Archivio per l'etichetta ‘Albatros

Weekend in poesia con “Io penso a te” Goethe – arte R. De Madrazo – canzone “Monja Monja”   Leave a comment

 
 
 
Raimundo Madrazo – Signora con maschera
 
 
 
 
 
 


.
.
f377f93a

 La speranza è qualcosa con le ali,
che dimora nell’anima,
canta una melodia senza parole,
e non si ferma mai.
– Emily Dickinson –
f377f93a

 
 
 
Raimundo de Madrazo
 

 

 


IO PENSO A TE
Wolfgang Goethe


Io penso a te quando dal sen del mare
il sole sorge ed i suoi raggi dardeggia;
io penso a te quando al chiaror lunare
l’onda serena biancheggia.
Io penso a te quando sale la polvere
lungo il lontano sentiero
e nella notte oscura, quando al passegger
sul ponte il cuore balza di paura.
Quando l’onda s’innalza con sordo bisbiglio
posso ascoltare la tua voce;
o nel bosco tranquillo, dove spesso origlio
e ogni cosa è silente in quella luce.
Io ti sono vicino e tu mi sei vicina,
pur sapendo che sei così lontana,
mentre il sole tramonta e sorgon le stelle.
Oh fossi con me, tu più bella fra le belle!

 

 

 

Raimundo de Madrazo
 
 
 
 
 
 
 
 
per tutti… da Orso Tony
 
 
 
 
 

6iqtz9
IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)

 
 
 
 Raimundo de Madrazo

 
 

Buona domenica sera in poesia “Cosa avvenne?” J. Donne – arte A. Toulmouche – canzone “Monja” Albatros   Leave a comment

.
.

Auguste Toulmouche

.
.

.

.
.
.


carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23

A volte succedono cose strane,
un incontro, un sospiro,
un alito di vento che suggerisce
nuove avventure della mente e del cuore.
Il resto arriva da solo, nell’intimità
dei misteri del mondo.
Alda Merini – da “L’anima innamorata”

carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23

.
.
.



Auguste Toulmouche – Il bacio
.
.
.


COSA AVVENNE?
John Donne

Cosa avvenne
del mio cuore quando ti vidi
per la prima volta?
Portavo un cuore entrando nella stanza,
ma uscendo dalla stanza non lo avevo più…
L’amore, ahimè,
al primo soffio lo infranse come vetro.
Così come ora gli specchi infranti
mostrano
centinaia di volti minori, così
i frammenti del mio cuore
possono scegliere, desiderare, adorare,
ma dopo un tale amore non posso più amare.
Per nessun altro amore avrei spezzato
questo dolce sogno.
Sei stata saggia a destarmi. E tuttavia
tu non spezzi il mio sogno, lo prolunghi.
Tu così vera che pensarti basta
per fare veri i sogni e storie le favole.
Entra fra queste braccia. Se ti sembrò
più giusto per me non sognare
tutto il sogno
ora viviamo il resto…

.
.
.

Auguste Toulmouche – Dolce far niente
.
.
.
cuori animaticuori animaticuori animaticuori animati

.
.

.
da Orso Tony

.
.
.


beige-plumfae.gifbeige-plumfae.gifbeige-plumfae.gif
IL TUO BEL GRUPPO DI FB
INSIEME SPENSIERATO E CULTURALE

.

.

Auguste Toulmouche – La lettera





Felice weekend in poesia “Io penso a te” Goethe – arte De Madrazo – canzone “Monja Monja”   Leave a comment

 
 
 
Raimundo Madrazo – Signora con maschera
 
 
 
 
 
 


.
.
Barres ...

 La speranza è qualcosa con le ali,
che dimora nell’anima,
canta una melodia senza parole,
e non si ferma mai.
– Emily Dickinson –
Barres ...

 
 
 
Raimundo de Madrazo
 

 

 


IO PENSO A TE
Wolfgang Goethe


Io penso a te quando dal sen del mare
il sole sorge ed i suoi raggi dardeggia;
io penso a te quando al chiaror lunare
l’onda serena biancheggia.
Io penso a te quando sale la polvere
lungo il lontano sentiero
e nella notte oscura, quando al passegger
sul ponte il cuore balza di paura.
Quando l’onda s’innalza con sordo bisbiglio
posso ascoltare la tua voce;
o nel bosco tranquillo, dove spesso origlio
e ogni cosa è silente in quella luce.
Io ti sono vicino e tu mi sei vicina,
pur sapendo che sei così lontana,
mentre il sole tramonta e sorgon le stelle.
Oh fossi con me, tu più bella fra le belle!

 

 

 

Raimundo de Madrazo
 
 
 
 
 
 
 
 
per tutti… da Orso Tony
 
 
 
 
 

IL GRUPPO DI CHI AMA L’ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)

 
 
 
 Raimundo de Madrazo

 
 

Buona domenica sera in poesia “Cosa avvenne?” J. Donne – arte A. Toulmouche – canzone “Monja”   Leave a comment

.
.

Auguste Toulmouche

.
.

.

.
.
.


carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23

A volte succedono cose strane,
un incontro, un sospiro,
un alito di vento che suggerisce
nuove avventure della mente e del cuore.
Il resto arriva da solo, nell’intimità
dei misteri del mondo.
Alda Merini – da “L’anima innamorata”

carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23

.
.
.



Auguste Toulmouche – Il bacio
.
.
.


COSA AVVENNE?
John Donne

Cosa avvenne
del mio cuore quando ti vidi
per la prima volta?
Portavo un cuore entrando nella stanza,
ma uscendo dalla stanza non lo avevo più…
L’amore, ahimè,
al primo soffio lo infranse come vetro.
Così come ora gli specchi infranti
mostrano
centinaia di volti minori, così
i frammenti del mio cuore
possono scegliere, desiderare, adorare,
ma dopo un tale amore non posso più amare.
Per nessun altro amore avrei spezzato
questo dolce sogno.
Sei stata saggia a destarmi. E tuttavia
tu non spezzi il mio sogno, lo prolunghi.
Tu così vera che pensarti basta
per fare veri i sogni e storie le favole.
Entra fra queste braccia. Se ti sembrò
più giusto per me non sognare
tutto il sogno
ora viviamo il resto…

.
.
.

Auguste Toulmouche – Dolce far niente
.
.
.
cuori animaticuori animaticuori animaticuori animati

.
.

.
da Orso Tony

.
.
.


beige-plumfae.gifbeige-plumfae.gifbeige-plumfae.gif
IL TUO BEL GRUPPO DI FB
INSIEME SPENSIERATO E CULTURALE

.

.

Auguste Toulmouche – La lettera





Buon weekend in poesia con “Io penso a te” Goethe – arte R. De Madrazo – canzone “Monja Monja”   Leave a comment

 
 
 
Raimundo Madrazo – Signora con maschera
 
 
 
 
 
 


.
.
Barres ...

 La speranza è qualcosa con le ali,
che dimora nell’anima,
canta una melodia senza parole,
e non si ferma mai.
– Emily Dickinson –
Barres ...

 
 
 
Raimundo de Madrazo
 

 

 


IO PENSO A TE
Wolfgang Goethe


Io penso a te quando dal sen del mare
il sole sorge ed i suoi raggi dardeggia;
io penso a te quando al chiaror lunare
l'onda serena biancheggia.
Io penso a te quando sale la polvere
lungo il lontano sentiero
e nella notte oscura, quando al passegger
sul ponte il cuore balza di paura.
Quando l'onda s'innalza con sordo bisbiglio
posso ascoltare la tua voce;
o nel bosco tranquillo, dove spesso origlio
e ogni cosa è silente in quella luce.
Io ti sono vicino e tu mi sei vicina,
pur sapendo che sei così lontana,
mentre il sole tramonta e sorgon le stelle.
Oh fossi con me, tu più bella fra le belle!

 

 

 

Raimundo de Madrazo
 
 
 
 
 
 
 
 
per tutti… da Orso Tony
 
 
 
 
 

IL GRUPPO DI CHI AMA L'ARTE FIGURATIVA
(PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA E CINEMA)

 
 
 
 Raimundo de Madrazo

 
 

Felice domenica sera in poesia “Cosa avvenne?” J. Donne – arte A. Toulmouche – canzone “Monja”   2 comments

.
.

Auguste Toulmouche – La lettera

.
.

.

.
.
.


A volte succedono cose strane,
un incontro, un sospiro,
un alito di vento che suggerisce
nuove avventure della mente e del cuore.
Il resto arriva da solo, nell'intimità
dei misteri del mondo.
Alda Merini – da “L'anima innamorata”

.
.
.



Auguste Toulmouche – Il bacio
.
.
.


COSA AVVENNE?
John Donne

Cosa avvenne
del mio cuore quando ti vidi
per la prima volta?
Portavo un cuore entrando nella stanza,
ma uscendo dalla stanza non lo avevo più…
L'amore, ahimè,
al primo soffio lo infranse come vetro.
Così come ora gli specchi infranti
mostrano
centinaia di volti minori, così
i frammenti del mio cuore
possono scegliere, desiderare, adorare,
ma dopo un tale amore non posso più amare.
Per nessun altro amore avrei spezzato
questo dolce sogno.
Sei stata saggia a destarmi. E tuttavia
tu non spezzi il mio sogno, lo prolunghi.
Tu così vera che pensarti basta
per fare veri i sogni e storie le favole.
Entra fra queste braccia. Se ti sembrò
più giusto per me non sognare
tutto il sogno
ora viviamo il resto…

.
.
.

Auguste Toulmouche – Dolce far niente
.
.
.
cuori animaticuori animaticuori animaticuori animati

.
.

.
da Orso Tony

.
.
.


IL TUO BEL GRUPPO DI FB
INSIEME SPENSIERATO E CULTURALE

.

.


Auguste Toulmouche




Buona domenica in poesia “Cosa avvenne?” di J. Donne – arte.. A. Toulmouche – canzone.. Monja   Leave a comment

 

 

 Auguste Toulmouche

 

 

 

 
 

Non so nulla con certezza,
ma la vista delle stelle mi fa sognare.
Vincent Van Gogh

 
 
 
 

Auguste Toulmouche – Lady Toulmouche
 
 
 
COSA AVVENNE?
John Donne

Cosa avvenne
del mio cuore quando ti vidi
per la prima volta?
Portavo un cuore entrando nella stanza,
ma uscendo dalla stanza non lo avevo più…
L'amore, ahimé,
al primo soffio lo infranse come vetro.
Così come ora gli specchi infranti
mostrano
centinaia di volti minori, così
i frammenti del mio cuore
possono scegliere, desiderare, adorare,
ma dopo un tale amore non posso più amare.

Per nessun altro amore avrei spezzato
questo dolce sogno.
Sei stata saggia a destarmi. E tuttavia
tu non spezzi il mio sogno, lo prolunghi.
Tu così vera che pensarti basta
per fare veri i sogni e storie le favole.
Entra fra queste braccia. Se ti sembrò
più giusto per me non sognare
tutto il sogno
ora viviamo il resto…

 
 

Auguste Toulmouche – Tre donne ed un bimbo alla fontana
 
 
 
 
 
 

LA PAGINA CHE PUO' AIUTARTI A COLORARE LE TUE ORE
 
 
 
 
 
Auguste Toulmouche – La fidanzata perplessa
 
 
 

Felice W. E. in poesia.. Io penso a te di Goethe – arte.. R. De Madrazo – canzone.. Monja Monja   2 comments

 
 
 
Raimundo Madrazo – Signora con maschera
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il suono del bacio non è forte come quello di una cannonata,
ma la sua eco dura molto più a lungo.
O. W. Holmes

 
 
 
 
 
Preparazione al ballo in maschera – Raimundo Madrazo
 

 

 

IO PENSO A TE
 
Wolfgang Goethe
 
 
Io penso a te quando dal sen del mare
il sole sorge ed i suoi raggi dardeggia;
io penso a te quando al chiaror lunare
l'onda serena biancheggia.
Io penso a te quando sale la polvere
lungo il lontano sentiero
e nella notte oscura, quando al passegger
sul ponte il cuore balza di paura.
Quando l'onda s'innalza con sordo bisbiglio
posso ascoltare la tua voce;
o nel bosco tranquillo, dove spesso origlio
e ogni cosa è silente in quella luce.
Io ti sono vicino e tu mi sei vicina,
pur sapendo che sei così lontana,
mentre il sole tramonta e sorgon le stelle.
Oh fossi con me, tu più bella fra le belle!

 

 

 

Coppia in maschera – Raimundo Madrazo
 
 
 
 
 
 
 
 
per tutti… da Orso Tony
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

LA PAGINA DI SOGNO DI FACEBOOK?
APRI LO SCRIGNO

Buona domenica in poesia.. Cosa avvenne?.. di J. Donne – arte.. A. Toulmouche – canzone.. Monja   Leave a comment

 

 

 Auguste Toulmouche

 

 

 

 
 
80x8080x8080x8080x8080x80

Non so nulla con certezza,
ma la vista delle stelle mi fa sognare.
Vincent Van Gogh

80x8080x8080x8080x8080x80
 
 
 
 

Auguste Toulmouche – Lady Toulmouche
 
 
 
COSA AVVENNE?
John Donne

Cosa avvenne
del mio cuore quando ti vidi
per la prima volta?
Portavo un cuore entrando nella stanza,
ma uscendo dalla stanza non lo avevo più…
L'amore, ahimé,
al primo soffio lo infranse come vetro.
Così come ora gli specchi infranti
mostrano
centinaia di volti minori, così
i frammenti del mio cuore
possono scegliere, desiderare, adorare,
ma dopo un tale amore non posso più amare.

Per nessun altro amore avrei spezzato
questo dolce sogno.
Sei stata saggia a destarmi. E tuttavia
tu non spezzi il mio sogno, lo prolunghi.
Tu così vera che pensarti basta
per fare veri i sogni e storie le favole.
Entra fra queste braccia. Se ti sembrò
più giusto per me non sognare
tutto il sogno
ora viviamo il resto…

 
 

Auguste Toulmouche – Tre donne ed un bimbo alla fontana
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

IL GRUPPO DI CHI AMA ESPLORARE
I N S I E M E
IL MONDO DELL'ARTE

 

Buon W. E. in poesia.. Io penso a te di Goethe – arte.. R. De Madrazo – canzone.. Monja Monja – e..   7 comments

 
 
 
Raimundo Madrazo – Signora con maschera
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il suono del bacio non è forte come quello di una cannonata,
ma la sua eco dura molto più a lungo.
O. W. Holmes

 
 
 
 
 
Preparazione al ballo in maschera – Raimundo Madrazo
 

 

 

IO PENSO A TE
 
Wolfgang Goethe
 
 
Io penso a te quando dal sen del mare
il sole sorge ed i suoi raggi dardeggia;
io penso a te quando al chiaror lunare
l'onda serena biancheggia.
Io penso a te quando sale la polvere
lungo il lontano sentiero
e nella notte oscura, quando al passegger
sul ponte il cuore balza di paura.
Quando l'onda s'innalza con sordo bisbiglio
posso ascoltare la tua voce;
o nel bosco tranquillo, dove spesso origlio
e ogni cosa è silente in quella luce.
Io ti sono vicino e tu mi sei vicina,
pur sapendo che sei così lontana,
mentre il sole tramonta e sorgon le stelle.
Oh fossi con me, tu più bella fra le belle!

 

 

 

Coppia in maschera – Raimundo Madrazo
 
 
 
 
 
 
 
 
per tutti… da Orso Tony
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

LA PAGINA DI SOGNO DI FACEBOOK?
APRI LO SCRIGNO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: