Archivio per l'etichetta ‘amore delusione

NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE – W. Blake con questa poesia ci svela un non inconsueto aspetto dell’amore   Leave a comment


 
 
 
 

 
 
 
 
 

Davvero tremendo quel momento in cui,

rivelando il nostro amore,

non solo non otteniamo la risposta sognata

ma addirittura

l’oggetto del nostro amore se ne va e…

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
… se ne va con una persona qualunque
e quasi certamente nemmeno innamorata.

 
 
E proprio quest’ultima vivrà, al posto nostro,

l’incantesimo, il magico momento,

 che tanto attendevamo, sognavamo..
 
 
 
 
 
 
 
 

 


Non è da credere che sia una situazione rara… anzi.






 
  .

.


.


Certo fa male, molto male, ma rientra ahimé
nell’ahimè.. “normale mistero dell’amore”
e nei giochi talvolta “malvagi” del “destino”.
 
 
Infatti in quei momenti ci appare assurdo
che la grandezza e la forza del nostro amore
possa non esser condivisa dalla persona amata,
eppure…


 




William Blake (1757/1827)




Questa poesia dunque, del tutto inconsueta
ma profonda ed amaramente vera,
di William Blake grande poeta e pittore inglese
è  piaciuta a molti
ed anche al nostro grande poeta Ungaretti,
che, non a caso, ha voluto tradurla da par suo.

 
 
 
 
 

 
William Blake – Oberon e Titania danzano in tondo con le fate

 
 
 
 
 
NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE


William Blake
Non cercare mai di dire il tuo amore,
amore che non può essere mai detto;
il gentile soffio si muove
in silenzio, invisibile.


Dissi il mio amore, già dissi il mio amore,
il cuore le apersi;
tremando, gelando, in orrenda tema,
ah! lei, lei se ne andò.


Appena mi lasciò,
un viandante passò,
in silenzio, invisibile:
gli bastò un sospiro, la prese.


 


 
(Traduzione di Giuseppe Ungaretti)










E voi che ne pensate?

 

Ciaooooooooo da Tony Kospan





Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

PER LE NOVITA’ DEL BLOG
Se ti piace iscriviti

 
 
 
 
 
 
 
 




 

NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE – Questa poesia di W. Blake ci svela un non sorprendente aspetto dell’amore   Leave a comment


 
 
 
 

 
 
 
 
 

Davvero tremendo quel momento in cui,

rivelando il nostro amore,

non solo non otteniamo la risposta sognata

ma addirittura

l’oggetto del nostro amore se ne va e…

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
… se ne va con una persona qualunque
e quasi certamente nemmeno innamorata.

 
 
E proprio quest’ultima vivrà, al posto nostro,

l’incantesimo, il magico momento,

 che tanto attendevamo, sognavamo..
 
 
 
 
 
 
 
 

 


Non è da credere che sia una situazione rara… anzi.






 
  .

.


.


Certo fa male, molto male, ma rientra ahimé
nell’ahimè.. “normale mistero dell’amore”
e nei giochi talvolta “malvagi” del “destino”.
 
 
Infatti in quei momenti ci appare assurdo
che la grandezza e la forza del nostro amore
possa non esser condivisa dalla persona amata,
eppure…


 




William Blake (1757/1827)




Questa poesia dunque, del tutto inconsueta
ma profonda ed amaramente vera,
di William Blake grande poeta e pittore inglese
è  piaciuta a molti
ed anche al nostro grande poeta Ungaretti,
che, non a caso, ha voluto tradurla da par suo.

 
 
 
 
 

 
William Blake – Oberon e Titania danzano in tondo con le fate

 
 
 
 
 
NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE


William Blake
Non cercare mai di dire il tuo amore,
amore che non può essere mai detto;
il gentile soffio si muove
in silenzio, invisibile.


Dissi il mio amore, già dissi il mio amore,
il cuore le apersi;
tremando, gelando, in orrenda tema,
ah! lei, lei se ne andò.


Appena mi lasciò,
un viandante passò,
in silenzio, invisibile:
gli bastò un sospiro, la prese.


 


 
(Traduzione di Giuseppe Ungaretti)










E voi che ne pensate?

 

Ciaooooooooo da Tony Kospan





Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

PER LE NOVITA’ DEL BLOG
Se ti piace iscriviti

 
 
 
 
 
 
 
 




 

NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE – Questa poesia di W. Blake ci svela un non raro aspetto dell’amore   Leave a comment


 
 
 
 

 
 
 
 
 

Davvero tremendo quel momento in cui,

rivelando il nostro amore,

non solo non otteniamo la risposta sognata

ma addirittura

l'oggetto del nostro amore se ne va e…

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
… se ne va con una persona qualunque
e quasi certamente nemmeno innamorata.

 
 
E proprio quest'ultima vivrà, al posto nostro,

l'incantesimo, il magico momento,

 che tanto attendevamo, sognavamo..
 
 
 
 
 
 
 
 

 


Non è da credere che sia una situazione rara… anzi.






 
  .

.


.


Certo fa male, molto male, ma rientra ahimé
nell'ahimè.. “normale mistero dell'amore”
e nei giochi talvolta “malvagi” del “destino”.
 
 
Infatti in quei momenti ci appare assurdo
che la grandezza e la forza del nostro amore
possa non esser condivisa dalla persona amata,
eppure…


 




William Blake (1757/1827)




Questa poesia dunque, del tutto inconsueta
ma profonda ed amaramente vera,
di William Blake grande poeta e pittore inglese
è  piaciuta a molti
ed anche al nostro grande poeta Ungaretti,
che, non a caso, ha voluto tradurla da par suo.

 
 
 
 
 


 
William Blake – Oberon e Titania danzano in tondo con le fate

 
 
 
 
 
NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE


William Blake
Non cercare mai di dire il tuo amore,
amore che non può essere mai detto;
il gentile soffio si muove
in silenzio, invisibile.


Dissi il mio amore, già dissi il mio amore,
il cuore le apersi;
tremando, gelando, in orrenda tema,
ah! lei, lei se ne andò.


Appena mi lasciò,
un viandante passò,
in silenzio, invisibile:
gli bastò un sospiro, la prese.


 


 
(Traduzione di Giuseppe Ungaretti)










E voi che ne pensate?

 

Ciaooooooooo da Tony Kospan





Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

PER LE NOVITA' DEL BLOG
Se ti piace iscriviti

 
 
 
 
 
 
 
 




 

NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE – W. Blake con questa poesia ci svela un non raro aspetto dell’amore   2 comments


 
 
 
 
 
 
 
 
 
Davvero tremendo quel momento in cui,
rivelando il nostro amore,
non solo non otteniamo la risposta sognata
ma addirittura
l'oggetto del nostro amore se ne va e…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
… se ne va… con una persona qualunque
e quasi certamente nemmeno innamorata…
 
 
E proprio quest'ultima vivrà al posto nostro
l'incantesimo… il magico momento…
 che tanto attendevamo… sognavamo…
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Non è da credere che sia una situazione rara… anzi…





 
  .

.


.

Certo fa male… molto male… ma rientra ahimé
nel normale… incomprensibile “mistero” dell'amore…
e nei giochi “malvagi” di quello che chiamiamo “destino”.
 
 
Infatti in quei momenti ci appare assurdo
che la grandezza del nostro amore
possa non esser condivisa dalla persona amata…
eppure…

 




William Blake (1757/1827)
 
 
 
 
 
 
Questa poesia dunque del tutto inconsueta
ma profonda ed amaramente vera… di William Blake
grande poeta e pittore inglese
è  piaciuta a molti
ed anche al nostro grande poeta Ungaretti,
che, non a caso, ha voluto tradurla… da par suo…

 
 
 
 
 
 
William Blake – Oberon e Titania danzano in tondo con le fate

 
 
 
 
 
NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE
William Blake
 
Non cercare mai di dire il tuo amore,
amore che non può essere mai detto;
il gentile soffio si muove
in silenzio, invisibile.
Dissi il mio amore, già dissi il mio amore,
il cuore le apersi;
tremando, gelando, in orrenda tema,
ah! lei, lei se ne andò.
Appena mi lasciò,
un viandante passò,
in silenzio, invisibile:
gli bastò un sospiro, la prese.
 
 
(Traduzione di Giuseppe Ungaretti)











E voi che ne pensate?

 

Ciaooooooooo
 
 
 
Tony Kospan
 
 
 
 
 
 
 
 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I







 

Non cercare mai di dire il tuo amore – W. Blake con questa inconsueta poesia ci svela un non raro aspetto dell’amore   1 comment


 
 
 
 

 
 
 
 
 

Davvero tremendo quel momento in cui,

rivelando il nostro amore,

non solo non otteniamo la risposta sognata

ma addirittura

l’oggetto del nostro amore se ne va e…

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
… se ne va con una persona qualunque
e quasi certamente nemmeno innamorata.

 
 
E proprio quest’ultima vivrà, al posto nostro,

l’incantesimo, il magico momento,

 che tanto attendevamo, sognavamo..
 
 
 
 
 
 
 
 

 


Non è da credere che sia una situazione rara… anzi.






 
  .

.


.


Certo fa male, molto male, ma rientra ahimé
nell’ahimè.. “normale mistero dell’amore”
e nei giochi talvolta “malvagi” del “destino”.
 
 
Infatti in quei momenti ci appare assurdo
che la grandezza e la forza del nostro amore
possa non esser condivisa dalla persona amata,
eppure…


 




William Blake (1757/1827)




Questa poesia dunque, del tutto inconsueta
ma profonda ed amaramente vera,
di William Blake grande poeta e pittore inglese
è  piaciuta a molti
ed anche al nostro grande poeta Ungaretti,
che, non a caso, ha voluto tradurla da par suo.

 
 
 
 
 

 
William Blake – Oberon e Titania danzano in tondo con le fate

 
 
 
 
 
NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE


William Blake
Non cercare mai di dire il tuo amore,
amore che non può essere mai detto;
il gentile soffio si muove
in silenzio, invisibile.


Dissi il mio amore, già dissi il mio amore,
il cuore le apersi;
tremando, gelando, in orrenda tema,
ah! lei, lei se ne andò.


Appena mi lasciò,
un viandante passò,
in silenzio, invisibile:
gli bastò un sospiro, la prese.


 


 
(Traduzione di Giuseppe Ungaretti)










E voi che ne pensate?

 

Ciaooooooooo da Tony Kospan





Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

PER LE NOVITA’ DEL BLOG
Se ti piace iscriviti

 
 
 
 
 
 
 
 




 

Non cercare mai di dire il tuo amore – Sorprendente e mitica poesia di W. Blake su di un non raro aspetto dell’amore   1 comment

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Davvero tremendo quel momento in cui,
rivelando il nostro amore,
non solo non otteniamo la risposta sognata
ma addirittura
l'oggetto del nostro amore se ne va e…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
… se ne va… con una persona qualunque
e quasi certamente nemmeno innamorata…
 
 
E proprio quest'ultima vivrà al posto nostro
l'incantesimo… il magico momento…
 che tanto attendevamo… sognavamo…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Non è da credere che sia rarità… anzi…
 
 
Certo fa male… molto male… ma rientra ahimé
nel normale… incomprensibile “mistero” dell'amore…
e nei giochi “malvagi” di quello che chiamiamo “destino”.
 
 
Infatti in quei momenti ci appare assurdo
che la grandezza del nostro amore
possa non esser condivisa dalla persona amata…
eppure… 
 




William Blake (1757/1827)
 
 
 
 
 
 
Questa poesia del tutto inconsueta
ma profonda ed amaramente vera…
di William Blake
grande poeta e pittore inglese
è  piaciuta a molti
ed anche al nostro grande Ungaretti,
che, non a caso, ha voluto tradurla…
da par suo…
 
 
 
 
 
 
William Blake – Oberon e Titania danzano in tondo con le fate

 
 
 
 
 
NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE
William Blake
 
Non cercare mai di dire il tuo amore,
amore che non può essere mai detto;
il gentile soffio si muove
in silenzio, invisibile.
Dissi il mio amore, già dissi il mio amore,
il cuore le apersi;
tremando, gelando, in orrenda tema,
ah! lei, lei se ne andò.
Appena mi lasciò,
un viandante passò,
in silenzio, invisibile:
gli bastò un sospiro, la prese.
 
 
(Traduzione di Giuseppe Ungaretti)







E voi che ne pensate?

 

Ciaooooooooo
 
 
 
Tony Kospan
 
 
 
 
 
 
 
 

PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 

Non cercare mai di dire il tuo amore… Originale mitica poesia di W. Blake sul mistero di questo sentimento   3 comments

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Davvero tremendo quel momento in cui,
rivelando il nostro amore,
non solo non otteniamo la risposta sognata
ma addiritttura l'oggetto del nostro amore se ne va e…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
… se ne va… con una persona qualunque
e quasi certamente nemmeno innamorata…
 
 
E proprio quest'ultima vivrà al posto nostro
l'incantesimo che tanto attendevamo… sognavamo…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Non è da credere che sia rarità…
 
 
Certo fa male… molto male… ma rientra ahimé
nel normale… incomprensibile “mistero” dell'amore…
e nei giochi “malvagi” di quello che chiamiamo “destino”.
 
 
Infatti in quei momenti ci appare assurdo
che la grandezza del nostro amore
possa non esser condivisa dalla persona amata…
eppure…
 
 
 
 
 
William Blake (1757/1827)
 
 
 
 
 
 
Questa poesia del tutto inconsueta
ma profonda ed amaramente vera…
di William Blake
grande poeta e pittore inglese
è  piaciuta a molti
ed anche al nostro grande Ungaretti,
che, non a caso, ha voluto tradurla…
da par suo…
 
 
 
 
 
 
Vladimir Volegov

 
 
 
 
 
NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE
William Blake
 
Non cercare mai di dire il tuo amore,
amore che non può essere mai detto;
il gentile soffio si muove
in silenzio, invisibile.
Dissi il mio amore, già dissi il mio amore,
il cuore le apersi;
tremando, gelando, in orrenda tema,
ah! lei, lei se ne andò.
Appena mi lasciò,
un viandante passò,
in silenzio, invisibile:
gli bastò un sospiro, la prese.
 
 
(Traduzione di Giuseppe Ungaretti)

 

E voi che ne pensate?

 

Ciaooooooooo
 
 
 
Tony Kospan
 
 
 
 
 
 
 
 

PER LE NOVITA'

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I
 

NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE – W. BLAKE – POESIA SUBLIME E…   5 comments

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Davvero tremendo quel momento in cui,
rivelando il nostro amore,
non solo non otteniamo la risposta sognata
ma addiritttura l'oggetto del nostro amore se ne va e…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
… se ne va… con una persona qualunque
e quasi certamente nemmeno innamorata…
 
 
E proprio quest'ultima vivrà al posto nostro
l'incantesimo che tanto attendevamo… sognavamo…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Non è da credere che sia rarità…
 
 
Certo fa male… molto male… ma rientra ahimé
nel normale… incomprensibile “mistero” dell'amore…
e nei giochi “malvagi” di quello che chiamiamo “destino”.
 
 
Infatti in quei momenti ci appare assurdo
che la grandezza del nostro amore
possa non esser condivisa dalla persona amata…
eppure…
 
 
 
 
William Blake (1757/1827)
 
 
 
 
Questa poesia del tutto inconsueta
ma profonda ed amaramente vera…
di William Blake
grande poeta e pittore inglese
è  piaciuta a molti
ed anche al nostro grande Ungaretti,
che, non a caso, ha voluto tradurla…
da par suo…
 
 
 
 
Vladimir Volegov

 
 
 
 
NON CERCARE MAI DI DIRE IL TUO AMORE
William Blake
 
Non cercare mai di dire il tuo amore,
amore che non può essere mai detto;
il gentile soffio si muove
in silenzio, invisibile.
Dissi il mio amore, già dissi il mio amore,
il cuore le apersi;
tremando, gelando, in orrenda tema,
ah! lei, lei se ne andò.
Appena mi lasciò,
un viandante passò,
in silenzio, invisibile:
gli bastò un sospiro, la prese.
 
 
(Traduzione di Giuseppe Ungaretti)
 
 
 
 

 

E voi che ne pensate?

 

Ciaooooooooo
 
 
 
Tony Kospan
 
 
 
 
 
 
 
 

PER LE NOVITA'

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

 
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: