Archivio per 13 marzo 2016

Il cammino verso l’infinito… breve ma sublime e suggestiva poesia… di Nicholas Bawtree   7 comments





 
 
 
 

Nell'ambito di quelle che definisco
– poesie sublimi e di sogno –
a mio parere non può mancare questa…,
seppur non di autore notissimo,
ma, a mio parere, in “gambissima”.

 
 
 
 


 
 
.
 
 
IL CAMMINO VERSO L'INFINITO
POESIA DI NICHOLAS BAWTREE
a cura di Tony Kospan
 
 .
 
 


 
 
 

E' davvero una poesia, infatti,
che parla, in modo profondo,
alla mente ed al cuore…

 


Questa è poi anche una di quelle poesie…
che rileggendole… più volte…
disvelano sempre nuove emozioni…
nuove riflessioni…
 
 
 
 
Leggiamola, se ci va, ascoltando questa musica…
 
 
 
 
 Notanew age
.


.


.
 
IL CAMMINO VERSO L'INFINITO
Nicholas Bawtree

Non avere paura del mio silenzio
Non ti voglio mai rinchiudere
In una gabbia di parole
Ma incontrarti ogni volta come per caso
E fare un po' di strada insieme
Per condividere un sorso di vita
Con chi ha la borraccia più piena
E magari sederci sotto un albero
Ai bordi di quella che chiamano realtà
Sul nostro cammino verso l'Infinito.


 
 
 
 
 
   



Come sempre mi piacerebbe conoscere
il vostro parere. 
 
Ciao da Tony Kospan



PER CHI AMA LA POESIA
ED IL SUO MONDO







Buona domenica sera in poesia “Parlami” di A. Fumagalli – arte.. R. E. Miller – canzone “Lei”   Leave a comment

 

 
 
 
 
Richard E. Miller
 
 
 
 
 
       
 

Il bacio è un dolce scherzo che la natura ha inventato
per fermare i discorsi quando le parole diventano inutili.
Ingrid Bergman
 

 

 

 

    

Richard E. Miller – Donna seduta in giardino
 
 
PARLAMI
Ambrogio Fumagalli
 

Parlami se il cielo

non t’ha più sorriso

se il mare non t’ha più amato

se le nuvole non t’hanno ricoperto

quando faceva freddo

o quando l’amore t’ha lasciato

e ti sentisti morire piano piano

come fosse il luccicare

d’una candela

che si spegne in un soffio

di vento o di tempo.

Parlami dei tuoi passi

dell’amore che ti mancò

del volare che non ti bastò

o quella voglia di sperare

che ti fece sognare

o era un voler pregare

in una mattina d’inverno

quando il gelo

si confuse con la bruma

e il luccicare del ghiaccio

lo scambiasti per l’infinito

cielo stellato.

 

 

 

Richard E. Miller – Donna allo specchio
 

 
 
   

 

 

 

 

SOLO PER CHI AMA L'ARTE…

 

 

 

 

Richard E. Miller – Primavera 1914

 

 

 

La frutta ed altri alimenti… come non li avete mai visti!   3 comments

 
 
Esselunga - Mapoleone
 
 
 
LA FRUTTA (E… NON SOLO…)
COME NON L’AVETE MAI VISTA!!!!!
 
 
 

Esselunga - i Re Manghi 

 
 

MAGIA E FANTASIA DELLE IMMAGINI

 
 
 
 
Esselunga - Pom Abbondio
 
 
 
  
Esselunga - Finocchio
 
 
 
 
Esselunga - Porro Seduto
 
 
 
 
Esselunga - Aglioween
 
 
 
 
 
Esselunga - i fichinghi
 
 
 
 
 
Esselunga - Ponzio Pelato
 
 
 
 
Esselunga - Arancillotto
 
 
 
 
Esselunga - Vincent Van Coc
 
 
 
 

Esselunga - John Lemon
 
 
 
Esselunga - Mirtillo Benso conte di Cavour
 
 
 
Esselunga - Piero della Franpesca
 
 
 
 
Esselunga - Rapanello Sanzio
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
  
 
Esselunga auguri - Cherry Christmas
 
 
 
 
 
MA MICA MANGIAMO SOLO FRUTTA!!!
ED ALLORA ECCO…
 
 
 
 
Esselunga - i sette pani
 
 
 
  
Esselunga - Re Salamone
 
 
 
  
Esselunga - Bufala Bill
 
 
 
   
Esselunga - Tutan Panem
 
 
 
 
 Esselunga - Antonno e Cleopasta
 
 
 
 
E CI VOGLIAMO PRIVARE
DI UN BICCHIERE DI VINO?
 
 
 
Esselunga - Alavino
 
 
 
 
O DI UN DOLCE?
 
 
 
Esselunga auguri - Babà Natale
 
 
 
 
Esselunga auguri - Cristoforo Colomba
 
 
 
 COMPLIMENTI AL CREATORE
DI QUESTE ORIGINALISSIME IMMAGINI E…
CIAO DA…


 
 
Esselunga - orsetto o cocco?
 
 
TONY
 
 
 

DAL WEB – IMPAGINAZ. ED ADATTAM. TONY KOSPAN




 

LA TUA NUOVA PAGINA DI SOGNO
PER COLORARE LE TUE GIORNATE
Foto:




Esselunga - Fata Zucchina



Roberto Murolo un grande della canzone napoletana – Vita.. successi.. e 2 mitiche canzoni   Leave a comment


Breve ricordo di Roberto Murolo
uno dei principali esponenti,
come autore, come cantante e come chitarrista,
della grande musica napoletana.



(Napoli 19.1.1912 – Napoli 13.3.2003)




BIOGRAFIA


La sua carriera musicale iniziò nel 1933 a Ischia
cantando con…
Vittorio de Sica.


Poi per inseguire la sua grande passione per la musica
e per la chitarra creò un quartetto… il “
MIDA
con cui girò per l’Europa dal 1939 al 1946.








Tornato in Italia,
il suo modo di cantare e di fare musica
pian piano raggiunse un grande successo
a partire dalla fine degli anni quaranta
fino alla fine degli anni sessanta.





Qui è con Totò


Recitò anche in alcuni film.

Negli anni 70 e 80
interruppe la sua attività discografica…
ma non quella di cantante…
anche se divenne sempre più sporadica.



‘A Casciaforte 



Negli anni 90 tornò alla ribalta in pieno
con diversi album di successo.



Foto di Augusto De Luca



Nel ’92 compose con Mia Martini la mitica…

CU’ MME



Con Mia Martini



Nel 2002 al Festival di Sanremo
ricevette il Premio alla Carriera.



LO STILE DI MUROLO



La sua voce era un sussurro gentile
che si univa con grande eleganza
agli accordi della sua chitarra classica
creando un insieme unico,
un vero e proprio dipinto musicale…



Murolo con De André


Non c’è chi non veda una sua vicinanza allo stile
all’epoca in auge in America…
cioè quello di
Sinatra e Bing Crosby
che però nel contempo portava ad un’evoluzione
del modo di cantare le canzoni classiche napoletane.


I SUOI PRINCIPALI SUCCESSI



Queste sono alcune delle sue canzoni più famose:
CU MME, CANZONE DI LAURA, L’ ITALIA E’ BELLA,
A’ CASCIAFORTE, O’ MARINARIELLO.
.


.


.
.


.
.

Queste ed altre sue canzoni
sono ancor oggi amatissime dal popolo del web
ma non solo…


Ricordiamolo infine ascoltando…
quella che considero la sua canzone-mito
la fantastica… dolcissima… CU MME


 CU’ MME



CIAO DA TONY KOSPAN




PER LE NOVITA’
SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: