Archivio per 21 giugno 2016

Una mitica… incredibile… telefonata vietata a chi… non vuol morire dalle risate!   Leave a comment



Nella storia della televisione
ci sono momenti in cui l’involontaria comicità
raggiunge vertici… sublimi…
 
 
Questa telefonata
ne è uno stupendo esempio

 
 
 
 
 
 
 
 

UNA TELEFONATA… MITICA…
Bonolis ed i fratelli Capone

 
 
 
 
 
 
 

Non cliccare qui giù…
se non vuoi morire dalle risate…
 
 
Si tratta di comicità… potente… spontanea
e proprio per questo super esilarante…

 
 
 
 
 
 
 

Ciaooooooooo a tuttiiiiiiiiiii

 
Orso Tony
 
 
 
 
 
 
LA PAGINA CHE TI AIUTA A COLORARE LE TUE ORE CON…
CULTURA… PSICHE E SOGNO
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

In questo suggestivo e geniale raccontino… la vera differenza… tra paradiso ed inferno!   2 comments

 

 

 

 

 

 

Una storiella simpatica ma
soprattutto piena di saggezza…
 
 
 
 
 
PARADISO ED INFERNO
LA VERA DIFFERENZA –
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Un uomo parlava con il Signore riguardo a paradiso e inferno.

Il Signore disse all'uomo:
“Vieni, ti mostrerò l'inferno”…

Entrarono in una stanza in cui un gruppo di persone sedeva attorno ad una grande pentola di stufato.

Tutti erano denutriti, disperati e affamati.

Ognuno teneva in mano un cucchiaio che raggiungeva la pentola, ma il cucchiaio aveva un manico tanto più lungo delle loro braccia che non poteva essere usato per portare alla bocca lo stufato. La sofferenza era terribile.

“Vieni, adesso ti faccio vedere il paradiso”, disse il Signore dopo un po'.

Entrarono in un'altra stanza, identica alla prima, tutto era uguale: la stessa pentola di stufato e gli stessi cucchiai a manico lungo.

Ma lì tutti erano felici e ben nutriti.

“Non capisco”, disse l'uomo.

“Perché sono felici qui se nell'altra stanza erano disperati e tutto era uguale?”

Il Signore sorrise. “Ah, è semplice”, disse.

“Qui hanno imparato a darsi da mangiare l'un l'altro”.

Meditiamo amici, meditiamo…

 
 
 
 

 

 

 
 
 

Ciao da Tony Kospan

 

 

 

 

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I
O METTILO NEI PREFERITI
 
 .
.
.
.
.

Felice martedì pomer. in poesia “Quando mi chino..” Jimenez – arte.. Carl Larsson – canzone “Una canzone per te”   Leave a comment

 

 

Carl Larsson

 

 

 

 

 
La ragione e l’amore sono nemici giurati.
Corneille

 

 

 

 

 Carl Larsson – Estate in Sudborn




QUANDO MI CHINO SULLA TUA ANIMA
Juan Ramòn Jiménez
 
 
Quando mi chino sulla tua anima
mentre dormi
e ascolto col mio orecchio sul tuo petto nudo
il tuo cuore tranquillo, mi sembra
di cogliere,
nel suo battito profondo,
il segreto del centro del mondo.
 
Mi sembra
che legioni d’angeli,
su cavalli celesti
 
– come quando a notte
fonda ascoltiamo,
senza respiro
e con l’orecchio a terra,
un lontano trotto che mai arriva –
 
che legioni d’angeli
vengano per te, da lontano
 
– come i Re Magi
alla nascita eterna
del nostro amore –
 
vengano per te, da lontano,
a portarmi, nel tuo sogno,
il segreto del centro del cielo.

 
 
 
 
 
Carl Larsson – Azalea

 

 

 

 

 

 

a tutti…  da 

Tony Kospan

 

  

POESIA ARTE MUSICA ETC
IN ARMONIA ED AMICIZIA

NEL GRUPPO DI FB

 

Carl Larsson – Hakon, Daga and Edgar

 

Il solstizio d’estate di un… Orso… a Lazise sul lago di Garda… qualche anno fa   2 comments

 
 






Qualche anno fa
sono stato ad un raduno di amici virtuali di FB…
a Lazise… sul Lago di Garda… 
 
Inutile rievocare le modalità dell'incontro
sia per il tempo trascorso
che per la ormai totale… “dispersione” degli “amici”
mentre rimane vivo e luminoso il ricordo
di quei giorni vissuti a Lazise…

 
 
 
 
 
 
 
 
 
METTI IL SOLSTIZIO D’ESTATE DI UN ORSO A LAZISE
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Due parole sulla cittadina sdraiata sul Lago di Garda
che mi è piaciuta moltissimo…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

LAZISE STORIA E BELLEZZA

 
 
 
 
Lazise, adagiata sulla sponda orientale del Lago di Garda ha una storia antichissima. 
Infatti il suo territorio fu abitato fin dall’Età del ferro.
Numerosi sono i resti di palafitte rinvenuti in zona.
Il suo nome deriva dal latino “lacus” che significa villaggio lacustre e dai romani era chiamata “Lasitium”.
Le merlate mura di cinta con le varie porte di accesso e le torri del castello scaligero le danno ancor oggi un aspetto medievale.
Molto bello anche il moderno “lungolago” pavimentato a onde.
 
 
 
 
 

 

 

Questo bel connubio tra natura e architettura medievale
oltre all’aspetto raccolto, quasi di bomboniera, della piccola cittadina
rappresenta per il turista una vera e propria oasi di pace dell’anima…
 
 
 
 
 

 
 
 
 

IL PIU’ ANTICO COMUNE D’ITALIA

 
 
 
Una lapide di marmo ricorda a tutti i passanti che Lazise è il più antico comune d’Italia:
“Il 7 maggio 983 l’imperatore Ottone II concesse agli originari di Lazise (18 quibusdam hominibus in terra et castro Lazisii morantibus)
il privilegio di imporre diritti di transito e di pesca, il toloneo, il ripatico e di fortificare il borgo con mura turrite”.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Infatti l’imperatore Ottone II ricevette 18 uomini rappresentanti la popolazione di Lazise
e concesse loro dei privilegi che in concreto oggi possiamo definire “autonomia amministrativa”.
 
 
 
 
 
 

LAZISE PER IMMAGINI

(VISTA DA TONY KOSPAN)
 
 
 
I
 
 
 
LE PORTE E LE MURA
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
II
 
 
IL LAGO DI GARDA ED IL “LUNGOLAGO”


Quel giorno, essendo imbronciato il cielo,
il lago, come possiamo vedere dalle immagini,
appariva quasi incantato…
nel suo aspetto di placida tavola di cristallo.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
.
.
.
 
 

.
.
.
 
 
 
 
 

.
.
.
 
 
 





F I N E


 
 
 
 
 
 
 
 

.
.
.
 
 

.
.
.

 

Canto alla vita di Josh Groban – Una bellissima.. moderna.. canzone poesia amata in tutto il mondo   Leave a comment

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sono forse poche le canzoni
che inneggiano davvero alla vita…
ma esse, in genere,
sono proprio belle…







 
 
Questa è davvero una canzone-poesia
apprezzata ed amata in tutto il mondo
e mi fa piacere condividerla con voi…
sperando che possa donarvi belle emozioni
così come le ha donate e le dona a me…







La canzone,
del 2001 e quindi abbastanza recente,
è del cantante Josh Groban 







  
Ma leggiamo prima
il poetico testo in italiano
per chi non conosce l'inglese.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CANTO ALLA VITA
Josh Groban
 

“Dedicato a chi colpevole o innocente
perso in questo mare
si è arreso alla corrente
chi non è mai stato vincente?
 
Dedicato a chi ha sempre una speranza
davanti ad un dolore
nel freddo di una stanza
 
Dedicato a chi cerca la sua libertà
Canto alla vita
alla sua bellezza
ad ogni sua ferita
ogni sua carezza
 
Dedicato a chi l’ha sempre inaridita
come fosse sabbia uscita tra le dita
e la sente già finita
 
Canto alla vita
negli occhi tuoi riflessa
fragile e infinita
terra a noi promessa
 
Canto alla vita
canto a voce piena
a questo nostro viaggio
che ancora ci incatena
 
Ci chiama
Non dubitare
mai
Non dubitare mai
Tu non lasciarla mai da sola
da sola
… ancora …
 
Canto alla vita
alla sua bellezza
 
Canto alla vita
canto a voce piena
a questo nostro viaggio
che ancora ci incatena
 
Ci chiama…
 
Ci chiama…
 
 
 








Ma è giunto il momento di ascoltarla…




clicca per vedere l'immagine a dimensioni normali

  

CIAO DA TONY KOSPAN

 

 

 

Il tuo salotto culturale e di sogno di FB
con oltre 1.000.000 di fans
 
 

Con la bella minipoesia “L’amore è…” di Alda Merini… felice notte a tutti   Leave a comment

 
 
 
 
 
 
 
 
L'AMORE… E'…
Alda Merini
 
L’amore è felicità, tristezza e tormento.
Non si ama con il cuore
ma con l’anima che si impregna di storia.
Non si ama se non si soffre
e non si ama se non si ha paura di perdere.
 
 
 
 
 
 
Jack Vettriano
 
.
.
 
 
 

.
.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
ARTE MUSICA POESIA ETC
NEL GRUPPO DI FB

 
 
 
 

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: