Porta un bacione a Firenze – Un classico della canzone italiana e della nostalgia dei nostri emigranti   Leave a comment





Questa canzone ha valicato, senza problemi, i confini del secolo

rimanendo tuttora una canzone che è nel cuore dei fiorentini certo…

ma anche di tutti gli italiani

.

.

.

 
 
PORTA UN BACIONE A FIRENZE
Di Lazzaro – Bruno (1938)

ATMOSFERE STORIE E NOTE… D'UN TEMPO…

a cura di Tony Kospan

 
 
 
Siamo nell'anno in cui l'Italia vince il suo secondo
Campionato del mondo…
 
 
 



 
 
.
 

ma anche nell'anno in cui vengono emanate le famigerate leggi razziali…






  
 quando nasce questa canzone innegabilmente legata
al suo primo e massimo interprete,
 
 
 

(Firenze 1893 -1965)


il fiorentinissimo Odoardo Spadaro. 
 
 



 
La Fiat 508
 
 
.
 
Il “bacione” poi era realmente legato alla nostalgia degli emigranti.
che Spadaro, all'epoca del fascismo,
frequentava moltissimo preferendo andare in giro per il mondo…
piuttosto che stare in Italia…
 
 .
.
 
il mitico Tazio Nuvolari in veste di… fotografo
 
 
 
Fu, anche grazie a ciò,
che egli fu uno dei primi (ed ancor oggi pochi) artisti italiani
della canzone internazionalmente conosciuti.
 
 
 
 
1938 – Vivacious Lady
 
 
 

La canzone poi nel 1955 divenne anche un fim…
 
 
 

 
 
 
ed in epoca più recente è stata riportata in auge da Nada.

 
 .
.
 
 
.
.
 
 
Veniamo ora alla canzone in 2 versioni di un tempo.

La prima che possiamo ascoltare è proprio cantata da Spadaro
leggendone anche il testo…
 
 
 

 
 
 
e la seconda possiamo ascoltarla nell'interpretazione di Carlo Buti
in un video… con belle immagini fiorentine



LA TUA PAGINA DI SOGNO

Foto animata


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: