Archivio per 18 settembre 2017

Buona settimana in poesia “Ho messo la mia anima” M. Guidacci – arte Picasso – canzone “Quando m’innamoro”   Leave a comment

 

 
 
Picasso



Sì sì lo so.. lo so… la settimana è già cominciata 
e siamo quasi a lunedì sera…
ma anche se in ritardo non potevo mancare…
al nostro appuntamento giornaliero 
 
 
 

 
 

 
 
 

 
 

Ognuno di noi ha un paio di ali,
ma solo chi sogna impara a volare.
Jim Morrison
 

 
 
 
 
 
 
 
 

 
 

Picasso – La sorgente

 
 

HO MESSO LA MIA ANIMA…
Margherita Guidacci
 
Ho messo la mia anima fra le tue mani.
Curvale a nido.
Essa non vuole altro che riposare in te.
Ma schiudile
se un giorno la sentirai fuggire.
Fa che siano allora come foglie
e come vento,
assecondando il suo volo.
E sappi che l'affetto nell'addio
non è minore che nell'incontro.
Rimane uguale e sarà eterno.
Ma diverse sono talvolta
le vie da percorrere
in obbedienza al destino.

 

 
 
 

Picasso – Famiglia di saltimbanchi

 

 

 

 

 (Anna Identici – Quando m'innamoro)

 
 
a tutti da Orso Tony
 
 
 

 

IL GRUPPO DI FB
D'ARTE POESIA MUSICA ETC.
COLLEGATO ALLA PAGINA

 
 
 
 
 
 
Picasso – La Bassin des Tuileries – 1901



 
 
 
 

Annunci

Al mio diario (Leopardi) – Breve poesia giovanile di Tony Kospan   2 comments


 
 
 Nessun testo alternativo automatico disponibile.
 
 
 
 
 

AL MIO DIARIO
Tony Kospan
 
Qui la sensibil alma
di colui che singolar vita visse
nel borghese mondo
che la bestia umana crear seppe
per ritener valori
che pur già morti
vissero ancora a rovinar le genti
la fraterna dolorosa psiche
dell'amico Leopardi ammirando
all'ignara pagina
tutta si svelò…
 
 
 
 
 

 
 
 
 



L'amica Luna ha voluto dedicar un video… molto bello…
a questa mia modesta ma sincera poesia giovanile…
che scrissi sul frontespizio del mio diario negli anni '60
 
 
Di questo la ringrazio di tutto cuore e…
in risposta alla prefazione del video…
penso però che Leopardi avrebbe solo… sorriso


 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ciao da Tony Kospan



Nessun testo alternativo automatico disponibile.


 
 
 
 
 

BRACCIO DI FERRO – Breve ricordo del simpaticissimo fumetto in gran voga anni fa…   2 comments



Breve ricordo di un fumetto particolare…
ma molto amato…


 

La data di nascita del mitico fumetto Braccio di Ferro, Popeye.. in inglese, è il 17 gennaio 1929.

 


 

Marinaio, senza un occhio, con la classica pipa sempre in bocca, con il corpo muscoloso, con avambracci esagerati su gambe corte e con il tipico tatuaggio dei marinai: l'àncora.

.


.

.

.

E' famosissimo anche per la scorta di spinaci sempre a portata di mano che gli dà una forza sovrumana… e la sua donna è Olivia… l'unica persona capace di tenergli testa…

 

 


Sembrerebbe un pazzerello ma si comporta sempre con correttezza e dignità…


Negli ultimi anni la sua figura e la sua presenza nei fumetti e nei cartoni animati si è un pò affievolita… probabilmente per la scarsa vena degli autori…




Olivia e Braccio di ferro



Ma speriamo che la sua verve e la sua simpatia tornino in auge e per questo gli facciamo i nostri auguri… con questo suo simpatico cartone animato in italiano…

.

.

.

Braccio di Ferro e l'orso

Nessun testo alternativo automatico disponibile.



Lunghissima vita… Braccio di Ferro…

amico delle letture della gioventù… di molti di noi


Orso Tony

IL GRUPPO DI FB
D'ARTE POESIA MUSICA ETC.
COLLEGATO ALLA PAGINA

.

.

.

.

.

.

L’amore è.. (L’amore ed i 4 elementi) – Un piccolo aforisma di Tony Kospan   Leave a comment







L'AMORE E' (L'AMORE ED I 4 ELEMENTI)
Tony Kospan

L'amore è…
acqua
– come continuo movimento del cuore
aria
– come sentimento impalpabile ma reale…
terra
– come generazione della vita…
fuoco
– come il bruciare della passione…







L'amica Luna ha voluto dedicar a questo
mio modesto aforisma questo video carino…





L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, oceano, nuvola, cielo, crepuscolo, spazio all'aperto, natura e acqua





Greta Garbo – Grande bellezza e leggenda del cinema… ma anche donna enigmatica   Leave a comment


.
.

 
 
 
 
Greta Lovisa Gustafsson, in arte Greta Garbo,
è stata una delle attrici più note del primo ‘900
vivendo con successo sia l’epoca del cinema muto
che l’inizio dell’epoca dei film sonori.
 
 
Di più… è stata un vero mito grazie
al suo innato carisma,
al suo fascino misterioso
ed alla sua favolosa bellezza.
 
 
 
 
(Stoccolma 18.9.1905 – New York 15.4.1990)
 

 
Proprio per questo… anche lei… come la Callas…
era definita “la divina”.
 
 
Fu premiata con il Premio Oscar alla carriera nel 1954…
ricevette quattro nomination come miglior attrice
e la rivista “Variety” la definì
“la più grande attrice della prima metà del XX secolo”.






Tuttavia nonostante i suoi successi era una persona
riservatissima… enigmatica ed amante della quiete.
 
 
.
.
 
 
 
 
 
Improvvisamente e misteriosamente a soli 36 anni
lasciò le scene rifiutando tante prestigiose offerte
di partecipazione ad importanti film.

Da allora visse silenziosa e lontana dai clamori
 fino alla morte…





 
 
Rappresenta tuttavia ancor oggi un vera e propria
leggenda del Cinema mondiale…

Tra i suoi film più famosi ricordiamo
“Mata Hari” e “Grand Hotel”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ricordiamola ed omaggiamola con questo video
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ciao da Tony Kospan
 
 

ARTE MUSICA POESIA ETC
NEL GRUPPO DI FB






Buonanotte con la bella minipoesia “Mi rimbocco il cielo” di Renzo Montagnoli   Leave a comment

 
 
 
 
 
 
 
 
MI RIMBOCCO IL CIELO
Renzo Montagnoli
 
Mi rimbocco il cielo
per sognar le stelle
m'avvolge la notte
e la stringo a me
lontana è l'eco
dell'universo
un carillon infinito
che accompagna
il calar del sonno
sulla mia serenità.
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
Nessun testo alternativo automatico disponibile.
 
da Tony Kospan



stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
PER LE NOVITA' DEL BLOG
 E… SE TI PIACE…
ISCRIVITI





John Simmons – Sogno di una notte d'estate

 
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: