La magia dell’autunno nelle sublimi poesie di Hikmet e Prevert e nella canzone di Yves Montand   1 comment

.
.


.

.


I grandi poeti… Hikmet e Prevert

inneggiano all'autunno… a modo loro…

ed Yves Montand

canta magicamente la poesia del 2°


 

 

 
 
.
.
 
 
NOTTE D'AUTUNNO E LES FEUILLES MORTES
 
– POESIA E CANZONE POESIA… SUBLIMI –
 
a cura di Tony Kospan

.
.

 
 
 
 
 
 
 
La prima poesia sublime di cui tratteremo
è del grande… poeta turco Hikmet
 
 Egli… riconosce all’autunno…
ed in particolare alla notte d’autunno, 
più delle notti delle altre stagioni, 
la capacità di quasi costringerci a guardarci dentro… 
nel profondo del nostro cuore.
 
 
 
 
 
 
 

 
E lì… legger le parole dell’Amore.
 
 

Parole forti, parole assolute…parole universali…
parole che sostanziano realizzano… concretizzano…
l’eternità dell’amore umano.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Questa è solo la mia interpretazione
ma potrebbero essercene altre… 
che mi piacerebbe conoscere da voi…
 
 
 Quel che è certo ed innegabile
è l’enorme fascinosa suggestione 
che la poesia ci dona…
quasi avvolgendoci in un’amorosa nube autunnale… 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 .
.
.
NOTTE D’AUTUNNO
Nazim Hikmet

In questa notte d’autunno
sono pieno delle tue parole
parole eterne come il tempo
come la materia
parole pesanti come la mano
scintillanti come le stelle.
Dalla tua testa alla tua carne
dal tuo cuore
mi sono giunte le tue parole
le tue parole cariche di te
le tue parole, madre
le tue parole, amore
le tue parole, amica.
Erano tristi, amare
erano allegre, piene di speranza
erano coraggiose, eroiche
le tue parole
erano uomini.


 
 

 
 
 
 
La seconda,
da cui è nata anche la mitica canzone che poi ascolteremo,
 è una grandissima poesia di Prévert…
 
 
 
 
 
 
 

Parlo della miticaLES FEUILLES MORTES
 
cantata dall’indimenticabile Yves Montand
 
dopo un breve inizio di lettura…
 
 
 Potremo anche legger la poesia in francese…
.
.
 
 
 
 

 Auguro a tutti un felice proseguimento d'autunno
 
 Tony Kospan



PSICHE E SOGNO
LA TUA PAGINA DI SOGNO
CON OLTRE 750.000 FANS







Una risposta a “La magia dell’autunno nelle sublimi poesie di Hikmet e Prevert e nella canzone di Yves Montand

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Le tue parole
    parole rivolte a una donna che non c’è più e accomuna lei alla natura tutta , con ogni parte di lei…., Lui , di una Lei così impregnato a tal punto da sentirsi come una Donna ” fortunata ” protetta e accoccolata nel palmo della mano del suo uomo .
    Amore allo stato puro !!!
    maestro……..irene

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: