Archivio per l'etichetta ‘Billy Idol

Buon mercoledì sera in poesia “Ciò che ho scritto..” Hikmet – arte Watrous – canzone “Flesh for fantasy” Billy Idol   Leave a comment

 

 
 
Harry Wilson Watrous
 
 

 
 
 
 
 
 

E’ incredibile
che quasi tutte le persone che valgono molto
hanno le maniere semplici,
e che quasi sempre le maniere semplici
sono prese per indizio di poco valore.
Giacomo Leopardi

 
 
 
 
 
 

Harry Wilson Watrous – Passatempo d’estate – 1912
 
 
 
 
CIO’ CHE HO SCRITTO DI NOI
Nazim Hikmet
 
Ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
è la mia nostalgia
cresciuta sul ramo inaccessibile
è la mia sete
tirata su dal pozzo dei miei sogni
è il disegno
tracciato su un raggio di sole
ciò che ho scritto di noi è tutta verità
è la tua grazia
cesta colma di frutti rovesciata sull’erba
è la tua assenza
quando divento l’ultima luce all’ultimo angolo della via
è la mia gelosia
quando corro di notte fra i treni con gli occhi bendati
è la mia felicità
fiume soleggiato che irrompe sulle dighe
ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
ciò che ho scritto di noi è tutta verità.
 
 
 
 
 
Harry Wilson Watrous – Signorina sofisticata
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

IL GRUPPO DI FB D’ARTE POESIA MUSICA HUMOUR ETC.
COLLEGATO DALLA PAGINA



 

 

 
Harry Wilson Watrous – Amiche
 
 
 

Buon mercoledì notte in poesia “Ti voglio amare” I. Malcotti – arte C. Alexandre – canzone “Flesh for fantasy” Billy Idol   Leave a comment

 
 
 

 

 

Catherine Alexandre

 

 

 


 
 6iqtz96iqtz9
Lasciami, oh lasciami immergere l’anima nei colori;
lasciami ingoiare il tramonto e bere l’arcobaleno.
– Khalil Gibran –

 6iqtz96iqtz9
 

 
 
Catherine Alexandre 
 
 

TI VOGLIO AMARE
Ivano Malcotti
 

Ti voglio amare
nell’utopia invalicabile
dentro la pura realtà della natura
varcando ogni spazio temporale
voglio disvelare alla ragione
la febbre dell’estasi
la simbiosi di due essenze fecondate
Ti voglio amare
nel cromatismo abbagliante
pioniere delle tue emozioni
eremita dei chiassosi desideri
creativo estemporaneo
di ogni moto pulsionale
Ti voglio guardare
senza vincoli di leggi ottiche
desiderarti
nuda alla tridimensionalità cubista
magnifica generatrice
della mia metamorfosi
Ti voglio guardare
nella debolezza delle sensazioni
voglio fremere
congiungermi col tuo seme onirico
liberare l’inconscio
l’irrazionale
dissetarmi
delle intime realtà occultate
saremo anime astratte
percezioni visive
in movimento
saremo l’eterna suggestione
della libertà. 
 

Catherine Alexandre

 

ROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuar 

        

       


da Orso Tony

 

 

 


arte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gif

POESIA ARTE MUSICA ETC
I N S I E M E 
NEL GRUPPO DI FB





Catherine Alexandre



 

 

 
 

Felice lunedì sera in poesia “Melodie di sogno” M. A. Borgatelli – arte Monet – canzone “Eyes” Billy Idol   Leave a comment

 
 


 
  
 
 
Monet – Lettura di primavera

 
 
 

 
 
 
 
 

 

Forse i poeti hanno ragione 
Forse l’amore è l’unica risposta 
– Woody Allen –


 
 

 

 
 Monet – Lettura in giardino
 
 


MELODIE DELL’ANIMA
 ~ M.A. Borgatelli ~ 
 
Profumano d’aurora
le speranze
e si tingono
di rosa i sogni.
Ondeggiano nell’aria
tremule illusioni
e dolcemente si posano
sui sentieri dell’infinito.
Plana lo sguardo
su attimi di felicità
e danzano i pensieri
su note d’allegria.
Ci sono momenti in cui
vorresti fermare il tempo
e restare immobile a scrutare
l’orizzonte della fantasia
mentre inebriato
dai colori della vita
il cuore ascolta
le melodie dell’anima.

 



Monet – Nel campo di fiori




stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar

 
 

              
 
 





LA TUA PAGINA DI… SOGNO?



.
.

   mini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleur     

 
 

Monet – Passeggiata sulla scogliera


  

















 

 

 

Buon giovedì sera in poesia “Il vento è un cavallo” Neruda – arte Sir F. Dicksee – canzone “Flesh for fantasy” Billy Idol   Leave a comment

 

 

Sir Frank Dicksee

 

 

 

 

786366yueu6dlqkx.gif786366yueu6dlqkx.gif


Le persone sono come le vetrate.

Scintillano e brillano quando c’è il sole,

ma quando cala l’oscurità rivelano la loro bellezza

solo se c’è una luce dentro

– Elisabeth Kubler Ross –

 

786366yueu6dlqkx.gif786366yueu6dlqkx.gif

 

 

 

 

 

 

Sir Frank Dicksee

 
 
 
 
IL VENTO E’ UN CAVALLO
Pablo Neruda
 
Il vento è un cavallo:
senti come corre
per il mare, per il cielo.
Vuol portarmi via: senti
come percorre il mondo
per portarmi lontano.
Nascondimi tra le tue braccia
per questa notte sola,
mentre la pioggia rompe
contro il mare e la terra
la sua bocca innumerevole.
Senti come il vento
mi chiama galoppando
per portarmi lontano.
Con la tua fronte sulla mia fronte,
con la tua bocca sulla mia bocca,
legati i nostri corpi,
all’amore che brucia,
lascia che il vento passi
senza che possa portarmi via.
Lascia che il vento corra
coronato di spuma,
che mi chiami e mi cerchi
galoppando nell’ombra,
mentre, sommerso,
sotto i tuoi grandi occhi,
per questa notte sola
riposerò, amor mio.
 
 
 
 

Sir Frank Dicksee

 

 

BEIGE-9ap.gif
 
 
 
 

 a tutti da Orso Tony



MARRONE-CHIARO.gif
VIVER L’ARTE.. INSIEME
 
 

 
 
 
 

Sir Frank Dicksee
 
 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “Ciò che ho scritto..” Hikmet – arte H. W. Watrous – canzone “Flesh for fantasy”   5 comments

 

 
 
Harry Wilson Watrous
 
 

 
 
 
 
 
 

E' incredibile
che quasi tutte le persone che valgono molto
hanno le maniere semplici,
e che quasi sempre le maniere semplici
sono prese per indizio di poco valore.
Giacomo Leopardi

 
 
 
 
 
 

Harry Wilson Watrous – Passatempo d'estate – 1912
 
 
 
 
CIO’ CHE HO SCRITTO DI NOI
Nazim Hikmet
 
Ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
è la mia nostalgia
cresciuta sul ramo inaccessibile
è la mia sete
tirata su dal pozzo dei miei sogni
è il disegno
tracciato su un raggio di sole
ciò che ho scritto di noi è tutta verità
è la tua grazia
cesta colma di frutti rovesciata sull’erba
è la tua assenza
quando divento l’ultima luce all’ultimo angolo della via
è la mia gelosia
quando corro di notte fra i treni con gli occhi bendati
è la mia felicità
fiume soleggiato che irrompe sulle dighe
ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
ciò che ho scritto di noi è tutta verità.
 
 
 
 
 
Harry Wilson Watrous – Signorina sofisticata
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

IL GRUPPO DI FB D'ARTE POESIA MUSICA HUMOUR ETC.
COLLEGATO DALLA PAGINA



 

 

 
Harry Wilson Watrous – Amiche
 
 
 

Buon mercoledì sera in poesia “Ti voglio amare” I. Malcotti – arte C. Alexandre – canzone “Flesh for fantasy”   Leave a comment

 
 
 

 

 

Catherine Alexandre

 

 

 


 
 

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente non capirà nemmeno le tue parole.
Elbert Hubbard
 

 
 
 
Catherine Alexandre 
 
 

TI VOGLIO AMARE
Ivano Malcotti
 

Ti voglio amare
nell’utopia invalicabile
dentro la pura realtà della natura
varcando ogni spazio temporale
voglio disvelare alla ragione
la febbre dell’estasi
la simbiosi di due essenze fecondate
Ti voglio amare
nel cromatismo abbagliante
pioniere delle tue emozioni
eremita dei chiassosi desideri
creativo estemporaneo
di ogni moto pulsionale
Ti voglio guardare
senza vincoli di leggi ottiche
desiderarti
nuda alla tridimensionalità cubista
magnifica generatrice
della mia metamorfosi
Ti voglio guardare
nella debolezza delle sensazioni
voglio fremere
congiungermi col tuo seme onirico
liberare l’inconscio
l’irrazionale
dissetarmi
delle intime realtà occultate
saremo anime astratte
percezioni visive
in movimento
saremo l’eterna suggestione
della libertà. 
 

Catherine Alexandre

 

ROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuar 

 

        

      


da Orso Tony

 

 

 


   

POESIA ARTE MUSICA ETC
I N S I E M E 
NEL GRUPPO DI FB





Catherine Alexandre



 

 

 
 

Buon lunedì sera in poesia “Melodie di sogno” M. A. Borgatelli – arte Monet – canzone “Eyes” Billy Idol   Leave a comment

 
 


 
  
 
 
Monet – Lettura di primavera

 
 
 

 
 
 
 
 

 

Forse i poeti hanno ragione 
Forse l'amore è l'unica risposta 
– Woody Allen –


 
 

 

 
 Monet – Lettura in giardino
 
 


MELODIE DELL’ANIMA
 ~ M.A. Borgatelli ~ 
 
Profumano d’aurora
le speranze
e si tingono
di rosa i sogni.
Ondeggiano nell’aria
tremule illusioni
e dolcemente si posano
sui sentieri dell’infinito.
Plana lo sguardo
su attimi di felicità
e danzano i pensieri
su note d’allegria.
Ci sono momenti in cui
vorresti fermare il tempo
e restare immobile a scrutare
l’orizzonte della fantasia
mentre inebriato
dai colori della vita
il cuore ascolta
le melodie dell’anima.

 



Monet – Nel campo di fiori




stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar

 
 

              
 
 





 

 


LA TUA PAGINA DI… SOGNO?

.
.

   mini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleurmini fleur     

 
 

Monet – Passeggiata sulla scogliera


  

 

Buon giovedì sera in poesia “Il vento è un cavallo” Neruda – arte Sir F. Dicksee – canzone “Flesh for fantasy”   Leave a comment

 

 

Sir Frank Dicksee

 

 

 

 

786366yueu6dlqkx.gif786366yueu6dlqkx.gif


Le persone sono come le vetrate.

Scintillano e brillano quando c'è il sole,

ma quando cala l'oscurità rivelano la loro bellezza

solo se c'è una luce dentro

– Elisabeth Kubler Ross –

 

786366yueu6dlqkx.gif786366yueu6dlqkx.gif

 

 

 

 

 

 

Sir Frank Dicksee

 
 
 
 
IL VENTO E' UN CAVALLO
Pablo Neruda
 
Il vento è un cavallo:
senti come corre
per il mare, per il cielo.
Vuol portarmi via: senti
come percorre il mondo
per portarmi lontano.
Nascondimi tra le tue braccia
per questa notte sola,
mentre la pioggia rompe
contro il mare e la terra
la sua bocca innumerevole.
Senti come il vento
mi chiama galoppando
per portarmi lontano.
Con la tua fronte sulla mia fronte,
con la tua bocca sulla mia bocca,
legati i nostri corpi,
all’amore che brucia,
lascia che il vento passi
senza che possa portarmi via.
Lascia che il vento corra
coronato di spuma,
che mi chiami e mi cerchi
galoppando nell’ombra,
mentre, sommerso,
sotto i tuoi grandi occhi,
per questa notte sola
riposerò, amor mio.
 
 
 
 

Sir Frank Dicksee

 

 

BEIGE-9ap.gif

 
 
 
 

 a tutti da Orso Tony



MARRONE-CHIARO.gif
VIVER L'ARTE.. INSIEME
 
 

 
 
 
 

Sir Frank Dicksee
 
 
 
 

Felice mercoledì sera in poesia “Ti voglio amare” I. Malcotti – arte C. Alexandre – canzone “Flesh for fantasy”   Leave a comment

 
 
 

 

 

Catherine Alexandre

 

 

 


 
 

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente non capirà nemmeno le tue parole.
Elbert Hubbard
 

 
 
 
Catherine Alexandre 
 
 

TI VOGLIO AMARE
Ivano Malcotti
 

Ti voglio amare
nell’utopia invalicabile
dentro la pura realtà della natura
varcando ogni spazio temporale
voglio disvelare alla ragione
la febbre dell’estasi
la simbiosi di due essenze fecondate
Ti voglio amare
nel cromatismo abbagliante
pioniere delle tue emozioni
eremita dei chiassosi desideri
creativo estemporaneo
di ogni moto pulsionale
Ti voglio guardare
senza vincoli di leggi ottiche
desiderarti
nuda alla tridimensionalità cubista
magnifica generatrice
della mia metamorfosi
Ti voglio guardare
nella debolezza delle sensazioni
voglio fremere
congiungermi col tuo seme onirico
liberare l’inconscio
l’irrazionale
dissetarmi
delle intime realtà occultate
saremo anime astratte
percezioni visive
in movimento
saremo l’eterna suggestione
della libertà. 
 

Catherine Alexandre

 

ROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuarROSAAZUL.gif rosaazull picture by RaiodeLuar 

 

        

      


da Orso Tony

 

 

 


   

POESIA ARTE MUSICA ETC
I N S I E M E 
NEL GRUPPO DI FB





Catherine Alexandre



 

 

 
 

Felice mercoledì sera in poesia “Ciò che ho scritto” Hikmet – arte H. W. Watrous – canzone “Flesh for fantasy”   Leave a comment

 

 
 
Harry Wilson Watrous
 
 

 
 
 
 
 
 

E' incredibile
che quasi tutte le persone che valgono molto
hanno le maniere semplici,
e che quasi sempre le maniere semplici
sono prese per indizio di poco valore.
Giacomo Leopardi

 
 
 
 
 
 

Harry Wilson Watrous – Passatempo d'estate – 1912
 
 
 
 
CIO’ CHE HO SCRITTO DI NOI
Nazim Hikmet
 
Ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
è la mia nostalgia
cresciuta sul ramo inaccessibile
è la mia sete
tirata su dal pozzo dei miei sogni
è il disegno
tracciato su un raggio di sole
ciò che ho scritto di noi è tutta verità
è la tua grazia
cesta colma di frutti rovesciata sull’erba
è la tua assenza
quando divento l’ultima luce all’ultimo angolo della via
è la mia gelosia
quando corro di notte fra i treni con gli occhi bendati
è la mia felicità
fiume soleggiato che irrompe sulle dighe
ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
ciò che ho scritto di noi è tutta verità.
 
 
 
 
 
Harry Wilson Watrous – Signorina sofisticata
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

IL GRUPPO DI FB D'ARTE POESIA MUSICA HUMOUR ETC.
COLLEGATO DALLA PAGINA



 

 

 
Harry Wilson Watrous – Amiche
 
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: