Archivio per l'etichetta ‘Amedeo Minghi

Lunedì sera in poesia “Sogno d’estate” A. Gatto – arte Czachorski – canzone “La vita mia” A. Minghi   1 comment

lunedì sera in poesia “Sogno d’estate” di Gatto – arte Czachorski – canzone “La vita mia” A. Minghi

 
 
Wladyslaw Czachorski





aranc-grande-8FF.png
 
 

 




  cuori stelle

Non sempre le cose sono quello che sembrano. 
La prima impressione inganna molti. 
L’intelligenza di pochi,
percepisce 
quello che è stato accuratamente nascosto. 
(Fedro)

cuori stelle

 
 
 
 
 
Wladyslaw Czachorski – La lettera




            azzurra barra 10azzurra barra 10azzurra barra 10           


          

 SOGNO D’ESTATE

Alfonso Gatto
 

Trapeli un po’ di verde
Il limone, il sifone,
il piccolo
portone
della pensione,
trapeli il blu,
anche tu
vestita col tuo nudo rosa,
ogni cosa amorosa.
Amore è amore
Liscio alla tua foce.
Un’alpe zuccherina,
l’amore è brina.
Che sogno averti vicina
notturna, fresca, sottovoce.
 
 

 

Wladyslaw Czachorski 

 



 

 

fre bia pouce   musicAnimata

 

a tutti da Tony Kospan

 


farf color farf f377f93a
CLICCA PER LE NOVITA’ DEL BLOG

Frecce (174)
SE TI PIACE… ISCRIVITI

.

.

Wladyslaw Czachorski


 

 

Domenica sera in poesia “Quando sarai arrivata” De Moraes – arte Renoir – canzone “I ricordi del cuore” Minghi   1 comment

 
 
 

 
  
 
 
Auguste Renoir
 
 
 
 
 
 
 
 
 
png ROSA GRANDE PNG 9 

Ci si perde in un battito, 
ci si confonde in un sogno 
e quando succede non t’importa più dove sei, 
sai solo che non ne puoi più fare a meno.
– Consuelo Accornero –
png ROSA GRANDE PNG 9

 

 
 

Auguste Renoir 



QUANDO SARAI ARRIVATA
Vinicius De Moraes

Quando sarai arrivata e ti avrò vista, piangendo
a forza di aspettarti, cosa ti dirò?
E dell’angoscia di amarti, aspettandoti
ritrovata, come ti amerò?

Che bacio tuo di lacrima avrò
per dimenticare ciò che ho vissuto ricordando
e che farò del vecchio dolore quando
non potrò dirti perché ho pianto?

Come nascondere l’ombra in me sospesa
per l’angoscia della memoria immensa
che la distanza ha creato – fredda di vita
immagine tua che io ho composto serena
attenta al mio richiamo e alla mia pena
e che vorrei non perdere mai più.

 
 
 
Renoir – Palazzo dei Dogi – Venezia
 
 
              fior animat o75bfior animat o75bfior animat o75bfior animat o75bfior animat o75b              

 
  
 

 
 
 

aa 7f8ffc8aa 7f8ffc8

 
 
 
 

a tutti… da

GIF KospanORSO

 
 

verd 4OEZ9I8O
IL GRUPPO DEGLI ARTISTI
E DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
Frecce2039
.
.
.
.
fre bia pouce  musicAnimata       (I ricordi del cuore – Minghi)
Renoir

 
 

Lunedì sera in poesia “Farò” Gibran – arte Dhurmer – canzone “Quando l’estate verrà” Minghi   1 comment

 
 
 
 
               
Lucien Levy Dhurmer
 
 
 
 
 
 
barrafiorita
 L’inizio e il declino dell’amore
si percepiscono dall’impaccio che si prova
nel trovarsi soli insieme. 
– Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688 –
barrafiorita
 
 

                  
Lucien Levy Dhurmer
 
 
 
 
FARO’ 
Kahlil Gibran
 
Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,
del mio petto un sepolcro
per le tue pene.
Ti amerò come le praterie amano la primavera,
e vivrò in te la vita di un fiore
sotto i raggi del sole.
Canterò il tuo nome come la valle
canta l’eco delle campane;
ascolterò il linguaggio della tua anima
come la spiaggia ascolta
la storia delle onde.

 
 
 
 

Lucien Levy Dhurmer 

 
 

                               ro roro roro ro                                  

 
 
 
 
 
 

fre bia pouce    musical notes

Lucien Levy Dhurmer- M.lle Carlier


 
 

Sabato sera in poesia “Quando sarai arrivata” De Moraes – arte Renoir – canzone “I ricordi del cuore” Minghi   Leave a comment

 
 
 

 
 
 
 

Renoir

 
 
 
 
 
 
 
  
               azzurr-farfalle-azzurre-uy2.gifazzurr-farfalle-azzurre-uy2.gif               

 
Con le ali dell’amore sono volato sopra quei muri: 
i confini di pietra non sanno escludere l’amore, 
e quel che amore non può fare, amore osa. 
– William Shakespeare –
azzurr-farfalle-azzurre-uy2.gifazzurr-farfalle-azzurre-uy2.gif


 
 

Auguste Renoir

 

 
QUANDO SARAI ARRIVATA
Vinicius De Moraes
 
Quando sarai arrivata e ti avrò vista, piangendo
 a forza di aspettarti, cosa ti dirò?
 E dell’angoscia di amarti, aspettandoti
 ritrovata, come ti amerò?
 
Che bacio tuo di lacrima avrò
 per dimenticare ciò che ho vissuto ricordando
 e che farò del vecchio dolore quando
 non potrò dirti perché ho pianto?
 
Come nascondere l’ombra in me sospesa
 per l’angoscia della memoria immensa
 che la distanza ha creato – fredda di vita
 immagine tua che io ho composto serena
 attenta al mio richiamo e alla mia pena
 e che vorrei non perdere mai più…
 
 
 
 
Renoir – Palazzo dei Dogi – Venezia

indaco-f7ey.gifindaco-f7ey.gifindaco-f7ey.gifindaco-f7ey.gif

  
 
 



a tutti… da
 GIF KospanORSO

 
 

3
IL GRUPPO DEGLI ARTISTI
E DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
Frecce (174)
Ripped Note
.
.
.
.
fre bia pouce   musical notes(I ricordi del cuore – Minghi)

Auguste Renoir



 
 

Weekend in poesia “Noi” P. Sueli – arte Godward – canzone “La vita mia” A. MInghi   Leave a comment

 
 
 
 
Godward John William





Spero che il meteo di questo weekend sia buono
essendo giunta l’ora di poter uscire e viaggiare.

In ogni caso…



 
 

 
 





  uccelli ligne oiseau bleu

Quando un amore finisce, uno dei due soffre. 
Se non soffre nessuno, non è mai iniziato.
Se soffrono entrambi, non è mai finito.
(Marylin Monroe)
uccelli ligne oiseau bleu





Godward John William 
 
 
 
 

N O I . . .
Pat Sueli
 
 
Non dirmi mai ti amo
perché le parole sono false
.

Non dirmi mai ti sogno
perché i sogni svaniscono
.

Non dirmi mai sei il mio cielo
perché il cielo si rabbuia
.

Non dirmi mai sei il mio Angelo
perché gli Angeli volano via
.

Non dirmi mai ti desidero
perché i desideri finiscono
.

Non dirmi mai sei la mia vita
perché la vita si consuma
.

dimmi solamente… ascolta
perché il silenzio
parlerà per sempre di noi.


 
 
 
 

Godward John William

 
 
 viola 19

 
 
 



DA ORSO TONY




arte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gif

IL TUO GRUPPO D’ARTE
Frecce2039




fre bia pouce    musical notes

 Godward John William –  Flabellifera al sole d’estate



Giovedì sera in poesia “Vita!” Jimenez – arte De Blaas – canzone “Sicuramente tu” Minghi   Leave a comment

 

 

Eugene de Blaas – Pettegolezzo

 

 

 

 

 

stella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobaleno

A volte basta un attimo per scordare una vita,

ma a volte non basta una vita per scordare un attimo.

– Jim Morrison –

stella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobalenostella con i colori dell'arcobaleno

 
 

 
 
 
 
Eugene de Blaas – Petegolezzi
 
 
 
 
 
VITA!

Juan Ramon Jimenez

 

 


Vita!

 

Giorno difficile, in cui il sole

e le nuvole combattono

– a tratti aperto, fiore,

a volte chiuso, frutto – ,

per confondersi nella notte!

 

Vita!

 

Veglia in cui gli occhi

si aprono e si chiudono,

in un gioco stanco

di verità e menzogna,

per confondersi nel sogno!

 


Vita!

 

 

 

Eugene de Blaas – Serenata

 

 

 

 

A TUTTI DA ORSO TONY


 
  (Sicuramente tu – MInghi – Live)
Eugene de Blaas – Sul balcone

 
 

Felice serata in poesia “Il mio occhio..” Shakespeare – arte A. Moore – canzone “Sicuramente tu” (A. Minghi)   Leave a comment


 

Albert Moore

 

 

 

 

 

5.gif5.gif
La cosa più bella con cui possiamo entrare in contatto
è il… mistero.
E’ la sorgente di tutta la vera arte 
e di tutta la vera scienza. 
– Albert Einstein –
5.gif5.gif
 

 

 

Albert Moore
 
 
 

IL MIO OCCHIO S’E’ FATTO PITTORE
~ William  Shakespeare ~ 

Il mio occhio si è fatto pittore
e ha tracciato
la forma della tua bellezza sulla tavola del mio cuore.
Il mio corpo è la cornice in cui essa è tenuta,
e, fatta in prospettiva,
 essa è la migliore arte del pittore:
perché attraverso il pittore devi vedere la sua maestria,
per scoprire
dove sia la tua fedele immagine dipinta,
che sempre pende nella bottega del mio petto,
nelle cui finestre
si specchia il vetro dei tuoi occhi.
Ora vedi che bei servigi
gli occhi hanno reso agli occhi:
i miei hanno ritratto la tua figura, e i tuoi per me
sono finestre sul mio petto,
attraverso cui il sole si diletta a sbirciare,
per ammirare, là dentro, te.
Ma agli occhi manca l’abilità
che dia grazia alla loro arte:
ritraggono solo ciò che vedono,
non conoscono il cuore.


 
 
 

 Albert Moore – Omaggio alla musica

 

 
 
aa 8 aqaqph



 
 

 

 

MARRONE CHIARO
IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)
.
.
.

 
 
 

 Albert Moore -Tuoni e lampi





 

Buon martedì sera in poesia “Ad un’ignota” G. Gozzano – arte Champney – canzone “La vita mia” Minghi   Leave a comment

 

 

 

James Wells Champney – The Coquette – 1885


 

 

 
 
 
 

 

aa 7f8ffc8
Chi desidera vedere l’arcobaleno, 
deve imparare ad amare la pioggia. 
– Paulo Coelho –  

aa 7f8ffc8

 

 

magic ponte bridge by heedheed d7fwxti

 

 
 
 

James Wells Champney – La statuetta cinese

 

     

 

AD UN’IGNOTA 
Guido Gozzano
 
Tutto ignoro di te: nome, cognome,
l’occhio, il sorriso, la parola, il gesto;
e sapere non voglio, e non ho chiesto
il colore nemmen delle tue chiome.

…Ma so che vivi nel silenzio;
come care ti sono le mie rime:
questo ti fa sorella nel mio sogno mesto,
o amica senza volto e senza nome.

Fuori del sogno fatto di rimpianto
forse non mai, non mai c’incontreremo,
forse non ti vedrò, non mi vedrai.
 
Ma più di quella che ci siede accanto
cara è l’amica che non mai vedremo;
supremo è il bene che non giunge mai!
 
 
 

 

 

James Wells Champney – Donna che copia il Cantico dei Cantici

 
.
 

       stella azzurr starstella azzurr starstella azzurr starstella azzurr star        

.
 
 

da Orso Tony 

 

  

PER LE NOVITA’ DEL BLOG

SE TI PIACE – ISCRIVITI



  La vita mia – A. Minghi

James Wells Champney – Il ventaglio

 
 
 
 

 

Felice domenica sera in poesia “Quando sarai arrivata” De Moraes – arte Renoir – canzone “I ricordi del cuore” Minghi   Leave a comment

 
 
 

 
  
 
 
Auguste Renoir
 
 
 
 
 
 
 
 
 
png ROSA GRANDE PNG 9
 

Ci si perde in un battito, 
ci si confonde in un sogno 
e quando succede non t’importa più dove sei, 
sai solo che non ne puoi più fare a meno.
– Consuelo Accornero –
png ROSA GRANDE PNG 9

 

 
 

Auguste Renoir


 


QUANDO SARAI ARRIVATA
Vinicius De Moraes

Quando sarai arrivata e ti avrò vista, piangendo
a forza di aspettarti, cosa ti dirò?
E dell’angoscia di amarti, aspettandoti
ritrovata, come ti amerò?

Che bacio tuo di lacrima avrò
per dimenticare ciò che ho vissuto ricordando
e che farò del vecchio dolore quando
non potrò dirti perché ho pianto?

Come nascondere l’ombra in me sospesa
per l’angoscia della memoria immensa
che la distanza ha creato – fredda di vita
immagine tua che io ho composto serena
attenta al mio richiamo e alla mia pena
e che vorrei non perdere mai più.

 
 
 
Renoir – Palazzo dei Dogi – Venezia

 
 
 
              fior animat o75bfior animat o75bfior animat o75bfior animat o75bfior animat o75b              

 
  
 

 
 
 

 
 
 
 

a tutti… da

GIF KospanORSO

 
 

verd 4OEZ9I8O
IL GRUPPO DEGLI ARTISTI
E DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
.
.
.
.
(I ricordi del cuore – Minghi)
Renoir

 
 

Buona serata in poesia “Quando sarai arrivata” De Moraes – arte Renoir – canzone “I ricordi del cuore” Minghi   Leave a comment

 
 
 

 
  
 
 
Auguste Renoir
 
 
 
 
 
 
 
 
 
png ROSA GRANDE PNG 9 

Ci si perde in un battito, 
ci si confonde in un sogno 
e quando succede non t’importa più dove sei, 
sai solo che non ne puoi più fare a meno.
– Consuelo Accornero –
png ROSA GRANDE PNG 9

 

 
 

Auguste Renoir 



QUANDO SARAI ARRIVATA
Vinicius De Moraes

Quando sarai arrivata e ti avrò vista, piangendo
a forza di aspettarti, cosa ti dirò?
E dell’angoscia di amarti, aspettandoti
ritrovata, come ti amerò?

Che bacio tuo di lacrima avrò
per dimenticare ciò che ho vissuto ricordando
e che farò del vecchio dolore quando
non potrò dirti perché ho pianto?

Come nascondere l’ombra in me sospesa
per l’angoscia della memoria immensa
che la distanza ha creato – fredda di vita
immagine tua che io ho composto serena
attenta al mio richiamo e alla mia pena
e che vorrei non perdere mai più.

 
 
 
Renoir – Palazzo dei Dogi – Venezia
 
 
              fior animat o75bfior animat o75bfior animat o75bfior animat o75bfior animat o75b              

 
  
 

 
 
 

aa 7f8ffc8aa 7f8ffc8

 
 
 
 

a tutti… da

GIF KospanORSO

 
 

verd 4OEZ9I8O
IL GRUPPO DEGLI ARTISTI
E DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
Frecce2039
.
.
.
.
fre bia pouce  musicAnimata       (I ricordi del cuore – Minghi)
Renoir

 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: