Archivio per 26 agosto 2015

Buon mercoledì notte in poesia.. Ciò che ho scritto di noi di Hikmet – arte.. F.C. Hassam – canzone.. I’m not in love   7 comments

 

 

 

Frederick Childe Hassam

 

 

 

 

Gli occhi hanno sete perché esistono i tuoi occhi.

La bocca ha sete perché esistono i tuoi baci.

Pablo Neruda

 
 
 
 

Frederick Childe Hassam – Riflessi

 

 

 

CIO' CHE HO SCRITTO DI NOI

Nazim Hikmet

 

Ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia

è la mia nostalgia

cresciuta sul ramo inaccessibile

è la mia sete

tirata su dal pozzo dei miei sogni

è il disegno

tracciato su un raggio di sole

ciò che ho scritto di noi è tutta verità

è la tua grazia

cesta colma di frutti rovesciata sull'erba

è la tua assenza

quando divento l'ultima luce all'ultimo angolo della via

è la mia gelosia

quando corro di notte fra i treni con gli occhi bendati

è la mia felicità

fiume soleggiato che irrompe sulle dighe

ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia

ciò che ho scritto di noi è tutta verità.

 

 

 

Frederick Childe Hassam – In barca

 
 
 

 
 
 
 
 
da Tony Kospan…
diventato oggi… nonno… bis
(non bisnonno  )
 
 

 
 
 

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE…
I N S I E M E

 
 
 
 
Frederick Childe Hassam – Sera d'estate
 
 

 

Felice notte con la mitica minipoesia “Sei la mia schiavitù” di Nazim Hikmet   Leave a comment

 
 
 
Sir Edward John Poynter

 
 
SEI LA MIA SCHIAVITU’
Nazim Hikmet

Sei la mia schiavitù sei la mia libertà
sei la mia carne che brucia
come la nuda carne delle notti d’estate
sei la mia patria
tu, coi riflessi verdi dei tuoi occhi
tu, alta e vittoriosa
sei la mia nostalgia
di saperti inaccessibile
nel momento stesso
in cui ti afferro
 
 
 
 

Sir Edward John Poynter

 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
by Tony Kospan
 
 
 
 
Sir Edward John Poynter
 
 
 
 

Pubblicato 26 agosto 2015 da tonykospan21 in BUONANOTTE IN MINIPOESIA

Taggato con ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: