Un modo tutto nuovo e diverso di vedere le stelle cadenti? Sì grazie al timelapse   1 comment

 

 

 
 
Sappiamo tutti che per goder al meglio lo spettacolo delle stelle cadenti bisogna andare in luoghi isolati e lontani da fonti luminose.
 

Uno dei luoghi più adatti è certo Big Sur che si trova a picco sul mare sulla costa centrale della California.
 
 
 
 

Big Sur

 
 
Proprio qui Kenneth Brandon fotografo e videomaker usando la tecnica del timelapse, ha realizzato questo video davvero spettacolare.
 
Egli infatti ha catturato e messo insieme i segni lasciati dalle stelle cadenti e le scie luminose delle meteore Geminidi lasciate a metà dicembre.
 
 
 
 

 
 
 
 
L'autore nella seconda parte del video presenta invece in un'immagine fissa un collage stupefacente e straordinario in cui appaiono insieme tutte le tracce di luce delle meteore fotografate.
 
Il video, è inutile dirlo, va per la maggiore su youtube.
 
Ma bando alle ciance… guardiamolo…
 
 
 
 
 
 
 
 
Ciao da Tony Kospan
 
 
 
 
 
PER LE NOVITA' DEL BLOG

SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I




Foto:









Una risposta a “Un modo tutto nuovo e diverso di vedere le stelle cadenti? Sì grazie al timelapse

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. L’ha ribloggato su IL MONDO DI ORSOSOGNANTE.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: