La donna del lago di Rossini – La storia.. l’analisi e l’opera completa eseguita alla Scala   1 comment






La donna del lago, un'opera lirica di Gioachino Rossini
su libretto di Andrea Leone Tottola, è certo un capolavoro
anche se la sua storia ha avuto un difficile percorso.


Il soggetto deriva dal poema La donna del lago
(The Lady of the Lake) di Walter Scott,
pubblicato nel 1810.



Antonio Rossini (Pesaro 29.2.1792 – Parigi, 13.11.1868)


La prima rappresentazione è del 24 ottobre 1819
al teatro San Carlo di Napoli, ma con scarso successo.

Andò meglio nelle repliche
ed ebbe un bel successo in vari teatri del mondo.








Ma ben presto, già nella 2° parte dell'800,
 scomparve dai loro repertori.

Ritornò, ma rimaneggiata, sulle scene nel 1958
a Firenze al Teatro della Pergola.






Successivamente, con la scoperta dell'edizione critica
e l'avvento del Rossini Opera Festival fu finalmente ripristinata.

La rappresentazione del 1981 a Pesaro diretta da Maurizio Pollini
secondo la versione ripristinata andò bene
e da allora l'opera è eseguita con buona regolarità.







Ma ora è giunta l'ora di ascoltarla e vederla…
in questo video nella sua versione completa eseguita
al Teatro della Scala di Milano nel 1992.





TONY KOSPAN






IL GRUPPO DEGLI ARTISTI
E DI CHI AMA L'ARTE






Una risposta a “La donna del lago di Rossini – La storia.. l’analisi e l’opera completa eseguita alla Scala

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. L’ha ribloggato su IL MONDO DI ORSOSOGNANTE.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: