Felice notte con la bella minipoesia “La signora in fretta” di Vivian Lamarque   Leave a comment

 

 

Giovanni Boldini

 

 

 

LA SIGNORA IN FRETTA

Vivian Lamarque

 

 

Il persempre

era ormai cortissimo diventato.

 

Quanti Natali erano rimasti?

 

Una manciata.

 

Allora bisognava non sprecare

nemmeno un minuto?

 

Sì, bisognava spicciarsi,

per questo lei, in fretta,

lo adorava.

 

 

 

Tamara de Lempicka

 

 

 

 

 

 

par Tony Kospan

 

 

 

LA PAGINA CULTURALE DI FB
CON OLTRE 1.000.000 FANS
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: