In sorriso o in lacrima.
Avviene tutto dentro.
Nei meandri del cuore, nei nascondigli della mente.
E vivono come tatuaggio sulla pelle dell’Anima.
E arrivano Ovunque.
E toccano l’Oltre.
Un pensiero mi lega a Te.
Un pensiero che gli altri chiamano Amore.
Io invece lo chiamo con il Tuo Nome.

 
 
 
 
William Bouguereau
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


CULTURA* E POESIA
ImageChef.com
* con leggerezza



 William Bouguereau



 
 

Felice serata prenatalizia in poesia con “Il mistero di Natale” – arte W. Bouguereau – canzone “Cercami”   Leave a comment



William Bouguereau



L'immagine può contenere: spazio all'aperto e sMS

 

 

Guarda le piccole cose

perché un giorno ti volterai

e capirai che erano grandi…

Jim Morrison

 

 

William Bouguereau

 

 


 

 

 

 

IL MISTERO DI NATALE
L. Hausman


La Luce guardò in basso
e vide le Tenebre:
“Là voglio andare”
disse la Luce.
La Pace guardò in basso
e vide la Guerra:
“Là voglio andare”
disse la Pace.
L'Amore guardò in basso
e vide l'Odio:
“Là voglio andare”
disse l'Amore.
Così apparve la Luce
e risplendette.
Così apparve la Pace
e offrì riposo.
Così apparve l'Amore
e portò vita;
questo è il mistero del Natale.

 
 
 
 
William Bouguereau
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'immagine può contenere: sMS e spazio all'aperto
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


CULTURA* E POESIA
ImageChef.com
* con leggerezza



 William Bouguereau



 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: