MARE DI SERA – E’ anche in video questa poesia di Tony Kospan   Leave a comment


.
.
.










MARE DI SERA 
Tony Kospan


Abbronzato
e quasi nascosto…
nelle prime ombre della sera

accarezzato,
tra barche consunte,
dalle alghe mosse dalla brezza marina

illuminato
dall’ultimo raggio di sole
che gioca con la spuma delle onde

sdraiato…
come un pesce spiaggiato…
sulla comoda scomoda arida sabbia…

solo ed incerto
nella vastità liquida ed oscura
del mare di sera…

cerco
una stella cadente
perché un sogno s’avveri

inseguo
un filo di luce
che mi leghi al futuro…







WAVE20




L’amica Luna ha voluto
(e di questo la ringrazio di tutto cuore)
crear un bel video per questa poesia














Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: