Marilyn Monroe – Bellezza mitica e fragilità – Biografia.. amori.. video omaggio ed una statua originale   Leave a comment

 

 

 

 

 

 

Nell'anniversario della tragica, e per certi versi misteriosa, morte

di  Marilyn Monroe, avvenuta il 5 agosto 1962

vero e proprio mito mondiale per la sua bellezza…

ma donna molto fragile da un punto di vista psicologico

non possiamo non ricordarla seppur brevemente.

.

.

Marilyn Monroe (Los Angeles 1 6 1926 – Brentwood 5 8 1962)




Parlare di lei non è affatto facile

essendo stata una donna che ha vissuto molte vite,

e sempre ai vertici, nei più diversi ambienti…

.

.




Lo farò con un breve ricordo,

con un'originale scultura a lei dedicata

e con un video omaggio..



BREVE BIOGRAFIA


 Nata in una famiglia difficile,

padre ignoto e madre dalla mente e dalla vita instabili,

ha un'infanzia non rosea.

.

.

Marilyn molto giovane




Ma giovanissima inizia la carriera di modella

per un'importante agenzia fotografica

ed a 20 anni firma il suo primo contratto cinematografico.

Cambia allora il suo vero nome,  Norma Jeane Mortensonn,

su consiglio del regista  Ben Lyon.

.

.




L'uragano Marilyn si manifesta però nel 1953

con i suoi 3 film di successo

Niagara, Gli uomini preferiscono le bionde e Come sposare un milionario

.

.



Nel 1954 sposa Joe di Maggio campione di baseball

ma il matrimonio dura solo un anno…

.

.




E' l'inizio di una lunga serie di amori che seppur platinati

le lasciano sempre un sapore amaro…

.

.



Conosce e si innamora follemente

del commediografo di successo Arthur Miller e lo sposa.


.

.

.


Dopo un film “fiasco” prodotto da lei stessa

torna al successo con “A qualcuno piace caldo”. 

.

.




Ma per le troppe “attenzioni” e le troppe “tentazioni”

a cui è sottoposta nel suo mondo nascono tanti amori.


.

.


.

Le più importanti sono

una storia molto passionale ma breve con Yves Montand

e poi una storia segreta con il Presidente USA John Kennedy

ed insieme anche con suo fratello Bob.


.

.





Divorzia da Miller e nonostante sia all'apice del successo

cresce in lei una forte instabilità psicologica dovuta

a vari motivi tra cui l'insoddisfazione del tipo di vita

da cui non riesce ad uscire ed inizia ad abusare

di alcool e barbiturici che la porteranno ad una prematura morte

che per alcuni invece fu un omicidio.

.

.




LA STATUA DI CHICAGO


  

Ho trovato per caso nel web… questa statua,

davvero molto… originale… e sorprendente,

eretta in suo ricordo…

 

 

 

 

 

Come si può vedere la statua viene usata come grande ombrello

da passanti e turisti durante i temporali che colpiscono la città di Chicago.

 

 

 Marilyn Monroe quando la moglie è in vacanza

 

 

La statua raffigura l’attrice nell’atto di tenersi giù la gonna,

come nella celebre scena de

Quando la moglie è in vacanza

del 1955.

 

 

 

 

 

 

La statua che si chiama  

Forever Marilyn

ed è stata creata dallo scultore americano

Seward Johnson

nato nel 1930 in New Jersey e noto per le sue statue in bronzo. 

 

E' alta otto metri

ed è realizzata in alluminio e acciaio inossidabile.

 

 

 

 

 

IL VIDEO OMAGGIO

 

Non posso però concludere il post

senza un video omaggio alla indimenticabile

donna e star…

che ha fatto sognare milioni di uomini di tutto il mondo.

 

 

 

 

 

Tony Kospan

 

 

 

PER LE NOVITA'

E… SE… IL BLOG TI PIACE


I S C R I V I T I


.
.



 


 
.
.


 


Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: