Archivio per 18 novembre 2016

Breve ricordo di Claudio Capone… e della sua inconfondibile voce   1 comment

 

 

 

Un breve ricordo di Claudio Capone,

 attore, annunciatore e soprattutto doppiatore…

tra l'altro anche di Ron Moss (Ridge) in Beautiful

scomparso a soli 55 anni.

 

 

 

(Roma, 18 novembre 1952 – Perth, 23 giugno 2008)





La sua principale caratteristica
era l'aver il dono di una bellissima voce.





L'immagine può contenere: 2 persone, barba e primo piano

 

 

Ma forse possiamo ricordarlo meglio

se pensiamo che è stato anche la voce dei notissimi

documentari scientifici Quark e Superquark

 

Non lo ricordate?

 

 

 

L'immagine può contenere: 1 persona

 

 

 

Lo ricorderete certamente allora

per la sua

inconfondibile elegante e coinvolgente voce…

in questo bel video omaggio in cui ce ne parla

tra altri… anche Piero Angela…

 

 

 

 

 

Tony Kospan





L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, primo piano


 
 

LA LETTERA SCARLATTA – Grande romanzo.. divenuto anche un bel film.. sugli eccessi puritani della provincia USA del ‘600   Leave a comment





Un grande romanzo dell'800

che racconta e svela

i riti rigidi e puritani della provincia americana.



 

 

 


LA LETTERA SCARLATTA

 

La lettera scarlatta è un grande romanzo scritto nel 1850.


E' un capolavoro di Nathaniel Hawthorne

tra i più grandi scrittori della letteratura americana

 

 

 

 

LA STORIA

 

A Salem, nella Nuova Inghilterra puritana del Seicento retta da un intransigente codice morale, un amore impossibile ripropone il grande tema della colpa e della redenzione.

Una donna che ha il marito in guerra dopo aver saputo che era morto inizia una relazione con il giovane reverendo Arthur Dimmesdale.







Rimasta incinta la comunità ne resta scandalizzata… e pretende che lei sveli il nome dell'amante… ma lei non cede.

Hester Prynne, l’adultera, viene allora esposta sul palco della gogna cittadina, ed è costretta a portare sul petto la lettera A, (A come adultera) simbolo del suo peccato.

 

 

 

 

 

Ma l’anziano marito, che non era morto, ritorna e si mette ossessivamente in caccia del colpevole mentre il reverendo che pur soffre per il suo “peccato” è troppo orgoglioso per confessarlo.

Le cose quindi si complicano… e si susseguono vicende drammatiche… che però nel film hanno un lieto fine.






Dunque si tratta di un grande romanzo allegorico, che preannuncia E. A. Poe e la E. Dickinson, e che, intrecciando amore, peccato, catarsi, esplora con moderna lucidità gli abissi dell’ambiguità umana.  

 

 

 

 

 

 

IL FILM

 

Vediamo  ora insieme questo video (a mio parere molto bello) tratto dall’ultima trasposizione cinematografica del libro… che ci consente di immergerci nell’atmosfera difficile e drammatica su raccontata

Atmosfera difficile causata dai tabù che l’uomo stesso si crea e che poi sono causa di drammi indicibili.

Tabù che dominavano con forza nell’umanità di quell'epoca… ma che hanno continuato ad incidere sulla vita delle persone anche nei secoli successivi e che, in parte e con forme diverse, ancora oggi sopravvivono.

 

 

 

 

IL VIDEO

 

Buona visione ora… se vi va… di alcune scene del  film SCARLET LETTER del 1995 diretto dal regista Roland Joffé e interpretato tra gli altri da Demi Moore, Gary Oldman e Robert Duvall

 

 

LA LETTERA SCARLATTA

 

 

 

Ciao da Orso Tony

 

 

UN MODO DIVERSO DI VIVER


LA POESIA E LA CULTURA


NELLA PAGINA FB








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: