Buon primo weekend dell’anno in poesia “L’amore come era” R. Alberti – arte G. Seignac – canzone “Time after time”   Leave a comment

 
 

 

 

 

 

Seignac Guillaume

 

 

 

 

 

 
              
 
 
 
E’ l’incertezza che affascina.
La nebbia rende le cose meravigliose.
Oscar Wilde
 
 
       

 
 
 

Seignac Guillaume




L’AMORE COME ERA


Rafael Alberti


A quel tempo eri bionda e grande,


solida spuma ardente ed elevata.



Parevi un corpo staccatosi


dai centri del sole, lasciato


da un colpo di mare sulla sabbia.



Tutto era fuoco a quel tempo. Bruciava


intorno a te la spiaggia. A rutilanti


vetri di luce erano ridotte


le alghe, i molluschi, le pietre


che le ondate spingevano contro di te.



 
Tutto era fuoco, fulmine, palpito


d’onda calda in te. Se era una mano


che osava o le labbra, cieche braci


volando fischiavano nell’aria.



Tempo incendiato, sogno consumato.





  
Seignac Guillaume – Cupido disarmato
 
 
 
 
 
       
 
 
 
 

 
a tutti
da Tony Kospan
 
  

 
 
 
 
 
 


LA TUA PAGINA DI… PSICHE E SOGNO?

Foto

 

 

 

Seignac Guillaume – Relax pomeridiano

 


 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: